Attenzione agli ultimi driver 4in1 di Via!

L'ultima versione dei driver di Via può causare gravi corruzioni del sistema
L'ultima versione dei driver di Via può causare gravi corruzioni del sistema


Roma – Sono migliaia gli utenti che in queste ultime ore hanno lamentato il malfunzionamento dei propri PC e, in molti casi, gravi corruzioni dei dati presenti sul proprio hard disk, in seguito all’installazione di quella che, al momento in cui si scrive, è l’ultima release dei driver Hyperion 4in1 di Via: la 4.50v (il nome del file è VIA_Hyperion 4IN1_V450v.zip ).

Moltissime le proteste già inviate dagli utenti sul sito www.viarena.com e su molti altri forum e gruppi di discussione.

Per il momento Via non ha ancora rilasciato una patch.

Punto Informatico, che ha verificato il bug dei recenti driver di Via su una macchina di test (dopo l’installazione è stato necessario ripristinare l’installazione di Windows), sta seguendo da vicino la vicenda.

Update (ore 13,05): Dal sito Viaarena.com è stato rimosso, senza per altro nessuna spiegazione, il driver incriminato: l’ultima versione disponibile è ora la 4.49. Una mossa ritenuta da molti tardiva visto che giunge a diverse ore di distanza dalle prime segnalazioni del problema.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 11 2003
Link copiato negli appunti