Blogger, lento ritorno alla normalità

Il guasto che ha colpito la piattaforma di Mountain View sarebbe stato sistemato. I tecnici sono al lavoro per recuperare i dati persi. Si pensa che tutto ritorni nei ranghi entro qualche ora
Il guasto che ha colpito la piattaforma di Mountain View sarebbe stato sistemato. I tecnici sono al lavoro per recuperare i dati persi. Si pensa che tutto ritorni nei ranghi entro qualche ora

“Siamo quasi vicini alla normalità. Potete postare di nuovo e nelle prossime ore i contenuti e i commenti temporaneamente persi ritorneranno online”. Google sembra aver risolto l’intoppo tecnico che ha fatto vacillare Blogger per più di venti ore.

È Eddie Kessler, capo del reparto tecnologia presso la piattaforma blog di Mountain View, a lanciare il messaggio di ritorno alla normalità nel corso del weekend.

L’improvviso black out era dovuto all’aggiornamento della piattaforma che Google si apprestava a compiere. Dopo essersi accorti del guasto, i gestori del sito hanno proceduto con il ritiro della nuova versione ottenendo la perdita , si pensa temporanea, di post e commenti effettuati dopo le 7:37 locali dell’11 maggio (22:37 del 10 maggio ora italiana).

Secondo i tecnici, durante l’oscuramento i blogger e i lettori hanno riscontrato diverse anomalie, tra cui blocchi intermittenti e post scomparsi. Un ristretto numero di utenti, inoltre, (circa il 16 per cento) potrebbe aver incontrato problemi ulteriori all’interno dei propri account.

Al momento , il sito risulta disponibile in modalità di sola lettura a causa del ripristino dei vecchi dati. I contenuti andati persi dovrebbero riapparire online entro qualche ora.

Cristina Sciannamblo

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti