Piano Voucher: Bonus PC e Internet, tutto tace

Nonostante le promesse del Ministro ad oggi non si hanno notizie sull'erogazione dei primi Bonus PC e Internet destinati a famiglie e imprese.
Nonostante le promesse del Ministro ad oggi non si hanno notizie sull'erogazione dei primi Bonus PC e Internet destinati a famiglie e imprese.

Un paio di settimane fa il Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione aveva parlato di “fine settembre” come termine per l’erogazione dei primi Bonus PC e Internet, rimandando poi ai prossimi mesi per la seconda tranche. Queste le parole di Paola Pisano: “I primi voucher verranno erogati a fine settembre, mentre per gli altri si dovrà attendere la fine del 2020”. A che punto siamo?

Bonus PC e Internet: a fine settembre, nessuna novità

Facendo riferimento ai siti infratelitalia.it e bandaultralarga.italia.it, le uniche due fonti ufficiali indicate dalle istituzioni per reperire aggiornamenti sull’iniziativa legata al piano voucher, ad oggi (martedì 30 settembre) non ci sono novità. L’ultimo comunicato in merito è quello che risale ai primi giorni del mese in cui si invitano i cittadini a pazientare e a non lasciarsi travolgere dalla miriade di notizie comparse online di recente sul tema, ricordando che per beneficiare della misura sarà necessario contattare direttamente gli operatori.

Gli utenti finali, beneficiari del voucher dovranno interfacciarsi direttamente con gli operatori (che si saranno preventivamente registrati al portale) utilizzando i consueti canali di vendita.

Gli stessi due portali sono stati designati per ospitare l’elenco degli operatori accreditati e le offerte, ma al momento ancora tutto tace.

Ricordiamo infine che il Bonus PC e Internet è destinato a famiglie e imprese per un ammontare pari rispettivamente a un massimo di 500 e 2.000 euro. Per le prime sarà calcolato in base all’ISEE.

L’obiettivo dichiarato è quello di favorire la digitalizzazione del paese, diffondendo l’accesso a Internet e andando così a colpire la piaga del digital divide che ancora affligge una fetta non indifferente di popolazione con tutto ciò che ne consegue anzitutto in termini di opportunità.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti