AVG veglia su Opera 10.60

Opera Software ha reso disponibile la nuova versione 10.60 del suo browser, definendola ancor più veloce, stabile e sicura. Le funzionalità di sicurezza sono fornite dal noto produttore di antivirus AVG
Opera Software ha reso disponibile la nuova versione 10.60 del suo browser, definendola ancor più veloce, stabile e sicura. Le funzionalità di sicurezza sono fornite dal noto produttore di antivirus AVG

Con il rilascio della versione finale di Opera 10.60 , Opera Software è tornata a proclamare il suo browser “il più veloce sulla Terra”. L’azienda afferma che Opera 10.60 fornisce oltre il 50% di performance in più rispetto alla precedente release, questo grazie soprattutto a nuove ottimizzazioni apportate al suo motore JavaScript.

Opera 10.60 Come in tutte le nuove versioni di Opera, anche la 10.60 porta poi con sé alcune nuove funzionalità: tra queste il supporto alla API di W3C per la geolocalizzazione, il supporto al caching locale delle web application (appcache), l’integrazione del motore di ricerca Microsoft Bing, l’aggiunta di suggerimenti istantanei per le ricerche, e l’integrazione di alcune funzionalità di sicurezza fornite da AVG.

L’AVG Web Threat Data Feed fornisce agli utenti di Opera 10.60 una serie di protezioni contro malware, truffe online e altri tipi di minacce provenienti dal Web e dai social network.

Da segnalare infine come Opera 10.60 sia la prima versione stabile di un browser ad introdurre il supporto al giovane formato di compressione video WebM.

Alessandro Del Rosso

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti