watchOS 5.1: stop all'update, blocca l'Apple Watch

Alcuni utenti lamentano un malfunzionamento di Apple Watch in seguito all'installazione dell'update per watchOS: l'orologio risulta inutilizzabile.

watchOS 5.1: stop all'update, blocca l'Apple Watch

È tempo di aggiornamenti per i device di Cupertino: insieme ai sistemi operativi iOS 12.1 e macOS Mojave 10.14.1, Apple ha dato il via nella giornata di ieri anche al rilascio della piattaforma watchOS 5.1. Dovrebbe trattarsi in linea teorica di un update che porta con sé funzionalità inedite come il supporto alle chiamate audio di gruppo attraverso l’applicazione FaceTime, nuove possibilità di personalizzazione per il look delle watchface e la correzione di alcuni bug riscontrati, senza dimenticare un’ottimizzazione delle performance. Niente da fare invece per il tanto atteso e discusso ECG che monitora l’attività cardiaca dell’utente.

Tuttavia alcuni problemi sembrano essere emersi tra i primi utenti che hanno effettuato l’update, tanto da rendere sconsigliabile in questa prima fase l’installazione dell’aggiornamento. In caso di aggiornamento, infatti, il rischio è di trovarsi con l’Apple Watch inutilizzabile e senza immediata possibilità di ripristino.

Apple Watch bloccato

Si stanno moltiplicando in Rete le segnalazioni di coloro che in seguito all’aggiornamento si trovano impossibilitati a utilizzare il proprio Apple Watch. Si parla di brick, ovvero di un blocco completo dell’orologio, che in fase di avvio non va oltre la visualizzazione del logo Apple, rimanendo bloccato per diverse ore, come si può vedere dal tweet allegato di seguito. La sincronizzazione con iPhone e il reboot forzato non sembrano risolvere in alcun modo il problema. Al momento non sembrano esserci soluzioni né informazioni su quale sia l’intoppo a causare il comportamento anomalo dello smartwatch.

watchOS 5.1: stop all’aggiornamento

La mela morsicata ha preso in carico le segnalazioni, scegliendo in via precauzionale di interrompere la distribuzione dell’aggiornamento. Per chi l’ha già scaricato, ma non ancora installato, il consiglio è ovviamente quello di non procedere con l’operazione almeno finché non se ne saprà di più. Si attendono comunicazioni ufficiali da parte del gruppo di Cupertino, che per il momento sottolinea come il numero di utenti interessati sia contenuto. Non è chiaro nemmeno se il problema possa essere risolto mediante il rilascio di un altro update oppure se sia necessario ricorrere al servizio di assistenza AppleCare o addirittura chiedere la sostituzione dello smartwatch.

Fonte: 9to5Mac

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti