Bonus TV: tutte le soluzioni disponibili

Bonus TV: tutte le soluzioni disponibili

Il nuovo digitale terrestre è in arrivo ed è necessario che tutti abbiano un apparecchio compatibile: ecco tutte le soluzioni del Bonus TV.
Il nuovo digitale terrestre è in arrivo ed è necessario che tutti abbiano un apparecchio compatibile: ecco tutte le soluzioni del Bonus TV.

Il Bonus TV è un’agevolazione messa a disposizione dal Governo Draghi. Diretta e gestita dal Ministero dello Sviluppo Economico serve a sostenere chi deve affrontare la spesa per acquistare un apparecchio compatibile al nuovo digitale terrestre.

All’effettivo, il processo che ci sta portando verso i nuovi standard trasmissivi DVB-T2 – HEVC Main 10 è in dirittura di arrivo. Al 30 giugno 2022 terminerà il processo di refarming del digitale terrestre in tutte le Regioni d’Italia ed entro gennaio 2023 dovrebbe attivarsi ufficialmente la nuova tecnologia di trasmissione.

Fortunatamente, a sostengo delle famiglie italiane, sono stati stanziati circa 319 milioni di euro. Questi sono distribuiti secondo direttiva nelle due soluzioni proposte dal Bonus TV. Si tratta di due formule differenti realizzate a seconda della necessità di ciascuna famiglia.

In questo articolo andremo ad analizzarle tutte e due specificando a chi sono destinate e come ottenerle. In questo modo, chiunque può essere aiutato con un supporto economico all’acquisto di un televisore o di un decoder compatibile con il nuovo digitale terrestre.

Bonus TV – Decoder

Iniziamo con la prima soluzione destinata a chi deve acquistare un televisore o decoder in grado di ricevere le trasmissioni del digitale terrestre nella nuova tecnologia trasmissiva. Si tratta del Bonus TV – Decoder. È la formula più longeva delle due. Infatti, si rivolge solamente a chi ha un ISEE inferiore o uguale a 20.000 euro l’anno.

Il Bonus TV – Decoder è valido fino al 31 dicembre 2022, salvo esaurimento delle risorse stanziate allo scopo. Viene elargito direttamente dal rivenditore autorizzato al momento dell’acquisto di un televisore o un decoder compatibile ai nuovi standard.

Questa agevolazione, consiste in uno sconto fino a un massimo di 30 euro, al netto dell’IVA, applicabile al prodotto scelto. Prima di accedervi, però, è necessario che gli aventi diritto compilino in ogni sua parte l’apposito Modulo della Domanda.

Rottamazione TV

La seconda soluzione è il Bonus Rottamazione TV. Si tratta di un incentivo destinato a tutti e senza alcun limite ISEE. Cumulabile con il Bonus TV – Decoder, questa formula prevede uno sconto del 20% sull’acquisto di un nuovo apparecchio compatibile. L’importo massimo dello sconto è di 100 euro.

Per poter beneficiare di questo vantaggio occorre essere in possesso di 3 requisiti:

  • essere residenti in Italia;
  • rottamare correttamente un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018;
  • essere in regola con il pagamento del Canone Rai.

Nondimeno, possono accedervi anche tutti coloro che al 31 dicembre 2020 avevano un età pari o superiore ai 75 anni e quindi esenti dal pagamento del canone TV. Tutti, per beneficiarne, dovranno compilare l’apposito Modulo di Autodichiarazione che certifichi il corretto smaltimento del vecchio televisore.

Se stai cercando un Decoder Digitale Terrestre completo ed economico, puoi trovarlo su eBay. In offerta c’è il Decoder Fenner DVB-T2 che include anche l’aggiornamento automatico dei canali, così non dovrai tutte le volte risintonizzarli manualmente, ma sarà lui stesso a trovarli e ad aggiornare le eventuali frequenze. Lo acquisti a soli 21,99 euro, invece di 32,99 euro.

Invece, se hai bisogno di qualcosa di discreto e invisibile, deve coglie al volo questa offerta eBay. Piccolo e preciso, il Decoder Digitale Terrestre DVB-T2 Compatto fa proprio al caso tuo. Mettilo nel carrello a soli 38 euro, invece di 65 euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 26 apr 2022
Link copiato negli appunti