ASUS Prime, il primo tablet Tegra 3

Il nuovo SoC Nvidia prende forma nel nuovo tablet ASUS. Schermo da 10 pollici, docking station e molto altro. In vendita da dicembre

Roma – La piattaforma Tegra 3 di NVIDIA incontra oggi la sua prima implementazione grazie al tablet Eee Pad Transformer Prime . Per l’occasione NVIDIA ha svelato nuovi dettagli circa il SoC con processore quad-core del quale già avevamo avuto modo di parlare in precedenza . Tegra 3, o Kal-El per chi ama i nomi in codice, dispone di un processore ARM quad-core al quale è stato aggiunto un companion core attivo solo con carichi di lavoro leggeri e pronto a cedere il passo ai quattro core tradizionali quando la richiesta di potenza di elaborazione è superiore. L’utilizzo di un approccio di tipo “variable SMP” è stato fondamentale per ottenere i risultati di cui parla la stessa NVIDIA e che porterebbero Tegra 3 ad essere fino a 5 volte più veloce di Tegra 2 ma con consumi più contenuti .


Il chip NVIDIA Tegra 3

Rispetto alle passate informazioni, NVIDIA ha fornito degli esempi tipici di utilizzo nei quali ci si aspetta un determinato funzionamento della CPU. Con applicazioni multimediali, giochi, browsing di pagine web con Flash oppure HTML con o senza Javascript, sono i core principali ad essere accesi e a gestire la situazione. Saranno attivi solo quelli necessari a supportare il carico di lavoro mentre gli altri, in favore della maggiore efficienza possibile, resteranno completamente spenti (grazie ad un gating molto spinto).


Applicazioni gaming e multimediali

Il companion core entra in funzione, oltre che nella modalità di standby attivo – quella per cui il sistema sembra addormentato ma in realtà sta eseguendo compiti in background come il controllo degli aggiornamenti oppure la ricezione di messaggi di posta (uno dei punti forti anche di Windows 8) – anche per gestire i flussi audio e quelli video. Questo significa che mentre ascoltate una canzone utilizzando un dispositivo Tegra 3 o mentre guardate un video, ad occuparsi della decodifica e della visualizzazione sarà il companion core coadiuvato dalla GPU. L’idea di NVIDIA di considerare compiti di decodifica come task a basso consumo è molto interessante perché mette in luce il fatto che a fare il “lavoro sporco” sia il chip grafico, non la CPU di sistema.


Un versatile companion core

A questo punto occorre fare una piccola ma importante precisazione: la CPU raggiunge una diversa frequenza in base al numero di core attivi ed il passaggio fra core tradizionali e companion core avviene quando necessario. In particolare, quando il carico di lavoro richiede un solo core, la frequenza viene spinta sino ad un massimo di 1,4GHz mentre si ferma ad 1,3GHz con due, tre o quattro core attivi; nell’intero percorso effettuato dall’utente per gestire un determinato compito quando, ad esempio, egli vuole visualizzare una pagina web, Tegra 3 attiva uno (o più) fra i quattro core tradizionali, scarica la pagina web, passa la palla al companion core che si occupa di gestire la visualizzazione e finalmente si spegne.

Il secondo punto di forza della piattaforma Tegra 3 è individuato nella sua GPU, un chip grafico di derivazione GeForce che dispone di 12 unità di calcolo ed è in grado di gestire le operazioni di decodifica video, l’accelerazione 3D e supportare display esterni sui quali visualizzare giochi in 3D stereoscopico. Il produttore afferma che le sue prestazioni sono del 300 percento superiori rispetto al predecessore.


Tegra 2 a confronto con Tegra 3

Alla maggiore potenza di calcolo, NVIDIA ha affiancato il supporto per nuove feature come l’illuminazione dinamica, la gestione della fisica ed il supporto per texture ad alta risoluzione: il tutto si traduce in ambienti più dettagliati, effetti gestiti in tempo reale come quelli della nebbia o del fumo, ombre morbide ed illuminazione più realistica.

Giocare con i dispositivi Tegra 3 per NVIDIA significa poter utilizzare anche i tipici sistemi di input delle console : le dichiarazioni del produttore indicano il pieno supporto ai controller di PlayStation 3, Xbox 360, Wii ed, ovviamente, quelli per PC. Tali controller potranno essere utilizzati anche per navigare nei menu di Android o per giocare sullo schermo della propria TV.

La possibilità di vedere contenuti in 3D stereoscopico passa per l’implementazione della collaudata tecnologia 3D Vision anche sulla nuova piattaforma mobile. Collegando il dispositivo ad uno schermo TV con supporto 3D attraverso un connettore HDMI sarà possibile vedere in tre dimensioni i video di Youtube ed i giochi Tegra Zone compatibili.


3D Vision anche sui tablet

Ma Tegra 3 non offre potenza solo per il gaming: le applicazioni multimediali come quelle legate alla gestione ed all’editing di foto e video, la creazione di panorama o la transcodifica video sono decisamente avvantaggiate grazie a questa piattaforma.

Il tablet ASUS Eee Pad Transformer Prime è il primo (di una lunga serie, stando alle dichiarazioni di NVIDIA) ad utilizzare il SoC Tegra 3. ASUS ha lavorato molto sull’estetica di questo prodotto realizzando due versioni, una grigio-ametista e l’altra oro-champagne che condividono la finitura metallica simile a quella vista con la linea Zenbook della stessa casa. Il Prime lo avevamo già incontrato quando Jonney Shih, chairman dell’azienda tainwanese, lo stava mostrando al pubblico dell’evento AsiaD. Oggi quel dispositivo viene svelato in tutta la sua interezza.


ASUS Eee Pad Transformer Prime

Le specifiche del dispositivo sono elencate di seguito:

  • Piattaforma: NVIDIA Tegra 3 quad-core
  • Memoria RAM: 1GB DDR2 RAM Low-Profile (LP)
  • Display: 10,1 pollici Super IPS+ con retroilluminazione a LED, risoluzione di 1280×800 pixel
  • Touch: pannello dotato di supporto multi-touch a 10 dita
  • Spazio di storage: 32GB e 64GB a seconda del modello
  • Connettività: 802.11b/g/n Wi-Fi
  • Fotocamera: posteriore da 8-megapixel con flash LED e anteriore da 1,2-megapixel
  • Lettore di schede di memoria: Si, micro SD
  • Uscita video: micro HDMI
  • Batteria: 25Wh ai polimeri di Litio con autonomia di 12 ore

Il pannello del nuovo tablet ASUS utilizza una tecnologia Super IPS+ che garantisce un angolo di visione molto ampio, fino a 178 gradi, e prevede una copertura antigraffio Gorilla Glass. Il produttore afferma che lo schermo permette di utilizzare comodamente il tablet anche all’esterno in condizioni di luce molto forte in quanto è in grado, in maniera automatica, di passare dalla modalità standard a quella Super IPS+. Per migliorare ulteriormente la situazione, sullo schermo è stata stesa una copertura idro- e oleo-repellente utile ad evitare l’appiccicarsi delle impronte sullo schermo.

La tecnologia touch ha subìto anch’essa un sensibile miglioramento che ha aumentato la reattività dai tipici 100-110ms ad appena 50ms. Il tutto in ottica di un’esperienza utente superiore.


Lo schermo del Prime

La fotocamera da 8-megapixel presenta un’apertura focale f/2,4 per catturare immagini anche in condizioni di scarsa luminosità; è altresì presente un piccolo sensore CMOS aggiuntivo che incrementa la velocità di scatto e migliora la resa cromatica. La fotocamera supporta anche la cattura di flussi video Full HD 1080p e può utilizzare il flash LED in maniera continua per riprese completamente al buio.

Come il suo predecessore, anche il Prime dispone di una docking station opzionale che include una tastiera ed alcune porte fra cui una USB 2.0 ed un lettore di schede SD. Nella dock è presente una batteria che fa salire l’autonomia del dispositivo di ulteriori 6 ore.


Tablet Prime con docking station

Dimensioni e peso sono stati notevolmente ridotti fino ad ottenere un tablet che, nella sua classe, può essere considerato il più sottile sul mercato . Lo spessore si ferma a 8,3mm contro i 13mm del modello precedente e gli 8,8mm dell’iPad 2. Il peso invece è pari a 537g contro i 680g del Transformer di prima generazione ed i 630g del prodotto Apple.

Molto lavoro è stato infine fatto sulla sezione audio includendo la tecnologia Supreme Sound che prevede l’utilizzo di speaker più ampi e tecnologie per migliorare la chiarezza e la fedeltà del suono.

Dal punto di vista del sistema operativo, il Prime utilizza Android 3.0 e da Dicembre riceverà Android 4.0 Ice Cream Sandwich come aggiornamento gratuito.

Infine i prezzi e la disponibilità. Anche se ufficialmente annunciato oggi, il Transformer Prime non arriverà sul mercato prima di dicembre (probabilmente ancor più tardi in Europa). I prezzi sono pari a 499 e 599 dollari rispettivamente per le versioni da 32GB e 64GB. La docking station costa invece 149 dollari.

A cura di Dino Fratelli

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • FDG scrive:
    Re: Apple fans sempre più patetici
    - Scritto da: sbrotfl
    Beh questo non c'entra nulla... dreamweaver è
    (era?) un tool per sviluppare pagine web...Crei siti flash con vi?
    • sbrotfl scrive:
      Re: Apple fans sempre più patetici
      - Scritto da: FDG
      - Scritto da: sbrotfl


      Beh questo non c'entra nulla... dreamweaver
      è

      (era?) un tool per sviluppare pagine web...

      Crei siti flash con vi?Volendo si... basta ovviamente possedere flash
      • FDG scrive:
        Re: Apple fans sempre più patetici
        - Scritto da: sbrotfl
        - Scritto da: FDG

        Crei siti flash con vi?
        Volendo si... basta ovviamente possedere flashSi, come no, magari anche con un editor esadecimale! :DComunque, credo abbia capito a cosa mi riferisco. Di strumenti per sviluppare sul web ne trovi in quantità, realizzati dai più disparati sviluppatori. Se proprio non ti piace quello più usato, costa troppo o ti sta antipatico chi lo realizza, puoi trovare altro. Non è lo stesso con flash.
  • hermanhesse scrive:
    Re: Apple fans sempre più patetici
    Ma tu guarda, che bell'immagine che hai clonuccio mio!
    • hermanhesse scrive:
      Re: Apple fans sempre più patetici
      - Scritto da: hermanhesse
      Ma tu guarda, che bell'immagine che hai clonuccio
      mio!Si, sei carina.
  • sadness with you scrive:
    Re: Apple fans sempre più patetici
    - Scritto da: hermanhesse
    E' evidente che tu sei veramente Alvaro Vitali.Alvaro Vitali, almeno un po', faceva ridere... questo invece fa piangere da quante castronerie scrive
  • gnammolo scrive:
    Re: Apple fans sempre più patetici

    Ma per gli invasati Apple questa procedura è
    troppo complicata; sarà per questo che il loro
    Dio Jobs ha tolto
    Flash?Perché gli applefan sono dei minus habens, fattene una ragione. O gli si dice tutto, si seglie per loro, gli si impone alcune scelte o si perdono in un bicchier d'acqua.Ho provato 1000 volte a spiegare ai "genius" che sì il futuro è HTML 5 & Co. ma di capire che il presente è fatto da anche da Java e Flash e che oggi queste tecnologie possono alle volte essere necessarie non gli entra in testa. Ne deduco solo una cosa: minus habens. Fine.
    • lob scrive:
      Re: Apple fans sempre più patetici
      Sebbene a pagamento (circa un euro mi pare), esistono modi per vedere contenuti in flash su dispositivi mobili apple. Diciamo che si vedono, non si fruiscono al 100%; ma questo si può dire, in buona misura, anche dell'esperienza di fruzione di contenuti flash con browser+plugin su android.
    • ziovax scrive:
      Re: Apple fans sempre più patetici
      Il punto è che agli applefan non interessa quello che puoi farci oggi, ma quello che credono potranno fare domani, solo che non lo faranno col dispositivo che hanno oggi, perché lo cambieranno con l'ultimo modello... e così all'infinito. E' solo uno status symbol. Nel caso specifico, non importa se ORA flash viene utilizzato: è giusto che iphone non lo supporti perché IN FUTURO flash non verrà più utilizzato. Nel frattempo hanno cambiato 4 modelli di telefono.Il prossimo iphone, non potrà utilizzare la classica telefonata, perché il futuro è voip, quindi nel frattempo è giusto non telefonare e comprare altri 3 o 4 modelli.- Scritto da: gnammolo

      Ma per gli invasati Apple questa procedura è

      troppo complicata; sarà per questo che il
      loro

      Dio Jobs ha tolto

      Flash?

      Perché gli applefan sono dei minus habens,
      fattene una ragione. O gli si dice tutto, si
      seglie per loro, gli si impone alcune scelte o si
      perdono in un bicchier
      d'acqua.
      Ho provato 1000 volte a spiegare ai "genius" che
      sì il futuro è HTML 5 & Co. ma di capire che il
      presente è fatto da anche da Java e Flash e che
      oggi queste tecnologie possono alle volte essere
      necessarie non gli entra in testa. Ne deduco solo
      una cosa: minus habens.
      Fine.
  • sgabe scrive:
    Nella prossima versione
    Nella prossima versione,rettificano, e ci sarà per tablet win 8.....
  • sadness with you scrive:
    Beh...
    ...non per far concorrenza a FinalCut, ma pure io l'avevo detto: se ricordo bene (non ho voglia di ripescare i miei vecchi messaggi) parlavo di due anni, e tra qualche mese siamo a due anni dalla famosa lettera aperta di Jobs che mettava fine al discorso Flash su iOShttp://punto-informatico.it/2870973/PI/News/steve-jobs-flash-passato.aspx
    • hermanhesse scrive:
      Re: Beh...
      Poveraccio! Ma ti rendi conto che non basta una lettera del tuo Dio defunto per far scomparire Flash da internet.Patetico come al solito.
      • sadness with you scrive:
        Re: Beh...
        - Scritto da: hermanhesse
        Poveraccio! Ma ti rendi conto che non basta una
        lettera del tuo Dio defunto per far scomparire
        Flash da internet.
        Patetico come al solito.Infatti la lettera è di due anni fa... nel frattempo l'impiego di Flash è calato, e ora la stessa Adobe dice che il futuro è in HTML5 e che non svilupperà ulteriori versioni di Flash Mobile.Puoi continuare a credere che Flash sopravviverà se vuoi, ma ormai la sua fine è decretata, che ti piaccia o meno, e a prescindere dal tuo tono...
        • Fiber scrive:
          Re: Beh...
          - Scritto da: sadness with you
          - Scritto da: hermanhesse

          Poveraccio! Ma ti rendi conto che non basta
          una

          lettera del tuo Dio defunto per far
          scomparire

          Flash da internet.

          Patetico come al solito.

          Infatti la lettera è di due anni fa... nel
          frattempo l'impiego di Flash è calato, e ora la
          stessa Adobe dice che il futuro è in HTML5 e che
          non svilupperà ulteriori versioni di Flash
          Mobile.
          Puoi continuare a credere che Flash sopravviverà
          se vuoi, ma ormai la sua fine è decretata, che ti
          piaccia o meno, e a prescindere dal tuo
          tono...possibile che non capisi che i siti verranno sempre piu' sviluppati in 2 versioni :la versione per Pc che userà sempre Flash anche come player per vedere i video H264 incorporati nella pagina di un sito o di un blog ( tramite decoding fatto da Flash Plyer con accelerazione Hardware su GPU) .. e la versione mobile dello stesso sito che verrà sviluppata solo appunto per devices mobile embeddando i video solo con HTML5 player con codec H264 e decoding fatto dal browser continueranno ad esistere tutti e 2 sveglia
          • sadness with you scrive:
            Re: Beh...
            - Scritto da: Fiber
            possibile che non capisi che i siti verranno
            sempre piu' sviluppati in 2 versioniCerto... come no... eccolo qui l'altro illuso...ma se anche fosse, chissenefrega? L'importante è che sparisca dai mobile, visto che stiamo parlando di quello
          • Fiber scrive:
            Re: Beh...
            - Scritto da: sadness with you
            - Scritto da: Fiber


            possibile che non capisi che i siti verranno

            sempre piu' sviluppati in 2 versioni

            Certo... come no... eccolo qui l'altro illuso...
            ma se anche fosse, chissenefrega? L'importante è
            che sparisca dai mobile, visto che stiamo
            parlando di
            quellosparisca dal mobile? perchè quando mai e' stato veramente presente?a sentire voi piccoli fan Apple, Flash Player dovrebbe sparire anche dai siti web per computer quando invece per i video H264 nel decoding usa accelerazione Hardware sulla GPU che sgrava nel 90% CPU Timing ricorda che quando un giorno i video embeddati nei siti web o nei blog etc saranno visionabili solo tramite HTML5 Player, il codec del video stesso non sarà H264 ma WebM Vp8 fatto dal browser e sarai XXXXXXX senza nemmeno uno straccio di accelerazione video Hardware su GPU-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2011 14.55-----------------------------------------------------------
          • sadness with you scrive:
            Re: Beh...
            - Scritto da: Fiber

            L'importante è

            che sparisca dai mobile, visto che stiamo

            parlando di quello

            sparisca dal mobile? perchè quando mai e' stato
            veramente presente?Ma come? Siete sempre lì a decantare che Android è più diffuso e ha il supporto Flash, e ora improvvisamente non conta più nulla?
          • Fiber scrive:
            Re: Beh...
            - Scritto da: sadness with you
            Ma come? Siete sempre lì a decantare che Android
            è più diffuso e ha il supporto Flash, e ora
            improvvisamente non conta più
            nulla?ma siete a chi? io ho sempre e solo che detto che su SmartPhone Android come Htc Desire Hd ,Sensation ,Sensation Xe , Htc Evo 3D , Galaxy S2 ,Nexus etc etc etc i contenuti Flash sul web ( che sono ancora tantissimi) li vedo... e se non li voglio vedere non li vedo = decido io voi piccoli fan Apple non avete mai visto niente a prescindere nemmeno dopo aver pagato "solo" 700 per il device ai capi in quel di Cupertino-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 novembre 2011 08.41-----------------------------------------------------------
          • sadness with you scrive:
            Re: Beh...
            certo... certo... ho capito tutto: ti rode com'è piegata la situazione
          • Fiber scrive:
            Re: Beh...
            - Scritto da: sadness with you
            certo... certo... ho capito tutto: ti rode com'è
            piegata la
            situazionea me roderebbe solo spendere fior di soldi e non poter usufruire del web in toto sul device mobile quello si che mi roderebbe (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2011 16.31-----------------------------------------------------------
          • sadness with you scrive:
            Re: Beh...
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: sadness with you

            certo... certo... ho capito tutto: ti rode
            com'è

            piegata la

            situazione

            a me roderebbe solo spendere fior di soldi e
            non poter usufruire del web in toto sul device
            mobilenessuno dei siti che frequento (e non sono pochi e non sono solo siti pro-Apple) utilizza Flash, e molti hanno ridisegnato il layout proprio per lo schermo dell'iPhone. L'unico sito che non mi è fruibile è quello di "poissonrouge" che i miei bimbi adorano, ma ho trovato valide alternative.se tu hai esempi specifici per mostrarmi cosa mi perdo, fai pure...
          • francoecicc io scrive:
            Re: Beh...
            - Scritto da: sadness with you

            Ma come? Siete sempre lì a decantare che Android
            è più diffuso e ha il supporto Flash, e ora
            improvvisamente non conta più
            nulla?Grande! (rotfl)
          • FinalCut scrive:
            Re: Beh...
            - Scritto da: sadness with you
            - Scritto da: Fiber



            L'importante è


            che sparisca dai mobile, visto che
            stiamo


            parlando di quello



            sparisca dal mobile? perchè quando mai e'
            stato

            veramente presente?

            Ma come? Siete sempre lì a decantare che Android
            è più diffuso e ha il supporto Flash, e ora
            improvvisamente non conta più
            nulla?Sarebbe carino leggere ancora di Lordream adesso come farà a navigare sul sito Blizzard dal suo smartphone...Porello....(apple)(linux)
          • brucia brucia scrive:
            Re: Beh...
            volete collezionare altre figuracce?ne riparliamo fra 2 anni
          • FinalCut scrive:
            Re: Beh...
            - Scritto da: Fiber
            possibile che non capisi che i siti verranno
            sempre piu' sviluppati in 2 versioni
            :

            la versione per Pc che userà sempre Flash anche
            .. e la versione mobile dello
            stesso sito che verrà sviluppata solo appunto
            per devices mobile

            continueranno ad esistere tutti e 2

            svegliama tu in che mondo vivi? ma la storia non ti ha insegnato nulla o sei troppo ragazzino per conoscerla?Quindici anni fa si diceva esattamente lo stesso dei siti in Flash, che non tutti avevano Flash, che si dovevano sviluppare due versioni del sito, una HTML per i PC vecchi e per i motori di ricerca e una flash "rich content" poi però i clienti pagavano sempre e solo per una versione, mantenere due versioni aggiornate di un sito è più dispendioso che mantenerne una (anche oggi nell'epoca dei CMS) e alla fine le versioni "html" sono sparite e tutti i siti sfoggiavano una unica versione sfavillante in Flash...Oggi tocca a Flash perire e lasciare il posto ad HTML....Ride bene chi ride ultimo verrebbe da dire....(apple)(linux)
  • TheOriginalFanboy scrive:
    ma quanto aveva ragione apple?
    tantissima!adobe fail.. è l'ora delle lacrime per i fandroid..
    • lul scrive:
      Re: ma quanto aveva ragione apple?
      - Scritto da: TheOriginalFanboy
      tantissima!

      adobe fail..

      è l'ora delle lacrime per i fandroid..allora, apple vi ha costretto a non poter usare flash, non vi ha dato nessuna scelta se usarlo o meno, il resto del mondo poteva usarlo ed andava benissimo ma a voi non era consentito perchè jobs ha detto che ios vi potrebbe fare male, ad esempio potreste cominciare a pensare per conto vostro, adesso che adobe decide di toglierlo e voi non avete potuto usarlo vi fate anche fighi? gli androidiani usano, hanno usato ed useranno flash ancora a lungo, voi non avete mai potuto usufruirne, capisci quello che ti scrivo o servono i disegnini? :D
      • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
        Re: ma quanto aveva ragione apple?
        - Scritto da: lul
        - Scritto da: TheOriginalFanboy

        tantissima!



        adobe fail..



        è l'ora delle lacrime per i fandroid..

        allora, apple vi ha costretto a non poter usare
        flash, non vi ha dato nessuna scelta se usarlo o
        meno, il resto del mondo poteva usarlo ed andava
        benissimo ma a voi non era consentito perchè jobs
        ha detto che ios vi potrebbe fare male, ad
        esempio potreste cominciare a pensare per conto
        vostro, adesso che adobe decide di toglierlo e
        voi non avete potuto usarlo vi fate anche fighi?
        gli androidiani usano, hanno usato ed useranno
        flash ancora a lungo, voi non avete mai potuto
        usufruirne, capisci quello che ti scrivo o
        servono i disegnini?
        :Dtecnologia morta.
        • lul scrive:
          Re: ma quanto aveva ragione apple?
          non sei famoso per la tua competenza in materia, essendo poi un applefan la cosa non gioca certo a tuo favore, al limite puoi dire che jobs ha ammazzato quella tecnologia su ios ma non che flash è morto, significa che non capisci una mazza in questo modo
          • hermanhesse scrive:
            Re: ma quanto aveva ragione apple?
            - Scritto da: lul
            non sei famoso per la tua competenza in materia,
            essendo poi un applefan la cosa non gioca certo a
            tuo favore, al limite puoi dire che jobs ha
            ammazzato quella tecnologia su ios ma non che
            flash è morto, significa che non capisci una
            mazza in questo
            modociao Ego!!! Sempre a cambiare nick, vecchia bottana del forum!!! (rotfl)
      • francoecicc io scrive:
        Re: ma quanto aveva ragione apple?
        Ma sei sicuro di essere conscio della specie di ragionamento che hai fatto?
    • hermanhesse scrive:
      Re: ma quanto aveva ragione apple?
      Mica tanto. Difatti Flash continua ad esistere.Vediamo quanti anni occorreranno perchè scompaia ;)
      • FDG scrive:
        Re: ma quanto aveva ragione apple?
        - Scritto da: hermanhesse
        Mica tanto. Difatti Flash continua ad esistere.
        Vediamo quanti anni occorreranno perchè scompaiaUn po'. Pensa che ancora c'è un sacco di Cobol in circolazione.
  • errore_flas h_11 scrive:
    flash 11 a 32bit mi da errori
    Da quando con firefox 7 ho installato l'aggiornamento versione 11 di flash (windows xp sp3 full aggiornamenti) vedendo parecchi video (Repubblica, youtube) mi compare una finestrella di errore di flash con la richiesta ANNULLA - CONTINUA.A volte mi si pianta il PC e devo riavviare con il reset.Succede su due pc, identica configurazione software ma scheda grafica e hardware diverso.
  • UnoDeiTanti Cantinari scrive:
    Adobe inizia ad abbandonare apple?
    Come da oggetto: oggi è flash (di fatto un problema solo di IoS), domani?Fossi un azionista Apple inizierei a riflettere...
    • hermanhesse scrive:
      Re: Adobe inizia ad abbandonare apple?
      Tu ragioni all'esatto contrario della logica e del buonsenso. Non ti sto nemmeno a spiegare perchè: se non lo capisci da te sarebbe una spiegazione inutile... nella migliore delle ipotesi (migliore pee te) sei un troll
    • sadness with you scrive:
      Re: Adobe inizia ad abbandonare apple?
      - Scritto da: UnoDeiTanti Cantinari
      Come da oggetto: oggi è flash (di fatto un
      problema solo di IoS),Scusa, ma Flash per iOS non è mai esistito, quindi cosa mai dovrebbe abbandonare? Casomai Adobe si è messa a seguire Apple, abbandonando Flash e affidandosi ad HTML5, senza contare tutte le App per iOS che sta rilasciando, e alla recente uscita di Elements su MacAppStore... alla faccia dell'abbandono...
      domani?
      Fossi un azionista Apple inizierei a riflettere...Se fossi in te inizierei a pensare...
      • Paolo T. scrive:
        Re: Adobe inizia ad abbandonare apple?

        senza contare tutte le App per iOS che [Adobe] sta rilasciandoE che, aggiungerei, sono tra le più belle e innovative in circolazione. Adobe si sta divenrtendo a fare un po' di esperimenti con iOS.
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: Adobe inizia ad abbandonare apple?
      - Scritto da: UnoDeiTanti Cantinari
      Come da oggetto: oggi è flash (di fatto un
      problema solo di IoS),
      domani?
      Fossi un azionista Apple inizierei a riflettere...MA HAI CAPITO COSA STAI DICENDO?un bel caffettino bello forte forte al mattino no, eh?
    • hermanhesse scrive:
      Re: Adobe inizia ad abbandonare apple?
      - Scritto da: UnoDeiTanti Cantinari
      Come da oggetto: oggi è flash (di fatto un
      problema solo di IoS),
      domani?
      Fossi un azionista Apple inizierei a riflettere...Si si, è evidente che sei un cantinaro.
      • hermanhesse scrive:
        Re: Adobe inizia ad abbandonare apple?
        Taci, clone.
      • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
        Re: Adobe inizia ad abbandonare apple?
        - Scritto da: hermanhesse
        - Scritto da: UnoDeiTanti Cantinari

        Come da oggetto: oggi è flash (di fatto un

        problema solo di IoS),

        domani?

        Fossi un azionista Apple inizierei a
        riflettere...

        Si si, è evidente che sei un cantinaro.magari! i cantinari di solito sono abituati a pensare. massimo rispetto.
        • Certo certo scrive:
          Re: Adobe inizia ad abbandonare apple?
          - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
          magari! i cantinari di solito sono abituati a
          pensare. massimo
          rispetto.Certo certo.
  • Alvaro Vitali scrive:
    Re: Apple fans sempre più patetici
    Tutto un giro di parole per non dire proprio nulla!Sinceramente, me ne infischio di Flash; ho solo voluto sottolineare che, per voi fanatici della mela, il mondo sembra girare solo attorno ad Apple.Se esci dal tuo pianetino vedrai che ci sono, non solo altri pianeti, ma intere altre galassie che non hanno il marchio della mela morsicata.
    • Stefanino scrive:
      Re: Apple fans sempre più patetici
      Quotone. Il fanatismo verso una o l'altra cosa è il male.Evviva tutto il mondo informatico, basso ed alto livello!
    • gnammolo scrive:
      Re: Apple fans sempre più patetici
      compensano con la retorica la loro ignoranza informatica, ripeto apple è un sistema per "diversamente" informatici.
      • bertuccia scrive:
        Re: Apple fans sempre più patetici
        - Scritto da: gnammolo

        compensano con la retorica la loro ignoranza
        informatica, ripeto apple è un sistema per
        "diversamente"
        informatici.ma sei stupido?stiamo parlando di personal computer e secondo te dovrebbero essere strumenti per informatici?l'acronimo PC è nato proprio perchè 40 anni fa sì è voluto portare i calcolatori nelle case, fuori dai laboratori degli informaticiobiettivo fallito fino all'avvento di iPad: o meglio, i PC ce li hanno portati, ma erano sempre strumenti per informaticitra l'altro chi possiede un mac, ha tra le mani un sistema UNIX, evidentemente non conosci nemmeno ciò che stai criticando
        • gnammolo scrive:
          Re: Apple fans sempre più patetici
          1) oggi sono gli applicativi che fanno la produttività, non il sistema operativo, quello fornisce la sicurezza, ormai con 7 buona persino per i sistemi windows2) UNIX è il core di OSX mentre quello che usi (e che sto criticando) è la GUI di OSX che trovo patetica3) il 90% e passa del mondo lavora con windows senza essere informatici
          • sadness with you scrive:
            Re: Apple fans sempre più patetici
            - Scritto da: gnammolo
            1) oggi sono gli applicativi che fanno la
            produttività, non il sistema operativo, fondamentalmente si... ma mica solo oggi... se però il sistema operativo ti fa perdere tempo (crash, configurazione, aggiornamenti, ecc...) o ti complica le cose (applicazioni e DLL che vanno in conflitto) o ti fa calare la produttività per altri motivi (virus, antivirus, ecc...) allora anche lui fa la sua parte
            quello fornisce la sicurezza, ormai con 7 buona persino
            per i sistemi windowshttp://attivissimo.blogspot.com/2011/11/falla-nel-tcpip-di-windows-permette-di.html
            2) UNIX è il core di OSX mentre quello che usi (e
            che sto criticando) è la GUI di OSX che trovo
            pateticadegustibus
            3) il 90% e passa del mondo lavora con windows
            senza essere informaticiche è esattamente quello che sta sostenendo lui... quindi?
          • gnammolo scrive:
            Re: Apple fans sempre più patetici
            DLL !!! sarà 10 anni che non vanno in conflitto
          • sadness with you scrive:
            Re: Apple fans sempre più patetici
            - Scritto da: gnammolo
            DLL !!! sarà 10 anni che non vanno in conflittocerto... come no...
  • Un lettore scrive:
    Re: Apple fans sempre più patetici
    - Scritto da: Alvaro Vitali
    Ma leggete bene le farneticazioni di ruppolo,
    mex, bertuccia & C; senza provare vergogna,
    vengono qui a scrivere che il loro Dio Jobs aveva
    ragione su
    Flash.
    Siccome l'hardware dei device e dei computerRuppolo dice pure che scaricare equivale a rubare, dovremmo essere abituati e capire che il suo è mero trolling no?
  • hermanhesse scrive:
    condivido
    non posso che condividere la scelta di Adobe: da profondo conoscitore di Android devo ammettere che l'implementazione mobile era davvero penosa
    • hermanhesse scrive:
      Re: condivido
      - Scritto da: hermanhesse
      non posso che condividere la scelta di Adobe: da
      profondo conoscitore di Android devo ammettere
      che l'implementazione mobile era davvero
      penosa"profondo conoscitore". (troll)Non perdi occasione di imbrodarti.
  • FinalCut scrive:
    AHAHAHAHAH!!!!!!
    hahahahahaQuanto ha pagato Adobe per acquisire Macromedia?hahahahaha, bella mossa Adobe!!!!!!!!Hai mandato in malora, Freehand, Dreamweaver, Director e puntato tutto su Flash...Ma quanti giorni credi che abbia Flash anche su OS desktop? pochi molto pochi....(apple)(linux)
    • ruppolo scrive:
      Re: AHAHAHAHAH!!!!!!
      - Scritto da: FinalCut
      hahahahaha

      Quanto ha pagato Adobe per acquisire Macromedia?

      hahahahaha, bella mossa Adobe!!!!!!!!

      Hai mandato in malora, Freehand, Dreamweaver,
      Director e puntato tutto su
      Flash...

      Ma quanti giorni credi che abbia Flash anche su
      OS desktop? pochi molto
      pochi....

      (apple)(linux)Beh questa però è una previsione facile :D
      • FinalCut scrive:
        Re: AHAHAHAHAH!!!!!!
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: FinalCut

        hahahahaha



        Quanto ha pagato Adobe per acquisire
        Macromedia?



        hahahahaha, bella mossa Adobe!!!!!!!!



        Hai mandato in malora, Freehand, Dreamweaver,

        Director e puntato tutto su

        Flash...



        Ma quanti giorni credi che abbia Flash anche
        su

        OS desktop? pochi molto

        pochi....



        (apple)(linux)

        Beh questa però è una previsione facile :Dnon per tutti :D(apple)
    • FDG scrive:
      Re: AHAHAHAHAH!!!!!!
      - Scritto da: FinalCut
      Quanto ha pagato Adobe per acquisire Macromedia?Va beh, dai, di soldi ne ha guadagnati un sacco grazie a flash.
      Ma quanti giorni credi che abbia Flash anche su
      OS desktop? pochi molto pochi...Come ho scritto in un altro post, temo che finirà a far concorrenza a Unity. Oppure si compreranno Unity Technologies come hanno fatto con Macromedia.
      • FinalCut scrive:
        Re: AHAHAHAHAH!!!!!!
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: FinalCut


        Quanto ha pagato Adobe per acquisire
        Macromedia?

        Va beh, dai, di soldi ne ha guadagnati un sacco
        grazie a flash.Non ne sarei così sicuro altrimenti non sarebbe nei guai economici e non sarebbe costretta a licenziare 750 posti di lavoro come ha fatto.La gente compra (sempre più riluttantemente) le CS non più perché c'è Flash, ma per Photoshop e poco altro.

        Ma quanti giorni credi che abbia Flash anche
        su

        OS desktop? pochi molto pochi...

        Come ho scritto in un altro post, temo che finirà
        a far concorrenza a Unity. Oppure si compreranno
        Unity Technologies come hanno fatto con
        Macromedia.Non credo Unity è più efficiente e godo di buona fama al contrario di Flash.La fortuna di Flash erano i centomila ragazzini che si divertivano con javascript, Unity è una cosa più seria.. o no?(apple)(linux)
        • FDG scrive:
          Re: AHAHAHAHAH!!!!!!
          - Scritto da: FinalCut
          La gente compra (sempre più riluttantemente) le
          CS non più perché c'è Flash, ma per Photoshop e
          poco altro.Ora la situazione non è più la stessa di qualche anno fa. Però non ho fatto i conti in tasca ad Adobe e sinceramente... non me ne frega nulla :)
          Non credo Unity è più efficiente e godo di buona
          fama al contrario di Flash.Per questo dico che magari potrebbero comprare Unity. Hanno praticamente sempre comprato tutto.
          La fortuna di Flash erano i centomila ragazzini
          che si divertivano con javascript, Unity è una
          cosa più seria.. o
          no?C#, Mono + OpenGL e Un editor di scenari 3D ben fatto. Soprattutto non è una cosa rimaneggiata per fare anche questo.
    • diffamante scrive:
      Re: AHAHAHAHAH!!!!!!
      - Scritto da: FinalCut
      hahahahaha

      Quanto ha pagato Adobe per acquisire Macromedia?

      hahahahaha, bella mossa Adobe!!!!!!!!

      Hai mandato in malora, Freehand, Dreamweaver,
      Director e puntato tutto su
      Flash...

      Ma quanti giorni credi che abbia Flash anche su
      OS desktop? pochi molto
      pochi....Tra l'altro Flash ha iniziato a fare davvero schifo dopo l'acquisto di Adobe. La Adobe fa davvero delle ciofeche pessime. Tra Air, Acrobat Reader, Flash non so cosa faccia più schifo. Mi chiedo come possa fare boiate del genere al fianco di prodotti validi come Photoshop e After Effects.... mah
    • hermanhesse scrive:
      Re: AHAHAHAHAH!!!!!!
      Mah, secondo me Flash durerà ancora parecchio.HTML 5 non è ancora uno standard, e questo voi non informatici non lo capite (Ruppolo, tra i non-informatici metto anche te).
      • Zach scrive:
        Re: AHAHAHAHAH!!!!!!
        - Scritto da: hermanhesse
        Mah, secondo me Flash durerà ancora parecchio.
        HTML 5 non è ancora uno standard, e questo voi
        non informatici non lo capite (Ruppolo, tra i
        non-informatici metto anche
        te).Se tu sei un informatico (tutti i cantinari menatorrone si considerano tali) è un piacere non esserlo.
  • Mariangelo Melato scrive:
    Come la storia di togliere il floppy
    la storia si ripete!
    • lul scrive:
      Re: Come la storia di togliere il floppy
      - Scritto da: Mariangelo Melato
      la storia si ripete!della serie, prima te lo tolgono e poi 10 anni dopo sparisce? innovazione made in apple
  • mmmm scrive:
    non avete capito un gran che mi sa
    flash su android c'è, e rimane, hanno solo detto che non aggiorneranno a un'altra major release tipo un flash 12, ma si limiteranno ad aggiornamenti di sicurezza. Di fatto anche l'attuale 11 che introduce il 3d in maniera pesante non era disponibile sul mobile per ovvi motivi. Il flash è utile sul mobile perchè ti permette di andare ovunque, dove ipad e iphone non arrivano, come vedere un tipico video incorporato in una pagina (se non html5 e anche lì resta il problema codec). Non è indispensabile ma utile.Hanno anche smesso perchè era un pò una forzatura far andare il flash senza il mouse, tuttavia ti permetteva cmq di accedere a più contenuti, meglio accedervi in un modo imperfetto che non accedervi proprio. Sulla lentezza poi mi sembra esagerato, se certi cellulari android riuscivano ad eseguire contemporaneamente 4 video da youtube in flash (mi pare pure in 1080p)...E preciso flash esiste ancora sottoforma di air, e quindi senza il problema del mouse e con un controllo migliore della piattaforma.Finchè HTML5 non arriva al livello di Flash sotto tutti gli aspetti è giusto che resti parte del web.Sembra poi che l'articolo voglia dare del preveggente a jobs, quando è palese che aveva semplicemente timore di vedere i giochi in flash sul browser scavalcare il suo app store...Secondo voi poi è più pesante per la batteria eseguire un codice già mezzo compilato in flash o del javascript (del testo in pratica) che è intrinsicamente lento nelle prestazioni? Che siano riusciti con i salti mortali a portarlo avanti a buoni ritmi è un'altro discorso ma a pensare che dev'essere letto parola dopo parola, compreso, interpretato/compilato al volo, e poi, solo poi eseguito... l'overhead è sicuramente più alto.Poi vedete voi...
    • calunnioso scrive:
      Re: non avete capito un gran che mi sa
      - Scritto da: mmmm
      Secondo voi poi è più pesante per la batteria
      eseguire un codice già mezzo compilato in flash o
      del javascript (del testo in pratica) che è
      intrinsicamente lento nelle prestazioni?Ma cosa c'entra... da quando in qua i linguaggi di scripting e i loro interpreter sono intrinsecamente piu' pesanti di un linguaggio "mezzo compilato" (mezzo?) e del loro interpreter.
      • mmmm scrive:
        Re: non avete capito un gran che mi sa
        direi anche, come minimo salto la fase di parsing del testo e leggo un codice quasi macchina, un bytecode. Inoltre già a monte ci sono state ottimizzazioni sul codice in fase di compilazione e controlli vari. E per la sua natura dinamica javascript è anche più difficile da ottimizzare per il compilatore a differenza di actionscript.Non dico che non si riesca a renderlo veloce ma non è nato con quello scopo.
    • ruppolo scrive:
      Re: non avete capito un gran che mi sa
      - Scritto da: mmmm
      flash su android c'è, e rimane, hanno solo detto
      che non aggiorneranno a un'altra major release
      tipo un flash 12,E nemmeno 13, 14, 15, 16, 17, 18...È FINITA!
      ma si limiteranno ad
      aggiornamenti di sicurezza. Di fatto anche
      l'attuale 11 che introduce il 3d in maniera
      pesante non era disponibile sul mobile per ovvi
      motivi. Il flash è utile sul mobile perchè ti
      permette di andare ovunque,Si, a piangere.
      dove ipad e iphone
      non arrivano, come vedere un tipico video
      incorporato in una pagina (se non html5 e anche
      lì resta il problema codec). Non è indispensabile
      ma
      utile.No, è DANNOSO.
      Hanno anche smesso perchè era un pò una forzatura
      far andare il flash senza il mouse,MA VAAAAAAAAAAAAAAA??????!
      tuttavia ti
      permetteva cmq di accedere a più contenuti,Si, con esperienze terribili. Forse però qualche banner si vede bene...
      meglio accedervi in un modo imperfetto che non
      accedervi proprio.La filosofia Apple, invece, prevede l'eccellenza su ogni funzione. Ed io la condivido in pieno.
      Sulla lentezza poi mi sembra
      esagerato, se certi cellulari android riuscivano
      ad eseguire contemporaneamente 4 video da youtube
      in flash (mi pare pure in
      1080p)...Eh certo, è noto che la risoluzione dei display androidi è di 3840x2160... utile per 4 video full HD (che poi diciamo, chi e non guarda oggi 4 film insieme? Col poco tempo che c'è bisogna ottimizzare i tempi).
      E preciso flash esiste ancora sottoforma di air,
      e quindi senza il problema del mouse e con un
      controllo migliore della
      piattaforma.Flash esiste in Air senza il problema del mouse? E i siti sono tutti aggiornati per non usare il mouse? Ma allora come fanno per gli altri sfigati col mouse?
      Finchè HTML5 non arriva al livello di Flash sotto
      tutti gli aspetti è giusto che resti parte del
      web.Guarda, se restano fuori dalle palle entrambi io posso essere solo che contento.
      Sembra poi che l'articolo voglia dare del
      preveggente a jobs, quando è palese che aveva
      semplicemente timore di vedere i giochi in flash
      sul browser scavalcare il suo app
      store...Di palese c'è solo la tua volontà di trollare.
      Secondo voi poi è più pesante per la batteria
      eseguire un codice già mezzo compilato in flash o
      del javascript (del testo in pratica) che è
      intrinsicamente lento nelle prestazioni? Che
      siano riusciti con i salti mortali a portarlo
      avanti a buoni ritmi è un'altro discorso ma a
      pensare che dev'essere letto parola dopo parola,
      compreso, interpretato/compilato al volo, e poi,
      solo poi eseguito... l'overhead è sicuramente più
      alto.
      Poi vedete voi...Io vedo che i siti in Flash consumano risorse in modo vergognoso.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: non avete capito un gran che mi sa

        La filosofia Apple, invece, prevede l'eccellenza
        su ogni funzione. Ed io la condivido in pieno.Certo, se togli quasi tutte le funzioni, per quelle che restano puoi fingere di offrire l'eccellenza.
        Flash esiste in Air senza il problema del mouse?
        E i siti sono tutti aggiornati per non usare il
        mouse? Ma allora come fanno per gli altri sfigati
        col
        mouse?Del resto, quanti siti sono aggiornati per gli icosi?


        Finchè HTML5 non arriva al livello di Flash
        sotto

        tutti gli aspetti è giusto che resti parte
        del

        web.

        Guarda, se restano fuori dalle palle entrambi io
        posso essere solo che
        contento.Allora usa lynx, e puoi essere contento subito.
        • ruppolo scrive:
          Re: non avete capito un gran che mi sa
          - Scritto da: uno qualsiasi

          La filosofia Apple, invece, prevede
          l'eccellenza

          su ogni funzione. Ed io la condivido in
          pieno.

          Certo, se togli quasi tutte le funzioni, Le funzioni non vengono mai tolte, ma messe.
          per
          quelle che restano puoi fingere di offrire
          l'eccellenza.Certo puoi fingere, e l'anno dopo hai chiuso.

          Flash esiste in Air senza il problema del
          mouse?

          E i siti sono tutti aggiornati per non usare
          il

          mouse? Ma allora come fanno per gli altri
          sfigati

          col

          mouse?

          Del resto, quanti siti sono aggiornati per gli
          icosi?Io di siti non fruibili senza Flash non ne incontro più di uno all'anno. Peggio per lui, peggio per loro.




          Finchè HTML5 non arriva al livello di
          Flash

          sotto


          tutti gli aspetti è giusto che resti
          parte

          del


          web.



          Guarda, se restano fuori dalle palle
          entrambi
          io

          posso essere solo che

          contento.

          Allora usa lynx, e puoi essere contento subito.Hai un strano concetto della contentezza...
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: non avete capito un gran che mi sa
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: uno qualsiasi


            La filosofia Apple, invece, prevede

            l'eccellenza


            su ogni funzione. Ed io la condivido in

            pieno.



            Certo, se togli quasi tutte le funzioni,

            Le funzioni non vengono mai tolte, ma messe.Ok, allora dimmi dove trovo le funzioni del mame, ad esempio.

            Del resto, quanti siti sono aggiornati per
            gli

            icosi?

            Io di siti non fruibili senza Flash non ne
            incontro più di uno all'anno. Peggio per lui,
            peggio per
            loro.
            Se ti limiti ai siti in solo testo, può darsi.

            Allora usa lynx, e puoi essere contento
            subito.

            Hai un strano concetto della contentezza...Io sarei molto contento se tu usassi lynx... non credo che riusciresti più a postare qui...
          • ruppolo scrive:
            Re: non avete capito un gran che mi sa
            - Scritto da: uno qualsiasi
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: uno qualsiasi



            La filosofia Apple, invece, prevede


            l'eccellenza



            su ogni funzione. Ed io la
            condivido
            in


            pieno.





            Certo, se togli quasi tutte le
            funzioni,




            Le funzioni non vengono mai tolte, ma messe.

            Ok, allora dimmi dove trovo le funzioni del mame,
            ad
            esempio.A casa del mame?



            Del resto, quanti siti sono aggiornati
            per

            gli


            icosi?



            Io di siti non fruibili senza Flash non ne

            incontro più di uno all'anno. Peggio per lui,

            peggio per

            loro.



            Se ti limiti ai siti in solo testo, può darsi.Ecco un sito che è l'antitesi del testo, un sito dove si provano fotocamere:http://www.dpreview.com/


            Allora usa lynx, e puoi essere contento

            subito.



            Hai un strano concetto della contentezza...

            Io sarei molto contento se tu usassi lynx... non
            credo che riusciresti più a postare
            qui...Credo che non mi scomoderò.
        • Paolo T. scrive:
          Re: non avete capito un gran che mi sa

          Del resto, quanti siti sono aggiornati per gli icosi?Visto che il grosso del traffico internet mobile lo fanno gli icosi, probabilmente abbastanza da non giustificare i lagni degli apple haters:http://www.netmarketshare.com/
      • Rover scrive:
        Re: non avete capito un gran che mi sa
        L'unica eccellenza di cui apple si cura sono i suoi conti e l'ufficio legale. ma come ben sai chi sale molto in alto qaundo cade fa più rumore.E tempo 5 anni sentiremo un bel tonfo.Final Cut annota, pls.
        • ruppolo scrive:
          Re: non avete capito un gran che mi sa
          - Scritto da: Rover
          L'unica eccellenza di cui apple si cura sono i
          suoi conti e l'ufficio legale. ma come ben sai
          chi sale molto in alto qaundo cade fa più
          rumore.
          E tempo 5 anni sentiremo un bel tonfo.
          Final Cut annota, pls.Ecco cosa dicevano 5 anni fa, Novembre 2006:http://www.melablog.it/post/2827/apple-destinata-a-fallire-nel-giro-di-due-anni <i
          Apple destinata a fallire nel giro di due anni </i
          Sono decenni che si professa il tonfo di Apple. Qualcuno è già in pensione che aspetta ancora.
      • mmmm scrive:
        Re: non avete capito un gran che mi sa
        nessuna volonta di trollare, io ho esposto le mie opinioni cercando di spiegarmi bene, tu hai solamente deviato da qualunque argomento.http://www.youtube.com/watch?v=uP6qW5oWxfI&feature=youtube_gdata_playerE' semplicemente una dimostrazione di forza a dimostrare che non è così pesante come si vuol far credere. Ovvio che l'alta definizione non sta su schermo ma lo sforzo è decodificarla non metterla su schermo.Inoltre dimostri la tua IGNORANZA profonda visto che AIR è flash modificato e impachettato come app, quindi non c'è mouse ma touch e per la cronoca molte app per ios sono in air...quindi non ce l'avevi nel browser ma tranquillo che in qualche forma ci sarà ancora a lungo...Poi a dire che non ti serve nè html5 nè flash, tu cosa vedi nel futuro? nessun web e solo app per ios? che bello... (sono ironico ma immagino tu ci pensi sul serio)
    • hermanhesse scrive:
      Re: non avete capito un gran che mi sa
      il campo di distorsione della realtà riusciva bene a Jobs... lascia perdere e rassegnati
    • FDG scrive:
      Re: non avete capito un gran che mi sa
      - Scritto da: mmmm
      ...hanno solo detto che non aggiorneranno a un'altra major release
      tipo un flash 12, ma si limiteranno ad aggiornamenti di sicurezza.Non aggiorneranno la versione mobile, mentre quella desktop si. Per te questo è niente?Mmmm... mi sa che c'è una certa voglia di chiudere gli occhi davanti a4l fallimento di flash mobile.
    • sadness with you scrive:
      Re: non avete capito un gran che mi sa
      - Scritto da: mmmm
      [...]
      Poi vedete voi...Scusa, ma se questa non è una morte dichiarata, cos'altro dovrebbe fare Adobe? Rimuovere da remoto plug-ins e player da tutti i dispositivi mobile presenti sul mercato? oppure lanciare l'autodistruzione dei banner sui siti web? se vuoi illuderti che Flash continuerà a vivere, fai pure...
    • hermanhesse scrive:
      Re: non avete capito un gran che mi sa
      Sprecare tempo con gli Applecorinati? Per quale ragione? Mah... forse è divertente... faccio notare che negli altri nmila post dove si parlava di problemi vari Apple l'omertà è sovrana.Poveri trolls! :D
  • FinalCut scrive:
    Bello avere sempre ragione...
    Flash mobile è morto e io ho avuto ragione...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3062080&m=3062369#p3062369 <i
    12) Flash sugli smartphone e tablet sarà un fallimento (di prestazioni ed usabilità), Adobe (pressata dalla concorrenza) tirerà fuori i primi (timidi) tool di sviluppo dedicati ad HTML5 questo innescherà una spirale che vedrà lentamente affiancare html5 a Flash in base al browser (già oggi succede) fino a che Flash non verrà sostanzialmente relegato a mero "video player" per Explorer 8, gli altri browser inizieranno ad usare html5. Tuttavia Flash non sparirà del tutto e rimarrà presente finché IE 8 (unica ragione che lo tiene in vita) avrà una quota di mercato oltre il 15%. </i
    Bello avere sempre ragione...(apple)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 novembre 2011 19.53-----------------------------------------------------------
    • BlaBla scrive:
      Re: Bello avere sempre ragione...
      - Scritto da: FinalCut
      Flash mobile è morto e io ho avuto ragione...

      http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3062080&m=306

      <i
      12) Flash sugli smartphone e tablet
      sarà un fallimento (di prestazioni ed usabilità),
      Adobe (pressata dalla concorrenza) tirerà fuori i
      primi (timidi) tool di sviluppo dedicati ad HTML5
      questo innescherà una spirale che vedrà
      lentamente affiancare html5 a Flash in base al
      browser (già oggi succede) fino a che Flash non
      verrà sostanzialmente relegato a mero "video
      player" per Explorer 8, gli altri browser
      inizieranno ad usare html5. Tuttavia Flash non
      sparirà del tutto e rimarrà presente finché IE 8
      (unica ragione che lo tiene in vita) avrà una
      quota di mercato oltre il 15%. </i




      Bello avere sempre ragione...Ne hai scritte 50...per la legge dei grandi numeri almeno uno l'avresti imbroccata per forza.
    • final mexxolo scrive:
      Re: Bello avere sempre ragione...
      - Scritto da: FinalCut
      [...]
      Bello avere sempre ragione...tanto per citarne un paio usando al volo googlehttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3196432&m=3196846#p3196846http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3068450&m=3068994#p3068994scendi dal piedistallo, esaltato che non sei altro
      • FinalCut scrive:
        Re: Bello avere sempre ragione...
        - Scritto da: final mexxolo
        - Scritto da: FinalCut

        [...]

        Bello avere sempre ragione...

        tanto per citarne un paio usando al volo google
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3196432&m=319
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3068450&m=306

        scendi dal piedistallo, esaltato che non sei altroho detto " è probabile che 15 milioni di nuovi iPhone arriveranno da Verizon quest'anno" siamo arrivati a fine anno? Tanti utenti Verizon aspettavano iPhone 4s per cambiare telefono...Ne riparliamo il 31/12Nel frattempo.. che mi dici di Flash? :D(linux)(apple)
    • lul scrive:
      Re: Bello avere sempre ragione...
      - Scritto da: FinalCut
      Flash mobile è morto e io ho avuto ragione...

      http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3062080&m=306

      <i
      12) Flash sugli smartphone e tablet
      sarà un fallimento (di prestazioni ed usabilità),a quanto pare funziona benissimo
      Adobe (pressata dalla concorrenza) tirerà fuori i
      primi (timidi) tool di sviluppo dedicati ad HTML5lo hai scritto quando adobe già parlo di air, è facile fare il profeta in questo modo, sei come capitan ovvio
      questo innescherà una spirale che vedrà
      lentamente affiancare html5 a Flash in base al
      browser (già oggi succede) fino a che Flash non
      verrà sostanzialmente relegato a mero "video
      player" per Explorer 8,quando lo hai scritto google già trasformava i video di youtube in html5, funzionando malissimo tral'altroaltra perla di capitan ovvio gli altri browser
      inizieranno ad usare html5. Tuttavia Flash non
      sparirà del tutto e rimarrà presente finché IE 8
      (unica ragione che lo tiene in vita) avrà una
      quota di mercato oltre il 15%. </i
      lol prima che sparisca flash passeranno anni, senza contare che al momento è il meglio in assoluto, html5 è molto acerbo e molte cose non si possono fare senza contare che se flash drena la batteria guarda cosa fa html5



      Bello avere sempre ragione...ma dai, pensi veramente di aver mai avuto ragione? sei solo un applefan
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Bello avere sempre ragione...
      - Scritto da: FinalCut
      Flash mobile è morto e io ho avuto ragione...

      http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3062080&m=306

      <i
      12) Flash sugli smartphone e tablet
      sarà un fallimento (di prestazioni ed usabilità),
      Adobe (pressata dalla concorrenza) tirerà fuori i
      primi (timidi) tool di sviluppo dedicati ad HTML5
      questo innescherà una spirale che vedrà
      lentamente affiancare html5 a Flash in base al
      browser (già oggi succede) fino a che Flash non
      verrà sostanzialmente relegato a mero "video
      player" per Explorer 8, gli altri browser
      inizieranno ad usare html5. Tuttavia Flash non
      sparirà del tutto e rimarrà presente finché IE 8
      (unica ragione che lo tiene in vita) avrà una
      quota di mercato oltre il 15%. </i




      Bello avere sempre ragione...
      Eh, sì, indovinarne un paio 10 non è male... :D
  • Paolo T. scrive:
    Che strano...
    Eppure, chi non usava un iPhone o un iPad spergiurava che Flash sui dispositivi mobili andasse BENISSIMO, e che senza Flash un dispositivo sarebbe stato DEL TUTTO INUTILE (urlo, perché c'era un sacco di isteria nel fare queste affermazioni).Torneranno tutti alla vita nella selvaggia e alla pietra focaia, ora che i loro dispositivi sono diventati del tutto inservibili?
  • di passaggio scrive:
    Abbandonare flash
    Diciamo pure che flash funziona bene solo su terminali windows, mentre su tutti gli altri sistemi fa piuttosto schifo.Finché si trattava di Linux se ne fregavano vista la scarsa diffusione in ambito desktop. Adesso, con l'arrivo di nuovi terminali, smarphone e tablet, flash dimostra tutta la sua inadeguatezza.La cosa bella è che a questo punto anche i siti dovranno adattarsi ai browser ed eliminare flash, se vogliono continuare ad essere visitati.Così, finalmente, anche con Linux si potrà navigare in maniera decente.
  • iRoby scrive:
    Miracolo!!!
    È lui è lui, anche dalla tomba sta facendo i miracoli?Steve Jobs santo subito![img]http://mac.blorge.com/wp-content/uploads/2010/12/saint_steve.jpg[/img]
  • kappesante scrive:
    notizia ufficiale
    dal sito adobehttp://goo.gl/zWqIX
    • FDG scrive:
      Re: notizia ufficiale
      - Scritto da: kappesante
      dal sito adobe
      http://goo.gl/zWqIXPraticamente stanno facendo diventare Flash un concorrente di Unity. A me però per il momento piace di più Unity.
  • contrario alla policy scrive:
    Flash
    Flash.[img]http://3.bp.blogspot.com/-lfSDUAZnJWs/TZF3LY5booI/AAAAAAAAAhs/_fCyzXvLdJg/s400/a+vomit+pumpkin.jpg[/img]
  • Nicola scrive:
    Ricordo quando uscì l'ipad
    Parlo come progettista/sviluppatore web e mobile e come tale ho sia un Samsung (Android) che un iPhone4, quindi cercherò di essere il più super partes possibile, anche se premetto che dopo averli usati entrambi, propendo per Android.Ricordo quando uscì l'ipad, dopo qualche giorno andai a provarlo al centro commerciale per sfizio e tutto andò bene fino a quando andai su un sito web (non ricordo quale, forse quello della fox americana dei simpson). La mia esclamazione fu: "ah già! non ha flash!"...Vero: flash è obsoleto, pesante e anche dannoso per il posizionamento sui motori di ricerca se se ne abusa. Però all'epoca (ma anche adesso) era troppo prematuro abbandonarlo, perché la maggior parte dei siti funziona ancora così e non tutte le aziende sono pronte ad investire in HTML5. Lo standard HTML5 era e è ancora giovane e ben lontano da poter giustificare una decisione così radicale. I problemi sono vari:1) i browser supportano lo standard in modo non standard, come accade anche per CSS3 (che tutti rispettino gli standard è il sogno di ogni sviluppatore del web)2) se il contenuto deve essere fruibile per tutti, l'HTML5 non è ancora utilizzabile quando c'è ancora in giro chi usa il maledetto Internet Explorer 63) come la mettiamo con lo streaming live, la videoconferenza senza flash?Ora si, la spinta data all'HTML5 è una cosa buona e Steve Jobs ha solo espresso un pensiero che tutti gli sviluppatori web covavano da tempo e ovviamente la sua voce ha avuto un riverbero maggiore della nostra; però in questo periodo ritengo che i tempi non siano maturi per il passaggio esclusivo ad HTML5, sebbene sia una cosa fantastica ed un passaggio obbligato per il futuro.
    • FDG scrive:
      Re: Ricordo quando uscì l'ipad
      - Scritto da: Nicola
      ...Capisco bene le tue ragioni. Però ti inviterei a riflettere su una cosa: il PC che sto usando ha ancora una RS232. Senza qualcuno che fa scelte discutibili ma coraggiose non potremmo stare qui a discutere del futuro tecnologico.p.s.: magari ne discuteremmo, ma tutto finirebbe li.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 novembre 2011 16.03-----------------------------------------------------------
      • iBurp scrive:
        Re: Ricordo quando uscì l'ipad
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: Nicola


        ...

        Capisco bene le tue ragioni. Però ti inviterei a
        riflettere su una cosa: il PC che sto usando ha
        ancora una RS232. Senza qualcuno che fa scelte
        discutibili ma coraggiose, non potremmo stare qui
        a discutere del futuro
        tecnologico.L'rs232 è la migliore interfaccia mai esistita per semplicità, facilità di sviluppo e di debug; inoltre i chip rs232 sono i più economici in assoluto (se non sei uno sviluppatore "a basso livello" è chiaro che non sai di cosa parlo).Nei nuovi pc home è da qualche anno che ormai tale connessione non c'è più (al limite c'è un connettore sulla scheda madre da estendere se a uno proprio dovesse servire).In ambito aziendale invece è ancora molto utilizzata e difficlmente verrà rimpiazzata a breve.Quindi o il tuo pc è un catorcio oppure è un pc di fascia aziendale, dove ancora la seriale è abbastanza frequente.In ultima analisi il fatto che il tuo caro mac non ce l'abbia è solo sintomo che tale sistema è per grafici e/o fighetti e non viene utilizzato per cose serie a livello aziendale/industriale.
        • FDG scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad
          - Scritto da: iBurp
          L'rs232 è la migliore interfaccia mai esistita...Va beh, non voglio discutere sulle "qualità" della RS232(*), ma se non ci fosse stato in passato qualcuno che prendesse la decisione di sostituire le porte ADB con quelle USB, staremmo qui ancora ad usare mouse connessi alla porta seriale, stampanti alla parallela, SCSI per i dischi e schede d'espansione per il resto.(*)Qualità che alla fine, anche in ambito aziendale, interessano a pochi.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: iBurp


            L'rs232 è la migliore interfaccia mai
            esistita...

            Va beh, non voglio discutere sulle "qualità"
            della RS232(*), ma se non ci fosse stato in
            passato qualcuno che prendesse la decisione di
            sostituire le porte ADB con quelle USB, staremmo
            qui ancora ad usare mouse connessi alla porta
            seriale, stampanti alla parallela, SCSI per i
            dischi e schede d'espansione per il
            resto.Il punto e' il "sostituire".Perche' "sostituire" ? Un tower mica ha problemi di spazio.E comunque mi spieghi quale fastidio puo' darti un mouse seriale e una stampante parallela?Alla fine la freccina si sposta lo stesso, e la stampante stampa uguale.
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: panda rossa
            Il punto e' il "sostituire".
            Perche' "sostituire" ? Un tower mica ha problemi
            di spazio.Lo spazio occupato dal tower è un problema. Questo formato per tutti è un retaggio del passato.
            Alla fine la freccina si sposta lo stesso, e la
            stampante stampa uguale.Va beh, se ti sforzi ti rispondi da solo :)
          • panda rossa scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: panda rossa


            Il punto e' il "sostituire".

            Perche' "sostituire" ? Un tower mica ha
            problemi

            di spazio.

            Lo spazio occupato dal tower è un problema.
            Questo formato per tutti è un retaggio del
            passato.Che problema sarebbe lo spazio occupato dal tower?Se ho un tower e' perche' voglio averci spazio!E il retaggio del passato serve per far funzionare periferiche del passato.Io uso ancora il modem per inviare dati in sicurezza quando non voglio passare dalla rete.

            Alla fine la freccina si sposta lo stesso, e
            la

            stampante stampa uguale.

            Va beh, se ti sforzi ti rispondi da solo :)Il giorno che riuscirai ad alzarti sulle punte dei piedi e guardare fuori oltre il walled garden dove ti sei incarcerato, scoprira un universo.
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: panda rossa
            Che problema sarebbe lo spazio occupato dal tower?
            Se ho un tower e' perche' voglio averci spazio!Magari fosse questo il motivo per cui è ancora un formato diffuso!Comumque, un banale esempio su quanto ci costa di più un computer pieno d'aria: i costi di trasporto.
            Io uso ancora il modem per inviare dati in
            sicurezza quando non voglio passare dalla
            rete.Perché, non esistono modem USB?
            Il giorno che riuscirai ad alzarti sulle punte
            dei piedi e guardare fuori oltre il walled garden
            dove ti sei incarcerato, scoprira un
            universo.Non tirarmi in ballo Apple perché non c'entra in questa discussione, se non per una questione di coincidenze.
          • xxx scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad

            Perché, non esistono modem USB?PURTROPPO esistono con a corredo il loro cd di driver per windows...RS232 tutta la vita...
          • bubba scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: panda rossa


            Il punto e' il "sostituire".

            Perche' "sostituire" ? Un tower mica ha
            problemi

            di spazio.

            Lo spazio occupato dal tower è un problema.
            Questo formato per tutti è un retaggio del
            passato.


            Alla fine la freccina si sposta lo stesso, e
            la

            stampante stampa uguale.

            Va beh, se ti sforzi ti rispondi da solo :)tu FDG cmq devi essere un grafico (o una segretaria) ...:-) l'rs232 e la porta parallela non sono sostituibili (ne sono stati sostituiti infatti) dalla porta USB... perche' sono interfacce hardware che si comportano in modo diverso (livelli elettrici, velocita',segnalazioni diverse per la seriale, la parallela e' addirittura un A/D-D/A cheap. Tra l'altro l'rs232 stessa e' cambiata/evoluta con gli anni). Poi ovviamente puoi fare una stampante che funziona anche col IP over Avian Carriers, basta progettarla per quello..
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: FDG
            tu FDG cmq devi essere un grafico (o una
            segretaria) ...:-)

            l'rs232 e la porta parallela non sono
            sostituibiliEhm, non parliamo di caratteristiche elettriche ma di applicabilità. Se vale la tesi di Panda, per cui mouse e tastiere funzionano allo stesso modo su rs232 (o parallela) e su USB, le due porte sono sostituibili. Chiaro che qualsiasi forzatura che comporta una rottura ha il costo dell'adeguamento. Ma questo a fronte di benefici. Bisogna valutare appunto il costo sostenuto rispetto al beneficio ottenuto.Adesso però mi permetto un cambio nell'esempio scelto per spiegare il concetto, così per stuzzicare Panda: rimpiazzare windows con linux. Scommetto di trovarlo è più accondiscendente ad un'ipotesi di sostituzione drastica ;)
          • bubba scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: bubba

            - Scritto da: FDG


            tu FDG cmq devi essere un grafico (o una

            segretaria) ...:-)



            l'rs232 e la porta parallela non sono

            sostituibili

            Ehm, non parliamo di caratteristiche elettriche
            ma di applicabilità. Se vale la tesi di Panda,
            per cui mouse e tastiere funzionano allo stesso
            modo su rs232 (o parallela) e su USB, le due
            porte sono sostituibili.La tesi di Panda, ad "alto livello"/"dal pdv funzionale" e in generale e' valida.. ma e' quella che ho detto anch'io con "Poi ovviamente puoi fare una stampante che funziona anche col IP over Avian Carriers, basta progettarla per quello"...USB e rs232 erogano entrambi tensione e danno un bus dati.. i dati del mouse sono pochi, quindi dal pdv funzionale ,un mouse puo benissimo essere usato ancora su una rs232. NON lo stesso mouse pero'.L'elettronica di interfacciamento e' diversa. Se non ci credi puoi tagliare un DE9 e attaccarci un connettore USB e infilarlo :)Tra l'altro neanche tra mouse e mouse rs232 c'e' compatibilita' totale... per es mouse pc,amiga,atari sono diversi in alcuni dettagli fondamentali. Chiaro che qualsiasi
            forzatura che comporta una rottura ha il costo
            dell'adeguamento. Ma questo a fronte di benefici.
            Bisogna valutare appunto il costo sostenuto
            rispetto al beneficio
            ottenuto.si son d'accordo... la GROSSA seccatura e' che una fetta molto importante di mercato pedala con un ottica che interessa il mercato (e non l'utente) che e' la seguente "fai ricomprare i medesimi device, cambiandogli l'interfaccia". E' stato fatto praticamente per qualunque cosa.. compri un controller scsi per isa, poi isa sparisce lo ricompri per pci, pci sparisce ,lo ricompri per pci-exp, pci-exp sparisce lo ricompri per usb4 ecc. :P E non e' detto che funzioni meglio, ANZI.
            Adesso però mi permetto un cambio nell'esempio
            scelto per spiegare il concetto, così per
            stuzzicare Panda: rimpiazzare windows con linux.
            Scommetto di trovarlo è più accondiscendente ad
            un'ipotesi di sostituzione drastica
            ;)ehehheh... io sarei per il divieto TOTALE del preinstallato... visto che, come per certi buffi ometti al governo, non c'e' modo di scalzarli dalla poltrona se non in modo rude, l'unico modo per evitare le pressioni indebite,ricatti e ultradumping di mercato verso gli OEM, e' vietarlo proprio. In qualunque forma (parlo dei PC non di altri 'cosi' dove il firmware non e' nato per essere intercambiabile)
          • bollito scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad

            E comunque mi spieghi quale fastidio puo' darti
            un mouse seriale e una stampante
            parallela?Cosa stai dicendo mai? In genere la penso come te ma in questo caso lascia perdere.Sono interfacce obsolete e lente e standard morti (per lo meno nel main stream, visto che ci sono ancora dei campi dove le seriali vengono usate ancora molto).Volgiamo evelvere ed utilizzare uno standard unico e veloce?Non ci piace usb? Bene che usino Thunderbolt o quello che gli pare ma ci liberino dal legagy per l'amor di Dio.
        • Paolo T. scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad

          In ultima analisi il fatto che il tuo caro mac
          non ce l'abbia è solo sintomo che tale sistema è
          per grafici e/o fighetti e non viene utilizzato
          per cose serie a livello
          aziendale/industriale.Oppure, semplicemente non è un cassone pensato per stare attaccato a qualche obsoleta macchina CNC in un capannone polveroso, magari per produrre chiodi.Ormai, anche i POS hanno la USB.
        • ruppolo scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad
          - Scritto da: iBurp
          L'rs232 è la migliore interfaccia mai esistitaChe XXXXXXX!Una linea seriale non differenziale tu la definisci la migliore? Sei un incompetente!
        • MacGeek scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad
          - Scritto da: iBurp
          - Scritto da: FDG

          - Scritto da: Nicola




          ...



          Capisco bene le tue ragioni. Però ti
          inviterei
          a

          riflettere su una cosa: il PC che sto usando
          ha

          ancora una RS232. Senza qualcuno che fa
          scelte

          discutibili ma coraggiose, non potremmo
          stare
          qui

          a discutere del futuro

          tecnologico.

          L'rs232 è la migliore interfaccia mai esistita
          per semplicità, facilità di sviluppo e di debug;Non diciamo ca**ate!L'RS232 se non è configurata ALLO STESSO MODO da entrambe le parti NON FUNZIONA!!Velocità, parità, bit, handshake e amenità varie. E' proprio arcaica, c'è poco da fare. Oltre ad essere lentissima per gli standard odierni.Il problema, piuttosto, è che molta strumentazione scientifica anche recente ancora utilizza quell'aborto di interfaccia, quindi ancora mi tocca spesso usarla (oggi on convertitori USB/seriali che su PC funzionano una volta su 2, ma su Mac vanno meglio solo che su Lion non girà più il mitico Zterm!!!!! Argh!!!).
      • panda rossa scrive:
        Re: Ricordo quando uscì l'ipad
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: Nicola


        ...

        Capisco bene le tue ragioni. Però ti inviterei a
        riflettere su una cosa: il PC che sto usando ha
        ancora una RS232. Il mio ne ha due!
        Senza qualcuno che fa scelte
        discutibili ma coraggiose, non potremmo stare qui
        a discutere del futuro
        tecnologico.E che scelta coraggiosa sarebbe quella di togliere una rs232?Io ho dell'hardware perfettamente funzionante che si interfaccia via rs232 e non ho alcuna intenzione di buttarlo.
        • iBurp scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad
          - Scritto da: panda rossa

          E che scelta coraggiosa sarebbe quella di
          togliere una
          rs232?
          Io ho dell'hardware perfettamente funzionante che
          si interfaccia via rs232 e non ho alcuna
          intenzione di
          buttarlo.Siamo in due.Io ho ancora delle semplici interfacce costruite da me oltre 10 anni fa e ancora perfettamente funzionanti, perché mai dovrei buttarle?Io sti iDiots non li capirò mai!
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: iBurp
            Siamo in due.
            Io ho ancora delle semplici interfacce costruite
            da me oltre 10 anni fa e ancora perfettamente
            funzionanti, perché mai dovrei
            buttarle?
            Io sti iDiots non li capirò mai!http://www.alienpc.it/lit/_p6552/CAVO-CONVERTITORE-USB11-TIPO-A-M---SERIALE-9-PIN-M
          • panda rossa scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: iBurp


            Siamo in due.

            Io ho ancora delle semplici interfacce
            costruite

            da me oltre 10 anni fa e ancora perfettamente

            funzionanti, perché mai dovrei

            buttarle?

            Io sti iDiots non li capirò mai!

            http://www.alienpc.it/lit/_p6552/CAVO-CONVERTITOREIo quel coso lo chiamo patch non soluzione.
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: panda rossa
            http://www.alienpc.it/lit/_p6552/CAVO-CONVERTITORE

            Io quel coso lo chiamo patch non soluzione.Affibiagli l'aggettivo che vuoi. Perché dovrei pagare pure io il costo della tua porta?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: panda rossa



            http://www.alienpc.it/lit/_p6552/CAVO-CONVERTITORE



            Io quel coso lo chiamo patch non soluzione.

            Affibiagli l'aggettivo che vuoi. Perché dovrei
            pagare pure io il costo della tua
            porta?Chi ti ha chiesto di pagarlo tu?La mia porta la pago io.
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: panda rossa
            Chi ti ha chiesto di pagarlo tu?
            La mia porta la pago io.Ed è pure presente sul PC che mi ritrovo ad usare, pur non avendola richiesta. Secondo te chi la paga? Capisco che il mio esborso sarà di pochi centesimi, ma mica devi considerare solo me!
          • Nicola scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            Convertitore RS232-USB... sapete quante grane mi ha creato!
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: Nicola
            Convertitore RS232-USB... sapete quante grane mi
            ha creato!Se non ti fidi, puoi sempre fartelo: http://forum.roboitalia.com/showthread.php?t=2629
        • FDG scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad
          - Scritto da: panda rossa
          E che scelta coraggiosa sarebbe quella di
          togliere una rs232?Il problema non è togliere ma spingere qualcuno ad adottare tecnologie nuove (ovviamente con evidenti benefici).
          Io ho dell'hardware perfettamente funzionante che
          si interfaccia via rs232 e non ho alcuna
          intenzione di buttarlo.Ti occupi di retrocomputing?
          • lul scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: panda rossa


            E che scelta coraggiosa sarebbe quella di

            togliere una rs232?

            Il problema non è togliere ma spingere qualcuno
            ad adottare tecnologie nuove (ovviamente con
            evidenti
            benefici).certo ma contemporaneamente dare la scelta di quale usare tra le varie tecnologie


            Io ho dell'hardware perfettamente
            funzionante
            che

            si interfaccia via rs232 e non ho alcuna

            intenzione di buttarlo.

            Ti occupi di retrocomputing?ho un braccio robotico dove è montato un monitor con una telecamera che si orienta verso di me ovunque mi trovi nella stanza e si collega tramite rs232, è anche facile da usare per un programmatore perchè abbandonarla?
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: lul

            Il problema non è togliere ma spingere qualcuno

            ad adottare tecnologie nuove (ovviamente con

            evidenti benefici).

            certo ma contemporaneamente dare la scelta di
            quale usare tra le varie tecnologieRipeto: "Il problema non è togliere ma spingere qualcuno ad adottare tecnologie nuove". Mi pare che la spinta venga proprio dall'esigenza di supportare qualcosa di nuovo. Quindi...
            ho un braccio robotico dove è montato un monitor
            con una telecamera che si orienta verso di me
            ovunque mi trovi nella stanza e si collega
            tramite rs232, è anche facile da usare per un
            programmatore perchè
            abbandonarla?Un adattatore USB1.1/RS232 costa poco meno di 6 euro (forse anche meno). Non vedo perché tanti utenti dovrebbero pagare in più una porta che non usano per fare risparmiare a pochi il costo dell'adattatore.
          • lul scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: lul



            Il problema non è togliere ma spingere
            qualcuno


            ad adottare tecnologie nuove
            (ovviamente
            con


            evidenti benefici).



            certo ma contemporaneamente dare la scelta di

            quale usare tra le varie tecnologie

            Ripeto: "Il problema non è togliere ma spingere
            qualcuno ad adottare tecnologie nuove". Mi pare
            che la spinta venga proprio dall'esigenza di
            supportare qualcosa di nuovo.
            Quindi...


            ho un braccio robotico dove è montato un
            monitor

            con una telecamera che si orienta verso di me

            ovunque mi trovi nella stanza e si collega

            tramite rs232, è anche facile da usare per un

            programmatore perchè

            abbandonarla?

            Un adattatore USB1.1/RS232 costa poco meno di 6
            euro (forse anche meno). Non vedo perché tanti
            utenti dovrebbero pagare in più una porta che non
            usano per fare risparmiare a pochi il costo
            dell'adattatore.meglio espansioni in piu che in meno, meglio averla che non averla, sei entrato per caso nel mondo apple dove ti hanno abituato al fatto che se ti tolgono qualcosa è per il tuo bene?
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: lul
            meglio espansioni in piu che in meno, meglio
            averla che non averla, sei entrato per caso nel
            mondo apple dove ti hanno abituato al fatto che
            se ti tolgono qualcosa è per il tuo
            bene?Apple non c'entra un tubo. Con questo criterio dovremmo avere sui PC ogni porta inventata dagli anni '60 ad oggi. Quindi qual'è il criterio per stabilire cosa va supportato e cosa in partenza non va supportato?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: panda rossa


            E che scelta coraggiosa sarebbe quella di

            togliere una rs232?

            Il problema non è togliere ma spingere qualcuno
            ad adottare tecnologie nuove (ovviamente con
            evidenti benefici).I benefici sono evidenti solo per oggetti nuovi.Un mouse seriale, un mouse ps/2 e un mouse usb sono indisitinguibili.Un disco esterno da un tera richiede una trasmissione a maggior velocita' che una seriale o una parallela non possono garantire.

            Io ho dell'hardware perfettamente
            funzionante
            che

            si interfaccia via rs232 e non ho alcuna

            intenzione di buttarlo.

            Ti occupi di retrocomputing?Si, anche... uno dei miei tanti hobby inerenti l'informatica.
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: panda rossa
            I benefici sono evidenti solo per oggetti nuovi.
            Un mouse seriale, un mouse ps/2 e un mouse usb
            sono indisitinguibili.Non è vero, visto che USB supporta cose che con RS232 ti sogni di avere.Comunque, non limitiamoci alla questione USB. Il tema era: spingere all'adozione di tecnologie innovative.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: panda rossa


            I benefici sono evidenti solo per oggetti
            nuovi.

            Un mouse seriale, un mouse ps/2 e un mouse
            usb

            sono indisitinguibili.

            Non è vero, visto che USB supporta cose che con
            RS232 ti sogni di
            avere.Ma che il mouse non utilizza.
            Comunque, non limitiamoci alla questione USB. Il
            tema era: spingere all'adozione di tecnologie
            innovative.No, no, restiamo sulla usb, invece.Dimmi un po' che cosa hai tu che necessita la usb e che non funzionerebbe con porte piu' antiche.
          • bollito scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad

            No, no, restiamo sulla usb, invece.
            Dimmi un po' che cosa hai tu che necessita la usb
            e che non funzionerebbe con porte piu'
            antiche.Esclusivamente la BANDA. Usb 3 e' veloce. La seriale lasciamo perdere.
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: bollito
            Esclusivamente la BANDA. Usb 3 e' veloce. La
            seriale lasciamo perdere.Quanti dispositivi riesci a collegare in cascata ad una RS232?
          • bollito scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad

            Quanti dispositivi riesci a collegare in cascata
            ad una
            RS232?Ma che significa?Stiamo dicendo la stessa cosa.Le seriali sono vecchie e devono essere rimosse.
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: bollito

            Quanti dispositivi riesci a collegare in
            cascata

            ad una

            RS232?

            Ma che significa?
            Stiamo dicendo la stessa cosa.
            Le seriali sono vecchie e devono essere rimosse.Aggiungevo un argomento :)
          • Nicola scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            L'applicabilità di usb o rs232 dipende dall'applicazione. Immaginate di sviluppare una semplice scheda a relè. Con rs232 la comunicazione è quasi gratuita. Con usb, bisogna scrivere i driver per windows (a meno di non usare un convertitore).Inoltre ricordo che il filo rs232 può arrivare a 100m (in pratica) e l'ho fatto. Usb a pochi metri: 5 mi pare.Tutto ciò per dire: dipende dall'applicazione...
          • ruppolo scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: Nicola
            L'applicabilità di usb o rs232 dipende
            dall'applicazione. Immaginate di sviluppare una
            semplice scheda a relè. Con rs232 la
            comunicazione è quasi gratuita. Con usb, bisogna
            scrivere i driver per windows (a meno di non
            usare un
            convertitore).

            Inoltre ricordo che il filo rs232 può arrivare a
            100m (in pratica) e l'ho fatto.15 metri è il limite, ma i rischi di disturbi sono elevati.
            Usb a pochi
            metri: 5 mi
            pare.

            Tutto ciò per dire: dipende dall'applicazione...Dipende dalla voglia.
          • bubba scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: bollito


            Esclusivamente la BANDA. Usb 3 e' veloce. La

            seriale lasciamo perdere.

            Quanti dispositivi riesci a collegare in cascata
            ad una
            RS232?Parecchi. Come hai detto tu, una discriminante e' la banda. Ovviamente una batteria di hdisk SATA in rs232 (ma anche rs485) e' assurdo. Ma sistemi che hanno bisogno di meno dati/secondo, si possono tranquillamente mettere in daisy chain su rs232 o rs485. Anzi lo faceva la stessa Apple col suo LocalTalk :) [e meglio nella variante cheap PhoneNet]. Poi ci sono soluzioni di home automation, scada, ecc...
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: bubba
            Parecchi.Certo, se definisci tu il protocollo per distinguere il destinatario. Ma non parlo di questo.Ovvio che usb è un bus consumer (o pro-sumer).
          • bubba scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: bubba


            Parecchi.

            Certo, se definisci tu il protocollo per
            distinguere il destinatario. Ma non parlo di
            questo.

            Ovvio che usb è un bus consumer (o pro-sumer).beh ma il protocollo lo puoi certamente definire.. nel senso che ci pensa il software a piu alto livello... l'USB e' solo un bus seriale ad 'alta' velocita' (ed alta latenza :P).. almeno quello canonico usb1/2. Si, le specifiche prevedono anche alcuni profili applicativi standard (tipo la classe USB HID),ma quello non attiene strettamente all'interfaccia hardware, ma a rendere piu semplice la compatibilita' tra periferiche (nel senso che un driver generale che segue le tali specs HID puo rimanere il medesimo per tutte le periferiche della stessa categoria. La realta' poi ci dice che non e' proprio vero... ma a spanne si). Cio non toglie che se io scrivo il mio driver "serial network", poi lo posso usare, anche senza seguire le specifiche _software_ delle classi previste dallo standard ... quelle hw (host,hub,topologia, max 127 devices, tensione ecc) ovviamente le devo seguire..
          • ruppolo scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: bollito




            Esclusivamente la BANDA. Usb 3 e'
            veloce.
            La


            seriale lasciamo perdere.



            Quanti dispositivi riesci a collegare in
            cascata

            ad una

            RS232?
            Parecchi. Come hai detto tu, una discriminante e'
            la banda. Ovviamente una batteria di hdisk SATA
            in rs232 (ma anche rs485) e' assurdo. Ma sistemi
            che hanno bisogno di meno dati/secondo, si
            possono tranquillamente mettere in daisy chain su
            rs232 o rs485.Daisy chain au RS 232? Ma che stai addì?

            Anzi lo faceva la stessa Apple col suo LocalTalk
            :)Quello era RS 422, linee differenziali, ennesima dimostrazione che Apple è sempre avanti rispetto la concorrenza.
          • MacGeek scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: bubba
            Anzi lo faceva la stessa Apple col suo LocalTalk
            :) [e meglio nella variante cheap PhoneNet]. Poi
            ci sono soluzioni di home automation, scada,
            ecc...LocalTalk era un'ECCELLENTE protocollo (veramente plug & play con zero configurazioni) ma LENTO COME LA MORTE. Anche all'epoca. E questo nonostante avesse delle seriali speciali RS422 (bilanciate) tipo 4 volte più veloci del normale. Ma sempre lente.
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: panda rossa
            Ma che il mouse non utilizza.Ma non è vero!
          • Nicola scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            Lo sviluppo su USB è più complicato rispetto al semplice ed economico RS232. RS232 funziona sempre... per USB potresti dover scrivere driver per il sistema opertivo, a meno di non utilizzare un convertitore usb seriale, che sempre seriale è e a me, personalmente, ha dato sempre problemi in passato (su linux e windows). Oggi giorno le cose sono diverse. Lo stesso accadrà con HTML5.
      • gnammolo scrive:
        Re: Ricordo quando uscì l'ipad
        esempio sbagliato, o meglio si potrà ragionare come per la seriale fra 5 anni almeno quando la platea di utilizzatori di IE <9 sarà ridotta a meno dell'1%, allora ben volentieri HTML 5Adesso la metà dei naviganti usa il modem RS232 non so se mi sono spiegato
      • ziovax scrive:
        Re: Ricordo quando uscì l'ipad
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: Nicola


        ...

        Capisco bene le tue ragioni. Però ti inviterei a
        riflettere su una cosa: il PC che sto usando ha
        ancora una RS232. Senza qualcuno che fa scelte
        discutibili ma coraggiose non potremmo stare qui
        a discutere del futuro
        tecnologico.

        p.s.: magari ne discuteremmo, ma tutto finirebbe
        li.
        --------------------------------------------------
        Modificato dall' autore il 09 novembre 2011 16.03
        --------------------------------------------------Non dire amenità: non è per le scelte coraggiose che c'è lo sviluppo tecnologico o che una tecnologia venga abbandonata.
    • Teo_ scrive:
      Re: Ricordo quando uscì l'ipad
      - Scritto da: Nicola
      ritengo che i tempi non siano maturi per il
      passaggio esclusivo ad HTML5Credo che sia giusto da parte nostra utilizzare la graceful degradation, magari evidenziando il più possibile al visitatore cosa si perde usando browser non moderni.Col tempo si educherà lutente ad una scelta più consapevole del browser.
      • Nicola scrive:
        Re: Ricordo quando uscì l'ipad
        D'accordissimo
      • zizzo scrive:
        Re: Ricordo quando uscì l'ipad
        E chi educa il cliente al fatto che la degradation è "graceful"?
        • Teo_ scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad
          - Scritto da: zizzo
          E chi educa il cliente al fatto che la
          degradation è
          "graceful"?Il cliente si educa al volo quando vede che per rendere identici i prodotti su browser moderni e per IE 6 o gli costa il doppio o vuol dire avere un prodotto buono ma per gli standard qualitativi di 10 anni fa.Qualche giorno fa ho letto un articolo e relativo sondaggio http://www.smashingmagazine.com/2011/11/03/but-the-client-wants-ie-6-support/ e io sono fra quelli che chiedono un extra per IE 6.La maggior parte delle volte in questi anni ho avuto la fortuna di trovare clienti che condividono il pensiero di avere un prodotto bello e leggero ma che degrada in qualcosa di meno accattivante e più lento per chi non usa browser moderni.
      • bertuccia scrive:
        Re: Ricordo quando uscì l'ipad
        - Scritto da: Teo_
        Col tempo si educherà lutente ad una scelta più
        consapevole del
        browser.Me lo vedo già."Usa Explorer responsabilmente" (rotfl) (rotfl) (rotfl)
    • panda rossa scrive:
      Re: Ricordo quando uscì l'ipad
      - Scritto da: Nicola
      1) i browser supportano lo standard in modo non
      standard, come accade anche per CSS3 (che tutti
      rispettino gli standard è il sogno di ogni
      sviluppatore del
      web)Lo standard lo fanno gli sviluppatori, non i browser.Se ci sono funzionalita' deprecate, si smette di usarle.
      2) se il contenuto deve essere fruibile per
      tutti, l'HTML5 non è ancora utilizzabile quando
      c'è ancora in giro chi usa il maledetto Internet
      Explorer 6Sulla home page del mio sito c'e' scritto "vietato l'ingresso ai cani e a IE6 (ma per i cani facciamo una eccezione)"
      3) come la mettiamo con lo streaming live, la
      videoconferenza senza flash?Con la stessa tecnologia che adotta rojadirecta
      Ora si, la spinta data all'HTML5 è una cosa buona
      e Steve Jobs ha solo espresso un pensiero che
      tutti gli sviluppatori web covavano da tempo e
      ovviamente la sua voce ha avuto un riverbero
      maggiore della nostra; però in questo periodo
      ritengo che i tempi non siano maturi per il
      passaggio esclusivo ad HTML5, sebbene sia una
      cosa fantastica ed un passaggio obbligato per il
      futuro.Stay foolish, stay hungry!
      • FDG scrive:
        Re: Ricordo quando uscì l'ipad
        - Scritto da: panda rossa
        Sulla home page del mio sito c'e' scritto
        "vietato l'ingresso ai cani e a IE6 (ma per i
        cani facciamo una eccezione)"Speravo di beccarti, e invece: "La ricerca di - "vietato l'ingresso ai cani e a IE6" - non ha prodotto risultati in nessun documento." :(

        3) come la mettiamo con lo streaming live, la

        videoconferenza senza flash?

        Con la stessa tecnologia che adotta rojadirectaOvvero?Sinceramente interessato.
        • panda rossa scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: panda rossa


          Sulla home page del mio sito c'e' scritto

          "vietato l'ingresso ai cani e a IE6 (ma per i

          cani facciamo una eccezione)"

          Speravo di beccarti, e invece: "La ricerca di -
          "vietato l'ingresso ai cani e a IE6" - non ha
          prodotto risultati in nessun documento."
          :(Hai sbagliato lingua. :p


          3) come la mettiamo con lo streaming
          live,
          la


          videoconferenza senza flash?



          Con la stessa tecnologia che adotta
          rojadirecta

          Ovvero?

          Sinceramente interessato.Boh... c'e' di tutto.Prova a vedere tu stesso.http://www.rojadirecta.me/
          • FDG scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: panda rossa
            Hai sbagliato lingua. :pArmeno?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: panda rossa


            Hai sbagliato lingua. :p

            Armeno?Arpiù!
        • Darwin scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad
          - Scritto da: FDG
          Speravo di beccarti, e invece: "La ricerca di -
          "vietato l'ingresso ai cani e a IE6" - non ha
          prodotto risultati in nessun documento."
          :(Idem :D
      • bertuccia scrive:
        Re: Ricordo quando uscì l'ipad
        - Scritto da: panda rossa

        Sulla home page del mio sito c'e' scritto
        "vietato l'ingresso ai cani e a IE6 (ma per i
        cani facciamo una
        eccezione)""..e ai googlebots" aggiungerei io,altrimenti una semplice ricerca mi avrebbe portato lì.oppure hai utilizzato un'immagine al posto del testo,in quel coso è meglio se ti aggiorni un po'
      • Nicola scrive:
        Re: Ricordo quando uscì l'ipad
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Nicola


        1) i browser supportano lo standard in modo
        non

        standard, come accade anche per CSS3 (che
        tutti

        rispettino gli standard è il sogno di ogni

        sviluppatore del

        web)

        Lo standard lo fanno gli sviluppatori, non i
        browser.
        Se ci sono funzionalita' deprecate, si smette di
        usarle.
        Così il committente ti dice: perché il mio sito non si vede bene? E come lui ti arrivano le mail da tanti altri utenti e tu devi realizzare un sito compatibile con IE6 altrimenti ti denunciano, carte alla mano?

        2) se il contenuto deve essere fruibile per

        tutti, l'HTML5 non è ancora utilizzabile
        quando

        c'è ancora in giro chi usa il maledetto
        Internet

        Explorer 6

        Sulla home page del mio sito c'e' scritto
        "vietato l'ingresso ai cani e a IE6 (ma per i
        cani facciamo una
        eccezione)"
        Il problema è che così vai contro la fruibilità dei contenuti da parte di tutti. Tipo: facebook supporta IE6? (Io non lo so perché non lo uso... però credo di si)

        3) come la mettiamo con lo streaming live, la

        videoconferenza senza flash?

        Con la stessa tecnologia che adotta rojadirecta
        insomma flash... sono andato sul sito e c'è flash :-S

        Ora si, la spinta data all'HTML5 è una cosa
        buona

        e Steve Jobs ha solo espresso un pensiero che

        tutti gli sviluppatori web covavano da tempo
        e

        ovviamente la sua voce ha avuto un riverbero

        maggiore della nostra; però in questo periodo

        ritengo che i tempi non siano maturi per il

        passaggio esclusivo ad HTML5, sebbene sia una

        cosa fantastica ed un passaggio obbligato
        per
        il

        futuro.

