ASUS Zenbook Pro 17: nuovo notebook con Ryzen 6000

ASUS Zenbook Pro 17: nuovo notebook con Ryzen 6000

Il nuovo ASUS Zenbook Pro 17 ha uno schermo touch da 173 pollici, processori AMD Ryzen 6000, 8/16 GB di RAM e SSD PCIe fino a 1 TB.
Il nuovo ASUS Zenbook Pro 17 ha uno schermo touch da 173 pollici, processori AMD Ryzen 6000, 8/16 GB di RAM e SSD PCIe fino a 1 TB.

Nel catalogo di ASUS è presente lo Zenbook Pro 16X OLED (3.299 euro in Italia). Il produttore taiwanese ha ora annunciato il nuovo top di gamma: Zenbook Pro 17. Come si deduce dal nome, il notebook ha uno schermo da 17 pollici, ma il pannello non è OLED. Inoltre integra i processori AMD Ryzen 6000, non le CPU di Intel. Queste differenze hanno permesso di ridurre drastisamente il prezzo.

ASUS Zenbook Pro 17: specifiche e prezzo

Lo Zenbook Pro 17 possiede uno schermo touch IPS NanoEdge da 17,3 pollici con risoluzione WQHD (2560×1440 pixel) con refresh rate di 165 Hz e certificazione Dolby Vision. La dotazione hardware comprende inoltre i processori AMD Ryzen 7 6800H e Ryzen 9 6900HX, 8/16 GB di RAM LPDDR5 e SSD PCIe 3.0 da 512 GB e PCIe 4.0 da 1 TB.

La versione con processore Ryzen 9 6900HX integra una scheda video NVIDIA GeForce RTX 3050 con 4 GB di memoria GDDR6. La connettività è garantita dai moduli Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.0. Sono presenti anche quattro porte USB (due Type-C e due Type-A), uscita HDMI 2.1, jack audio, card reader SD 4.0, webcam HD a 720p, quattro altoparlanti con supporto Doly Atmos e lettore di impronte digitali (sotto il tasto di accensione). La tastiera retroilluminata ha una cerniera ErgoLift che facilita la scrittura.

ASUS Zenbook Pro 17

Lo Zenbook Pro 17 sarà disponibile nei prossimi giorni. Il prezzo della configurazione base è 999,00 dollari. Non è noto se e quando arriverà in Italia.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: ASUS
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 28 set 2022
Link copiato negli appunti