La biografia di Tim Cook firmata da Leander Kahney

In uscita il 16 aprile una biografia su Tim Cook: Leander Kahney racconta il CEO di Apple, l'uomo che ha raccolto la pesante eredità di Steve Jobs.

Una biografia dedicata a Tim Cook, oggi il volto più rappresentativo della mela morsicata, numero uno del gruppo fin dall’ormai lontano agosto 2011 in seguito alle dimissioni del predecessore Steve Jobs. Uscirà il 16 aprile a firma del giornalista e scrittore Leander Kahney. Il volume, che ripercorre la carriera del CEO da prima del suo arrivo a Cupertino fino ai giorni nostri, si intitola Tim Cook: The Genius Who Took Apple to the Next Level.

Tim Cook, la biografia (Leander Kahney)

Il libro, tra le altre cose, raccoglie le testimonianze di alcuni ex dipendenti Apple, utili per meglio inquadrare la figura di Cook. Tra gli episodi riportati anche quello che ha visto l’amministratore delegato opporti alla richiesta dell’FBI di sbloccare l’iPhone posseduto da uno dei terroristi che nel dicembre 2015 hanno ucciso 14 persone nella sparatoria di San Bernardino. Il caso si concluse con i federali obbligati a versare oltre 900.000 dollari nelle tasche di alcuni hacker per l’accesso al dispositivo.

Tim Cook, all’anagrafe Timothy Donald Cook, è nato l’1 novembre 1960 a Robertsdale,, in Alabama. Terminato il percorso di studi ha iniziato la propria carriera in Compaq, per poi essere assunto in Apple direttamente da Steve Jobs. Forse non tutti sanno che fa parte anche del consiglio di amministrazione di Nike. La biografia è già disponibile in pre-ordine su Amazon, ma solo nella sua versione inglese (qui sotto la copertina). Non è dato a sapere se più avanti arriverà anche la traduzione in italiano come già accaduto per altri libri dell’autore.

Tim Cook: The Genius Who Took Apple to the Next Level (Leander Kahney)

Classe 1965, Leander Kahney è un giornalista statunitense con alle spalle una collaborazione con Wired. È già autore di quattro libri, tutti focalizzati sul gruppo di Cupertino, sui suoi volti più rappresentativi e su alcuni dei prodotti che ne hanno decretato il successo. Si tratta de Il culto del Mac, Il culto di iPodJony Ive: Il genio che ha dato forma ai sogni Apple e Nella testa di Steve Jobs.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Fonte: TechCrunch
Chiudi i commenti