C'è una tigre nei nuovi Power Mac

Apple annuncia i primi modelli di Power Mac G5 ad essere equipaggiati con masterizzatore double-layer e Mac OS X Tiger preinstallato


Cupertino (USA) – Come preludio al lancio di Tiger, ieri Apple ha svelato nuovi modelli di Power Mac G5 più veloci e in grado di masterizzare i DVD a doppio layer.

Il modello più potente adotta due processori a 2,7 GHz con front-side bus a 1,35 GHz per CPU, un hard disk SATA da 250 GB, scheda grafica ATI Radeon 9650 con 256 MB di memoria DDR, 512 MB di memoria SDRAM DDR400 (espandibile a 8 GB), SuperDrive 16x con supporto ai dischi DVD+R dual-layer, 3 slot PCI-X. Il suo prezzo è di 2.969 euro.

Il modello intermedio, dal costo di 2.479 euro, condivide la stessa configurazione del fratello maggiore tranne per i due processori a 2,3 GHz con FSB a 1,15 GHz e la scheda grafica ATI Radeon 9600 con 128 MB di memoria DDR.

Infine, il modello entry-level si distingue da quello intermedio per il doppio processore a 2 GHz con FSB a 1 GHz, l’hard disk da 160 GB e la possibilità di espandere la memoria RAM fino ad un massimo di 4 GB. Il prezzo è di 1.979 euro.

Rimane a listino una versione a singolo processore, con clock di 1,8 GHz, a 1.449 euro.

I nuovi sistemi condividono processori Power PC 970 GX a consumo ridotto, ma il modello a 2,7 GHz si distingue dagli altri per l’adozione di un sistema di raffreddamento delle CPU a liquido. Tutti e tre i modelli vengono venduti con Mac OS X 10.4 “Tiger” preinstallato.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ma che le mettono a fare...
    ..ste protezioni che tanto ormai pure un bambino sa aggirarle!
  • JosaFat scrive:
    EUCD
    Ho fatto comprare al fratello il cd di uno dei miei gruppi preferiti, facendo l'amara scoperta che è protetto tramite Macrovision.Mi son detto "beh, proviamo almeno a vedere se si sente". In autoradio ok, nel lettore portatile ok. Nei lettori da pc parte in autorun un programmino che vuole installare il lettore. Se non lo installo ed eseguo il CD Audio con il classico lettore, l'audio è disturbato. Bene, provo il programmino: si sente, ma mi mangia tutto il tempo CPU.Provo sul computer di casa, che ha un lettore DVD + Masterizzatore. Qui, anche senza programmino, l'audio è perfetto. Uso un banale EasyRipper e mi fo gli mp3 da portarmi sul lavoro per potermi ascoltare l'album senza uccidermi il pc.A questo punto... ho violato la EUCD per aver ascoltato (e rippato) il CD con un lettore che se ne sbatte delle protezioni?
  • Anonimo scrive:
    chi ha bambini
    sa bene che duplicare i DVD e' una necessita'.I piccoletti distruggono i supporti nel giro di poche settimane e l'unica soluzione e' fare nuove copie del film ogni tanto.Io ho gia' alcuni DVD (regolarmente acquistati) che saltano un sacco di capitoli. Per gli altri mi sono organizzato.Chiaramente la duplicabilita' e' utilizzabile anche a fini illeciti, ma aquesto vale per tutte le cose di questo mondo.Le protezioni anti-copia sono un abuso.
    • Anonimo scrive:
      Re: chi ha bambini
      - Scritto da: Anonimo
      sa bene che duplicare i DVD e' una necessita'.
      I piccoletti distruggono i supporti nel giro di
      poche settimane e l'unica soluzione e' fare nuove
      copie del film ogni tanto.

      Io ho gia' alcuni DVD (regolarmente acquistati)
      che saltano un sacco di capitoli. Per gli altri
      mi sono organizzato.

      Chiaramente la duplicabilita' e' utilizzabile
      anche a fini illeciti, ma aquesto vale per tutte
      le cose di questo mondo.

      Le protezioni anti-copia sono un abuso.Ehhh, ma le major sono contente se hai dei bambini pestiferi che ti rovinano i supporti ORIGINALI, così compri spesso e loro guadagnano!!!!8)
      • TPK scrive:
        Re: chi ha bambini
        - Scritto da: Anonimo
        Ehhh, ma le major sono contente se hai dei
        bambini pestiferi che ti rovinano i supporti
        ORIGINALI, così compri spesso e loro
        guadagnano!!!!
        8)Maledizione, hai appena scoperto il complotto di RIAA e MPAA per inserire anfetamine nelle caramelle...(Chissa' perche quando scrivo certe cose balorde, temo sempre che gli interessati le vedano come ottime idee e le applichino al volo...)
        • francescor82 scrive:
          Re: chi ha bambini

          Maledizione, hai appena scoperto il complotto di
          RIAA e MPAA per inserire anfetamine nelle
          caramelle...

