Bill Gates elogia il lavoro svolto da Elon Musk con Tesla

Bill Gates: serve un Elon Musk in ogni settore

Secondo il co-fondatore di Microsoft servirebbero più imprenditori come il numero uno di Tesla, anche in settori diversi rispetto a quello automotive.
Secondo il co-fondatore di Microsoft servirebbero più imprenditori come il numero uno di Tesla, anche in settori diversi rispetto a quello automotive.

Nel round di comparse seguite alla pubblicazione del suo nuovo libro (“Clima, come evitare un disastro”), Bill Gates è tornato a pronunciarsi in merito a Elon Musk, esprimendosi con parole estremamente positive sul contributo fornito da Tesla in termini di lotta al cambiamento climatico e riferendosi alla tecnologia sviluppata da SpaceX per il recupero degli elementi che compongono i razzi.

Gates elogia il lavoro di Musk con Tesla

L'intervista è la stessa rilasciata nei giorni scorsi a CNBC in cui l'ex numero uno Microsoft ha parlato anche del tema Bitcoin. Secondo Gates servirebbero più imprenditori come Musk in settori chiave, citando in modo esplicito quello della siderurgia e dell'edilizia. Ne riportiamo di seguito un estratto in forma tradotta.

Penso che quanto fatto da Elon con Tesla sia fantastico. È probabilmente il più grande contributo individuale per mostrarci come le auto elettriche siano parte della soluzione al cambiamento climatico. Abbiamo bisogno di più Elon Musk.

Solo un paio di mesi fa, durante uno scambio con Bloomberg, Gates aveva invitato a non fare confusione paragonando Elon Musk a Steve Jobs.

Se conosci le persone direttamente queste semplificazioni grossolane sembrano… strane. Elon è più un abile ingegnere, mentre Steve era un genio nel design, nell’attirare le persone e nel marketing. Non entrereste in una stanza correndo il rischio di confonderli.

Fonte: CNBC
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
Link copiato negli appunti