Bonus PC per co.co.co

La notizia rimbalza negli ambienti del giornalismo

Roma – Sono 10 milioni di euro i dobloni che vanno a formare un nuovo fondo di spesa, destinato ad agevolare l’acquisto di un personal computer ai giovani sotto i 25 anni che detengano un contratto di lavoro di collaborazione coordinata o a progetto.

A sottolinearlo è il sindacato dei giornalisti dell’Ordine, FNSI, che in una nota spiega come il bonus di 200 euro sull’acquisto sia previsto da un decreto del ministero dell’Economia e delle Finanze.

Il decreto – afferma la nota – “estende l’agevolazione anche ai giovani giornalisti collaboratori al fine di incrementare la diffusione e l’utilizzo di strumenti informatici. La norma permetterà, secondo stime ministeriali, ad oltre 50mila giovani di ottenere un bonus di 200 euro per l’acquisto del pc. Per maggiori informazioni consultare il sito del ministero dell’Economia e delle Finanze”.

La pagina dedicata è a questo indirizzo . Tutte le info anche al numero 840.000.550, che costa qualcosina e che è disponibile nei giorni feriali e metà giornata il sabato. Un altro contatto è l’email dedicata alla cosa: pcpericococo@governo.it

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti