Aprire il conto Finom ora conviene, ecco perché

Aprire il conto Finom ora conviene, ecco perché

Chiunque ha un'attività oppure è un libero professionista dovrebbe aprire conto Finom, poiché offre diversi conti e funzioni interessanti.
Chiunque ha un'attività oppure è un libero professionista dovrebbe aprire conto Finom, poiché offre diversi conti e funzioni interessanti.

Parlare di conto Finom significa menzionare la categoria di conti business che semplificano la contabilità e la distribuzione del budget aziendale.

Anche se non si tratta di un istituto bancario in senso stretto, tutti i depositi sono ugualmente garantiti fino a 100.000 euro grazie al Fondo interbancario di tutela dei depositi.

Niente carte di credito aprendo il conto in questa pagina, ma soltanto carte fisiche e virtuali prepagate che consentono di riavere indietro il 3% di quanto speso.

I conti Finom mettono a disposizione un IBAN italiano con cui effettuare bonifici SEPA in Italia e in Europa, mentre per quelli extraeuropei soltanto in entrata.

Una volta aperto il conto, la carta virtuale è subito disponibile, mentre per quella fisica va fatta esplicita richiesta.

Conto Finom: le soluzioni previste

conto Finom

Il conto Finom si divide in quattro piani tariffari: Solo, Start, Premium e Corporate. Finom Solo ha un costo mensile di 7 euro, che diventano 5 euro se viene pagato interamente in un’unica soluzione, ossia 60 euro. In questo modo si risparmiano 24 euro.

Con questo conto non è prevista la funzione cashback, è solo per un utente e la carta fisica o virtuale disponibile è soltanto una. Inoltre, un mese è gratuito ed è possibile annullarlo in qualsiasi momento.

Il canone mensile di Finom Start è di 21 euro, che diventa 15 euro pagando l’intero anno di abbonamento in un’unica soluzione. Il risparmio, in questo caso, è di 72 euro.

È disponibile per 2 utenti con altrettanto carte fisiche o virtuale. Anche qui mese gratis e possibilità di annullare quando si vuole.

Per Finom Premium, invece, si paga mensilmente 36 euro, che diventano 25 euro al mese pagando tutto l’anno in anticipo.

Gli utenti che possono usare il conto sono 5, così come sono 5 le carte di pagamento con il 3% di cashback. Disponibile anche qui il mese gratis e l’annullamento in qualsiasi momento.

Infine, Finom Corporate, disponibile per 10 utenti e con 10 carte fisiche o virtuali. Il costo annuale è di 1.200 euro se pagato per interno, altrimenti mensilmente si pagheranno 143 euro.

Tutti questi conti consentono di gestire ruoli e permessi degli utenti, l’accesso in sola lettura del commercialista, la digitalizzazione e riconciliazione delle fatture e tanto altro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 gen 2023
Link copiato negli appunti