Aruba Certified Platform: Trusted Services integrati per l'azienda

Aruba Certified Platform: Trusted Services integrati per l'azienda

Aruba annuncia la nuova Certified Platform, servizio integrato dei Trusted Services per il mondo dell'azienda: una svolta dalle mille opportunità.
Aruba Certified Platform: Trusted Services integrati per l'azienda
Aruba annuncia la nuova Certified Platform, servizio integrato dei Trusted Services per il mondo dell'azienda: una svolta dalle mille opportunità.

Nasce in seno al gruppo Aruba la nuova Certified Platform, quella che di fatto rappresenta l’incarnazione della Digital Transformation in ambito aziendale. Il principale cloud provider italiano, infatti, la presenta come una “piattaforma nativamente integrata con tutti i Trust Services – Firma Digitale, Marca Temporale, PEC e Conservazione a Norma – che digitalizza i processi aziendali e ne automatizza l’esecuzione, avvalendosi degli standard di sicurezza più elevati e nel pieno rispetto delle normative europee“: un punto di arrivo, insomma, dopo anni di sviluppo per rendere i trusted services sempre più allineati alle esigenze delle aziende italiane.

I trust services sono un abilitatore chiave del processo di digitalizzazione per operare in scenari sempre più virtualizzati, garantendo requisiti base come la sicurezza e la compliance alle normative, l’integrità del dato o del documento, la necessità di riconoscere l’identità delle persone e, in generale assicurare il valore legale di un documento. […] Certified Platform rappresenta di fatto uno strumento operativo fondamentale per migliorare l’efficacia dei processi che coinvolgono diverse funzioni interne all’organizzazione, come possono essere la direzione, l’area amministrativa e quella commerciale, l’ufficio tecnico, gli acquisti, il controllo qualità e le risorse umane.

Aruba Certified Platform

L’obiettivo dichiarato è quello di offrire una piattaforma unica ed integrata con la quale servire tutte quelle necessità relative alla validità legale di processi e documenti: un approccio nuovo al problema, insomma, costruito all’interno di un ecosistema unificato e garantito, focalizzato sulla sicurezza e immaginato per facilitare ogni operazione basata su servizi fiduciari.

Il risultato è un balzo in avanti importante, poiché ricrea all’interno della Certified Platform un’estensione cloud all’interno della quale poter operare con logica decentralizzata:

Una soluzione che supporta operazioni ed attività di team che, ad esempio, lavorano in modalità decentralizzata, senza rinunciare alla solidità legale e alla non ripudiabilità dei documenti gestiti e promuovendo la condivisione di questi ultimi in uno spazio sicuro e normato. Un nuovo approccio che consente di guardare al processo nel suo insieme, puntando a eliminare la complessità tecnologica ed offrendo un’esperienza utente completa ed efficace ed al contempo affidabile e sicura.

Firma digitale e conservazione documentale sono i primi due tasselli della nascente piattaforma, ma a regime è prevista l’integrazione di tutti i Trusted Services erogati dal gruppo. Questa la logica secondo cui la trasformazione digitale dei processi di business troverà nella piattaforma nuova linfa:

  • Firma Digitale e Marca Temporale
    Certified Platform consente di gestire flussi di approvazione e firma indirizzati a gruppi aziendali, coinvolgendo anche attori esterni se necessario. Si possono creare flussi ad hoc per sottoscrivere documenti in serie o in parallelo con differenti tipologie di firma e attori, mantenendo il controllo completo e la disponibilità immediata della documentazione firmata;
  • Conservazione Digitale a Norma
    L’invio dei documenti in conservazione è configurabile seguendo i flussi legati ai servizi integrati nella piattaforma. Ad esempio, un documento può essere inviato in conservazione dopo essere stato firmato digitalmente, così come gli allegati di un messaggio PEC possono essere mandati in conservazione dopo la ricezione, senza dover accedere al sistema;
  • Posta Elettronica Certificata
    Con Certified Platform possono essere facilmente configurati flussi automatici di monitoraggio basati su regole di filtro per la gestione dei messaggi contenenti allegati ricevuti da tutte le caselle PEC aziendali, senza accedere alla webmail;
  • Gestione documentale
    A seguito del caricamento in Certified Platform di documenti in una specifica cartella, è possibile avviare flussi di integrazione con tutti i servizi trust, semplificando complessi passaggi e rendendo più efficaci i processi aziendali.

Trusted Services

Tutti i servizi sono gestiti sui datacenter Aruba, collocati su territorio italiano ed asserviti pertanto alle normative nazionali sulla protezione dei dati personali. Per Aruba si tratta di un punto di arrivo nel quale convergono gli investimenti riversati nei trusted services in questi anni, andando a ricreare un valore aggiunto derivante dall’integrazione di tanti tasselli che costituiscono oggi una vera e propria piattaforma al servizio dell’azienda:

Siamo entusiasti di presentare Certified Platform, una soluzione innovativa e sicura per la digitalizzazione dei processi aziendali attraverso flussi automatizzati, che integra tutti i servizi Trust in un ambiente Cloud, nel rispetto totale delle normative europee. Certified Platform, con il suo approccio integrato ed automatizzato ai servizi fiduciari, rivoluziona l’efficacia dei processi interni, coinvolgendo le diverse funzioni aziendali, come la direzione, l’amministrazione, le vendite, l’ufficio tecnico, gli acquisti, il controllo qualità e le risorse umane. Si tratta di un importante passo in avanti verso un utilizzo di questi servizi in ottica Platform as a Service, il cui uso integrato non è più inteso come obbligo di legge ma come strumento imprescindibile nel percorso di digitalizzazione.

Fabrizio Garrone, Enterprise Solution Director di Aruba

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 nov 2023
Link copiato negli appunti