Arrestati phreaker filippini

Una banda internazionale per anni ha sfruttato le reti telefoniche di Manila per chiamare a sbafo e addirittura per rivendere servizi abusivi di telefonia


Manila – Sono otto i componenti di una banda di phreaker che ha preso di mira le vulnerabilità della rete telefonica della maggiore società di telecomunicazioni filippina per sfruttare per anni le sue infrastrutture.

La polizia filippina ha arrestato gli otto malfattori che per la bellezza di sei anni non solo hanno utilizzato la rete telefonica per piazzare chiamate abusive ma hanno persino messo in piedi rivendite di servizi telefonici abusivi.

A dare notizia del clamoroso arresto della banda è stato un ufficiale dell’aviazione militare, Jose Reyes, secondo cui la banda era composta da due indiani e un cittadino del Bangladesh che sfruttavano la complicità di cinque filippini.

Secondo Reyes, le prime attività illecite sulle reti della Società per la Telefonia a Lunga distanza (PLDT) risalgono al 1998.

Va detto, però, che potrebbero non essere stati presi tutti i phreaker in attività su quelle stesse reti. Nel complesso, infatti, PLDT dal 1998 ad oggi ha valutato in circa 3 milioni di euro i danni economici causati da attività abusive condotte sui propri network, forse anche da altri. Le prime indagini sono partite quando alcuni clienti aziendali si erano lamentati con PLDT per l’addebito di chiamate mai fatte. Gli accertamenti condotti dalla polizia e dall’esercito hanno individuato numerose chiamate illegali, la maggioranza delle quali dirette verso utenze mediorientali.

Reyes ha sottolineato che la mano della legge calerà pesantemente sugli otto in quanto le loro azioni potrebbero essere considerate “sabotaggio economico” , un’accusa che può appesantire notevolmente le posizioni giudiziarie della band.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: ...google come MS?

    ...sempre meglio starci attenti...Meno male che qualcuno inizia ad accorgersene.Un monopolio e' SEMPRE dannoso. D'altra parte oggi non esistono altri motori di ricercaparagonabili (per funzionalita') a google, ma speriamoche si esca presto da questa situazione.Sul web comunque esistono gia' siti che indaganosu google, in particolare sulla CENSURA operataattraverso google.
  • Antuan scrive:
    Re: Il link giusto...
    Grazie, in effetti se vai sulla home page di google non esce un cavolo.
  • Anonimo scrive:
    Re: timeline!
    - Scritto da: fasibia
    Premetto: sono un cretino.
    La timeline è un'Inutility forse,
    almeno con tutti quei fronzoli.


    MA A ME PIACE TANTO!!!!!!!!!!!!!!!!
    è bellissima!
    Non conosco Iphoto (che a intuito
    sarà migliore come programma):
    ce l'ha quella figata?certo una feature per veri maccaroni.
  • Anonimo scrive:
    Re: picasa copia iphoto?
  • Anonimo scrive:
    Re: "for non commercial use" ? o 100% ?
    - Scritto da: lullaby
    io non lo trovo :(Google ha rimosso il link dalla homepage inglese, ma il sito del programma può sempre essere recuperato con la query "picasa". Cmq, senza perdere tempo, quel che cerchi è qui:http://www.picasa.com/google/
    • Anonimo scrive:
      Re: "for non commercial use" ? o 100% ?
      - Scritto da:

      - Scritto da: lullaby

      io non lo trovo :(

      Google ha rimosso il link dalla homepage inglese,
      ma il sito del programma può sempre essere
      recuperato con la query "picasa". Cmq, senza
      perdere tempo, quel che cerchi è
      qui:

      http://www.picasa.com/google/
  • Anonimo scrive:
    Re: timeline!
    Vera roba da macachi... inutilissima, in compenso al programma mancano 23899084934 cose utilissime.Irfan rulez.
  • Anonimo scrive:
    Re: picasa copia iphoto?
  • Anonimo scrive:
    Re: su google...
    - Scritto da: Anonimo
    non si trova nulla...o almeno io non ho
    trovato nulla. L'ho scaricato direttamente
    da picaso.com...proviamolo
    và...almeno mando affn...lo acdsee.Probabilmente mostrano il link solo ad alcuni per questioni di.... load balancing
  • fasibia scrive:
    timeline!
    Premetto: sono un cretino.La timeline è un'Inutility forse, almeno con tutti quei fronzoli.MA A ME PIACE TANTO!!!!!!!!!!!!!!!!è bellissima!Non conosco Iphoto (che a intuito sarà migliore come programma):ce l'ha quella figata?
  • vidock scrive:
    Re: Il link giusto...
    arigrazie :D
  • Anonimo scrive:
    Una alternativa
    Se non vi soddisfa e non volete usare Acdse provate Irfanview(licenza freeware e free per educational-use)link: http://www.irfanview.com/
  • Anonimo scrive:
    Re: picasa copia iphoto?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    oppure è nato prima lui :)

    la storia di Picasa, nato come clone di
    iPhoto, è ben conosciuta:

