Asus prepara un all-in-one con ION 2

La mamma degli Eee PC starebbe per lanciate un PC all-in-one basato sui nuovi Atom dual-core e l'imminente piattaforma ION 2 di Nvidia. Stessa accoppiata anche per il nuovo nettop di Zotac

Roma – Confermando le indiscrezioni emerse la scorsa settimana, il sito taiwanese DigiTimes riporta che Asus ha in piano il lancio, “nel prossimo futuro”, di un PC all-in-one da 20 pollici basato sull’imminente sistem-on-chip ION 2 di Nvidia.

Eee Top ET2010PNT La fonte asiatica afferma che il sistema, l’Eee Top ET2010PNT, utilizzerà il processore dual-core Atom 510 e il chip grafico GeForce G310. Da ciò si deduce che quest’ultimo, apparentemente derivato della GPU G210, sarà il core grafico di ION 2, rimpiazzando il precedente GeForce 9400M dello ION di prima generazione.

Stando alla scansione di un dépliant pubblicata alcuni giorni fa da blogeee.net , il chip G310 girerà alla frequenza di 589 MHz, integrerà 16 core CUDA clockati a 1402 MHz e disporrà di 512 MB di memoria DDR2. Questa GPU supporterà le API DirectX 10.1, DirectCompute, OpenCL e OpenGL 3.1 e sarà in grado di accelerare i formati H.264, VC-1, WMV, DivX, MPEG-2 e MPEG-4 fino alla definizione 1080p. Engadget ritiene che questa soluzione grafica “sarà considerevolmente più veloce dell’attuale piattaforma ION”, ma rimane da verificare il suo livello di efficienza energetica.

DigiTimes segnala infine che l’accoppiata Atom dual-core e ION 2 verrà utilizzata anche da Zotac per il suo prossimo nettop, il MAG HD-ND01, che verrà commercializzato a marzo con una CPU Atom D410 o D510 e chip grafico GeForce 210. Il suo prezzo sarà di circa 250 dollari.

Alcuni analisti prevedono che ION 2 riscuoterà un buon successo tra i produttori di netbook e nettop, ma non giocherà da solo: Broadcom ha infatti appena lanciato la piattaforma embedded Crystal HD, progettata anch’essa per affiancarsi ai nuovi Atom e riprodurre video Full HD.

Alessandro Del Rosso

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ilmusico scrive:
    Attacco informatico cinese autorizzato..
    Per quel che ne so della Cina, quei cracker, " sono professionisti del regime di Pechino".Questo, perché in questo grande (geograficamente) Paese, non si muove foglia che Pechino non voglia...In Cina, non esistono cracker "autonomi", che io sappia.Non occorre essere Sherlock Holmes, per arrivare a questa conclusione, Vi pare?
  • dumbass scrive:
    white hat
    adesso vorrei vedere se i white hat hacker saranno da considerarsi "criminali" oppure persone da ringraziare e premiare.buchi di XXXX di sicurezza che mettono in pericolo la libertà delle persone... almeno spero che (e lo credo) Google apprezzi collaborazioni anche gratuite in caso si trovino vulnerabilità.altro che denunciarti ecc.
  • daniele scrive:
    i cracker colpiscono ancora
    il mio dietologo me l'ha sempre detto che i cracker sono XXXXXXXX, ma non pensavo fino a questo punto! comunque finchè i grissini ne stanno alla larga, la cina può stare tranquilla.
  • Jungle vip scrive:
    Mica coma da noi
    Gia immagino che tutti iniziereta dire che in cina non c'é liberta fatto sta che:se qui in Italia se scarichi una canzone e ti beccano ti fai la galera Se lo facessi in Cina invece oltre a non cercarmi sarebbe la Sony a doversene andare dal mercato.:-)
    • Ittiointerp rete scrive:
      Re: Mica coma da noi
      Non capisco la tua soddisfazione nella libertà che hai di RUBARE, mentre non ti disturba di SCOMPARIRE dalla faccia della terra ( altro che galera ) se per caso non la pensi come ti impone il partito.
    • zaadum scrive:
      Re: Mica coma da noi
      ...la Cina disconosce i diritti dell' uomo, pratica pulizie etniche, uccide legalmente migliaia di persone l' anno e si permette pure di decidere quali film sono o meno da vedere....è imbarazzantela libertà neppure sanno dove si trova!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 gennaio 2010 17.54-----------------------------------------------------------
      • xunhuan scrive:
        Re: Mica coma da noi
        - Scritto da: zaadum
        ...la Cina disconosce i diritti dell' uomo,
        pratica pulizie etniche, Immagino che prima di formulare simili accuse tu abbia delle prove a sostegno. Parlaci delle pulizie etniche in Cina, vorrei saperne di più
        • zaadum scrive:
          Re: Mica coma da noi
          Semplice!Manciuria, Mongolia, Xinjiang...del Tibet non parlo perchè definirei la cosa imbarazzante.Certo, solo agenzie indipendenti e amnesty international ne parlano... non i governi nazionali, per certe cose contano più i soldi e il mercato!
          • xunhuan scrive:
            Re: Mica coma da noi
            - Scritto da: zaadum
            Semplice!
            Manciuria, Mongolia, Xinjiang...
            del Tibet non parlo perchè definirei la cosa
            imbarazzante.

            Certo, solo agenzie indipendenti e amnesty
            international ne parlano... non i governi
            nazionali, per certe cose contano più i soldi e
            il
            mercato!In Tibet è in corsa una pulizia etnica? Ma tu credi a tutte le fesserie che ti dicono in tv? Si vede che li usano metodi davvero sui generis per fare pulizia etnica.Tutte le minoranze, Uiguri e Tibetani inclusi quindi, non sono soggetti alla legge del figlio unico. Se hanno due figli non devono pagare nessuna multa e l'istruzione è garantita.Sul Tibet la disinformazione si spreca, in Occidente tutti gli organi di informazione fingono di dimenticare che il Tibet è stato indipendente per meno di 40 anni e che parlare di cultura tibetana fa veramente ridere chi conosce un po' meglio le cose. Ai tempi del Dalai lama, il Tibet era una teocrazia feudale e il 98% della popolazione era analfabeta. Ancora oggi i tassi di analfabetismo più elevato si registrano nelle province dove la presenza tibetana è maggiore, a cominciare dalla regione autonoma del Tibet con il 40%.Poi se credi che sia tutta colpa dei Cinesi mentre gli Uiguri e i Tibetani sono delle povere pecorelle, fai pure.Nello Xinjiang, gli attacchi alle stazioni di polizia e gli attentati non si contano più, per quanto riguarda invece i pacifici discepoli del Dalai lama basta vedere cosa hanno fatto nel 2008. A Lhasa scatenarono una caccia all'uomo che a confronto Rosarno è nulla, aggredirono non solo gli Han ma anche tutti gli Hui che si trovarono a tiro.Per non parlare del fatto, e lo dico per esperienza diretta, che ci furono aggressioni e devastazioni anche a Chengdu, nel Sichuan, una provincia storicamente cinese. A proposito di obiettività, sai se qualche network ha chiesto scusa per aver mostrato queste immagini?http://attivissimo.blogspot.com/2008/04/antibufala-militari-cinesi-falsi-monaci.htmlQuanto ai Manchu da quello che so sono ben integrati.
          • krane scrive:
            Re: Mica coma da noi
            - Scritto da: xunhuan
            - Scritto da: zaadum

            Semplice!

            Manciuria, Mongolia, Xinjiang...

            del Tibet non parlo perchè definirei la cosa

            imbarazzante.

            Certo, solo agenzie indipendenti e amnesty

            international ne parlano... non i governi

            nazionali, per certe cose contano più i soldi e

            il mercato!
            In Tibet è in corsa una pulizia etnica? Ma tu
            credi a tutte le fesserie che ti dicono in tv?Perche' ? in tv lo dicono ?Non so, io non ho una tv, tu da dove prendi le informazioni ?Ci dai qualche link ?
            Si vede che li usano metodi davvero sui generis
            per fare pulizia etnica.A quel che si legge parrebbe...
            Tutte le minoranze, Uiguri e Tibetani inclusi
            quindi, non sono soggetti alla legge del figlio
            unico. Se hanno due figli non devono pagare
            nessuna multa e l'istruzione è garantita.Ma cosa vuoi dire con cio ?
            Sul Tibet la disinformazione si spreca, in
            Occidente tutti gli organi di informazione
            fingono di dimenticare che il Tibet è stato
            indipendente per meno di 40 anni e che parlare di
            cultura tibetana fa veramente ridere chi conosce
            un po' meglio le cose. Ai tempi del Dalai lama,
            il Tibet era una teocrazia feudale e il 98% della
            popolazione era analfabeta. Ancora oggi i tassi
            di analfabetismo più elevato si registrano nelle
            province dove la presenza tibetana è maggiore, a
            cominciare dalla regione autonoma del Tibet con
            il 40%.Visto che c'e' tutta questa disinformazioni ci dai qualche link a chi faccia informazione corretta secondo te ?
            Poi se credi che sia tutta colpa dei Cinesi
            mentre gli Uiguri e i Tibetani sono delle povere
            pecorelle, fai pure.Qualcuno ha detto questo a parte te ?
            Nello Xinjiang, gli attacchi alle stazioni di
            polizia e gli attentati non si contano più, per
            quanto riguarda invece i pacifici discepoli del
            Dalai lama basta vedere cosa hanno fatto nel
            2008. A Lhasa scatenarono una caccia all'uomo che
            a confronto Rosarno è nulla, aggredirono non solo
            gli Han ma anche tutti gli Hui che si trovarono a
            tiro.
            Per non parlare del fatto, e lo dico per
            esperienza diretta, che ci furono aggressioni e
            devastazioni anche a Chengdu, nel Sichuan, una
            provincia storicamente cinese.Secondo te giocano a chi ha iniziato per primo ? O forse a chi e' piu' cattivo ?
            A proposito di obiettività, sai se qualche
            network ha chiesto scusa per aver mostrato queste
            immagini ?
            http://attivissimo.blogspot.com/2008/04/antibufala
            Quanto ai Manchu da quello che so sono ben
            integrati.E come lo sai ? Sei stato in tutti quei posti contemporaneamente negli ultimi 100 anni ?
          • xunhuan scrive:
            Re: Mica coma da noi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: xunhuan

