Apple Vision Pro non ha il supporto al Wi-Fi 6E

Apple Vision Pro non ha il supporto al Wi-Fi 6E

Dalla consultazione della documentazione recentemente approvata dalla FCC si evince che Apple Vision Pro manca di supporto al Wi-Fi 6E.
Apple Vision Pro non ha il supporto al Wi-Fi 6E
Dalla consultazione della documentazione recentemente approvata dalla FCC si evince che Apple Vision Pro manca di supporto al Wi-Fi 6E.

Apple ha da poco ricevuto l’approvazione della FCC per Apple Vision Pro negli Stati Uniti e dalla documentazione si evince un dato un po’ inaspettato: manca il supporto al Wi-Fi 6E.

Apple Vision Pro: non c’è il supporto al Wi-Fi 6E

Per chi non lo sapesse o non lo ricordasse, il Wi-Fi 6E estende le capacità del comune standard Wi-Fi 6 alla banda 6 GHz, consentendo velocità wireless più elevate e interferenze di segnale ridotte con device e router compatibili. I dispositivi Apple attualmente disponibili con supporto Wi-Fi 6E includono gli ultimi modelli di iPad Pro, i modelli di iPhone 15 Pro e la maggior parte dei modelli Mac che sono stati rilasciati nel 2023.

Tornando ad Apple Vision Pro, la documentazione mette in evidenza che il visore non ha frequenze operative sulla banda 6 GHz, il che sta ad indicare che non dispone del supporto al Wi-Fi 6E. Il supporto al normale Wi-Fi 6, che opera sulle bande di frequenza a 2,4 GHz e 5 GHz, è invece confermato da altra documentazione del gruppo capitanato da Tim Cook.

Da tenere presente che la “mela morsicata” deve ancora condividere le specifiche tecniche complete relative ad Apple Vision Pro, per cui sono disponibili solo dettagli limitati. Apple ha finora detto che il visore è dotato del suo chip M2, un nuovissimo chip R1 che elabora l’ingresso della fotocamera e del microfono e 256 GB di memoria di base. Maggiori informazioni saranno sicuramente disponibili con l’avvio delle vendite del dispositivo che cominceranno il 2 febbraio 2024, con preordini a partire dal giorno 19 gennaio.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 17 gen 2024
Link copiato negli appunti