    aroundcny.com/technofile/texts/tec120102.html

    prima di passare al Mac, avevo provato
    Picasa per un po'. Ottimo programma,
    probabilmente il migliore di questo tipo per
    Windows, ma ancora non siamo ancora allo
    stesso livello di iPhoto. Dopo aver provato
    Picasa, e averlo fatto provare a parenti ed
    amici amanti delle foto digitali, siamo
    passati almeno in 2 al Mac... :)E' vero, l'avevo scaricato anch'io appena conosciuto, qualcosa come due-tre anni fa... sul sito del produttore ricordo si citava esplicitamente iPhoto come fonte d'ispirazione per Picasa (il che non è mica un dramma... le cose fatte bene vengono sempre imitate, da che mondo è mondo, ma non per questo ci si strappa i capelli...)E bisogna dire che Picasa era (è?) forse il miglior software di catalogazione immagini che avessi visto su Windows... non veloce come ACDSee, però decisamente un gradino sopra! Ovviamente, poi son passato al Mac anch'io: perché perdere tempo a trovare prodotti simili, quando puoi avere gli originali? ;-)
  • lullaby scrive:
    Re: Il link giusto...
    - Scritto da: Anonimo
    www.picasa.com/google /

    :)grazie :)
  • lullaby scrive:
    Re: "for non commercial use" ? o 100% ?
    io non lo trovo :(
  • Kama scrive:
    Re: picasa copia iphoto?

    Le DX sicuramente per le transazioni o per
    visualizzare le foto a tutto schermo, boh
    Anche su x86 ci si può collegare
    senza usare IE ma spesso si usa per
    semplificarsi la vita (al programmatore)infatti...semplicemente a volte viene data per scontata la loro presenza ed i programmatori decidono di sfruttare comodamente questi componenti, piuttosto che scrivere da zero routine grafiche di base, ad esempio.su mac succede(va) lo stesso con quicktime, su cui si poggia piu' di un applicativo.saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: picasa copia iphoto?

    aroundcny.com/technofile/texts/tec120102.htmlgrazie, il tuo è un commento utile :)
  • Anonimo scrive:
    Re: picasa copia iphoto?
    - Scritto da: Anonimo
    oppure è nato prima lui :)la storia di Picasa, nato come clone di iPhoto, è ben conosciuta:http://aroundcny.com/technofile/texts/tec120102.htmlprima di passare al Mac, avevo provato Picasa per un po'. Ottimo programma, probabilmente il migliore di questo tipo per Windows, ma ancora non siamo ancora allo stesso livello di iPhoto. Dopo aver provato Picasa, e averlo fatto provare a parenti ed amici amanti delle foto digitali, siamo passati almeno in 2 al Mac... :)
  • Anonimo scrive:
    Il perché forse...
    che si buttino nel mercato dello sviluppo foto on-line?
  • Anonimo scrive:
    Re: Il link giusto...
    Grasssssie ! :)
  • LordBison scrive:
    Re: picasa copia iphoto?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    e' da un po' che lo sento nominare e
    non mi

    meraviglierei se fosse il contrario.







    Sembra proprio una copia di iPhoto
    ma

    quello


    che mi lacsia perplesso è
    che

    tra i


    requisiti di sistema ci siano IE 6
    e


    directX9............??????



    si collega in rete per spedire le
    immagini e

    altro, quindi usa connessione e
    componenti

    di rete.

    basta leggere, prima di commentare


    Il fatto è che su OSX le applicazioni
    che si connettono in rete non hanno bisogno
    di un browser, nemmeno il servizio di update
    usa un browser, quindi quando leggo 'ste
    cose mi perplimo perché non ne
    capisco l'utilità. A che servono le
    directx per sharare le foto? Domanda
    legittima di utente che usa cose "più
    umane".
    Le DX sicuramente per le transazioni o per visualizzare le foto a tutto schermo, bohAnche su x86 ci si può collegare senza usare IE ma spesso si usa per semplificarsi la vita (al programmatore)
  • Anonimo scrive:
    Re: picasa copia iphoto?

    saresti meno soddisfatto scoprendo che il
    mac non e' stato primo in tutto ?e' stato l'ultimo in fatto di performances e supporto 3D delle schede grafiche.
  • Anonimo scrive:
    mha..
    Fondamentalmente fa cag.. manca la possibilità di zummare sulla foto e quindi diventa difficile centrare precisamente gli occhi rossi da correggere.. perchè perdere tempo a realizzare quella assurda timeline e non inserire uno stupido e banalissimo zoom?!
  • Anonimo scrive:
    Re: ...e quando google diverrà a pagamento..
    Non so chi siano le persone a cui ti riferisci, ma se sostenevano quelle cose non hanno capito niente di come funziona il modello di business di Google. :-)Google ha un guadagno indiretto a far diffondere quel software il più possibile. Si appresta a metter piede sul mercato desktop e questo software sarà una porta in più da sfruttare, tenuto conto della sua base di utenza già corposa.
  • Anonimo scrive:
    Re: picasa copia iphoto?
    - Scritto da: Anonimo
    e' da un po' che lo sento nominare e non mi
    meraviglierei se fosse il contrario.




