Bucato il sito dell'Ordine dei Giornalisti

Cracker forse di origine turca

Roma – Chi si recasse in queste ore sulla Home Page del sito dell’Ordine dei Giornalisti, www.odg.it , si imbatterebbe in un defacement: cracker di probabile origine turca hanno avuto accesso ai server dell’Ordine e ne hanno approfittato per impostare un re-direct ad una propria pagina di rivendicazione.

La crew P4R4D0X, che in questa occasione si firma insieme a SyncHacker, attacca la Francia definendosi “Guardiani di Turchia e Islam”:
“Tu Francia! Come puoi dimenticare il tuo genocidio contro l’Algeria e come puoi accusare i turchi con le tue balle. Siete quelli che hanno voluto la Guerra Mondiale. Eccola la Guerra.. Saremo la vostra maledizione nel mondo cyber”.

Poi, qualche riga apparentemente rivolta ai gestori del sito defacciato:
“ps. Ehi voi, non siamo vostri nemici. Non siamo contro di voi. Ma questa è cyber-war. E noi siamo i dominatori di quella guerra. Scusateci per questo (Il nostro scopo non è bucare voi. Noi vogliamo che alcuni politici francesi tentino di ascoltarci e crederci)”.

Va detto che il crack non è recentissimo, già se ne parlava nella blogosfera nel weekend.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Giù di Fastweb e Nierle a sangue...
    ...mi dovrete ammazzareProposito che riporto da un utente "verace" di un forum.Non se ne può più, se volete la guerra allora che guerra sia.
  • Anonimo scrive:
    Evasione
    Se sarà possibile sarà al pari del canone una tassa evasa dai più. E se ad evaderla sono milioni di persone, state pur sicuri che non accade nulla.
    • Anonimo scrive:
      Re: Evasione
      - Scritto da:
      Se sarà possibile sarà al pari del canone una
      tassa evasa dai più. E se ad evaderla sono
      milioni di persone, state pur sicuri che non
      accade
      nulla.Caro mio in Germania non evade nessuno....Sono semplicemente piu' civili
  • Anonimo scrive:
    E poi ci lamentiamo dell'Italia?
    Come da oggetto, dai che fuori fanno anche di peggio!!!! :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: E poi ci lamentiamo dell'Italia?
      - Scritto da:
      Come da oggetto, dai che fuori fanno anche di
      peggio!!!! :D :D
      :DDagli tempo.. e cmq leggi bene l'articolo dice che la pagherà chi non paga il canone tv. E cmq ricordati che i loro stipendi sono piu' alti e che da loro l'adsl costa meno che da noi...
  • Anonimo scrive:
    MA BASTA
    Speriamo che i tedeschi tirino fuori un po' di carattere organizzatorio che hanno dentro nel dimenticatorio, e mandino a quel paese sto gruppo di politici alcolizzati
  • Anonimo scrive:
    SI POTREBBE FARE...
    MA SOLO QUANDO LA COPERTURA DELLA BANDA LARGA SARA' TOTALE E I SERVIZI/PREZZI SARANNO COME NEL RESTO D'EUROPA E IL RAPPORTO UPLOAD/DOWNLOAD SARA' A 1:1 NON QUEI MISERI 256KBit/s
    • Anonimo scrive:
      Re: SI POTREBBE FARE...
      praticamente una cosa quasi impossibile..
    • Anonimo scrive:
      Re: SI POTREBBE FARE...
      - Scritto da:
      MA SOLO QUANDO LA COPERTURA DELLA BANDA LARGA
      SARA' TOTALE E I SERVIZI/PREZZI SARANNO COME NEL
      RESTO D'EUROPA E IL RAPPORTO UPLOAD/DOWNLOAD
      SARA' A 1:1 NON QUEI MISERI
      256KBit/sseeeeeee come no e pooi?
  • Enjoy with Us scrive:
    Tasse Tedesche
    Visto? L'erba del vicino non è sempre la più verde!Speriamo solo che questa notizia non arrivi alle orecchie di Padoa Schioppa, altrimenti ci tassano anche l'ADSL (quelli cercano solo una scusa).... Solo che da Noi dato che sono più furbi chiederanno almeno 10 euro al mese e tanto per rendere più semplice la contabilità la addebiteranno direttamente sul canone indipendentemente dal pagamento del canone Rai.Io so quello che farò nel caso, una bella disdetta al volo del servizio ADSL e rispolvero il mio caro modem da 56K. A tutto c'è un limite!
    • Anonimo scrive:
      Re: Tasse Tedesche
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Visto? L'erba del vicino non è sempre la più
      verde!
      Speriamo solo che questa notizia non arrivi alle
      orecchie di Padoa Schioppa, altrimenti ci tassano
      anche l'ADSL (quelli cercano solo una scusa)....
      Solo che da Noi dato che sono più furbi
      chiederanno almeno 10 euro al mese e tanto per
      rendere più semplice la contabilità la
      addebiteranno direttamente sul canone
      indipendentemente dal pagamento del canone
      Rai.
      Io so quello che farò nel caso, una bella
      disdetta al volo del servizio ADSL e rispolvero
      il mio caro modem da 56K. A tutto c'è un
      limite!Con le altissime tariffe che ci sono qui, e i conti in profondo rosso della telecom...non credo che gli convenga
  • Anonimo scrive:
    La morte della rete
    La morte della rete come la conosciamo sta iniziando, è già successo per radio/tv/automobili. La società ingloba tutto e ci applica le sue regole. Speriamo in qualcosa di nuovo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Cara puf puf
    Ciao Walter, sei tornato dalla montagna?
  • Anonimo scrive:
    La doppia misura
    Ieri tutti a dire bravi ai tedeschi per l'adozione, sponsorizzata, di SUSE.Oggi tutti a dire male.Un girotondismo un po' eccessivo forse, o no?
  • Anonimo scrive:
    Re: Cara puf puf
    MVAFC
  • Anonimo scrive:
    Re: Cara puf puf
    http://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1483475&m_rid=0
  • aghost scrive:
    La mafia UE
    Ma chi credete che stia seduto sulle poltrone d'europa? Gli stessi che stanno seduti sulle rispettive poltrone nazionali.Vuol dire che nei governi nazionali ci finisco politici che sono espressione di determinati interessi, e la stessa cosa, più in grande, accade alla UE, nel governo d'Europa, dove una "direttiva" apparentemente insignificante può spostare miliardi di euro in favore di questo o quello. Chi pensa che la UE sia un'ente sovranazionale "neutro" che pensa solo all'interesse dei cittadini europei, è un povero illuso. Anche qui, e forse anche più che nei governi nazionali, si muovono lobby potenti e l'oligarchia politica con stipendi da favola tutela anzitutto sè stessa.Col comodo "paravento europeo": se già era difficile capire e contrastare decisioni prese da un governo nazionale, figuriamoci come ci si potrà difendere da decisioni corporative prese a Bruxelles, a oltre 1600 km di distanza e col muro di gomma fatidico del "lo ha deciso la UE"http://www.aghost.wordpress.com/
    • Anonimo scrive:
      Re: La mafia UE
      - Scritto da: aghost
      Ma chi credete che stia seduto sulle poltrone
      d'europa? Gli stessi che stanno seduti sulle
      rispettive poltrone
      nazionali.

      Vuol dire che nei governi nazionali ci finisco
      politici che sono espressione di determinati
      interessi, e la stessa cosa, più in grande,
      accade alla UE, nel governo d'Europa, dove una
      "direttiva" apparentemente insignificante può
      spostare miliardi di euro in favore di questo o
      quello.


      Chi pensa che la UE sia un'ente sovranazionale
      "neutro" che pensa solo all'interesse dei
      cittadini europei, è un povero illuso. Anche qui,
      e forse anche più che nei governi nazionali, si
      muovono lobby potenti e l'oligarchia politica con
      stipendi da favola tutela anzitutto sè
      stessa.

      Col comodo "paravento europeo": se già era
      difficile capire e contrastare decisioni prese da
      un governo nazionale, figuriamoci come ci si
      potrà difendere da decisioni corporative prese a
      Bruxelles, a oltre 1600 km di distanza e col muro
      di gomma fatidico del "lo ha deciso la
      UE"

      http://www.aghost.wordpress.com/prima la pensavo come te, ora invece credo che l'europa la comandano pochi grugni, e i politici obbediscono.Ci hanno imposto l'europa e l'euro senza chiedercelo, dov'è la sovranità popolare?
  • Anonimo scrive:
    Tasse! Tasse! Tasse! Tasse! Tasse!
    Anche in italia non scherziamo. Cos'erano? 53 fra nuove tasse, imposte e aumenti dei contributi previdenziali?L'italia è la patria delle tasse senza dare nulla in cambio.Prodi sta insegnando al mondo come fare per uccidere l'economia e distruggere la vita delle persone.
  • Tristano99 scrive:
    Strano...no?
    A me pare strano che in Germania , abbiano preso questa decisione: Che i politici tedeschi siano stati influenzati dall' aspetto fiscale della cosiddetta politica italiana?Secondo me, i Tedeschi non si lasceranno fregare così ingenuamente. E' vero che sono disciplinati (o lo erano) ma fessi,no di certo.In Italia, invece, si " tira a campa' " , bastano le partite di calcio, le lotterie, le veline e...i nostri politicant-parassiti, fanno gli affari loro, a nostro danno. Che cosa ci vuole, a capire che le cose, stanno così? Tristano99
  • Anonimo scrive:
    bene. Però poi...
    Però poi voglio vedere TUTTE le televisioni analogiche e digitali in streaming gratuitamente su Internet, come fosse il televisore di casa.
  • Anonimo scrive:
    In Germania però
    In Germania però gli abbonamenti ADSL costano meno della metà che da noi! Per loro è pure accettabile, ma da noi, paese dove i tlc fanno cortello, sarebbe l'ennesimo vergognoso sopruso sui consumatori.Guido
    • Anonimo scrive:
      Re: In Germania però
      Ho abitato in Germania gli ultimi 3 anni, mi piacerebbe sapere quale dei provider tedeschi, a parità di offerta, costa meno...
  • Anonimo scrive:
    MAI!
    Mai pagherò una imposta tanto iniqua!Mai!Abbasso i tassatori. Abbasso prodi.
    • Anonimo scrive:
      Re: MAI!
      Se te la addebitano direttamente nella bolletta del tuo provider adsl che fai?
    • Anonimo scrive:
      Re: MAI!
      - Scritto da:
      Mai pagherò una imposta tanto iniqua!
      Mai!

      Abbasso i tassatori. Abbasso prodi.guarda che la tassa e' tedesca...
    • Anonimo scrive:
      Re: MAI!
      - Scritto da:
      Mai pagherò una imposta tanto iniqua!
      Mai!

      Abbasso i tassatori. Abbasso prodi.Qua tassano sulo i putanSUV. Che te la prendi a fare? E' giusto tassare i putanSUV.
  • Anonimo scrive:
    più si tassa più si frena
    Mi chiedo, come mai nessuno ancora non ha capito che più si tassa più si frena lo sviluppo, di una tecnologia, in questo caso. Sono certo che molti che hanno le adsl flat economiche e che possono permettersele solo perchè hanno un costo abbordabile, le elimineranno dalla spesa mensile, perchè non si tratta di una necessità primaria. Un freno per la libertà di espressione, informazione, per la cultura. E' incredibile constatare come la nostra società non si sia ancora adattata alla mentalità di internet, e che ogni buona cosa nella nostra occidentale debbe essere vista come una fonte di soldi. Che si sviluppino le darknet allora!
  • Anonimo scrive:
    perchè no?
    Con il ricavato si potrebbe finanziare l'informatica nelle squole, o sosternere la ricerca universitaria, finanziare progetti Open Source, certo ho usato il condizionale, non vengo mica giù dal pero, probabilmente i proventi finiranno nel solito calderone, per comprare licenze di software americano, e finanziare qualche inutili gruppi di sterili sinistoidi di qualche coop perchè gli amici devono mangiare anche loro.
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè no?
      - Scritto da:
      Con il ricavato si potrebbe finanziare
      l'informatica nelle s q uoleE magari non solo quella! (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè no?
      - Scritto da:
      Con il ricavato si potrebbe finanziare
      l'informatica nelle squole, o sosternere la
      ricerca universitaria, finanziare progetti Open
      Source, certo ho usato il condizionale, Oppure si potrebbe finanziare un bel giro di coca per tutto il parlamento riunito in seduta plenaria Se intendevano finanziare le "squole" come dici tu lo potevano fare già decenni fa, e ora avremmo "squole" utili e cittadini consapevoli che si scrive "scuole"
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè no?
      - Scritto da:
      Con il ricavato si potrebbe finanziare
      l'informatica nelle squole, o sosternere lasi potrebbe. E sei convinto che andra' cosi? fossi in te scenderei dal pero.
      ricerca universitaria, finanziare progetti Open
      Source, certo ho usato il condizionale, non vengo
      mica giù dal pero, probabilmente i proventiappunto!
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè no?
      - Scritto da:
      Con il ricavato si potrebbe finanziare
      l'informatica nelle squole, o sosternere la
      ricerca universitaria, finanziare progetti Open
      Source, certo ho usato il condizionale, non vengo
      mica giù dal pero, probabilmente i proventi
      finiranno nel solito calderone, per comprare
      licenze di software americano, e finanziare
      qualche inutili gruppi di sterili sinistoidi di
      qualche coop perchè gli amici devono mangiare
      anche
      loro.I soldi finiranno in yacht, villette, auto di lusso e conti in banca in zone esenti da tasse dei baroni, baronetti e capetti della sinistra e dei cattolici. Un classico che in Italia accade da decenni.
  • Anonimo scrive:
    E domani canone sulle banane?
    Scusate ma non capisco perchè pagare un canone su internet... una rete gestita da privati, isp privati che vendono un servizio, utenti che acquistano la possibilità di utilizzare delle infrastrutture... non capisco dove sia il servizio pubblico da tassare.Allora domani 5 euro al mese anche per le banane... 5 euro al mese anche per il citofono... 5 euro al mese anche per la tazza del water... Ma stiamo scherzando? Non basta costringere a pagare il 20% su ogni transazione che avviene nel paese (iva) e l'ulteriore 50% sul guadagno netto della stessa operazione commerciale? Poi? Serve altro?
    • Anonimo scrive:
      Re: E domani canone sulle banane?
      Il canone sulle banane sara' solo per l'uso improprio delle stesse...- Scritto da:
      Scusate ma non capisco perchè pagare un canone su
      internet... una rete gestita da privati, isp
      privati che vendono un servizio, utenti che
      acquistano la possibilità di utilizzare delle
      infrastrutture... non capisco dove sia il
      servizio pubblico da
      tassare.
      Allora domani 5 euro al mese anche per le
      banane... 5 euro al mese anche per il citofono...
      5 euro al mese anche per la tazza del water...

      Ma stiamo scherzando? Non basta costringere a
      pagare il 20% su ogni transazione che avviene nel
      paese (iva) e l'ulteriore 50% sul guadagno netto
      della stessa operazione commerciale? Poi? Serve
      altro?
    • Anonimo scrive:
      Re: E domani canone sulle banane?
      Il canone sulle banane c'è già si chiama IVA, tassa che, fra l'altro, paghiamo con la bolletta del nostro internet provider.
    • Anonimo scrive:
      Re: E domani canone sulle banane?
      - Scritto da:
      Scusate ma non capisco perchè pagare un canone su
      internet... una rete gestita da privati, isp
      privati che vendono un servizio, utenti che
      acquistano la possibilità di utilizzare delle
      infrastrutture... non capisco dove sia il
      servizio pubblico da
      tassare.
      Allora domani 5 euro al mese anche per le
      banane... 5 euro al mese anche per il citofono...
      5 euro al mese anche per la tazza del water...

      Ma stiamo scherzando? Non basta costringere a
      pagare il 20% su ogni transazione che avviene nel
      paese (iva) e l'ulteriore 50% sul guadagno netto
      della stessa operazione commerciale? Poi? Serve
      altro?Ci spremono come limoni. E i parametri da rispettare dove li metti? Abbiamo voluto l'europa ?(la minuscola è voluta) e allora godiamocela
  • Anonimo scrive:
    CHE GRANDI STUPIDAGGINI
    Per quale motivo devo pagare una cosa che non uso? Non ho linea fissa, non ho videotelefonino. Solo perchè navigo con UMTS mi devo sorbire una tassa iniqua? Non pago il canone TV e non pagherò neppure il canone sul cellulare.
    • Anonimo scrive:
      Re: CHE GRANDI STUPIDAGGINI

      Per quale motivo devo pagare una cosa che non
      uso?Perché é la legge.
      Non ho linea fissa, non ho videotelefonino.Scelta tua.
      Solo perchè navigo con UMTS mi devo sorbire una
      tassa iniqua? Si.
      Non pago il canone TV e non pagherò
      neppure il canone sul
      cellulare.Pagherai la multa, allora, o andrai in galera.
      • Anonimo scrive:
        Re: CHE GRANDI STUPIDAGGINI
        - Scritto da:


        Per quale motivo devo pagare una cosa che non

        uso?

        Perché é la legge.


        Non ho linea fissa, non ho videotelefonino.

        Scelta tua.


        Solo perchè navigo con UMTS mi devo sorbire una

        tassa iniqua?

        Si.


        Non pago il canone TV e non pagherò

        neppure il canone sul

        cellulare.

        Pagherai la multa, allora, o andrai in galera.Sì, certo, mi sembra giusto, mettiamo in galera chi non paga le tasse e lasciamo che la magistratura continui a scarcerare stupratori, assassini e terroristi e criminali di ogni tipo con l'indulto, eh ?
        • Anonimo scrive:
          Re: CHE GRANDI STUPIDAGGINI


          Sì, certo, mi sembra giusto, mettiamo in galera
          chi non paga le tasse e lasciamo che la
          magistratura continui a scarcerare stupratori,
          assassini e terroristi e criminali di ogni tipo
          con l'indulto, eh ?
          Ho detto che é la legge, non che é giusto.
          • Anonimo scrive:
            Re: CHE GRANDI STUPIDAGGINI

            Ho detto che é la legge, non che é giusto.Giustissimo.La legge e' iniqua o ingiusta nonostante il via libera della giurisprudenza? Cambiatela.Chiedete a quelli che avete eletto di fare il proprio dovere e dare ascolto a chi li ha eletti, e quindi fare il meglio per tutti o il meno peggio per tutti.Stranamente, pero', tali personaggi tendono a fare tutt'altro... E, ovviamente, chi li ha eletti li punira' alla prima occasione, non rivotandoli...Hmmm. Oppure no?Mi sa di no, da quel che vedo in giro, l'elettore medio e' una zucca vuota riempita di tifo politico, allenato in cio' dal tifo calcistico.Propongo un esame preliminare, una sorta di certificato di capacita' di intendere e di volere, propedeutico al voto, senza il quale il voto vale la meta'. :Dk1
      • Anonimo scrive:
        Re: CHE GRANDI STUPIDAGGINI
        mah buttatti da un ponte mai visto uno xhe và in galera per non aver pagato il canome, qualsiasi sia :o :o :o
  • Anonimo scrive:
    questa notizia mi ha preoccupato molto
    mi chiedo cosa faranno le aziende.ma sicuramente ci sarà un'esenzione.si spera, almeno. Avrebbe senso.del resto penso a chi ha una dial-up in pstn , normalissimo 56K, si legge due sitini e spedisce-invia posta una o due volte al giorno... e gli chiedi ANCHE il canone.se è uno così, significa che non ha così tanti soldi e di certo non troverà il modo di "vedersi la tv" via internet.che altro? con cosa diavolo viene giustificato questo stramaledetto canone?pago già la connessione!se non mi interessa la tv, NON MI INTERESSA!!!!perchè mi devono sempre far pagare qualcosa che non prendo?altrimenti mettano un servizio di micropagamento rapido su tutti i conenuti che intendono far pagare.e vedremo.no, loro devono imporre sempre tutto e sempre ingiustamente.Voglio credere che in questa occasione saremo tutti molto fermi, attenti e pronti a dire NO in modo davvero molto molto deciso.A quel punto aumenteranno la tariffa di connessione :)
  • Anonimo scrive:
    VAI PRODI VAI CHE NE HAI UN'ALTRA
    MA E' UN'IDEAONA PER LA NOSTRA MORTADELLA !!!
  • Anonimo scrive:
    In italia è già arrivato.
    Ma scusate, è da tempo che nel nostro amatissimo paese, che si applica il canone RAI *"alla stregua di un'imposta e non di una tassa e quindi, di prestazione dovuta non in funzione della fruizione di un particolare servizio, bensì in funzione della semplice detenzione di un qualunque apparecchio astrattamente idoneo a captare l'emittenza radio televisiva."Ora posso capire che la mossa non è molto popolare, ma se notate bene in germania almeno chi non ha ha un televisore ed ha un pc/tivufonino paga si il canone ma notevolmente ridotto.Fate voi i conti : in italia del canone RAI oramai non ce ne possiamo più liberare,in Germani chi non ha tv , almeno pagherà sempre ma ridotto.
    • Anonimo scrive:
      Re: In italia è già arrivato.
      - Scritto da:
      Ma scusate, è da tempo che nel nostro amatissimo
      paese, che si applica il canone RAI *"alla
      stregua di un'imposta e non di una tassa e
      quindi, di prestazione dovuta non in funzione
      della fruizione di un particolare servizio, bensì
      in funzione della semplice detenzione di un
      qualunque apparecchio astrattamente idoneo a
      captare l'emittenza radio
      televisiva."

      Ora posso capire che la mossa non è molto
      popolare, ma se notate bene in germania almeno
      chi non ha ha un televisore ed ha un
      pc/tivufonino paga si il canone ma notevolmente
      ridotto.

      Fate voi i conti : in italia del canone RAI
      oramai non ce ne possiamo più liberare,in Germani
      chi non ha tv , almeno pagherà sempre ma
      ridotto.
      * = preso da l'articolo PIhttp://punto-informatico.it/p.aspx?id=1592611&r=PI
      • Anonimo scrive:
        Re: In italia è già arrivato.
        A me piace come hanno fatto la legge in itaglia. L'unica cosa che non mi piace è che non c'è un'opzione per avere qualcuno a casa con la frusta che mi fa guardare la programmazione rai in ginocchio sui ceci. Non pretendo mica che siano le annunciatrici rai (per carità, potrebbe anche piacermi), ma uno tipo bisteccone Galeazzi potrebbero mandarmelo (pagando un sostanzioso extra, s'intende).[img]http://static.blogo.it/calcioblog/galeazzi.jpg[/img]La realtà è che il popolo itagliano è veramente affetto da masochismo. Abbiamo un consenziente rapporto sadomaso con la nostra classe dirigente.
  • gianpietrone scrive:
    RE: Germania, canone per internet
    Bravi i tedeschi, lo sapevo che sono intewlligenti!! In principio si pagava l'aabbonamento annuale per poter navigare in Internet, poi è stato abolito: prima da Tiscali e poi da tutti e... Internet è decollata. Tutti possiamo vedere quale è stato l'andamento (esponenziale). Reintrodurre il canone, significa tornare indietro e FRENARE!! Io penso che chi ha solo pensato una simile idea, è sono un IGNORANTE - MANGIA PATATE.
    • Anonimo scrive:
      RE: Germania, canone per internet
      - Scritto da: gianpietrone
      Bravi i tedeschi, lo sapevo che sono
      intewlligenti!! In principio si pagava
      l'aabbonamento annuale per poter navigare in
      Internet, poi è stato abolitoFai un po' di confusione... Non c'è correlazione tra il canone televisivo e quell'abbonamento che dici.Si pagavano aziende private per l'accesso alla rete e relativi servizi e non c'è stata nessuna abolizione, semplicemente ad un certo punto c'è stato chi nel proprio modello di business ha introdotto l'accesso "gratuito" (la telefonata si pagava comunque al gestore telefonico) alla rete e ad alcuni servizi.Io ho iniziato nel 1994 con VOL (Video On Line) e pagavo il relativo "abbonamento". Poi con l'acquisizione da parte di Telecom (mi pare fosse il 1996) sono passato ad altro ISP, a pagamento, continuando fino al 2002.Mai pentito di questa scelta, perché la tariffa non era esosa e comunque assolutamente rapportata alla qualità.
  • Anonimo scrive:
    Chi decide?
    Chi decide queste azioni non sono i politici ma altri individui, detti illuminati.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi decide?
      - Scritto da:
      Chi decide queste azioni non sono i politici ma
      altri individui, detti
      illuminati.
      purchè abbiano acceso la lampadina.ma solo nelle fogne di new york a fianco al coccodrillo gigante di mio cuggino che una volta è morto in un incidente con la moto perchè è cascato e si è tolto il casco e si è aperta la testa, e ci sono dei virus che distruggono l'hard disk.
  • markoer scrive:
    In realtà puoi benissimo non pagare...
    Lo status legale del canone GAZ è assai incerto pure per le TV. Io non l'ho mai pagato - basta ignorare le lettere che ti mandano... e parecchi fanno così.Cordiali saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: In realtà puoi benissimo non pagare.
      A parte che il canone è obbligatorio se hai il televisore, comunque spero che per coerenza tu non abbia la RAI fra i canali sintonizzati.Che non vengano a fare i controlli mi pare strano, dalle mie parti vengono. Forse abiti nel meridione, e lì tutto è possibile dato che non lo paga nessuno (nonostante questo in rai fanno un sacco di programmi per napoletani).
      • markoer scrive:
        Re: In realtà puoi benissimo non pagare.
        - Scritto da:
        A parte che il canone è obbligatorio se hai il
        televisore, comunque spero che per coerenza tu
        non abbia la RAI fra i canali
        sintonizzati.Ce li ho, e infatti li pago - 5 al mese con Tividì (www.tividi.de). Meno del canone Italiano! :-) ma non li guardo mai. Di solito guardo i canali internazionali, la RAI l'ho presa giusto per affezione.
        Che non vengano a fare i controlli mi pare
        strano, dalle mie parti vengono. Forse abiti nel
        meridione, e lì tutto è possibile dato che non lo
        paga nessuno (nonostante questo in rai fanno un
        sacco di programmi per napoletani).Abito in Germania. E certo che vengono a fare i controlli. Ma esattamente come in Italia, non sono dei poliziotti, e non hanno un mandato, quindi basta non farli entrare in casa - dopotutto, è casa tua.Glisserò sulla battuta razzista verso i meridionali e i napoletani - facile fare il razzista da anonimo, eh? Se volessi essere razzista pure io, direi che per me sei un terrone pure tu, anche se sei di Bolzano... auf wiedersehn und guten nacht.Cordiali saluti
        • Anonimo scrive:
          Re: In realtà puoi benissimo non pagare.

          Glisserò sulla battuta razzista verso i
          meridionali e i napoletaniNon e' vero, stai rispondendo per le rime, mentre avevi detto che avresti glissato:
          - facile fare il
          razzista da anonimo, eh?Beh anche con un nick qualunque, non ci vuole molto.Fai markoer di nome o di cognome? :)
        • Anonimo scrive:
          Re: In realtà puoi benissimo non pagare.
          - Scritto da: markoer
          auf wiedersehn und guten nacht.
          Bratwurst sauerkraut kartoffeln schnapps sieg heil.Ecco, vedi, il Gestapese lo parliamo anche noi...
          • Anonimo scrive:
            Re: In realtà puoi benissimo non pagare.
            - Scritto da:

            - Scritto da: markoer


            auf wiedersehn und guten nacht.



            Bratwurst sauerkraut kartoffeln schnapps sieg
            heil.

            Ecco, vedi, il Gestapese lo parliamo anche noi...potrebbe dirti che parli il mafioso ;)se si vuole fare gli stronzi invece che discutere, di modi ce ne sono a bizzeffe
        • Anonimo scrive:
          Re: In realtà puoi benissimo non pagare.
          - Scritto da: markoer
          - Scritto da:

          A parte che il canone è obbligatorio se hai il

          televisore, comunque spero che per coerenza tu

          non abbia la RAI fra i canali

          sintonizzati.

          Ce li ho, e infatti li pago - 5 al mese con
          Tividì (www.tividi.de). Meno del canone Italiano!
          :-) ma non li guardo mai. Di solito guardo i
          canali internazionali, la RAI l'ho presa giusto
          per
          affezione.



          Che non vengano a fare i controlli mi pare

          strano, dalle mie parti vengono. Forse abiti nel

          meridione, e lì tutto è possibile dato che non
          lo

          paga nessuno (nonostante questo in rai fanno un

          sacco di programmi per napoletani).

          Abito in Germania. E certo che vengono a fare i
          controlli. Ma esattamente come in Italia, non
          sono dei poliziotti, e non hanno un mandato,
          quindi basta non farli entrare in casa -
          dopotutto, è casa
          tua.

          Glisserò sulla battuta razzista verso i
          meridionali e i napoletani - facile fare il
          razzista da anonimo, eh? Se volessi essere
          razzista pure io, direi che per me sei un terrone
          pure tu, anche se sei di Bolzano... auf
          wiedersehn und guten
          nacht.


          Cordiali salutiAnche se fossero poliziotti, puoi non farli entrare, mica ti sfondano la porta per il canone.
          • markoer scrive:
            Re: In realtà puoi benissimo non pagare.
            - Scritto da:

            Anche se fossero poliziotti, puoi non farli
            entrare, mica ti sfondano la porta per il
            canone.Infatti è quel che dico anche io..Ciao
      • markoer scrive:
        Re: In realtà puoi benissimo non pagare.
        - Scritto da:
        A parte che il canone è obbligatorio se hai il
        televisore, comunque spero che per coerenza tu
        non abbia la RAI fra i canali
        sintonizzati.[...]Ah, dimenticavo: ovviamente io parlavo della GAZ Tedesca, non del canone Rai. Dato che l'articolo parla della prima, non della seconda.E buona notte!
        • Anonimo scrive:
          Re: In realtà puoi benissimo non pagare.
          anche all'estero troviamo sempre il modo di farci riconoscere :(
          • markoer scrive:
            Re: In realtà puoi benissimo non pagare.
            - Scritto da:
            anche all'estero troviamo sempre il modo di farci
            riconoscere
            :(Veramente me lo hanno insegnato proprio i Tedeschi. Lo status legale di questo "canone" non è affatto chiaro. Per inciso, gli unici scemi che lo pagano sono proprio gli emigrati (tra cui gli Italiani)... visto che generalmente sottoscrivono i canali esteri e quindi non possono sfuggire ai controlli.Cordiali salutiPS. i cliché sono soltanto cliché, anche quelli sulla nazionalità
    • Anonimo scrive:
      Re: In realtà puoi benissimo non pagare.
      da roma in giu' funziona.al nord ti arriva la cartella esattoriale.
      • markoer scrive:
        Re: In realtà puoi benissimo non pagare.
        - Scritto da:
        da roma in giu' funziona.
        al nord ti arriva la cartella esattoriale.Roma è in Italia... non si paga la GAZ ma il canone RAICiao
  • Anonimo scrive:
    Ma allora tutto il mondo dovrebbe pagare
    E' allucinante: dal momento che internet ha una diffusione mondiale perchè solo gli utenti tedeschi dovrebbero pagare? Infatti chiunque e da qualunque parte del mondo potrebbe potenzialmente usufruire dei servizi internet della tv tedesca. E' giusto che siano solo gli utenti tedeschi a pagare e tutti gli altri no?E se anche la rai dovesse seguire questa politica è giusto che solo noi italiani paghiamo per qualcosa che poi viene visto gratuitamente... anche in guinea bissau?
    • Anonimo scrive:
      Logico che funzioni così.
      Semplicemente applicano ad internet quello che viene applicato a qualsiasi tassa. Quando un turista con la macchina viene in Italia mica paga il bollo auto all'Italia. Eppure inquina sul suolo italiano e usufruisce delle strade italiane.Il problema non è il canone, è il fatto che l'utente non possa decidere l'uso che viene fatto dei propri soldi.Io il canone lo pago volentieri per finanziare Report o AnnoZero, ma non per i reality e minchiate varie.
      • Anonimo scrive:
        Re: Logico che funzioni così.
        - Scritto da:
        Semplicemente applicano ad internet quello che
        viene applicato a qualsiasi tassa. Quando un
        turista con la macchina viene in Italia mica paga
        il bollo auto all'Italia. Eppure inquina sul
        suolo italiano e usufruisce delle strade
        italiane.

        Il problema non è il canone, è il fatto che
        l'utente non possa decidere l'uso che viene fatto
        dei propri soldi.Direi che una volta che sono in mani altrui, sia improprio considerarli ancora i propri soldi.Il problema quindi lo sposterei nuovamente e meramente al pagare, o meglio a quanto e quante volte devo pagare, dato che una volta pagato - e anche prima - , mi possono raccontare quello che vogliono, e lo fanno sempre.
        • Anonimo scrive:
          Re: Logico che funzioni così.
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Semplicemente applicano ad internet quello che

          viene applicato a qualsiasi tassa. Quando un

          turista con la macchina viene in Italia mica
          paga

          il bollo auto all'Italia. Eppure inquina sul

          suolo italiano e usufruisce delle strade

          italiane.



          Il problema non è il canone, è il fatto che

          l'utente non possa decidere l'uso che viene
          fatto

          dei propri soldi.

          Direi che una volta che sono in mani altrui, sia
          improprio considerarli ancora i propri
          soldi.
          Il problema quindi lo sposterei nuovamente e
          meramente al pagare, o meglio a quanto e quante
          volte devo pagare, dato che una volta pagato - e
          anche prima - , mi possono raccontare quello che
          vogliono, e lo fanno
          sempre.Sempre e comuqnue sganciate i soldi, che la recessione aumenta il debito.
      • Anonimo scrive:
        Re: Logico che funzioni così.
        - Scritto da:
        Semplicemente applicano ad internet quello che
        viene applicato a qualsiasi tassa. Quando un
        turista con la macchina viene in Italia mica paga
        il bollo auto all'Italia. Eppure inquina sul
        suolo italiano e usufruisce delle strade
        italiane.

        Il problema non è il canone, è il fatto che
        l'utente non possa decidere l'uso che viene fatto
        dei propri
        soldi.
        Io il canone lo pago volentieri per finanziare
        Report o AnnoZero, ma non per i reality e
        minchiate
        varie.è vero, pagherei una certa somma per vedere Report... però poi penso che è proprio sbagliato: informazione pubblica... e chi non può pagare?non è giusto.Del resto ok, oggi puoi vedere report sul sito, ma mica puoi scaricare i files mpg da qualche parte... e se invece chiedi i materiali - anche a scopo didattico - sono 150 euro AL PEZZO
      • Anonimo scrive:
        Re: Logico che funzioni così.

        Semplicemente applicano ad internet quello che
        viene applicato a qualsiasi tassa. Quando un
        turista con la macchina viene in Italia mica paga
        il bollo auto all'Italia. Eppure inquina sul
        suolo italiano e usufruisce delle strade
        italiane.
        Hai detto una "belluina" stronxata!Non è la stessa cosa, perchè il bollo auto lo pagano coloro che possiedono la macchina, non tutti indistintamente solo perchè esistono e hanno un'abitazione, come invece pretendono di fare sul canone rai!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma allora tutto il mondo dovrebbe pa
      - Scritto da:


      E' allucinante: dal momento che internet ha una
      diffusione mondiale perchè solo gli utenti
      tedeschi dovrebbero pagare?


      Infatti chiunque e da qualunque parte del mondo
      potrebbe potenzialmente usufruire dei servizi
      internet della tv tedesca. E' giusto che siano
      solo gli utenti tedeschi a pagare e tutti gli
      altri
      no?

      E se anche la rai dovesse seguire questa politica
      è giusto che solo noi italiani paghiamo per
      qualcosa che poi viene visto gratuitamente...
      anche in guinea
      bissau?Ma non hai pensato che uno che vive in Guinea e' cittadino di un altro stato e non deve tasse all'Italia?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma allora tutto il mondo dovrebbe pa
        - Scritto da:

        - Scritto da:





        E' allucinante: dal momento che internet ha una

        diffusione mondiale perchè solo gli utenti

        tedeschi dovrebbero pagare?





        Infatti chiunque e da qualunque parte del mondo

        potrebbe potenzialmente usufruire dei servizi

        internet della tv tedesca. E' giusto che siano

        solo gli utenti tedeschi a pagare e tutti gli

        altri

        no?



        E se anche la rai dovesse seguire questa
        politica

        è giusto che solo noi italiani paghiamo per

        qualcosa che poi viene visto gratuitamente...

        anche in guinea

        bissau?

        Ma non hai pensato che uno che vive in Guinea e'
        cittadino di un altro stato e non deve tasse
        all'Italia?
        ma invece di battibeccare su questo... perché non ci chiediamo che motivazioni ci danno per chiedere tasse?non credo sia lecito tassare così, quel che ti pare!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma allora tutto il mondo dovrebbe pa
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:








          E' allucinante: dal momento che internet ha
          una


          diffusione mondiale perchè solo gli utenti


          tedeschi dovrebbero pagare?








          Infatti chiunque e da qualunque parte del
          mondo


          potrebbe potenzialmente usufruire dei servizi


          internet della tv tedesca. E' giusto che siano


          solo gli utenti tedeschi a pagare e tutti gli


          altri


          no?





          E se anche la rai dovesse seguire questa

          politica


          è giusto che solo noi italiani paghiamo per


          qualcosa che poi viene visto gratuitamente...


          anche in guinea


          bissau?



          Ma non hai pensato che uno che vive in Guinea e'

          cittadino di un altro stato e non deve tasse

          all'Italia?




          ma invece di battibeccare su questo... perché
          non ci chiediamo che motivazioni ci danno per
          chiedere tasse?

          non credo sia lecito tassare così, quel che ti
          pare!Motivazioni?Perche' comandano.La legge glielo permette.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Ma allora tutto il mondo dovrebbe pa
            Semplice quando si va a votare, si cerchi di votare chi fa i nostri interessi, se una volta eletto non li fa non lo rivoti più. Non è vero che tutti i partiti sono uguali, se tutti quelli che non vogliono nuove tasse e magari vogliono una riduzione di quelle esistenti, selezionassero fra i vari partiti quello che offre maggiori garanzie, magari nel giro di qualche legislatura qualche casa cambierebbe. Ipotesi:1. Aumento del peso politico del partito in questione2. Diffusione con vari sistemi Internet/stampa/televisione del motivo perchè detto partito incamera più voti (cioè i maggiori voti sono legati a quella parte di programma del partito che promette una riduzione dell'imposizione fiscale)3. Premiazione/Punizione elettorale di detto partito a seconda che rispetti o meno il programmaCi vorrà qualche legislatura (10 - 15 anni) ma sono convinto che alla fine si selezionerebbero quei partiti in grado di contenere l'imposizione fiscale e la spesa pubblica.Se poi uno è dell'idea che più tasse si pagano più servizi si hanno, continui pure a votare Prodi, ma almeno non si lamenti.
  • Anonimo scrive:
    Governo inciucio tedesco=tasse,tasse,tas
    E giù a tasse. Il governo ammucchiata centro+sinistra+destra tedesco ha saputo solo mettere tasse e creare porcate degne dei peggiori governi ammucchiata della prima repubblica italiana.
    • Anonimo scrive:
      Re: Governo inciucio tedesco=tasse,tasse
      - Scritto da:
      E giù a tasse. Il governo ammucchiata
      centro+sinistra+destra tedesco ha saputo solo
      mettere tasse e creare porcate degne dei peggiori
      governi ammucchiata della prima repubblica
      italiana.Con la scusa che sono tutti d'accordo in quel governo possono fare tutto quello che gli pare, tanto chi potrebbe mai fermarli visto che l'opposizione ora non l'hanno più?
    • Anonimo scrive:
      Re: Governo inciucio tedesco=tasse,tasse
      tutti che vogliono di più pagando di meno......itagliani :'( ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Governo inciucio tedesco=tasse,tasse
        - Scritto da:
        tutti che vogliono di più pagando di meno...
        ...itagliani :'( ...Ma sì, viva le tasse di Prodi , eh? Ma per favore !
        • Anonimo scrive:
          Re: Governo inciucio tedesco=tasse,tasse

          Ma sì, viva le tasse di Prodi , eh? Ma per favore
          !per voi è tutto o bianco o nero...non ci possono essere persone che la pensano diversamente da voi...inoltre, ora fammi la lista delle "nuove tasse", la lista delle "agevolazioni" introdotte dal berluscone e la lista delle "agevolazioni" introdotte da prodi, con obbiettività... ...scommetto che non sai farlo...
  • Anonimo scrive:
    teteschi fanno e-servizio pubblico?
    Ma perchè io utente di internet devo contribuire con un canone "radiotelevisivo"?Magari io leggo solo siti nel dialetto CHI-WA-WA della lingua klingon!!Se vedo la tv di stato tedesca pago il canone, e contribuisco ma pretendendo un minore impatto della pubblicità, se è un servizio di stato non è commerciale...ma se leggo e vedo contenuti che non sono, per la stragrande maggioranza, prodotti da un'impresa statale e lo faccio tramite fornitori di accesso ad internet profumatamente pagati perchè devo contribuire ulteriormente?!sono ignorante in quanto io faccio parte di quella "fascia sociale, in espansione in tutti i paesi più sviluppati, che la TV semplicemente l'ignora" ma se mi dotassi della sola parabola e di un decoder sky senza usare ne digitale terrestre ne etere tradizionale dovrei cmq pagare il canone?!per inciso io il canone rai lo pago!!
    • markoer scrive:
      Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?
      - Scritto da: [...]
      sono ignorante in quanto io faccio parte di
      quella "fascia sociale, in espansione in tutti i
      paesi più sviluppati, che la TV semplicemente
      l'ignora" ma se mi dotassi della sola parabola e
      di un decoder sky senza usare ne digitale
      terrestre ne etere tradizionale dovrei cmq pagare
      il canone?!Certo, il canone RAI in Italia come il canone GAZ in Germania, sono da pagare per il solo possesso di un apparecchio radiotelevisivo. Anche se hai solo un'autoradio.Cordiali saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?

        Certo, il canone RAI in Italia come il canone GAZ
        in Germania, sono da pagare per il solo possesso
        di un apparecchio radiotelevisivo. Anche se hai
        solo
        un'autoradio.no ciccio non si paga piu' per l'autoradio
        • Anonimo scrive:
          Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?
          - Scritto da:

          Certo, il canone RAI in Italia come il canone
          GAZ

          in Germania, sono da pagare per il solo possesso

          di un apparecchio radiotelevisivo. Anche se hai

          solo

          un'autoradio.

          no ciccio non si paga piu' per l'autoradioDA ANNI
          • Anonimo scrive:
            Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?
            Seh.. col caxo.. l'autoradio la paghi.. solo che è stata assorbita nel bollo.
          • Anonimo scrive:
            Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?
            - Scritto da:
            Seh.. col caxo.. l'autoradio la paghi.. solo che
            è stata assorbita nel
            bollo.seh col caxxo.. dimmi, puoi pagare il bollo piu' basso se non hai l'autoradio ?no.quindi non c'entra un piffero se hanno aumentato il bollo auto.
        • markoer scrive:
          Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?
          - Scritto da:

          Certo, il canone RAI in Italia come il canone

          GAZ

          in Germania, sono da pagare per il solo possesso

          di un apparecchio radiotelevisivo. Anche se hai

          solo un'autoradio.

          no ciccio non si paga piu' per l'autoradioCaro "ciccio" anonimo,ma come è possibile che la gente qua non capisca nemmeno il titolo di una notizia?Io sto parlando del GAZ = Canone Tedesco. C'è una tariffa differenziata per quante TV hai in casa, se hai una radio, se hai un autoradio, e a seconda di quante persone vivono in casa con te. Per esempio, se convivo con la mia ragazza senza essere sposato, dobbiamo pagare la tassa due volte.Non capisco come tu possa spiegare a me come si pagano le tasse in Germania... a meno che tu non sia un esperto fiscalista - in questo caso ti prego di mandarmi i tuoi dati che ti contatto :-)Come ho detto in un altro thread, la cosa più facile è ignorarlo del tutto. Se gli rispondi dicendo che non hai la TV, vengono a controllarti al 99%.Ben venga comunque questa modifica, almeno la tassa me la paga l'azienda - visto che *loro* mi danno il telefonino, sarà bene che mi paghino anche la tassa... così ho risolto pure questo problema :-)Cordiali saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?
            - Scritto da: markoer
            - Scritto da:


            Certo, il canone RAI in Italia come il canone


            GAZ


            in Germania, sono da pagare per il solo
            possesso


            di un apparecchio radiotelevisivo. Anche se
            hai


            solo un'autoradio.



            no ciccio non si paga piu' per l'autoradio

            Caro "ciccio" anonimo,

            ma come è possibile che la gente qua non capisca
            nemmeno il titolo di una
            notizia?

            Io sto parlando del GAZ = Canone Tedesco. C'è una
            tariffa differenziata per quante TV hai in casa,
            se hai una radio, se hai un autoradio, e a
            seconda di quante persone vivono in casa con te.
            Per esempio, se convivo con la mia ragazza senza
            essere sposato, dobbiamo pagare la tassa due
            volte.

            Non capisco come tu possa spiegare a me come si
            pagano le tasse in Germania... a meno che tu non
            sia un esperto fiscalista - in questo caso ti
            prego di mandarmi i tuoi dati che ti contatto
            :-)

            Come ho detto in un altro thread, la cosa più
            facile è ignorarlo del tutto. Se gli rispondi
            dicendo che non hai la TV, vengono a controllarti
            al
            99%.

            Ben venga comunque questa modifica, almeno la
            tassa me la paga l'azienda - visto che *loro* mi
            danno il telefonino, sarà bene che mi paghino
            anche la tassa... così ho risolto pure questo
            problema
            :-)


            Cordiali salutiGentile markoer, altrettanto anonimo per quel che mi riguarda.Se analizziamo la tua frase :Certo, il canone RAI in Italia come il canone GAZ in Germania, sono da pagare per il solo possesso di un apparecchio radiotelevisivo. Anche se hai solo un'autoradio. Si deduce che tu dica che la tassa tedesca sia uguale a quella italiana e che anche quella italiana sia da pagare avendo l'autoradio, cosa non vera per quanto riguarda l'italia.Sul fatto che poi i crucchi siano cosi bovini da farsi pagare il canone tra i piu' alti d'europa e pagare anche di piu' se si ospita qualcuno, permettimi di dire che i signori teutonici mi sono sempre parsi molto fessi e pronti a fare qualsiasi fregnaccia l' "autorita'" gli dica di fare, senza contestare la stupidita' delle norme.
          • markoer scrive:
            Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?
            - Scritto da: [...]
            Gentile markoer, altrettanto anonimo per quel che
            mi riguarda.Questa è colpa di punto informatico - fino a prima del re-styling del loro sito, potevi fare click sulla mia immagine ed andare al mio profilo e vedere il mio nome e cognome.Cosa che anche un bambino può comunque fare, dato che mettendo "markoer" su Google il PRIMO risultato ti dirà il mio nome e cognome. Cosa un po' più difficile da fare con te.
            Se analizziamo la tua frase :

            Certo, il canone RAI in Italia come il canone GAZ
            in Germania, sono da pagare per il solo possesso
            di un apparecchio radiotelevisivo. Anche se hai
            solo un'autoradio.


            Si deduce che tu dica che la tassa tedesca sia
            uguale a quella italiana e che anche quella
            italiana sia da pagare avendo l'autoradio, cosa
            non vera per quanto riguarda
            l'italia.Ok, non paghi per l'autoradio. Scusami se non sono aggiornato sulle in/evoluzioni della Banana Republic dell'Africa del Nord. Sei contento adesso?
            Sul fatto che poi i crucchi siano cosi bovini da
            farsi pagare il canone tra i piu' alti d'europa e
            pagare anche di piu' se si ospita qualcuno,
            permettimi di dire che i signori teutonici mi
            sono sempre parsi molto fessi e pronti a fare
            qualsiasi fregnaccia l' "autorita'" gli dica di
            fare, senza contestare la stupidita' delle
            norme.Potrei, con una battuta altrettanto razzista quanto la tua, dire che "noi terroni" invece siamo così individualisti da sbattercene di pagare le tasse, e infatti abbiamo l'evasione più alta del mondo "civile" - uno dei motivi per cui la nostra cara Repubblica delle Banane è sempre più allo scatafascio.E in quanto ad accettare supinamente le fregnacce... hai una bella faccia! gli Italiani sono i CAMPIONI dell'incassare le fregnacce. Forse non ti sei guardato intorno, o non sei mai uscito dalla tua provincia. Forse non hai visto chi sono e cosa dicono e fanno i nostri cari politici, o non hai mai visto un telegiornale decente (per paragonarlo a uno Italiano), forse non hai fatto la spesa dopo l'Euro, forse non sai cosa sono gli studi di settore e gli scaglioni delle tasse, forse non hai mai usato i mezzi pubblici in Italia... ecc. ecc.I Tedeschi ("krukki" se ti piace di più) sono tutt'altro che "bovini". Hanno molti difetti, per carità, ma di sicuro non si bevono la quantità di fregnacce che si bevono e si sono bevuti gli Italiani (e, ripeto, sono loro che mi hanno spiegato cosa farne della GAZ...). Caro mio, solo per farti il primo esempio che mi viene in mente: vieni a fare la spesa in Germania e guarda con i tuoi occhi. Qua i negozi non si sono certo provati a raddoppiare e arrotondare i prezzi con l'Euro, perché avrebbero subito una _rivoluzione_ (dai "bovini", sì). Le TV pubbliche non sono piene di nani e ballerini e non copiano le private. Il canone sarà pure alto, ma non è per pagare tre TV una più mer***a dell'altra, ma per pagare trenta canali.Le tasse in Germania sono poco (poco) più alte, ma se permetti, mi spazzano il marciapiede tutti i giorni (due volte al giorno se c'è ghiaccio) togliendomi pure le foglie, e i servizi funzionano *tutti*. Io abito a 20 Km dal lavoro, in campagna, e arrivo in centro con la metropolitana in 15 minuti.Non è come in Italia, dove le tasse sembra che cadano in un buco nero. E soprattutto, se sono sposato ed ho un figlio, mi scarico oltre 400 di tasse *al mese* - tornando ampiamente sotto alla pressione fiscale Italiana.E aggiungendo a questo il fatto che il mio stipendio è aumentato (di molto) e le spese diminuite (di moltissimo): col kaiser che torno in Italia, saluti e baci.Non capisco proprio come un *Italiano*, sì proprio uno che vive in questa Banana Republic, possa scandalizzarsi di una tassa in più messa in Germania: è la classica pagliuzza di chi nell'occhio ha la trave. La Germania non è perfetta, la gente non è perfetta, ci sono un sacco di problemi, e i soldi mancano anche qua - ma è un paese che tutto sommato *funziona* e la gente non è "bovina": semplicemente il paese funziona perché ciascuno fa la sua parte e tutti danno per scontato che gli altri facciano altrettanto - non si vive di furbizia.Un Tedesco paga le tasse perché fa parte della sua cultura: serve a finanziare i servizi per tutti, sé stesso incluso.E ripeto: i cliché sono buoni giusto per le persone ignoranti.Cordiali saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?
            - Scritto da: markoer
            Potrei, con una battuta altrettanto razzista
            quanto la tua, dire che "noi terroni" invece
            siamo così individualisti da sbattercene di[...]anch'io vivo in germania e quoto in pieno.
          • arlon scrive:
            Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?
            io ci studio, quoto ovviamente :DCmq cé´da dire che la TV di stato tedesca ha pochissima pubblicita´ed e´in genere decisamente meglio della RAI
          • Anonimo scrive:
            Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?