            In Tibet è in corsa una pulizia etnica? Ma tu

            credi a tutte le fesserie che ti dicono in tv?

            Perche' ? in tv lo dicono ?
            Non so, io non ho una tv, tu da dove prendi le
            informazioni
            ?
            Ci dai qualche link ?Rileggi il thread, Zaadum ha parlato di pulizia etnica. In ogni caso non è affatto raro sentire qualcuno che parla a sproposito di genocidio e pulizia etnica, i radicali sono dei buoni candidati, così come alcuni destrorsi che se ne servono per parlare male dei Cinesi.


            Si vede che li usano metodi davvero sui generis

            per fare pulizia etnica.

            A quel che si legge parrebbe...


            Tutte le minoranze, Uiguri e Tibetani inclusi

            quindi, non sono soggetti alla legge del figlio

            unico. Se hanno due figli non devono pagare

            nessuna multa e l'istruzione è garantita.

            Ma cosa vuoi dire con cio ?Che di solito se vuoi sterminare un popolo, non li invogli a fare più figli, mi sembra lapalissiano. Tu che dici?


            Sul Tibet la disinformazione si spreca, in

            Occidente tutti gli organi di informazione

            fingono di dimenticare che il Tibet è stato

            indipendente per meno di 40 anni e che parlare
            di

            cultura tibetana fa veramente ridere chi conosce

            un po' meglio le cose. Ai tempi del Dalai lama,

            il Tibet era una teocrazia feudale e il 98%
            della

            popolazione era analfabeta. Ancora oggi i tassi

            di analfabetismo più elevato si registrano nelle

            province dove la presenza tibetana è maggiore, a

            cominciare dalla regione autonoma del Tibet con

            il 40%.

            Visto che c'e' tutta questa disinformazioni ci
            dai qualche link a chi faccia informazione
            corretta secondo te
            ?Le statistiche sull'analfabetismo in Tibet le puoi trovare anche su Wiki:http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Chinese_administrative_divisions_by_illiteracy_rateEsempi di informazione scorretta: http://us.oneworld.net/article/illiteracy-has-increased-tibet-tibetan-ngoIncredibilmente l'analfabetismo sarebbe salito di circa il 10% in un solo anno... In ogni caso prima si stava molto peggio e le cose anche se lentamente migliorano.http://acr.hrschool.org/mainfile.php/0114/72/http://english.peopledaily.com.cn/90001/90776/90882/6464183.html

            Poi se credi che sia tutta colpa dei Cinesi

            mentre gli Uiguri e i Tibetani sono delle povere

            pecorelle, fai pure.

            Qualcuno ha detto questo a parte te ?In molti, quasi tutti. Si dice ogni male possibile dei Cinesi ma non ho mai sentito una condanna altrettanto netta per le azioni dei separatisti tibetani. Nessuno li ha mai chiamati con il loro nome, cioè terroristi.E' un po' lo stesso errore che si commette quando si parla del conflitto israelo-palestinese. E bada bene che a differenza dei palestinesi che sono apolidi, i tibetani sono cittadini cinesi a pieno titolo, per cui sarebbe più opportuno paragonarli agli arabo-israeliani.

            Per non parlare del fatto, e lo dico per

            esperienza diretta, che ci furono aggressioni e

            devastazioni anche a Chengdu, nel Sichuan, una

            provincia storicamente cinese.

            Secondo te giocano a chi ha iniziato per primo ?
            O forse a chi e' piu' cattivo
            ?Allora li possiamo definire terroristi, sì o no?

            A proposito di obiettività, sai se qualche

            network ha chiesto scusa per aver mostrato
            queste

            immagini ?


            http://attivissimo.blogspot.com/2008/04/antibufala

            Quanto ai Manchu da quello che so sono ben

            integrati.

