Bug GeForce, Dell ci mette una pezza

Il produttore americano ha rilasciato alcuni BIOS aggiornati che dovrebbero sistemare, o quanto meno minimizzare, un problema emerso di recente in alcuni chip grafici di Nvidia per PC desktop e notebook
Il produttore americano ha rilasciato alcuni BIOS aggiornati che dovrebbero sistemare, o quanto meno minimizzare, un problema emerso di recente in alcuni chip grafici di Nvidia per PC desktop e notebook

Verso la fine della scorsa settimana Dell ha distribuito un aggiornamento di sistema che corregge un noto problema che affligge certi processori grafici di Nvidia, ed in particolare il GeForce 8400M per i notebook.

La patch è stata inclusa da Dell nei BIOS aggiornati di diversi suoi PC, e a suo dire rimedia ad un problema che porta al surriscaldamento della GPU e al suo conseguente malfunzionamento. L’azienda afferma che i sintomi includono “sdoppiamento delle immagini, comparsa di linee o caratteri casuali sullo schermo, schermate nere” ecc.

I nuovi firmware aggiornati modificano il profilo energetico utilizzato dal sistema per gestire la ventola di raffreddamento della GPU, e fanno in modo che le fluttuazioni di temperatura del processore grafico siano attenuate.

Il produttore texano precisa però che questi update sono stati pensati per minimizzare la frequenza del problema, non per eliminarlo del tutto: chi sperimentasse i succitati inconvenienti è dunque invitato a contattare il servizio di supporto di Dell per concordare un’eventuale sostituzione in garanzia del chip grafico.

I modelli di PC per i quali è disponibile l’aggiornamento del BIOS sono l’Inspiron 1420, i Latitude D630 e D630c, il Precision M2300, gli XPS M1330 e M1530, e i Vostro 1310, 1400, 1510 e 1710. Una tabella con l’elenco dei firmware aggiornati e il relativo link è disponibile qui .

Nvidia ha reso noti i problemi dei suoi chip mobili all’inizio del mese, annunciando che ha già stanziato circa 150-200 milioni di dollari del proprio budget per riparare o sostituire le GPU difettose.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 07 2008
Link copiato negli appunti