Bitocoin: Schwarzenegger come Buffett dice no - Punto-Informatico.it

Schwarzenegger come Buffett: Bitcoin? No grazie

Arnold Schwarzenegger segue la strategia di investimento di Warren Buffett e dichiara di tenersi ben lontano da Bitcoin: ecco perché.
Arnold Schwarzenegger segue la strategia di investimento di Warren Buffett e dichiara di tenersi ben lontano da Bitcoin: ecco perché.

Gli investimenti in Bitcoin e criptovalute in generale non interessano Arnold Schwarzenegger. L'ex governatore della California ha confermato di non aver investito in monete virtuali e ha anche affermato di non avere alcuna intenzione di farlo. Dice di essere “come Warren Buffett” e che, come lui, non vuole investire in cose che non comprende fino in fondo. Il CEO di Berkshire Hathaway ha addirittura definito Bitcoin “veleno per topi”.

La star di Hollywood, Arnold Schwarzenegger ha avuto modo di dire la sua su Bitcoin in occasione di un'intervista al New York Times rilasciata la fine della scorsa settimana. Vediamo in dettaglio cosa ha dichiarato Schwarzenegger.

Arnold Schwarzenegger non investe in Bitcoin

Per quanto riguarda il Bitcoin, l'ex governatore della California ha detto:

No, non ci investo. Sono come Warren Buffett. Non investo in cose che non capisco.

Il riferimento è al fatto che l'imprenditore, economista e filantropo statunitense, particolarmente noto come “l'Oracolo di Omaha” per la sua sorprendente abilità negli investimenti finanziari e nel predire guadagni e perdite, si è sempre schierato dalla parte dei più critici nei confronti di Bitcoin.

Nel 2018 il manager, dopo che il suo socio in affari Charlie Munger aveva paragonato la criptovaluta a “veleno per topi”, ha addiritturda definito Bitcoin “veleno per topi al quadrato“.

Di nuovo all'inizio di questo mese il socio di Buffett, il vicepresidente di Berkshire Hathaway Charlie Munger, ha così commentato Bitcoin alla riunione annuale degli azionisti di Berkshire Hathaway:

Odio il successo del Bitcoin. Credo di dover dire, con modestia, che penso l’intero dannato sviluppo sia disgustoso e contrario agli interessi della civiltà.

Al contrario, nella stessa occasione, Buffett ha evitato di commentare direttamente la criptovaluta per non turbare gli investitori in Bitcoin.

Warren Buffett, oltre ad essere uno degli uomini più ricchi al mondo, è anche famoso per operare esclusivamente all'interno della propria “cerchia di competenza”, il che significa che non investe mai in qualcosa che non capisce.

Non è la prima volta che l'attore dimostra stima per Buffett. Proprio a lui si era rivolto come consulente finanziario ed economico nel 2003, in occasione della sua campagna elettorale che poi lo ha portato a diventare diventare governatore della California fino al 2011.

Schwarzenegger già in altre occasioni aveva descritto Buffett come:

Il più grande investitore di sempre, il mio mentore e il mio eroe.

Spiegando che:

Warren ha un approccio basato sul buon senso alle questioni aziendali e un'integrità che non ha eguali. Warren dice sempre le cose come stanno.

E Schwarzenegger ha dichiarato di pensarla esattamente come lui, anche per quanto riguarda Bitcoin.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 05 2021
Link copiato negli appunti