    Sembra proprio una copia di iPhoto ma
    quello

    che mi lacsia perplesso è che
    tra i

    requisiti di sistema ci siano IE 6 e

    directX9............??????

    si collega in rete per spedire le immagini e
    altro, quindi usa connessione e componenti
    di rete.
    basta leggere, prima di commentareIl fatto è che su OSX le applicazioni che si connettono in rete non hanno bisogno di un browser, nemmeno il servizio di update usa un browser, quindi quando leggo 'ste cose mi perplimo perché non ne capisco l'utilità. A che servono le directx per sharare le foto? Domanda legittima di utente che usa cose "più umane".


    Certo che se negli slideshow ci sono
    pure le

    transizioni KenBurns e l'effetto cubo
    mi sa

    che più che di copia si tratta di

    plagio ;)

    ah...ma sai leggere bene solo i depliants
    della Apple ?Depliant? No, ho due Mac e vedo solo quello che permettono di fare dal vivo, non sulla carta.....per inciso Apple paga royalties sull'uso di certi effetti, non credo che Picasa possa realmente avere tutto quello che c'è su iPhoto senza pesare sulle casse di Google...
  • Anonimo scrive:
    Re: picasa copia iphoto?
    - Scritto da: Anonimo
    oppure è nato prima lui :)

    qualcuno dia delucidazioni ad un povero
    melabacato sempre più soddisfatto del
    suo powerbook (apple)a che pro?saresti meno soddisfatto scoprendo che il mac non e' stato primo in tutto ?
  • Anonimo scrive:
    Re: picasa copia iphoto?
    e' da un po' che lo sento nominare e non mi meraviglierei se fosse il contrario.

    Sembra proprio una copia di iPhoto ma quello
    che mi lacsia perplesso è che tra i
    requisiti di sistema ci siano IE 6 e
    directX9............??????si collega in rete per spedire le immagini e altro, quindi usa connessione e componenti di rete.basta leggere, prima di commentare
    Certo che se negli slideshow ci sono pure le
    transizioni KenBurns e l'effetto cubo mi sa
    che più che di copia si tratta di
    plagio ;)ah...ma sai leggere bene solo i depliants della Apple ?
  • Anonimo scrive:
    Re: "for non commercial use" ? o 100% ?
    - Scritto da: Anonimo
    è un visualizzatore tipo acdsee
    eccetera oppure ... che?
    A casa ho Linux. In ufficio ho scaricato Picasa per prova e l'ho installato sotto Windows '98. Sembra molto simile all' iPhoto del Mac ed ha una funzionalità analoga ad acdsee. Quanto alla licenza il prodotto è libero per uso personale. La licenza, che nomina esplicitamente Google ed è quindi stata aggiornata, autorizza ad utilizzare una sola copia del software per volta, ed autorizza alla creazione di una copia di backup, ma NON alla distribuzione del programma (e d'altronde Google lo distribuisce, quindi chiunque può prelevare la sua copia).
  • Anonimo scrive:
    Re: picasa copia iphoto?
    - Scritto da: Anonimo
    oppure è nato prima lui :)

    qualcuno dia delucidazioni ad un povero
    melabacato sempre più soddisfatto del
    suo powerbook (apple)Sembra proprio una copia di iPhoto ma quello che mi lacsia perplesso è che tra i requisiti di sistema ci siano IE 6 e directX9............??????Certo che se negli slideshow ci sono pure le transizioni KenBurns e l'effetto cubo mi sa che più che di copia si tratta di plagio ;)
  • Anonimo scrive:
    picasa copia iphoto?
    oppure è nato prima lui :)qualcuno dia delucidazioni ad un povero melabacato sempre più soddisfatto del suo powerbook (apple)
  • Anonimo scrive:
    "for non commercial use" ? o 100% ?
    è un visualizzatore tipo acdsee eccetera oppure ... che?
  • Anonimo scrive:
    Il link giusto...
    http://www.picasa.com/google/:)
  • avvelenato scrive:
    ...e quando google diverrà a pagamento..
    Ma solo io ricordo che un utente di PI dava per scontata una cosa simile, pronosticando un tempo limite di due anni?Ma chi era, il nostro mito Ekleptical strenuo sostenitore del pensiero "io pago, io pago più!", oppure se non erro era stata detta dal non più presente mr. DIALERISTA EPILETTICO, quello dei deliri sociopolitici che pensava internet SAREBBBE MORTA senza DIALERS? :D
  • Anonimo scrive:
    ...google come MS?
    di questo passo google potrebbe diventare come MS? o no?........programmi, brevetti, ecc......per ora distribuiti gratis ma chissà.... poi incomincierà a fare le prime denuncie contro il software open.......sempre meglio starci attenti...
  • Anonimo scrive:
    su google...
    non si trova nulla...o almeno io non ho trovato nulla. L'ho scaricato direttamente da picaso.com...proviamolo và...almeno mando affn...lo acdsee.
Chiudi i commenti