Binance non ammette carte MasterCard e Visa emesse in Russia

Binance non ammette carte MasterCard e Visa emesse in Russia

Binance ha annunciato che da oggi, 9 marzo 2022, tutte le transazioni avviate con MasterCard e Visa emesse in Russia non sono più disponibili.
Binance ha annunciato che da oggi, 9 marzo 2022, tutte le transazioni avviate con MasterCard e Visa emesse in Russia non sono più disponibili.

Continua la guerra tra Russia e Ucraina, nonostante qualche cessate il fuoco per permettere l’arrivo degli aiuti umanitari a sostegno delle popolazioni colpite dal conflitto. Una situazione che ha del surreale se solo pensiamo che dopo due anni di sacrifici e morti stiamo iniziando a respirare dal Covid-19. Comunque l’attuale guerra non si sta combattendo solo sui campi di battaglia, ma anche attraverso la tecnologia, i sistemi finanziari e il mondo crittografico. Infatti, ultima notizia, Binance ha annunciato che da oggi, 9 marzo 2022, tutte le transazioni avviate con carte MasterCard e Visa emesse in Russia non sono più disponibili sull’exchange.

La decisione di Binance fa seguito alle recenti decisioni di Visa e MasterCard di sospendere i loro servizi in Russia circa 3 giorni fa. Inoltre, l’exchange fa sapere che anche tutte le transazioni avviate con queste carte da istituzioni finanziare al di fuori della Russia non saranno disponibili se effettuate all’interno della Federazione Russa. Quindi un blocco totale per tutti i cittadini russi che potrebbero utilizzare la piattaforma per investire, acquistare, vendere e scambiare criptovalute.

Un gesto importante che dimostra come Binance sia obbligato a rispettare le sanzioni internazionali, supportando anche le decisioni dei sistemi di pagamento digitale quali Visa e MasterCard. Puoi aprire un conto gratuito oggi stesso e sperimentare tutte le funzionalità di questo exchange primo al mondo per volumi di scambio.

Binance chiude le porte alla Russia

Porte chiuse alla Russia e a tutti gli utenti russi che vorrebbero utilizzare Visa e MasterCard per effettuare transazioni sull’exchange Binance. Una decisione obbligata dalla mossa dei due grandi operatori di carte al mondo. Un modo per contestare e contrastare l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia. Binance ha dovuto seguire la stessa scia impedendo sul suo exchange transazioni con carte Visa e MasterCard emesse in Russia. A queste si aggiungono anche quelle emesse fuori dal territorio russo, ma operanti in esso da utenti russi.

Ciò si aggiunge alle sanzioni statunitensi che nei giorni scorsi hanno colpito l’economia del Paese. Si tratta delle sanzioni più severe e austere mai viste prima d’ora. La diretta conseguenza di queste è il caos totale del sistema economico russo che sta trovando porte chiuse ovunque. Diverse grandi banche sono in difficoltà essendo state bloccate dalla rete di pagamenti SWIFT oltre al congelamento delle loro partecipazioni estere.

CZ obbligato a questa scelta

Lo stesso CEO di Binance, CZ, in un tweet ha espresso attraverso una frase emblematica il perché di questa decisione. In sostanza si evince in modo chiaro che l’exchange è stato obbligato. Non poteva fare altrimenti, a seguito della decisione di Visa e MasterCard di chiudere i servizi in Russa. Ecco cosa ha twittato CZ:

Questo è fuori dalle nostre mani. Non è una nostra decisione.

Sul blog ufficiale si può trovare il comunicato che annuncia la decisione con decorso oggi stesso, 9 marzo 2022. Ecco un estratto della nota pubblicata a beneficio di tutti gli utenti che utilizzano l’exchange:

A partire da mercoledì 09-03-2022 21:00 UTC (giovedì 10-03-2022 00:00 UTC+3) – a causa delle recenti decisioni di Visa e MasterCard – tutte le transazioni avviate con carte MasterCard e Visa emesse in Russia non saranno disponibili su Binance.

Puoi aprire un conto su Binance oggi stesso. È completamente gratuito e avrai a disposizione tantissime opportunità di investimento per diversificare i tuoi guadagni. Entra nel mondo delle criptovalute scegliendo uno dei migliori exchange disponibili.

*Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Binance
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 mar 2022
Link copiato negli appunti