            Sul fatto che poi i crucchi siano cosi bovini da
            farsi pagare il canone tra i piu' alti d'europa e
            pagare anche di piu' se si ospita qualcuno,
            permettimi di dire che i signori teutonici mi
            sono sempre parsi molto fessi e pronti a fare
            qualsiasi fregnaccia l' "autorita'" gli dica di
            fare, senza contestare la stupidita' delle
            norme.Chi ha scritto questa frase soffre del terribile cancro italiano dove violare le norme vuol dire essere "furbi", sentirsi più intelligenti degli altri e mangari vantarsene. In germania funziona quasi tutto, dai treni, ai mezzi pubblici, agli ospedali, e soprattutto l'economia gira al doppio della nostra. Non voglio dire che siamo i migliori, un esempio da seguire, ma certamente stanno meglio di noi.Se tu lavorassi nell'IT in Germania verresti assunto regolarmente, pagato il doppio che in Italia, non saresti costretti a fare straordinari assurdi (alle 18:30 sei fuori ufficio) e avresti ben 6 settimane di ferie l'anno e un bel pacco di benefit. Probabilmente lavoreresti per aziende grandi almeno il doppio delle nostre e molto più serie.Come faccio a saperlo? Io qui ci sono. ;-)Ridiamo dei crucchi, ridiamo.Io intanto mi permetto di ridere di voi...
          • Anonimo scrive:
            Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?
            - Scritto da: markoer
            - Scritto da:


            Certo, il canone RAI in Italia come il canone


            GAZ


            in Germania, sono da pagare per il solo
            possesso


            di un apparecchio radiotelevisivo. Anche se
            hai


            solo un'autoradio.



            no ciccio non si paga piu' per l'autoradio

            Caro "ciccio" anonimo,

            ma come è possibile che la gente qua non capisca
            nemmeno il titolo di una
            notizia?

            Io sto parlando del GAZ = Canone Tedesco. C'è una
            tariffa differenziata per quante TV hai in casa,
            se hai una radio, se hai un autoradio, e a
            seconda di quante persone vivono in casa con te.
            Per esempio, se convivo con la mia ragazza senza
            essere sposato, dobbiamo pagare la tassa due
            volte.

            Non capisco come tu possa spiegare a me come si
            pagano le tasse in Germania... a meno che tu non
            sia un esperto fiscalista - in questo caso ti
            prego di mandarmi i tuoi dati che ti contatto
            :-)

            Come ho detto in un altro thread, la cosa più
            facile è ignorarlo del tutto. Se gli rispondi
            dicendo che non hai la TV, vengono a controllarti
            al
            99%.

            Ben venga comunque questa modifica, almeno la
            tassa me la paga l'azienda - visto che *loro* mi
            danno il telefonino, sarà bene che mi paghino
            anche la tassa... così ho risolto pure questo
            problema
            :-)


            Cordiali salutiScusa eh, ma sono pazzi?
          • markoer scrive:
            Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?
            - Scritto da:
            Scusa eh, ma sono pazzi?In che senso?
      • Anonimo scrive:
        Re: teteschi fanno e-servizio pubblico?
        :) IL CANONE CHE COSA E'?
  • Anonimo scrive:
    Ssssssssssireeee....
    mi sembra di sentir sssSsssssssssibilare ssssssssSssssssssir bisssssssss... tASsSSSSSsSSSSSSSSSSIAmoli SsssssssSssssssssssireeeeeeeeee....[img]http://www.howardlowery.com/auction/Lot_002/images/2b.jpg[/img]
    • Anonimo scrive:
      Re: Ssssssssssireeee....
      - Scritto da:
      mi sembra di sentir sssSsssssssssibilare
      ssssssssSssssssssir bisssssssss...


      tASsSSSSSsSSSSSSSSSSIAmoli
      SsssssssSssssssssssireeeeeeeeee....

      [img]http://www.howardlowery.com/auction/Lot_002/iSilvio adottami!!!
  • Anonimo scrive:
    Riassumendo CANONETELECOM+Tassa Internet
    Riassumendo :CANONE TELECOMCANONE ADSLTASSA "INTERNET"in alternativa, per i furbi che hanno ADSL SOLO DATI :CONTRIBUTO ATTIVAZIONE dai 100 EURO, ma alcune volte anche 200+ (tipo NGI 190+iva).CANONE ADSLSUPPLEMENTO TELECOM PER LINEA SOLO DATI (pensavate di fare i furbi!)TASSA "INTERNET"Ho dimenticato qualcosa, no perche' mi sembra di pagare cosi' poco per scaricare la posta elettronica e utilizzare un mezzo d'informazione alternativo alla TV.Buonanotte!
    • Anonimo scrive:
      Re: Riassumendo CANONETELECOM+Tassa Inte
      - Scritto da:
      Riassumendo :

      CANONE TELECOM
      CANONE ADSL
      TASSA "INTERNET"

      in alternativa, per i furbi che hanno ADSL SOLO
      DATI
      :

      CONTRIBUTO ATTIVAZIONE dai 100 EURO, ma alcune
      volte anche 200+ (tipo NGI
      190+iva).
      CANONE ADSL
      SUPPLEMENTO TELECOM PER LINEA SOLO DATI
      (pensavate di fare i
      furbi!)
      TASSA "INTERNET"

      Ho dimenticato qualcosa, no perche' mi sembra di
      pagare cosi' poco per scaricare la posta
      elettronica e utilizzare un mezzo d'informazione
      alternativo alla
      TV.

      Buonanotte!Mi sa che se non tolgono quanto prima le manacce da internet, a breve nasceranno alternative veramente libere e a basso costo. La tecnologia esiste, la volontà la stanno facendo nascere con queste sparate e con questi continui balzelli.Internet sta sempre più diventando un monnezzaio pieno di roba scadente e a caro prezzo, super controllata e dove al primo click fuori dal recinto scatta la denuncia, la persecuzione la gogna e l'esposizione al pubblico lubidrio.I politici come le Major discografiche, stanno operando alla stessa maniera: di fronte al nuovo che avanza, lo demonizzano, cercano di imbrigliarlo, e cercano di spremerlo sempre di più. Peccato che questa sia la strada verso il disastro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Riassumendo CANONETELECOM+Tassa Inte

        Mi sa che se non tolgono quanto prima le manacce
        da internet, a breve nasceranno alternative
        veramente libere e a basso costo. La tecnologia
        esiste, la volontà la stanno facendo nascere con
        queste sparate e con questi continui
        balzelli.Non credo che esisterà mai un'alternativa; da una parte c'è lo stato che vuole soldi, dall'altra i colossi delle telecomunicazioni che non vogliono far esistere condivisioni "abusive" delle proprie linee... sempre tu stia parlando dell'ipotesi wifi. ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Riassumendo CANONETELECOM+Tassa Inte
          - Scritto da:


          Mi sa che se non tolgono quanto prima le manacce

          da internet, a breve nasceranno alternative

          veramente libere e a basso costo. La tecnologia

          esiste, la volontà la stanno facendo nascere con

          queste sparate e con questi continui

          balzelli.

