Apple ripara watchOS: in download la versione 5.1.1

Risolti i problemi riscontrati con la release precedente, la nuova versione del sistema operativo watchOS per Apple Watch è in fase di rollout.

Dopo aver interrotto la distribuzione dell’aggiornamento alla release 5.1 a causa di un problema in grado di bloccare completamente Apple Watch rendendolo inutilizzabile, la mela morsicata ha dato il via nella giornata di oggi al rilascio di un nuovo update: watchOS 5.1.1 è attualmente in fase di rollout e a breve dovrebbe raggiungere tutti gli orologi del gruppo di Cupertino.

watchOS 5.1.1

A livello software e di feature, tra le novità introdotte dalla piattaforma si segnala il supporto alle chiamate FaceTime di gruppo (ovviamente solo audio) già viste sulle piattaforme iOS e macOS così da poter partecipare alle conversazioni con gli altri utenti. Ci sono poi oltre 70 emoji inedite da utilizzare nelle chate: alcune sono visibili di seguito come quelle relative a supereroi mascherati, a personaggi con capelli ricci e così via. Slitta invece l’introduzione del tanto discusso ECG che sfruttando i moduli a bordo del device effettua il monitoraggio dell’attività cardiaca. Apple ha inoltre migliorato il sistema che si occupa di rilevare in tempo reale un’eventuale caduta dell’utente, corretto due bug relativi alla funzione Walkie-Talkie e un problema legato all’assegnazione dei riconoscimenti una volta portate a termine le attività proposte.

Alcune delle nuove emoji introdotte da Apple in watchOS 5.1.1

Introdotta anche una watchface completamente nuova, denominata Color, che di fatto rimpiazza il quadrante con una tinta unita andando a coprire l’intera superficie dello schermo. Il suo aspetto è del tutto personalizzabile con la selezione di una tinta a piacimento, come si può osservare dall’immagine seguente. Si tratta di una funzionalità esclusiva per Apple Watch Series 4.

Apple Watch: la watchface Color

Apple Watch: il problema

Non tutti coloro che hanno scaricato e avviato l’installazione dell’aggiornamento 5.1 hanno incontrato il problema che ha reso inutilizzabili gli Apple Watch. I più sfortunati hanno però visto la procedura bloccarsi all’improvviso, con il logo della mela morsicata mostrato sul display dell’orologio all’infinito, senza alcuna possibilità di porre rimedio. Per questi ultimi l’unica opzione è ricorrere al servizio di assistenza ufficiale e chiedere un nuovo dispositivo in sostituzione a quello acquistato: non vi è infatti alcun modo per risolvere con il nuovo update.

Fonte: MacRumors

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti