C'è Tecnologia negli Oscar del design

Gli Excellence Awards 2007 hanno fotografato le nuove tendenze del design: re-inventare i prodotti comuni e dar vita a nuove soluzioni nel rispetto dell'ambiente. Ecco alcune delle chicche emerse da IDEA 2007
Gli Excellence Awards 2007 hanno fotografato le nuove tendenze del design: re-inventare i prodotti comuni e dar vita a nuove soluzioni nel rispetto dell'ambiente. Ecco alcune delle chicche emerse da IDEA 2007

Assegnati anche quest’anno i cosiddetti “Oscar” del design. Gli International Design Excellence Awards 2007 , decisi dall’Industrial Designers Society of America ( IDSA ), sono uno degli eventi più importanti del settore. Sopratutto perché permettono di comprendere le tendenze di quella che è considerata alla stregua di un’arte. E non è un caso, infatti, che rispetto alle edizioni passate si sia passati dalla nominazione “Industrial Design” a quella di “International Design”. Come a sottolineare che il design ormai è “morfema” – ovvero il più piccolo elemento dotato di significato – di questo genere di comunicazione estetica; senza limitazioni di carattere settoriale e di nazionalità.

I premi assegnati sono stati 81, divisi in ben 14 categorie diverse che comprendevano prodotti industriali e di consumo, attrezzatura informatica, ecodesign, attrezzature medicali etc. Anche la partecipazione è stata alta, con 1095 proposte statunitensi e 595 provenienti da 29 paesi diversi.

L'auto elettrica Come riporta BusinessWeek i trend del momento sono rappresentati certamente dall’eco-design e dalla re-invenzione: utilizzare nuove forme per esprimere vecchie funzionalità. Nel primo caso parlano i numeri: 13 premi su 81 sono stati assegnati a prodotti che vantavano in qualche modo soluzioni ecologiche. Su tutte, la Tesla Roadster (qui a lato), un’auto sportiva elettrica a zero emissioni capace di accelerare da 0 a 60 miglia in 4 secondi e di disporre di un’autonomia di 250 miglia. Seguita poi dalla lampada LEAF che utilizza la tecnologia LED per risparmiare energia e dall’ auto giocattolo a idrogeno della Horizon Fuel Cell Technologies di Shanghai.

Nella re-invenzione, invece, hanno avuto successo la griglia per esterni Fuego , l’estintore Home Hero Fire Extinguisher e il martello a doppio manico. Fra tutti i prodotti, comunque, il più premiato in assoluto è stato l’Eclipse 500 (qui sotto).

il jet Un piccolo aereo jet ( VLJ ) da sei persone, prodotto dalla IDEO e Eclipse Aviation, caratterizzato da un prezzo di listino bassissimo (circa 1,52 milioni di dollari). L’assemblaggio degli interni ha bisogno di 2 ore (contro le 3/6 settimane dei modelli convenzionali), mentre l’intera struttura solo 4 giorni (contro i consueti 3 mesi). Anche il suo copckit è stato premiato per usabilità, design e qualità.

il Lomak
In ambito strettamente informatico e tecnologico sono stati premiati numerosissimi prodotti: la stampante Kodak Easyshare 350 , il wireless router Belkin N1 , il CRM della Rave , il monitor LCD Samsung 971p , il dispositivo LOMAK per l’accesso facilitato al PC (vedi foto a lato), i micro-hd Imation , il Gatekeeper della Yoggie Systems etc.

Dario d’Elia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 07 2007
Link copiato negli appunti