        Stay foolish, stay hungry!
    • MeX scrive:
      Re: Ricordo quando uscì l'ipad

      3) come la mettiamo con lo streaming live, la
      videoconferenza senza
      flash?video conferenza in flash? :|
      Ora si, la spinta data all'HTML5 è una cosa buona
      e Steve Jobs ha solo espresso un pensiero che
      tutti gli sviluppatori web covavano da tempo e
      ovviamente la sua voce ha avuto un riverbero
      maggiore della nostra; però in questo periodo
      ritengo che i tempi non siano maturi per il
      passaggio esclusivo ad HTML5, sebbene sia una
      cosa fantastica ed un passaggio obbligato per il
      futuro.questo significa INNOVARE, ossia rompere gli schemi e le tecnologie che restano solo per abitudine e non per merito insomma. think different
      • Nicola scrive:
        Re: Ricordo quando uscì l'ipad
        Innovare significa portare un beneficio, un utile. iPad è un'innovazione (e qui potremmo aprire una discussione lunga km) perché il tablet è utile o può esserlo. Quale beneficio invece ha potato la scelta di non adottare flash, soprattutto nel breve periodo? Ricordate youtube?
        • MeX scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad

          Quale beneficio invece ha
          potato la scelta di non adottare flash,
          soprattutto nel breve periodo? Spingere l'HTML5 e abbandonare i plugin per il web
          Ricordate
          youtube?Si mica è morto[img]http://tothepc.com/img/2010/04/youtube-ipad.jpg[/img]
        • Sgabbio scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad
          youtube è stati il primo ad non usare il flash su ios ed altri sistemi simili.
          • ruppolo scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: Sgabbio
            youtube è stati il primo ad non usare il flash su
            ios ed altri sistemi
            simili.Già, fin dal 2007, ma solo gli utenti iPhone lo sapevano.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            la maggioranza degli utenti su iphone, manco sa cos'è un video a momenti.
          • ruppolo scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: Sgabbio
            la maggioranza degli utenti su iphone, manco sa
            cos'è un video a
            momenti.Eh certo, loro che possono fare un montaggio "in macchina" manco sanno cos'è...
          • sbrotfl scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Sgabbio

            la maggioranza degli utenti su iphone, manco
            sa

            cos'è un video a

            momenti.

            Eh certo, loro che possono fare un montaggio "in
            macchina" manco sanno
            cos'è...Mentre guidano magari... e dopo danno la colpa anche al platano che non doveva essere li' :D
        • FDG scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad
          - Scritto da: Nicola
          Quale beneficio invece ha
          potato la scelta di non adottare flash,
          soprattutto nel breve periodo?Tanti che hanno scoperto che si potevano sviluppare molte delle stesse cose che si facevano in flash con html, js e css.
      • gerry scrive:
        Re: Ricordo quando uscì l'ipad
        - Scritto da: MeX
        questo significa INNOVARE, ossia rompere gli
        schemi e le tecnologie che restano solo per
        abitudine e non per merito insomma. think
        differentTu non hai mai fatto un sito con 50% di utenti su IE7.Vai te a dirgli che devono "pensare differente".
        • MeX scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad
          ognuno ha il suo mercato, mi spiace tu debba soffrire così tanto!
          • gerry scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: MeX
            ognuno ha il suo mercato, mi spiace tu debba
            soffrire così
            tanto!Mi paghi per questo :)
          • MeX scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            no figurati se pago qualcuno per supportare IE7!
          • gerry scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: MeX
            no figurati se pago qualcuno per supportare IE7!Devi sapere che i soldi delle tue tasse vanno a pagare qualcuno che supporta IE7 :D[non che ne abbia voglia.... :( ]
          • MeX scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            non pago tasse in Italia.
          • gnammolo scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            se non hai utenze IE 6/7/8 significa che hai solo visite tue e dei motori di ricerca
          • MeX scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            o che non ho un sito?
          • sbrotfl scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            - Scritto da: MeX
            o che non ho un sito?E che quindi perli di cose che non conosci?
          • MeX scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            non bisogna avere un sito per capire che in base al MERCATO che hai supporti i SOFTWARE che devi
          • gnammolo scrive:
            Re: Ricordo quando uscì l'ipad
            stai andando di testa come ruppolo, parlate a vanvera uguale
        • FDG scrive:
          Re: Ricordo quando uscì l'ipad
          - Scritto da: gerry
          Tu non hai mai fatto un sito con 50% di utenti su
          IE7.
          Vai te a dirgli che devono "pensare differente".Beh, si possono fare tante cose carine anche con IE7. E al limite c'è la graceful degradation.
    • ziovax scrive:
      Re: Ricordo quando uscì l'ipad
      - Scritto da: Nicola
      Parlo come progettista/sviluppatore web e mobile
      e come tale ho sia un Samsung (Android) che un
      iPhone4, quindi cercherò di essere il più super
      partes possibile, anche se premetto che dopo
      averli usati entrambi, propendo per
      Android.

      Ricordo quando uscì l'ipad, dopo qualche giorno
      andai a provarlo al centro commerciale per sfizio
      e tutto andò bene fino a quando andai su un sito
      web (non ricordo quale, forse quello della fox
      americana dei simpson). La mia esclamazione fu:
      "ah già! non ha
      flash!"...

      Vero: flash è obsoleto, pesante e anche dannoso
      per il posizionamento sui motori di ricerca se se
      ne abusa. Però all'epoca (ma anche adesso) era
      troppo prematuro abbandonarlo, perché la maggior
      parte dei siti funziona ancora così e non tutte
      le aziende sono pronte ad investire in HTML5. Lo
      standard HTML5 era e è ancora giovane e ben
      lontano da poter giustificare una decisione così
      radicale. I problemi sono
      vari:

      1) i browser supportano lo standard in modo non
      standard, come accade anche per CSS3 (che tutti
      rispettino gli standard è il sogno di ogni
      sviluppatore del
      web)

      2) se il contenuto deve essere fruibile per
      tutti, l'HTML5 non è ancora utilizzabile quando
      c'è ancora in giro chi usa il maledetto Internet
      Explorer
      6

      3) come la mettiamo con lo streaming live, la
      videoconferenza senza
      flash?

      Ora si, la spinta data all'HTML5 è una cosa buona
      e Steve Jobs ha solo espresso un pensiero che
      tutti gli sviluppatori web covavano da tempo e
      ovviamente la sua voce ha avuto un riverbero
      maggiore della nostra; però in questo periodo
      ritengo che i tempi non siano maturi per il
      passaggio esclusivo ad HTML5, sebbene sia una
      cosa fantastica ed un passaggio obbligato per il
      futuro.Discorso condivisibile, però ti sfugge che HTML5 non è uno standard.Il problema non è solo ie6, ma tutti i browser che supportano solo parte del draft.
      • FDG scrive:
        Re: Ricordo quando uscì l'ipad
        - Scritto da: ziovax
        Discorso condivisibile, però ti sfugge che HTML5
        non è uno standard.HTML5 non esiste, è un termine che indica un insieme ti tecnologie. Quelle possono essere più o meno standard, più o meno implementate bene in modo da fornire una buona compatibilità (due cose che non sono strettamente collegate).
    • hermanhesse scrive:
      Re: Ricordo quando uscì l'ipad
      Quotone. Ma non ti credere che gli Applecorinati abbiano capito questa cosa (ROTFL).
  • MeX scrive:
    e Microsoft cosa fa?
    http://www.theverge.com/2011/11/9/2548975/microsoft-may-halt-development-work-on-silverlight-after-next-releasecopia come sempre :D
    • bertuccia scrive:
      Re: e Microsoft cosa fa?
      - Scritto da: MeX

      http://www.theverge.com/2011/11/9/2548975/microsof

      copia come sempre :D (rotfl)niente da fare, la bussola l'hanno persa, il gps è rotto, e sono in balia totale del mare agitato
    • TADsince1995 scrive:
      Re: e Microsoft cosa fa?
      - Scritto da: MeX
      http://www.theverge.com/2011/11/9/2548975/microsof

      copia come sempre :DSaranno felici i vertici Rai...
    • Fiber scrive:
      Re: e Microsoft cosa fa?
      - Scritto da: MeX
      http://www.theverge.com/2011/11/9/2548975/microsof

      copia come sempre :Dfacci capire...se vanno a farsi XXXXXXX sia Flash che Silverlight anche sui computer desktop se un sito come un blog etc contiene un video dimostrativo H264 come lo vedi? con Player HTML5 abbinato al codec H264 decodificato dal browser?dammi info
      • Carlo scrive:
        Re: e Microsoft cosa fa?
        - Scritto da: Fiber
        - Scritto da: MeX


        http://www.theverge.com/2011/11/9/2548975/microsof



        copia come sempre :D


        facci capire...

        se vanno a farsi XXXXXXX sia Flash che
        Silverlight anche sui computer desktop se un
        sito come un blog etc contiene un video
        dimostrativo H264 come lo vedi?


        con Player HTML5 abbinato al codec H264
        decodificato dal
        browser?

        dammi infovlcplugin, mozplugger, mplayer-pluginSono cose che esistono da... decenni.
        • Fiber scrive:
          Re: e Microsoft cosa fa?
          - Scritto da: Carlo
          vlcplugin, mozplugger, mplayer-plugin
          Sono cose che esistono da... decenni.se il video viene embeddato con player HTML5 non puoi vedere una fava con quei plug-ins e' come se un video su YouTube embeddato in Flash Plyer come avviene oggi ed avviene da anni lo vedessi nel browser web tramite i plug-in esterni che hai appena descrittoballe
          • Carlo scrive:
            Re: e Microsoft cosa fa?
            - Scritto da: Fiber

            se vanno a farsi XXXXXXX sia Flash che

            Silverlight anche sui computer desktop se un

            sito come un blog etc contiene un video

            dimostrativo H264 come lo vedi?

            con Player HTML5 abbinato al codec H264

            decodificato dal

            browser?

            dammi info
            - Scritto da: Carlo


            vlcplugin, mozplugger, mplayer-plugin

            Sono cose che esistono da... decenni.


            se il video viene embeddato con player HTML5 non
            puoi vedere una fava con quei plug-ins
            Non capisco il punto, dov'è, di grazia, che vedi il problema?

            e' come se un video su YouTube embeddato in Flash
            Plyer come avviene oggi ed avviene da anni lo
            vedessi nel browser web tramite i plug-in esterni
            che hai appena
            descritto

            balleTua imprecisione; non avevi mica specificato che volessi embeddare per forza un h264 in due tag <video
            , quiondi ti suggerisco di pensare a scrivere ciò che pensi piuttosto che dire agli altri che scrivono bugie, caro mio Fiber.Riassumendo, nel caso non avessi ancora capito:Il fatto che <video
            file.h264.mkv </video
            non sia supportato, non è un problema:se io voglio un pubblicare un video in H264, faccio come si faceva 10 anni fa, uso EMBED: <OBJECT ID="MediaPlayer" WIDTH="192" HEIGHT="190" CLASSID="CLSID:22D6F312-B0F6-11D0-94AB-0080C74C7E95"STANDBY="Loading Windows Media Player components..." TYPE="application/x-oleobject"
            <PARAM NAME="FileName" VALUE="videofilename.wmv"
            <PARAM name="ShowControls" VALUE="true"
            <param name="ShowStatusBar" value="false"
            <PARAM name="ShowDisplay" VALUE="false"
            <PARAM name="autostart" VALUE="false"
            <EMBED TYPE="application/x-mplayer2" SRC="videofilename.wmv" NAME="MediaPlayer"WIDTH="192" HEIGHT="190" ShowControls="1" ShowStatusBar="0" ShowDisplay="0" autostart="0"
            </EMBED
            </OBJECT
            Il browser chiede all'utente di scaricare un plugin che non è flash nè silverlight, l'utente clicca e si guarda il filmato, non ti garba forse?come mai?

            dammi info
          • Carlo scrive:
            Re: e Microsoft cosa fa?

            balleNon parlare di ciò che non conosci, Il codec è totalmente irrilevante e usare <video
            </video
            totalmente superfluo:http://www.mediacollege.com/video/format/windows-media/streaming/embed-examples.htmlbye
  • NoMorefanBo y scrive:
    Finalmente....
    ...(forse) riusciremo a toglierci dalle 00 Flash!...ora manca eliminarlo anche sul desktop e la scomparsa dalla faccia dell'universo di internet explorer...ed il web sarà salvo!!!
  • FDG scrive:
    Vorrei ricordare che...
    ...di recente Adobe ha acquistato Nitobi, azienda che ha sviluppato PhoneGap, framework open source per sviluppo mobile basato su HTML5. Adesso PhoneGap è un progetto Apache (incubator).http://bit.ly/niECIB
    • MeX scrive:
      Re: Vorrei ricordare che...
      io vorrei ricordare i troll di PI, tragicamente scomparsi in questa notizia :P
      • bubba scrive:
        Re: Vorrei ricordare che...
        - Scritto da: MeX
        io vorrei ricordare i troll di PI, tragicamente
        scomparsi in questa notizia
        :Pcioe ti autocelebri? un po egocentrico, non trovi?
      • FDG scrive:
        Re: Vorrei ricordare che...
        - Scritto da: MeX
        io vorrei ricordare i troll di PI, tragicamente
        scomparsi in questa notizia
        :PBeh, dopo il 308 di ieri e la dipartita di Flash di oggi, questa sera posso pure permettermi di aprire una bottiglia buona ;)
        • Poseidone scrive:
          Re: Vorrei ricordare che...
          Sarebbe stato meglio il 308 di Adobe e la dipartita dell'altro per stappare una bottiglia davvero buona..
          • FDG scrive:
            Re: Vorrei ricordare che...
            - Scritto da: Poseidone
            Sarebbe stato meglio il 308 di Adobe e la
            dipartita dell'altro per stappare una bottiglia
            davvero buona.. (rotfl)
      • j4mes scrive:
        Re: Vorrei ricordare che...
        Non ho capito chi sarebbero i vari troll. Quelli che dicevano che la Apple sbagliava a non supportare flash?Per me il discorso rimane valido. A suo tempo, e anche adesso, non supportare flash vuole dire non poter accedere a determinati contenuti. Supportarlo vuole dire invece poter scegliere, visto che comunque potresti sempre disattivarlo.Il fatto che Adobe abbia deciso di non rilasciare ulteriori versioni, non cambia il discorso.Poi siamo tutti daccordo sul fatto che sarebbe "un mondo migliore" senza flash. Ma fino a quando html5 non sarà supportato da tutti e fino a quando non sarà uno standard non vede alternative.
        • MeX scrive:
          Re: Vorrei ricordare che...
          - Scritto da: j4mes
          Non ho capito chi sarebbero i vari troll. Quelli
          che dicevano che la Apple sbagliava a non
          supportare
          flash?esattamente.
          Per me il discorso rimane valido.Ognuno ha le sue opinioni, se pure Adobe lo ha cassato fai 2+2
          A suo tempo, e
          anche adesso, non supportare flash vuole dire non
          poter accedere a determinati contenuti.il problema non è chi non lo supporta infatti ma chi si ostina a supportarlo.
          Supportarlo vuole dire invece poter scegliere,
          visto che comunque potresti sempre
          disattivarlo.no, visto che ci sono metodi migliori e più "liberi" da vincoli come plugins e codice raffazzonatoScegliere Flash vuol dire limitare la scelta.
          Il fatto che Adobe abbia deciso di non rilasciare
          ulteriori versioni, non cambia il
          discorso.cioè il fatto che Adobe stessa ha capito che non ha senso accanirsi con Flash sul mobile secondo te non cambia il discorso?
          Poi siamo tutti daccordo sul fatto che sarebbe
          "un mondo migliore" senza flash. e allora?
          Ma fino a quando
          html5 non sarà supportato da tutti e fino a
          quando non sarà uno standard non vede
          alternative.eh ma allora fai come quello che si dimette solo dopo che passa l'ultima legge...
          • ziovax scrive:
            Re: Vorrei ricordare che...
            - Scritto da: MeX

            Ma fino a quando

            html5 non sarà supportato da tutti e fino a

            quando non sarà uno standard non vede

            alternative.

            eh ma allora fai come quello che si dimette solo
            dopo che passa l'ultima
            legge...No, io sono un "misero" utente, ed uso quello che la tecnologia mi mette a disposizione.Quando ci sarà qualcosa di meglio per sostituire flash, sarò contento di utilizzarlo.
          • j4mes scrive:
            Re: Vorrei ricordare che...
            Allora, a me flash non piace assolutamente. Utilizzo solamente linux come os, puoi immagirnarti che opinione ne ho.Premesso questo...come al solito hai rispoto alla ca@@o.Che centra il fatto che esistano <<metodi migliori e più "liberi" da vincoli come plugins e codice raffazzonato

            ?.(A proposito, ci sono anche OS migliori, più "liberi" sai? come mai qui non applichi lo stesso ragionamento?)Lo so benissimo, ma se ci sono determinati contenuti che richiedono il flash, mi spieghi che diamine ci fai con i tuoi "metodi migliore e più liberi"? Escuderesti questi contenuti?E poi voi sareste quelli che criticano Stallman eh? Mi sa che siete più estremisti voi a questo punto.Che poi tu credi che Adobe abbian cassato flash solamente perchè non adatto. Potrebbe esserci molti altri motivi, tra cui cercare di piazzare adobe air.Dopo tutto questo, mi spiegheresti cosa sarebbe cambiato se Apple avesse permesso ad Adobe di pubblicare il plugin sull'App Store? Non sarebbe sucXXXXX niente, tranne il fatto di poter accedere a contenuti che adesso non offlimits. (ti ricordo che è sempre possibile disattivarlo, vedi android)Se poi credi che l'abbandono di flash sia dovuto proprio al fatto che Apple non lo supporti, allora è meglio non continuare.....sarebbe solo tempo perso.
          • MeX scrive:
            Re: Vorrei ricordare che...
            - Scritto da: j4mes
            Allora, a me flash non piace assolutamente.
            Utilizzo solamente linux come os, puoi
            immagirnarti che opinione ne
            ho.
            Premesso questo...come al solito hai rispoto alla
            ca@@o.