            E come lo sai ? Sei stato in tutti quei posti
            contemporaneamente negli ultimi 100 anni
            ?In Cina ci sono stato parecchie volte, anche per periodi di tempo decisamente lunghi. Quanto ai Manchu, stando ai censimenti ufficiali la popolazione è aumentata e non per ragioni demografiche. Molti che prima si erano registrati come Han (per lungo tempo i Manchu non sono stati ben visti) hanno chiesto di essere riconosciuti come Manchu.Quanto alla bufala, so per certo che anche il TG2 ha trasmesso quelle immagini. La prima a pubblicarle fu la Bild in Germania.
          • Eretico scrive:
            Re: Mica coma da noi
            - Scritto da: xunhuan
            Tutte le minoranze, Uiguri e Tibetani inclusi
            quindi, non sono soggetti alla legge del figlio
            unico. Se hanno due figli non devono pagare
            nessuna multa e l'istruzione è garantita. :|Cosa vorresti dire con questo ?Che se uno ha più di due figli deve pagare una multa e non viene garantita l'istruzione dal secondo genito in su ? Stupendo !!!
          • xunhuan scrive:
            Re: Mica coma da noi
            - Scritto da: Eretico
            - Scritto da: xunhuan

            Tutte le minoranze, Uiguri e Tibetani inclusi

            quindi, non sono soggetti alla legge del figlio

            unico. Se hanno due figli non devono pagare

            nessuna multa e l'istruzione è garantita.

            :|

            Cosa vorresti dire con questo ?
            Che se uno ha più di due figli deve pagare una
            multa e non viene garantita l'istruzione dal
            secondo genito in su ? Stupendo
            !!!Guarda che per gli Han funziona così a partire dal secondo figlio non dal terzo. Si applicano alcune eccezioni.Comunque la legge è molto meno severa di quanto non fosse 15 anni fa, allora i dipendenti pubblici potevano anche perdere il posto.
        • krane scrive:
          Re: Mica coma da noi
          - Scritto da: xunhuan
          - Scritto da: zaadum

          ...la Cina disconosce i diritti dell' uomo,

          pratica pulizie etniche,
          Immagino che prima di formulare simili accuse tu
          abbia delle prove a sostegno. Parlaci delle
          pulizie etniche in Cina, vorrei saperne di
          piùhttp://www.agenziaradicale.com/index.php?option=com_content&task=view&id=8854&Itemid=54http://www.asianews.it/
          • xunhuan scrive:
            Re: Mica coma da noi
            Cosa proponi di bloccare le migrazioni interne?In effetti dovremmo anche vietare a tutti i terroni di trasferirsi a Nord del Po.
          • zaadum scrive:
            Re: Mica coma da noi
            basterebbe distribuire un po' di buon senso!è ridicolo contestare i dati di fatto...http://forum.politicainrete.net/von-clausewitz/14514-scontri-etnici-cina-140-morti-oltre-800-feriti.htmlma è solo un esempio!
          • krane scrive:
            Re: Mica coma da noi
            Te non sai quotare.
          • zaadum scrive:
            Re: Mica coma da noi
            era una risposta,come questa...non volevo quotare!|
          • krane scrive:
            Re: Mica coma da noi
            - Scritto da: zaadum
            era una risposta,
            come questa...
            non volevo quotare!|Fammi capire, tu sei : nr: xunhuan ?
          • xunhuan scrive:
            Re: Mica coma da noi
            - Scritto da: krane
            Te non sai quotare.Guarda che non è obbligatorio riportare il messaggio a cui rispondi, soprattutto se si tratta di una risposta "globale".
          • krane scrive:
            Re: Mica coma da noi
            - Scritto da: xunhuan
            - Scritto da: krane

            Te non sai quotare.
            Guarda che non è obbligatorio riportare il
            messaggio a cui rispondi, soprattutto se si
            tratta di una risposta "globale".Non e' obbligatorio, e' solo buona educazione.
          • xunhuan scrive:
            Re: Mica coma da noi
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: xunhuan

            - Scritto da: krane


            Te non sai quotare.


            Guarda che non è obbligatorio riportare il

            messaggio a cui rispondi, soprattutto se si

            tratta di una risposta "globale".

            Non e' obbligatorio, e' solo buona educazione.Non mi risulta. Ho visto una sola violazione della RFC 1855 e non da parte mia.
        • white scrive:
          Re: Mica coma da noi
          Mai sentito parlare di Nepal, Dalai Lama etc..?
    • jack scrive:
      Re: Mica coma da noi
      Complimenti, un intervento davvero idiota.
Chiudi i commenti