Bing è quinto, battuto da Yandex

I numeri di comScore promuovono il search che viene dall'est. Microsoft non può fare altro che registrare il sorpasso
I numeri di comScore promuovono il search che viene dall'est. Microsoft non può fare altro che registrare il sorpasso

Battuti di poco, ma con un distacco che potrebbe farsi crescente: gli uomini di Bing , il motore di ricerca Microsoft, avranno il loro bel da fare per spiegarsi e spiegare i numeri rilevati da comScore . Secondo i grafici della società specializzata in marketing e rilevazioni online, il sorpasso del motore russo Yandex ai danni di quello di Redmond è avvenuto a novembre. E da allora non ha fatto che consolidarsi : a livello globale Bing è ora il quinto motore di ricerca.

Per il momento si parla di un distacco tutto sommato contenuto: se ad ottobre Microsoft era salda al quarto posto della classifica dopo Google, Baidu e Yahoo! con 4,5 miliardi di richieste contro le 4,4 di Yandex , a partire da novembre la situazione si è capovolta. Il primo sorpasso nel penultimo mese dell’anno, 4,6 contro 4,4 miliardi di ricerche , e poi a dicembre la conferma con 4,8 contro ancora 4,4. Il dato più curioso riguarda il numero di utilizzatori complessivi dei servizi: Yandex può contare su 74 milioni di utenti alla fine del 2012, mentre Bing fa segnare un più imponente 268 milioni.

Analizzando i dati sembrerebbe quindi che il motore russo abbia avuto la meglio con meno utenti: ciò potrebbe significare che gli utenti russi “cerchino” più dei loro equivalenti di lingua inglese, oppure che i risultati di Yandex siano meno precisi di quelli di altri motori (Bing compreso) costringendo a un surplus di ricerche per ottenere le informazioni utili. Complessivamente gli osservatori fanno notare che il numero di ricerche totali si è contratto , e negli USA Bing resta al terzo posto della classifica del search. ( L.A. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 02 2013
Link copiato negli appunti