            Che centra il fatto che esistano <<metodi
            migliori e più "liberi" da vincoli come plugins e
            codice raffazzonato

            ?.(A proposito, ci
            sono anche OS migliori, più "liberi" sai? come
            mai qui non applichi lo stesso
            ragionamento?)Perchè i software "liberi" limitano la mia scelta sul software che utilizzo, che per la maggiore non è presente (non è un limite di tali OS, ma un dato di fatto)
            Lo so benissimo, ma se ci sono determinati
            contenuti che richiedono il flash, mi spieghi che
            diamine ci fai con i tuoi "metodi migliore e più
            liberi"? Escuderesti questi
            contenuti?servi gli stessi contenuti con un'altra tecnologia, che è uno standard e non il capriccio di Adobe
            E poi voi sareste quelli che criticano Stallman
            eh? Mi sa che siete più estremisti voi a questo
            punto.noi siamo per poter avere più libertà possibile.Con un Mac posso usare tutti gli OS che voglio, software libero, shell unix like, software proprietario...
            Che poi tu credi che Adobe abbian cassato flash
            solamente perchè non adatto. Potrebbe esserci
            molti altri motivi, tra cui cercare di piazzare
            adobe
            air.sono anni che provano a convincere la gente a sviluppare in Flash per il mobile, hanno fallito e ora puntano su Air, resta il fatto che Flash HA FALLITO nel mobile (come era OVVIO che fosse!)
            Dopo tutto questo, mi spiegheresti cosa sarebbe
            cambiato se Apple avesse permesso ad Adobe di
            pubblicare il plugin sull'App Store?non lo so, con i se e con i ma non si fa la storia...
            Non sarebbe sucXXXXX niente, tranne il fatto di
            poter accedere a contenuti che adesso non
            offlimits. (ti ricordo che è sempre possibile
            disattivarlo, vedi
            android)ma adesso sentire profeti linux riempirsi la bocca di Android (infarcito di closed) e addirittura DIFENDERE flash non ha proprio prezzo!Ma come fate a difendere Flash? Ma non siete voi che dite non c'è Photoshop? usa gimp!Io ti dico, non c'è Flash? usa HTML5
            Se poi credi che l'abbandono di flash sia dovuto
            proprio al fatto che Apple non lo supporti,
            allora è meglio non continuare.....sarebbe solo
            tempo
            perso.ma chi l'ha detto? io sto solo facendo notare che Apple ha (di nuovo) preso la strada giusta e puntato sul cavallo vincente
          • james scrive:
            Re: Vorrei ricordare che...
            Bo guarda non so cosa dirti...o lo fai apposta oppure non leggi.Dici di non utilizzare sofware liberi perchè ti limitano, poi scegli ios che ti limita nell'utilizzo del flash (questa non è una limitazione?) e in mille altre cose, per giunta.E questo, a differenza degli os liberi che come hai detto non hanno colpe, è fatto intenzionalmente per un capriccio della "dirigenza".Dici che con un mac puoi usare tutti gli os che vuoi...come se sugli altri sistemi le virtual machine non esistessero....Poi mi sento dire anche che difendo flash.....Io sono contento che flash e molto probabilmente silverlight non vengano più rilasciati. Ma siccome oramai, almeno con flash, ci si è sviluppato e anche molto, fintanto che non si procede alla conversione flash
            html5, non avere il plugin è definita una mancanza. Poi tu ed io ne possiamo fare benessimo a meno magari...ma altri no. Difficile da comprendere?Il paragone gimp Photoshop poi...paragonare mele con pere. Html5 purtoppo è poco più di una bozza (draft) ancora. Il rischio più grande adesso è la sua implementazione....finche non verrà rilasciato come standard ogni produttore di browsaer farà come vuole.Ti ricordo poi che la discussione è nata perchè tu non ti sei limitato a far "notare che Apple ha (di nuovo) preso la strada giusta e puntato sul cavallo vincente", ma hai chiamato troll chi non la pensava come te.
          • MeX scrive:
            Re: Vorrei ricordare che...
            - Scritto da: james
            Bo guarda non so cosa dirti...o lo fai apposta
            oppure non
            leggi.
            Dici di non utilizzare sofware liberi perchè ti
            limitano, poi scegli ios che ti limita
            nell'utilizzo del flash (questa non è una
            limitazione?) e in mille altre cose, per
            giunta.non è una limitazione in quanto Flash sul mobile non è un'esperienza paragonabile a quella desktop.La velocità della connessione è più bassa, le prestazioni molto più limitate e il consumo di batteria aumenta tant'è che la maggior parte di chi ha cellulari con Flash lo disabilita
            E questo, a differenza degli os liberi che come
            hai detto non hanno colpe, è fatto
            intenzionalmente per un capriccio della
            "dirigenza".no, il fatto è che Adobe per esempio non può supportare Photoshop su n distro Linux con uno share di mercato bassisssimo, non c'è mercato, non si tratta di "cospirazioni"
            Dici che con un mac puoi usare tutti gli os che
            vuoi...come se sugli altri sistemi le virtual
            machine non
            esistessero....non puoi usare OSX, non è colpa di Linux, anzi è colpa di Apple, ma è, ancora una volta, un dato di fatto.
            Poi mi sento dire anche che difendo flash.....Io
            sono contento che flash e molto probabilmente
            silverlight non vengano più rilasciati. Ma
            siccome oramai, almeno con flash, ci si è
            sviluppato e anche molto, fintanto che non si
            procede alla conversione flash
            html5, non
            avere il plugin è definita una mancanza. Poi tu
            ed io ne possiamo fare benessimo a meno
            magari...ma altri no. Difficile da
            comprendere?difficile capire che nel mondo mobile Flash è sempre stato una pena?Non ha nemmeno senso pensare di supportarlo
            Il paragone gimp Photoshop poi...paragonare mele
            con pere. Html5 purtoppo è poco più di una bozza
            (draft) ancora. Il rischio più grande adesso è la
            sua implementazione....finche non verrà
            rilasciato come standard ogni produttore di
            browsaer farà come
            vuole.meglio produttori che fanno quello che vogliono su una draft di uno STANDARD (che prima o poi verrà rilasciato) che legarsi mano e piedi ad Adobe e MS
            Ti ricordo poi che la discussione è nata perchè
            tu non ti sei limitato a far "notare che Apple ha
            (di nuovo) preso la strada giusta e puntato sul
            cavallo vincente", ma hai chiamato troll chi non
            la pensava come
            te.no, io ho chiamato trolls quelli che deridevano la scelta di Apple, non capendo quale fosse il futuro del mobile, ora l'ha capito (con un bel po' di mesi di ritardo) pure Adobe
          • ziovax scrive:
            Re: Vorrei ricordare che...
            - Scritto da: MeX
            non è una limitazione in quanto Flash sul mobile
            non è un'esperienza paragonabile a quella
            desktop.Anche fare una foto con il cellulare non è paragonabile alla qualità di una macchina fotografica, ma non per questo si IMPEDISCE di fare una foto con la fotocamera del cellulare.
            La velocità della connessione è più bassa, non sempre... da me, ad esempio, si raggiungono circa 6 Mb/s in hsdpa e solo 2,5 Mb/s in adsl.
            le
            prestazioni molto più limitate lo credo bene: un conto è un desktop dual/quad core x86, un conto un single core arm.
            e il consumo di
            batteria aumenta anche se tieni molto acceso lo schermo, il consumo di batteria aumenta, o se ci telefoni molto, o ci giochi... non per questo non usi lo schermo o non telefoni o non ci giochi.Comunque il consumo è in gran parte dovuto al "tipo di contenuto", non alla tecnologia che viene utilizzata: ad esempio un video h264 consuma la batteria di uno smartphone sia con flash che con html5.
            tant'è che la maggior parte di
            chi ha cellulari con Flash lo
            disabilitaper non farsi rompere le palle dai banner pubblicitari! (in assenza di adblock) :plo riabilita quando serve.
            difficile capire che nel mondo mobile Flash è
            sempre stato una
            pena?Se la metti sotto questo punto di vista è una pena pure sui desktop! :pScherzi a parte, io l'ho trovato utilizzabile, nei limiti del mio cellulare... vederci un video embeddato, una partita in stream, un giochetto da passatempo, sono cose che si riescono a fare senza problemi e che in alcuni casi possono essere utili: io questo lo definisco utilizzabile; se poi per te utilizzabile vuol dire giocarci a farmville, non so che dirti...
            Non ha nemmeno senso pensare di supportarloe a chi serve? che deve fare? per forza convincersi che è una pena e non utilizzarlo?
            meglio produttori che fanno quello che vogliono
            su una draft di uno STANDARD (che prima o poi
            verrà rilasciato) che legarsi mano e piedi ad
            Adobe e
            MSQuesto è giusto, infatti siamo tutti contenti che una tecnologia migliore soppianterà flash. Nel frattempo, non avendo niente di alternativo, uso flash, poi vedremo quale sarà lo standard e da chi sarà supportato.
            no, io ho chiamato trolls quelli che deridevano
            la scelta di Apple,non è questione di deriderla, ma di contestarla (la scelta, intendo): per me una mancanza è una mancanza, non una feature.Sono io che scelgo cosa utilizzare: se iphone avesse supportato flash tu non lo avrsti comunque utilizzato e a te non sarebbe cambiato nulla, io avrei potuto optare per un dispositivo che ho deciso di scartare (anche) per questo motivo.
            non capendo quale fosse il
            futuro del mobile, appunto: il futuro. Ma io lo smartphone mobile lo uso anche nel presente.
            ora l'ha capito (con un bel
            po' di mesi di ritardo) pure
            AdobeAdobe ha capito che non vale più la pena aggiornare flash sui mobile... magari meglio di così non è possibile fare, oppure non ce n'è bisogno o, più sicuramente, c'è una tecnologia migliore su cui puntare... adobe non guadagna da flash, ma da chi sviluppa con flash, fra qualche anno guadagnerà anche da chi sviluppa in html5.
          • bertaccia scrive:
            Re: Vorrei ricordare che...
            - Scritto da: MeX
            - Scritto da: james

            Bo guarda non so cosa dirti...o lo fai
            apposta

            oppure non

            leggi.

            Dici di non utilizzare sofware liberi perchè
            ti

            limitano, poi scegli ios che ti limita

            nell'utilizzo del flash (questa non è una

            limitazione?) e in mille altre cose, per

            giunta.

            non è una limitazione in quanto Flash sul mobile
            non è un'esperienza paragonabile a quella
            desktop.Dimostri solo ignoranza, e' evidente che non hai alcuna esperienza e non sai di cosa parli.
            La velocità della connessione è più bassa, Falso, almeno su telefoni da 200 euro in sule
            prestazioni molto più limitate e il consumo di
            batteria aumenta tant'è che la maggior parte di
            chi ha cellulari con Flash lo
            disabilitaFalso, almeno su telefoni da 200 euro in su.
            [...]

            difficile capire che nel mondo mobile Flash è
            sempre stato una
            pena?
            Non ha nemmeno senso pensare di supportarloE' solo scomodo giocare ai giochetti perche' ovviamente sono fatti per il mouse, ma siti come megavideo, piccoli giochi su facebook, siti come youporn e youtube funzionano in maniera eccellente come sul desktop (windows).Se dici che non e' vero dimostri soltanto che non l'hai mai provato e che non sai di cosa parli.Se poi mi dici che al posto di flash vorremo avere una tecnologia migliore mi trovi d'accordo al 100%. Purtroppo nel 2011 Flash e' ancora una realta', e forse lo sara' anche nel 2012.
          • james scrive:
            Re: Vorrei ricordare che...
            quoto ziovax e aggiungo, hai mai visto come gira flash sul GS2? Se non l'hai visto ti consiglio di andare a vedere qualche filmato. E pensi che proprio adesso che escono i dual core Adobe sia così tanto stupida da tagliarsi le gambe da sola? Evidentemente le motivazioni dell'abbandona sono altre. Non è difficile da arrivarci, dai.
          • ruppolo scrive:
            Re: Vorrei ricordare che...
            Chiediti perché Flash è disattivabile, in Android.
          • james scrive:
            Re: Vorrei ricordare che...
            In safari non è disattivabile?In firefox non è disattivabile?in chrome non è disattivabile?In ie non lo so, ma penso di si.E' disattivabile come qualsiasi altro plugin. Domando di nuovo, a quale problema andate in contro se anche ios vi da la possibilità di installare il plugin di flash? Con la possibilità di abilitarlo e disattivarlo. O era solo un capriccio della dirigenza?
        • ruppolo scrive:
          Re: Vorrei ricordare che...
          E per te cosa significa "accedere"?Visionare un sorgente HTML è "accedere"?
          • sbrotfl scrive:
            Re: Vorrei ricordare che...
            - Scritto da: ruppolo
            E per te cosa significa "accedere"?

            Visionare un sorgente HTML è "accedere"?Vooglio trovare... un senso a questa fraseeee! Anche se questa fraseeee... un senso...non ce l'ha!
  • MeX scrive:
    come sempre...
    i troll di PI vengono presi a flashate in faccia
  • bertuccia scrive:
    un po' di revival
    per chi volesse farsi due risate...ecco una nuova puntata de "i dottoroni di PI" :Dhttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=2870973guest stars:zuzzurro ......OOOOLÉ!!!lordream ......OOOOLÉ!!!ne vedrete delle belle!! :D
    • MeX scrive:
      Re: un po' di revival
      ahhhhh che poveretti! :D
    • ziovax scrive:
      Re: un po' di revival
      Oltre un anno e mezzo fa si era già deciso che flash sarebbe morto in poco tempo.... in realtà è ancora qui, forse morirà in poco tempo... chissà, un altro anno e mezzo?
    • ruppolo scrive:
      Re: un po' di revival
      AHAHAHHAHA che figure de mierddddd.... (rotfl)
    • hermanhesse scrive:
      Re: un po' di revival
      Flash è per caso morto? Non mi sembra.Quando non esisterà più nemmeno un sito che lo usa sarà morto. Per il momento mi dispiace cari Applecorinati, ma gli unici a continuare a fare figure di palta siete voi. (ROTFL)
  • ROGERDODGER TM SU TWITTER scrive:
    JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
    Due anni fa Steve Jobs: sui dispositivi mobili Flash fa schifo Adobe se la prese. Oggi Adobe: sui dispositivi mobili Flash fa schifoIl mondo mobile si allinea ad Apple e a Steve Jobs. Il quale, ancora una volta, aveva ragione.Ancora. Una. Volta.Cinque mesi fa scrivevo che la mancanza di flash su iOS era un fiore allocchiello di iOS. E tutti giù a criticare.Sono sicuro che Steve da lassù starà sorridendo. Perché da questa scelta non è solo Apple ad uscirne vincitrice, ma tutti: Android compreso. Apple ha capito le cose con soli quattro anni di anticipo. E quelli che sostenevano Flash a spada tratta, oggi si devono ricredere.
    • bertuccia scrive:
      Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
      http://www.apple.com/hotnews/thoughts-on-flash/grande Steve, peccato tu non sia quia goderti lo spettacolo
      • hermanhesse scrive:
        Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
        Grandissimi!Voi due intendo, ed intendo il plagio mentale di Apple su di voi.Forse vi mancano un paio di tasselli:- Flash e gli aggiornamenti di sicurezza continueranno ad esistere su Android- Non esiste solo Flash per vedere Flash.Quindi ancora una volta: noi per ora ci godiamo i contenuti in Flash. Voi no.
        • bertuccia scrive:
          Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
          - Scritto da: hermanhesse

          Quindi ancora una volta: noi per ora ci godiamo i
          contenuti in Flash. Voi no.intendi i banner pubblicitari?perchè tutto il resto gira da schifo...buon divertimento
          • bertaccia scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            Al contrario, significa che continueranno a funzionare youporn e megavideo, mentre i banner e i giochetti no.
          • ziovax scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: hermanhesse



            Quindi ancora una volta: noi per ora ci
            godiamo
            i

            contenuti in Flash. Voi no.

            intendi i banner pubblicitari?
            perchè tutto il resto gira da schifo...

            buon divertimentoSarà... io mi ci vedo le partite di calcio...
          • bertuccia scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: ziovax

            Sarà... io mi ci vedo le partite di calcio...apposto allora 8)
        • FDG scrive:
          Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
          - Scritto da: hermanhesse
          noi per ora ci godiamo i contenuti in FlashVoi per ora vi godete i banner flash. Contenuti flash seri, fatti per personal computer desktop e non per smartphone con interfaccia touch, non li ho ancora visti girare decentemente in modo da esser usabili. Un po' di onestà intellettuale farebbe ammettere ai fanatici di flash per mobile che, riassumento, flash era solo lo strumento di Adobe per catturare sviluppatori mobile. Non ci sono riusciti.Mi pare che Adobe adesso punti su altri strumenti: http://phonegap.com/Sempre quello è l'obiettivo, cioè spingere gli sviluppatori verso Adobe. Ma almeno adesso si lavora con roba standard e open source, evitando lock-in. E almeno possono dedicarsi a fare quello che generalmente fanno abbastanza bene: il software per la produzione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 novembre 2011 14.19-----------------------------------------------------------
          • ziovax scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: FDG

            Voi per ora vi godete i banner flash. Novara-Roma è un banner pubblicitario?
            Contenuti
            flash seri, fatti per personal computer desktop e
            non per smartphone con interfaccia touch, non li
            ho ancora visti girare decentemente in modo da
            esser usabili. Perché hai un iphone.
            Un po' di onestà intellettualelascia stare...
            farebbe ammettere ai fanatici di flash per mobile
            che, riassumento, flash era solo lo strumento di
            Adobe per catturare sviluppatori mobile. Non ci
            sono
            riusciti.flash non è mai stato uno strumento per catturare sviluppatori mobile, c'era, c'è, e ne usufruirò finché ci sarà.
            Mi pare che Adobe adesso punti su altri
            strumenti:
            http://phonegap.com/Ottimo, per il momento usufruisco di flash, quando ci sarà qualche altra cosa usufruirò di quella.
            Sempre quello è l'obiettivo, cioè spingere gli
            sviluppatori verso Adobe. Ma almeno adesso si
            lavora con roba standard e open source, evitando
            lock-in. E almeno possono dedicarsi a fare quello
            che generalmente fanno abbastanza bene: il
            software per la
            produzione.
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 09 novembre 2011 14.19
            --------------------------------------------------
          • FDG scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: ziovax
            Novara-Roma è un banner pubblicitario?Nella maggior parte dei casi i contenuti flash che (forse) si riescono a vedere pure su uno smartphone sono banner pubblicitari.
            Perché hai un iphone.No. Mi pare che siano state fatte diverse dimostrazioni dei risultati di flash sugli smartphone (vedi anche diversi video su youtube). I risultati con flash si possono ottenere se sviluppi appositamente per gli smartphone. E questo mi ricollega a quanto ho detto a proposito degli sviluppatori.
            flash non è mai stato uno strumento per catturare
            sviluppatori mobile, c'era, c'è, e ne usufruirò
            finché ci sarà.Come ho detto su, tanto bisognava rifare un po' di cose. Aggiungo pure che Adobe ha spinto parecchio sullo sviluppo del tipo di App che si vendono di più sugli smartphone, giochini inclusi. Quindi...Pensa che Adobe ha usato pure Air per spingere gli sviluppatori verso flash...
            Ottimo, per il momento usufruisco di flash,Per vederti Novara-Roma
        • ROGERDODGER TM SU TWITTER scrive:
          Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
          hermanesse svegliati, a partire dalle prossime major version di Android Flash non sarà più supportato. Il tuo discorso va bene solo nel caso tu voglia utilizzare il dispositivo che hai ora con lo stesso OS che hai ora ancora per i prossimi 30 anni.Se Adobe smette di sviluppare flash per il mobile è EVIDENTEMENTE perché flash su mobile NON è la soluzione migliore, e quindi Steve Jobs aveva ragione.Lo so che per te è dura dover ammettere di aver buttato ore della tua vita a scrivere bene di flash e male di Apple ma tant'è.
          • hermanhesse scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            Io non scrivo bene di flash o male di Apple.Io mi prendo gioco dei fedeli Applecorinati fanboy come te, e beffe del tuo Dio Jobs (come Dio, non come persona).Ripeto: io continuo a poter usufruire dei contenuti Flash. E voi no.Oppure non è vero? La cosa ridicola è che vedo anche i contenuti che voi vedete sui vostri iCosi e che continuerò a vedere i contenuti anche nel futuro.
          • brucia brucia scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            ciccio, adobe molla lo sviluppo di flash sui dispositivo mobile, PUNTO.LO CAPISCI?? CI ARRIVIII???????E piantala con la storia dei fanboy apple, non c'entrano una mazza!Jobs ci aveva visto giusto, fine delle discussioni.
        • ROGERDODGER TM SU TWITTER scrive:
          Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
          ah, i contenuti che vedi tramite plugin flash li vedi anche senza flash, forse non lo sapevi. Si chiama html5 e su iPhone ho visto sempre tutti i video di questo mondo anche senza flash.Ma io capisco i tuoi siti di riferimento siano moda e lusso (che costituiscono il 90% dei siti totalmente in flash, i quali a loro volta sono lo 0,00001% dei siti totali).
          • bubba scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.

            Ma io capisco i tuoi siti di riferimento siano
            moda e lusso (che costituiscono il 90% dei siti
            totalmente in flash, i quali a loro volta sono lo
            0,00001% dei siti
            totali).certo che detto da uno i cui riferimenti sono ipad e iphone fa un po ridere.. gli icosi non sono forse la quintessenza di moda e lusso?
          • Rogerdodger scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            No. Dell'usabilità. Le cose di lusso vendono poco e costano molto. iPhone costa 50 in più del galaxy s2 al lancio (599) ma con materiali migliori. iPad costa come gli altri tablet iPad-wannabe.
          • FDG scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: Rogerdodger
            iPhone costa 50 in più...Un favore: potremmo evitare di andare OT sempre con le solide discussioni tra fanboy e hateboy?
          • bubba scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Rogerdodger


            iPhone costa 50 in più...

            Un favore: potremmo evitare di andare OT sempre
            con le solide discussioni tra fanboy e
            hateboy?nella mia constatazione non c'era niente di fanboy... una roba da 600-900eu e' di lusso. ANCHE se fatta da Samsung,ovviamente. E altrettanto ovviamente "gli ipad-clone" sono anche da 100-180eu...(e quelli da 180 vanno piuttosto benone).Notavo solo il paradosso delle affermazioni di costui.
          • ROGERDODGER TM SU TWITTER scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            Lusso sono cose che costano una esagerazione e che sono per pochi.iPhone e iPad li hanno in moltissimi (sempre di più) e non costano una esagerazione come dimostrato.Punto.
          • ROGERDODGER TM SU TWITTER scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            iPad costa come gli altri tabletiPhone costa 50 euro in meno del galaxy s2 che è fatto in plastica e al lancio costava 599Nessuna moda. Usabilità.Se ti piace il lusso non è un male tranquillo. Ma io preferisco l'usabilità.
          • hermanhesse scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: ROGERDODGER TM SU TWITTER
            ah, i contenuti che vedi tramite plugin flash li
            vedi anche senza flash, forse non lo sapevi. Si
            chiama html5 e su iPhone ho visto sempre tutti i
            video di questo mondo anche senza
            flash.No, i contenuti Flash li vedi se hai Flash, oppure vedi una pagina HTML5 se esiste. Punto e basta. Informati.

            Ma io capisco i tuoi siti di riferimento siano
            moda e lusso (che costituiscono il 90% dei siti
            totalmente in flash, i quali a loro volta sono lo
            0,00001% dei siti
            totali).Io sto dicendo che su Android ho molte possibilità in più che su iOS, e questa è una delle tante possibilità in più. Fine del discorso.
        • kaiserxol scrive:
          Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
          Gente contenta perchè non può usare gli standard de facto della rete e preferire usare un'app per ogni singolo sito con flash. Contenti loro...dinosauri preistorici!!
          • ROGERDODGER TM SU TWITTER scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            lo standard de facto è HTML, non certo un plugin.
        • max scrive:
          Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.

          Quindi ancora una volta: noi per ora ci godiamo i
          contenuti in Flash. Voi
          no.ahahahahahahhahahahah!!!!! occhio di non farti male alla mano.....
          • ziovax scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: max
            ahahahahahahhahahahah!!!!! occhio di non farti
            male alla
            mano.....Ammetto di essere stato molto contento della vittoria della Roma sul Novara, ma non sono arrivato a tanto! 8P
        • francoecicc io scrive:
          Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
          Una meraviglia sì, specie per i produttori di batterie e per gli sviluppatori di malware per flash.
    • formichiere scrive:
      Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
      - Scritto da: ROGERDODGER TM SU TWITTER
      Cinque mesi fa scrivevo che la mancanza di flash
      su iOS era un fiore allocchiello di iOS. E
      tutti giù a
      criticare.posso quotarti sul discorso che se si va in una direzione che porta a miglioramenti ne beneficiano tutti, ma se avessi letto che la mancanza di qualcosa per te e' un fiore all'occhiello di un sistema operativo mi sarei aggiunto volentieri alle persone che ti avevano criticato :P
      • ROGERDODGER TM SU TWITTER scrive:
        Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
        è un fiore all'occhiello perché:- vedo quasi tutto anche senza flash- non ho cali di batteria- i video funzionano bene- il codice adobe non è dentro il codice iOS = no ritardi in eventuali aggiornamenti di iOS o problemi variFiore all'occhiello perché era un vantaggio. E l'ha capito anche Adobe che oggi si allinea alla posizione Apple.
        • j4mes scrive:
          Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
          Ma come fai a chiamarlo vantaggio io proprio non lo so.Il flash nei dispositivi supportati si può benissimo disattivare.E' solamente uno strumenti in più che ti permette di correggere la frase "vedo QUASI TUTTO" con "vedo TUTTO".Anche a me piacerebbe non aver bisogno del flash (e silverlight)...anche nel pc. Ma finché tutti i vari siti non avranno adottato l'html5 e, cosa più importante, finché non sarà uno standard, rimane l'unica soluzione per vedere determinati contenuti.Il fatto di non supportarlo per me rimane una mancanza e non un vantaggio.
          • Rogerdodger scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            Adobe la pensa diversamente da te. Io non parlo di desktop. Parlo di mobile. E nei dispositivi mobili flash non ha senso. Io non ho mai avuto problemi e ho sempre visto tutto. Poi potenzialmente non mi posso vedere siti di moda e lusso o delle auto. Se mettevi codice Adobe in iOS, ogni volta che saltava fuori un problema Apple avrebbe dovuto ritardare gli aggiornamenti ecc. Adobe ha dato ragione ad Apple.
          • j4mes scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            Adobe penso che non abbia dato ragione a nessuno.Vuole spingere adobe air, ha fatto i suoi conti e ha deciso così.Il fatto che non hai mai avuto problemi nel non visualizzare determinati siti è una tua considerazione, magari altri ne hanno avuti.Non ho capito invece il discorso degli aggiornamenti. Se si utilizzava il flash player come una qualunque applicazione, Adobe non poteva inviare aggiornamenti tramite App Store?
          • zizzo scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            Non cel'ha flash (player), come puoi pretendere che conosca certi dettagli insignificanti ;).Comunque AIR lo usi per fare le app con flash, altrimenti basta fare un sito html5...
          • ROGERDODGER TM SU TWITTER scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            ha fatto i conti e ha visto che flash su mobile va una mer-da.Altrimenti perché XXXXre flash se flash va bene? Perché bene non va.Punto.
          • james scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: ROGERDODGER TM SU TWITTER
            ha fatto i conti e ha visto che flash su mobile
            va una
            mer-da.

            Altrimenti perché XXXXre flash se flash va bene?
            Perché bene non
            va.

            Punto.Hai mai visto come gira flash sul GS2? No? Prima di commentare è meglio se vai a guardarti un video. E ti sembra che proprio adesso che escono i dual core, Adobe decida di tagliarsi le gambe da sola? Basta ragionarci su dai. La spiegazione dell'abbandono sono altre.Questo non toglie che io sia molto contento della notizia, ma ripeto fino a quando molti contenuti rimarranno in flash, il non avere il plugins è una mancanza, e anche grande, secondo me. punto.
          • FDG scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: j4mes
            E' solamente uno strumenti in più che ti permette
            di correggere la frase "vedo QUASI TUTTO" con
            "vedo TUTTO".Questa purtroppo è una delle ragioni più comuni per cui uno strumento X di cui faremmo volentieri a meno continua ad esistere. E infatti il PC che mi trovo sotto la scrivania ha ancora un retaggio degli anni '60 noto col nome di RS232.
          • bertuccia scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: FDG

            Questa purtroppo è una delle ragioni più comuni
            per cui uno strumento X di cui faremmo volentieri
            a meno continua ad esistere. E infatti il PC che
            mi trovo sotto la scrivania ha ancora un retaggio
            degli anni '60 noto col nome di RS232.esatto, è questo il concetto che non capiscono.se Apple avesse supportato flash, col ciufolo che oggi saremmo qui a leggere questa notizia.e invece per non perdere la fetta di utenti iOS, i vari distributori di contenuti si sono organizzati con tecnologie alternative, che oggi mettono in risalto tutta l'inadeguatezza di flash.
          • j4mes scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            a ok...adesso salterà fuori che se un domani utilizzeremo html5 sarà grazie ad Apple. Non sarà una naturale evoluzione, ma sarà dovuto al non utilizzo di flash da parte di Apple.Ma...
          • FDG scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: j4mes
            a ok...adesso salterà fuori che se un domani
            utilizzeremo html5 sarà grazie ad Apple.No, anche grazie a me :P
          • ziovax scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: j4mes
            a ok...adesso salterà fuori che se un domani
            utilizzeremo html5 sarà grazie ad Apple.

            Non sarà una naturale evoluzione, ma sarà dovuto
            al non utilizzo di flash da parte di
            Apple.
            Ma...Certo! (rotfl)(rotfl)(rotfl)Come il lettore di floppy disk!...che però hanno venduto a parte per due anni ad oltre 150mila lire... (anonimo)
          • ruppolo scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: ziovax
            - Scritto da: j4mes

            a ok...adesso salterà fuori che se un domani

            utilizzeremo html5 sarà grazie ad Apple.



            Non sarà una naturale evoluzione, ma sarà
            dovuto

            al non utilizzo di flash da parte di

            Apple.

            Ma...

            Certo! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Come il lettore di floppy disk!
            ...che però hanno venduto a parte per due anni ad
            oltre 150mila lire...
            (anonimo)"hanno" chi? Non certo Apple.
          • ruppolo scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: j4mes
            a ok...adesso salterà fuori che se un domani
            utilizzeremo html5 sarà grazie ad Apple.Ovvio.Altrimenti invece di "domani" sarebbe stato "tra un mese".
            Non sarà una naturale evoluzione, ma sarà dovuto
            al non utilizzo di flash da parte di
            Apple.
            Ma...Palese. Apple ha il 61,5% a livello mondiale dell'utilizzo mobile su Web
          • james scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            Non avevo dubbi che tu mi rispondessi cosi...partendo da queste basi è solo tempo sprecato risponderti.
          • j4mes scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: j4mes


            E' solamente uno strumenti in più che ti
            permette

            di correggere la frase "vedo QUASI TUTTO" con

            "vedo TUTTO".

            Questa purtroppo è una delle ragioni più comuni
            per cui uno strumento X di cui faremmo volentieri
            a meno continua ad esistere. E infatti il PC che
            mi trovo sotto la scrivania ha ancora un retaggio
            degli anni '60 noto col nome di
            RS232.Non mi sembra...html5 si è sviluppato e si sta sviluppando lo stesso....anche con la presenza di flash.
          • FDG scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: j4mes
            Non mi sembra...html5 si è sviluppato e si sta
            sviluppando lo stesso....anche con la presenza di
            flash.Beh, anche l'USB è esistita per anni prima che qualcuno si decidesse veramente ad usarla(*). Purtroppo non basta l'esistenza di qualcosa per decretarne il sucXXXXX.(*)è solo un esempio, non voglio fare l'elogio di chicchessia
          • zizzo scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            HTML5 per è un bel loghetto da mettere sul sito e un bel nome da mettere sulla fattura che sembra spiegare una cifra un po'più alta. D'altronde tutti lo vogliono...Di siti non "dimostrativi" che sfruttano html5 per quello che di nuovo ha da esprimere come alternativa a Flash non ce ne sono poi molti.Il suo nemico vero non è Flash, ma windows XP (quello che tutti volevano sul computer nuovo invece di Vista) per il quale non c'è internet explorer 9.
          • FDG scrive:
            Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
            - Scritto da: zizzo
            windows XPI browser alternativi ci funzionano. Quindi direi almeno Windows XP + Explorer.
    • Shu scrive:
      Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
      - Scritto da: ROGERDODGER TM SU TWITTER
      Il mondo mobile si allinea ad Apple e a Steve
      Jobs. Il quale, ancora una volta, aveva
      ragione.Io lo dico da almeno 5 anni che Flash fa schifo. Anche sui desktop.Sono più avanti di Steve Jobs!Bye.
      • kappesante scrive:
        Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
        ti batto! dal 2002 non sviluppo più niente in flash. ai clienti che mi chiedono flash nei siti dico di andare a rivolgersi altrove
    • lul scrive:
      Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
      - Scritto da: ROGERDODGER TM SU TWITTER
      Due anni fa Steve Jobs: sui dispositivi mobili
      Flash fa schifo Adobe se la prese. Oggi Adobe:
      sui dispositivi mobili Flash fa
      schifonon ha mica detto cosi, ha solo deciso di chiudere col flash per spingere le vendite su adobe air, ma sei certo di avere capito qualcosa della videnda?senza contare che jobs che diceva che flash fa schifo beh, flash è nato prima di iphone, è sopravvissuto a jobs, continuerà ad essere usato per molto tempo e gli unici che non ne hanno potuto usufruire nulla sono i clienti di apple, quindi in realtà flash ha battuto jobs e chi ha perso sono i clienti apple
      Il mondo mobile si allinea ad Apple e a Steve
      Jobs. Il quale, ancora una volta, aveva
      ragione.hemm, forse non ti sei accorto che jobs è morto e flash è ancora vivo e vegeto ed andrà cosi ancora per almeno un paio di anni come minimo, ergo jobs aveva torto allora come adesso
      Ancora. Una. Volta.
      Cinque mesi fa scrivevo che la mancanza di flash
      su iOS era un fiore allocchiello di iOS. E
      tutti giù a
      criticare.ma infatti è solo una mancanza, una castrazione non un fiore all'occhiello, confondi la parola mancanza con feature, solo nel recinto apple funziona in questo modo
      Sono sicuro che Steve da lassù starà sorridendo.
      Perché da questa scelta non è solo Apple ad
      uscirne vincitrice, ma tutti: Android compreso.fammi capire, vi ha costretto a non poter avere scelte, vi considerava come pezzi di carne dotati di danaro contante, vi ha insultato piu volte e vi ha preso in giro in ogni occasione, sono certo che se la ride, sopratutto di te che lo idolatri
      Apple ha capito le cose con soli quattro anni di
      anticipo. E quelli che sostenevano Flash a spada
      tratta, oggi si devono
      ricredere.si ma non hai capito, 4 anni fa come adesso flash era usato, praticamente voi non avete usufruito di questa tecnologia perchè jobs aveva il mestruo facile contro adobe non perchè esistevano problemi tecnici
      • Teo_ scrive:
        Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
        - Scritto da: lul
        vuoi una dimostrazione? entra nel sito di
        blizzard dedicato a diablo3, forse non hai capito
        che ogni volta che vedi un blocchetto quella è
        una
        mancanzaPuoi specificare la pagina a cui ti riferisci?
    • Stefanino scrive:
      Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
      Steve è laggiù con gli amici vermi dove andremo tutti, non lassù. Cmq ha rotto le balle di parecchio ed a tutti, quel grande leader inXXXXXso (con affetto)
    • ziovax scrive:
      Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
      - Scritto da: ROGERDODGER TM SU TWITTER
      Due anni fa Steve Jobs: sui dispositivi mobili
      Flash fa schifo Adobe se la prese. Oggi Adobe:
      sui dispositivi mobili Flash fa
      schifo
      Il mondo mobile si allinea ad Apple e a Steve
      Jobs. Il quale, ancora una volta, aveva
      ragione.
      Ancora. Una. Volta.
      Cinque mesi fa scrivevo che la mancanza di flash
      su iOS era un fiore allocchiello di iOS. E
      tutti giù a
      criticare.
      Sono sicuro che Steve da lassù starà sorridendo.
      Perché da questa scelta non è solo Apple ad
      uscirne vincitrice, ma tutti: Android compreso.
      Apple ha capito le cose con soli quattro anni di
      anticipo. E quelli che sostenevano Flash a spada
      tratta, oggi si devono
      ricredere.Per il momento flash c'è: io lo uso. Quando non ci sarà più userò qualcos'altro.
      • ROGERDODGER TM SU TWITTER scrive:
        Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
        il problema è con che qualità lo usi: scarsa. Ma non lo dico io, lo dice Adobe stessa. Flash va male, lo dice Adobe.
        • ziovax scrive:
          Re: JOBS AVEVA RAGIONE. ANCORA UNA VOLTA.
          - Scritto da: ROGERDODGER TM SU TWITTER
          il problema è con che qualità lo usi: scarsa.E' una tua considerazione, in quanto non puoi provarlo: il tuo dispositivo non lo supporta... io ci riesco a fare ciò che mi serve, quindi dico buona.
          Ma
          non lo dico io, lo dice Adobe stessa. Flash va
          male, lo dice
          Adobe.Adobe dice che userà altro; quando ci sarà questo "altro", io sarò pronto ad utilizzarlo... tu, chissà... [TROLL MODE ON]se html5 sarà come dicono non ci sarà più bisogno del market apple, gli sviluppatori preferiranno le webapps e allora ios10 potrebbe avere la feature di non essere compatibile html5![TROLL MODE OFF]
Chiudi i commenti