Apple Vision Pro: sul mercato USA a gennaio 2024

Apple Vision Pro: sul mercato USA a gennaio 2024

Mark Guman di Bloomberg riferisce che la vendita di Apple Vision Pro verrà avviata negli Stati Uniti entro la fine di gennaio 2024.
Apple Vision Pro: sul mercato USA a gennaio 2024
Mark Guman di Bloomberg riferisce che la vendita di Apple Vision Pro verrà avviata negli Stati Uniti entro la fine di gennaio 2024.

Apple Vision Pro potrebbe fare capolino sul mercato a stretto, anzi a strettissimo giro, almeno in terra a stelle e strisce. Stando infatti a quanto comunicato da Mark Gurman di Bloomberg nelle scorse ore, con la sua consueta newsletter “Powern On”, il visore del colosso di Cupertino arriverà sul mercato USA a gennaio 2024.

Apple Vision Pro: in vendita negli Stati Uniti entro gennaio 2024

Da tenere presente che in merito alla commercializzazione del suo visore, Apple ha più volte dichiarato che il rilascio avverrà entro fine 2024, senza però fornire una data certa. Ora, invece, si prevede che la commercializzazione avvenga entro poche settimane, con le spedizioni che partiranno già a gennaio.

Mark Gurman afferma infatti che Apple mira a rendere disponibili le prime unità del suo visore entro la fine del mese prossimo negli Stati Uniti, mentre la disponibilità in altri paesi sarebbe comunque prevista, seppur in modo graduale, nel corso del 2024, ma al momento a tal proposito non sono stati forniti maggiori dettagli.

La “mela morsicata” avrebbe preventivato 400 mila unità al lancio, con previsto un’esperienza di vendita personalizzata, con appuntamenti “one to one” che consentiranno agli utenti interessati all’acquisto di provare e ritirare il prodotto dopo una sessione di training sul suo impiego.

Almeno inizialmente, infatti, Apple Vision Pro verrà venduto solo negli Apple Store e solo previo appuntamento che potrà essere preso anche on line. Al fine di garantire la migliore esperienza d’uso, il dispositivo deve essere personalizzato, con fasce ed eventuali lenti graduate, per ogni singolo utente che intende avvalersene.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 11 dic 2023
Link copiato negli appunti