          Non credo che esisterà mai un'alternativa; da una
          parte c'è lo stato che vuole soldi, dall'altra i
          colossi delle telecomunicazioni che non vogliono
          far esistere condivisioni "abusive" delle proprie
          linee... sempre tu stia parlando dell'ipotesi
          wifi.


          ciaoPensa anche solo ad unire la tecnologia per radio amatori a quella di internet. Con una diffusione anche solo a macchia di leopardo in breve, con la giusta volontà, la giusta tecnologia di distribuzione, e senza tanti investimenti, creeresti una seconda internet, dove tutti sarebbero realmente liberi e parte della rete, e non semplici limoni da spremere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Riassumendo CANONETELECOM+Tassa Inte

            creeresti una seconda internet, dove tutti
            sarebbero realmente liberi e parte della rete, e
            non semplici limoni da
            spremere.Il governo la metterà fuori legge, problema risolto.
  • Anonimo scrive:
    LADRI!
    I soliti LADRI LEGALIZZATI!Cacciamo i mercanti dal tempio!!
    • Anonimo scrive:
      Re: LADRI!

      Cacciamo i mercanti dal tempio!!Datti una calmata, non sei Gesù Bruce Banner.
      • Anonimo scrive:
        Re: LADRI!
        - Scritto da:


        Cacciamo i mercanti dal tempio!!

        Datti una calmata, non sei Gesù Bruce Banner.
        potrebbe essere Chuck Norris! Quando Chuck Norris fa sesso con un uomo, non è perché è gay, ma perchéaveva finito le donne.Chuck Norris non legge i libri. Li fissa fino a quando non ottiene leinformazioni che gli servono.Se chiedete l'ora a Chuck Norris lui vi risponderà "Ancora due secondi."Dopo aver chiesto "Ancora due secondi cosa?", vi colpisce con un calciovolante a girare.Chuck Norris usa i profilattici stimolanti al rovescio, così può provarepiacere.Dal 1940, anno di nascita di Chuck Norris, le morti causate da calci volantia girare sono aumentate del 13.000%.Non ci sono disabili. Solo persone che hanno incontrato Chuck Norris.Non c'è mento dietro alla barba di Chuck Norris. C'è solo un altro pugno.Una volta si credeva che Chuck Norris avesse perso uno scontro con unpirata, ma è un falso, creato da Chuck Norris stesso per attirare più piratisu di lui.Chuck Norris una volta si è schierato per calciare il tiro di trasformazionedi una partita di football tra scuole superiori. Visto che il pallone si eraforato, ha persuaso gli arbitri a fargli effettuare il calcio con un bambinodi 3 mesi. Chuck ha spedito 60 metri oltre i limiti del campo, e poi haproceduto a scoparsi ogni ragazza dello stadio.Quando la moglie di Chuck Norris ha bruciato il tacchino il giorno delRingraziamento, Chuck ha detto: "Non preoccuparti tesoro" e si è diretto nelcortile dietro casa. Dopo cinque minuti è rientrato con un tacchino vivo, loha interamente ingoiato, e quando l'ha ritirato fuori pochi secondi dopo erainteramente cotto in salsa di mirtilli. Alla richiesta di spiegazioni daparte della moglie, Chuck l'ha colpita in volto con un calcio volante e hadichiarato: "Mai discutere con Chuck Norris."Quelli che scorrono alla fine di una puntata di Walker Texas Ranger non sonoi titoli di coda; in realtà è la lista delle persone che hanno ricevuto uncalcio volante in faccia da Chuck Norris quel giorno.Le lacrime di Chuck Norris curano il cancro. Il problema è che lui non hamai pianto. ... ... ecc ecc
  • Anonimo scrive:
    Tolgo l'ADSL
    Tanto ho deciso: quasi 40 euro al meso per la 4 mega che non è mai 4, a mala pena è 1!La tolgo alla scadenza. Mettete pure i 5 euro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tolgo l'ADSL
      - Scritto da:
      Tanto ho deciso: quasi 40 euro al meso per la 4
      mega che non è mai 4, a mala pena è
      1!
      La tolgo alla scadenza. Mettete pure i 5 euro.La 2mega sta 19/mese con Alice
    • Anonimo scrive:
      Re: Tolgo l'ADSL
      parla per te... io ho 4Mega pieni.certo 40 euro sono troppi, ma il servizio almeno per me è ottimo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tolgo l'ADSL
        anche da me la 4 mega e' scarsa, sono passato alla flat da 19 di alice, ottimo rapporto prezzo qualita'Andrea
      • Anonimo scrive:
        Re: Tolgo l'ADSL
        - Scritto da:
        parla per te... io ho 4Mega pieni.
        certo 40 euro sono troppi, ma il servizio almeno
        per me è
        ottimo.anche la mia 4 mb è "ottima" ma la pago quasi 40, un costo del tutto sproporzionatocol quale a 100 km da casa mia hanno 20mb e telefonate a gratis senza canoneci manca solo che tassino di 5 euro la connessione, in modo che i poveracci debbano usare solo le cartolinema non si voleva facilitare le connessioni per tutti ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Tolgo l'ADSL
          mi sembra di capire dalla notizia, se la famiglia tedesca già paga il canone tv, non deve pagare i 5,52 euro mensili per il pc connessoe in italia il canone tv comprende apparecchi atti a ricevere segnali tv anche con modificazioni, vedi un pc connesso in rete a un portale di streaming video, quindi se anche in Italia dovessero copiare la legge tedesca, se già la tua famiglia paga il canone rai, tu puoi tenere appizzati all'adsl anche 30 pc, senza scucire un solo europer quanto riguarda la storia dei 4 mega telecom, dato che costa come la 20 mega, consiglio spassionatamente di passare alla 640/2 mega, che costa la metà, salvo poi cambiare profilo quando sarà attiva l'adsl 2 da 20 mega, perchè tanto prima o poi sarà attiva, tempo che telecom risolve le beghe legali e di borsa..
        • Anonimo scrive:
          Re: Tolgo l'ADSL

          ma non si voleva facilitare le connessioni per
          tutti
          ?pagando
      • Anonimo scrive:
        Re: Tolgo l'ADSL
        - Scritto da:
        parla per te... io ho 4Mega pieni.
        certo 40 euro sono troppi, ma il servizio almeno
        per me è
        ottimo.si riferisce sicuamente al p2p.comunque il servizio non è ottimo, per me.in upload c'è talmente poca banda che è assurdo pensare di "ricevere e-mail giganti" come ti dicono loro... e chi cazzo le spedisce???? :-|
    • Anonimo scrive:
      Re: Tolgo l'ADSL
      - Scritto da:
      Tanto ho deciso: quasi 40 euro al meso per la 4
      mega che non è mai 4, a mala pena è
      1!
      La tolgo alla scadenza. Mettete pure i 5 euro.non crede nessuno che farai a meno di internet.
  • Anonimo scrive:
    Il canone anche ai 33k !
    Sai a 4 KB/s quante cavolo di partite ci vedi ?...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il canone anche ai 33k !
      - Scritto da:
      Sai a 4 KB/s quante cavolo di partite ci vedi ?...no, non lo so
      • TheLoneGunman scrive:
        Col 33k ci vedi perfino i mondiali
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Sai a 4 KB/s quante cavolo di partite ci vedi
        ?...

        no, non lo soCon un 33k ci vedi perfino i mondiali!http://www.theinquirer.net/default.aspx?article=32388
      • Anonimo scrive:
        Re: Il canone anche ai 33k !
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Sai a 4 KB/s quante cavolo di partite ci vedi
        ?...

        no, non lo soe cazzo, informati !
    • markoer scrive:
      Re: Il canone anche ai 33k !
      - Scritto da:
      Sai a 4 KB/s quante cavolo di partite ci vedi ?...4 KB/s è per gli ItaGliani. In Germania 64 Kb/s è il minimo pure nelle zone rurali, e da un decennio.Io ho un collegamento via cavo da 2 Mb/s... e non passo a 6 Mb/s perché non uso Internet a casa.Cordiali saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Il canone anche ai 33k !
      - Scritto da:
      Sai a 4 KB/s quante cavolo di partite ci vedi ?...magari una bella gif animata che in 6 frame te la riassume :)
Chiudi i commenti