          (Chissa' perche quando scrivo certe cose balorde,
          temo sempre che gli interessati le vedano come
          ottime idee e le applichino al volo...)Allora sei tu il consigliere involontario (o volontario??) di tutte quelle associazioni incluse la SIAE!Alla gogna!!! :-DP.S. per tornare sul tema del thread... da bambino ho rotto anch'io tante musicassette ai miei genitori! :-D Ma era colpa loro che le lasciavano a portata di mano di un bambino che le prendeva per giocarci, non certo per ascoltarle, eheh.==================================Modificato dall'autore il 28/04/2005 19.06.51
          • TPK scrive:
            Re: chi ha bambini
            - Scritto da: francescor82

            Maledizione, hai appena scoperto il complotto di

            RIAA e MPAA per inserire anfetamine nelle

            caramelle...



            (Chissa' perche quando scrivo certe cose
            balorde,

            temo sempre che gli interessati le vedano come

            ottime idee e le applichino al volo...)

            Allora sei tu il consigliere involontario (o
            volontario??) di tutte quelle associazioni
            incluse la SIAE!
            Alla gogna!!! :-DFortuna che nessuno ha capito che il vero ideatore della "finanza creativa" di Tremonti sono io...
  • Anonimo scrive:
    Vive la France!!!!
    in c..o alle major!!!!BUAHUAHAHAHAHAHAHA!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Libertè
    EgalitèFraternitèALE':-)
  • Anonimo scrive:
    Ma infatti...
    ...non si riesce a capire a cosa servono le protezioni. Tanto prima o posi si possono comunque aggirare (ricordo la beffa del pennarello :D). Non converrebbe investire quei soldi sprecati in ricerche inutili magari in sconti per incoraggiare l'acquisto ?Marco Radossevich
    • The_GEZ scrive:
      Re: Ma infatti...
      Ciao Anonimo !
      ...non si riesce a capire a cosa servono le
      protezioni. Tanto prima o posi si possono
      comunque aggirare (ricordo la beffa del
      pennarello :D). Non converrebbe investire queiNo le protezioni servono a fare in modo che chi compra caro e salato un DVD originale, dopo avere subito il ladrocinio vada a casa lo metta nel lettore e ... CIPPA !Ops ! "Purtroppo il suo lettore non rientra nella maggior parte dei lettori con cui il DVD è compatibile" ...Ogni riferimento a me ed alla mia copia di Half Life 2 è puramente voluto !!!!!!
      soldi sprecati in ricerche inutili magari in
      sconti per incoraggiare l'acquisto ?Assolutamente no !E' il P2P a danneggiare l' industria non i prezzi al di là di ogni raziocinio, infatti come dimostra uno studio fatto da loro l' anno scorso avrebbero dovuto guadagnare 150.000.000.000 miliardi di euro ed invece ne hanno guadagnati solo 149.999.999.999,999999999 .....
      • 3p scrive:
        Re: Ma infatti...
        - Scritto da: The_GEZ
        No le protezioni servono a fare in modo che chi
        compra caro e salato un DVD originale, dopo avere
        subito il ladrocinio vada a casa lo metta nel
        lettore e ... CIPPA !E a giustificare prezzi alti. La protezione ha un costo. E magari è prodotta da "amici degli amici" ;)
        E' il P2P a danneggiare l' industria non i prezzi
        al di là di ogni raziocinio, infatti come
        dimostra uno studio fatto da loro l' anno scorso
        avrebbero dovuto guadagnare
        150.000.000.000 miliardi di euro ed invece ne
        hanno guadagnati solo 149.999.999.999,999999999In realtà secondo i loro calcoli avrebbero dovuto guadagnare 154 incredibilioni e 234 fantastiliardi e 547 miliardi di euro e 5 cents.In realtà magari hanno guadagnato 45 euro, secondo i bilanci sui quali devono pagare le tasse e gli azionisti piccolini :) Ehhh (sospiro) questi bilanci si truccano più di una bella femmina oramai...Ciao! :D (oggi mi sento qualunquista)==================================Modificato dall'autore il 28/04/2005 9.31.35
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma infatti...
          - Scritto da: 3p
          - Scritto da: The_GEZ


          No le protezioni servono a fare in modo che chi

          compra caro e salato un DVD originale, dopo
          avere

          subito il ladrocinio vada a casa lo metta nel

          lettore e ... CIPPA !

          E a giustificare prezzi alti. La protezione ha un
          costo. E magari è prodotta da "amici degli amici"
          ;)


          E' il P2P a danneggiare l' industria non i
          prezzi

          al di là di ogni raziocinio, infatti come

          dimostra uno studio fatto da loro l' anno scorso

          avrebbero dovuto guadagnare

          150.000.000.000 miliardi di euro ed invece ne

          hanno guadagnati solo 149.999.999.999,999999999

          In realtà secondo i loro calcoli avrebbero dovuto
          guadagnare 154 incredibilioni e 234
          fantastiliardi e 547 miliardi di euro e 5 cents.
          In realtà magari hanno guadagnato 45 euro,
          secondo i bilanci sui quali devono pagare le
          tasse e gli azionisti piccolini :) Ehhh
          (sospiro) questi bilanci si truccano più di una
          bella femmina oramai...
          Ciao! :D
          (oggi mi sento qualunquista)Realista, realista mio caro!... purtroppo!

          ==================================
          Modificato dall'autore il 28/04/2005 9.31.35
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma infatti...
      - Scritto da: Anonimo
      ...non si riesce a capire a cosa servono le
      protezioni. Tanto prima o posi si possono
      comunque aggirare (ricordo la beffa del
      pennarello :D). Secondo loro l'utente medio non riuscirebbe da solo ad aggirarle, ma non sanno che ora basta farsi un giro in rete per capire come fare. Rimane il fatto che fanno di tutto per far chiudere quelle software house che producono programmi che aggirano le protezioni, senza i quali sarebbe difficile riuscirci!
      Non converrebbe investire quei
      soldi sprecati in ricerche inutili magari in
      sconti per incoraggiare l'acquisto ?
      E rinunciare al loro continuo ladrocinio speculativo? Torna sulla Terra!!!
      Marco Radossevich
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma infatti...
        Vorei solo far notare come le leggi francesi che in alcuni punti sono piu' oppressive di quelle italiane stiano immettendo la classica goccia che fa traboccare il vaso, infatti in francia abbiamo prima avuto l'assoluzione completa di un filesharer e ora la notizia di oggi.Spero che anche in Italia arrivi questo momento.
  • Anonimo scrive:
    CD e DVD
    Io sono uno di quei pochi che i dvd li paga (e profumatamente).Per i dvd io non ho problemi perche' li tratto bene, ma x i cd io voglio tenere gli originali a casa e le copie in macchina.Una volta avevo comprato un CD audio (tra l'altro abbastanza raro) e in genere me li doppio, ma dalla fretta di volerlo ascoltare, lo avevo lasciato in macchina ed ero passato un attimo x il supermercato e al ritorno mi ero accorto che avevo lasciato uno sportello aperto e qualche testa di fallo (gli venisse la diarrea adesso) mi ha portato via tutti i cd. A questo punto, dal nervoso, ho ricorso al p2p (anche se sono contro e lo avevo precedentemente levato) x riprendermelo e da quel momento sono andato avanti solo con CD copiati (comprati).Copiarsi i CD e i DVD deve essere SACROSANTO; certo che se un dvd costasse 2 euro, si trovasse dappertutto e x sempre, la copia non avrebbe senso ma purtroppo il mondo non gira cosi'...
    • Anonimo scrive:
      Re: CD e DVD
      - Scritto da: Anonimo
      Io sono uno di quei pochi che i dvd li paga (e
      profumatamente).
      Invece agli altri italiani fanno lo sconto del 50% :-D
      Per i dvd io non ho problemi perche' li tratto
      bene, ma x i cd io voglio tenere gli originali a
      casa e le copie in macchina.
      Ordinatino... bravo!
      Una volta avevo comprato un CD audio (tra l'altro
      abbastanza raro) e in genere me li doppio, ma
      dalla fretta di volerlo ascoltare, lo avevo
      lasciato in macchina ed ero passato un attimo x
      il supermercato e al ritorno mi ero accorto che
      avevo lasciato uno sportello aperto e qualche
      testa di fallo (gli venisse la diarrea adesso) mi
      ha portato via tutti i cd. A questo punto, dal
      nervoso, ho ricorso al p2p (anche se sono contro...........(rotfl) azz dal mio video è sbucato fuori un lungo naso....: è il tuo?
      e lo avevo precedentemente levato) x
      riprendermelo e da quel momento sono andato
      avanti solo con CD copiati (comprati).
      ecco qui ti credo!
      Copiarsi i CD e i DVD deve essere SACROSANTO;
      certo che se un dvd costasse 2 euro, si trovasse
      dappertutto e x sempre, la copia non avrebbe
      senso ma purtroppo il mondo non gira cosi'...Appunto, siccome gira solo per chi ha i soldi e per i vari Tanzi, Previti ecc. continua a scaricare e non sentirti in colpa!byeP.
      • Anonimo scrive:
        Re: CD e DVD
        - Scritto da: Anonimo


        Una volta avevo comprato un CD audio (tra
        l'altro

        abbastanza raro) e in genere me li doppio, ma

        dalla fretta di volerlo ascoltare, lo avevo

        lasciato in macchina ed ero passato un attimo x

        il supermercato e al ritorno mi ero accorto che

        avevo lasciato uno sportello aperto e qualche

        testa di fallo (gli venisse la diarrea adesso)
        mi

        ha portato via tutti i cd. A questo punto, dal

        nervoso, ho ricorso al p2p (anche se sono contro

        ...........(rotfl)

        azz dal mio video è sbucato fuori un lungo
        naso....: è il tuo?
        Ti giuro che non stavo mentendo (e poi perche' dovrei farlo)... guarda che lo sportello non l'ho lasciato spalancato, + semplicemente non ho la chiusura centralizzata, non era chiuso lo sportello di destra e non me ne ero accorto (ma mi e' capitato solo quella volta nella vita... e mi e' bastato... ;) ).
      • allanon scrive:
        Re: CD e DVD
        Non sono l'atore del post, ma ...- Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Io sono uno di quei pochi che i dvd li paga (e

        profumatamente).


        Invece agli altri italiani fanno lo sconto del
        50% :-DMi spieghi di grazia quando compro un CD cosa compro? Il supporto no di certo, visto che il valore di mercato e di pochi centesimi. Compro quindi un non meglio identificato diritto di ascoltare quella musica. Mi spieghi allora perchè non dovrei potermela ascoltare in auto oltre che in casa? E se do un passaggio ad un amico che faccio, non metto il CD perche lui non ha pagato il diritto di ascoltarlo?E se presto la macchina al suddetto amico e lui mette il CD mentre io sono comodamente seduto a casa ad ascoltarlo dallo stereo? Se lo ferma la finanza lo arresta dato che non aveva comprato il diritto di ascoltare quella musica? Non vedi che il concetto classico di diritto d'autore fa acqua da tutte le parti?

        Per i dvd io non ho problemi perche' li tratto

        bene, ma x i cd io voglio tenere gli originali a

        casa e le copie in macchina.



        Ordinatino... bravo!
        Come sopra, se mi rubano la macchina mi rubano anche il diritto di ascoltare quella musica? Che diavolo di contratto è?

        Una volta avevo comprato un CD audio (tra
        l'altro

        abbastanza raro) e in genere me li doppio, ma

        dalla fretta di volerlo ascoltare, lo avevo

        lasciato in macchina ed ero passato un attimo x

        il supermercato e al ritorno mi ero accorto che

        avevo lasciato uno sportello aperto e qualche

        testa di fallo (gli venisse la diarrea adesso)
        mi

        ha portato via tutti i cd. A questo punto, dal

        nervoso, ho ricorso al p2p (anche se sono contro

        ...........(rotfl)

        azz dal mio video è sbucato fuori un lungo
        naso....: è il tuo?A cosa non credi? Al fatto che rubano stereo, auto o CD? La cosa bella con il CD è che non ti hanno tolto un pezzo di plastica del valore di 50 centesimi scarsi, ma hanno rubato una specie di contratto. Cosa dovrebbe fare secondo te il tizio che ha subito il furto? Rifare il contratto con la casa discografica ricomprando un altro CD? Se pago 25 euro quel dannatissimo contratto mi aspetto almeno di non doverlo ripagare ogni 5 minuti. E invece mi trovo a ripagarlo quando ascolto la musica (già pagata) come colonna sonora di un film al cinema, quando prendo il cappuccino al bar se il gestore ha messo un paio di casse che diffondono un segnale radio, oppure quando ridanno per l'ennesima volta lo stesso film in TV. E come se non bastasse quando mi rubano il CD?Cavoli, se facessi io un contratto così a qualcuno, me lo invaliderebbero 5 minuti dopo per clausole vessatorie!

        e lo avevo precedentemente levato) x

        riprendermelo e da quel momento sono andato

        avanti solo con CD copiati (comprati).



        ecco qui ti credo!Personalmente preferisco boicottare del tutto i prodotti di chi mi minancia di denuncia, sai comè, non vorrei trovarmi in tribunale di fronte ad avvocati d'accusa pagati anche con i miei quattrini.

        Copiarsi i CD e i DVD deve essere SACROSANTO;

        certo che se un dvd costasse 2 euro, si trovasse

        dappertutto e x sempre, la copia non avrebbe

        senso ma purtroppo il mondo non gira cosi'...


        Appunto, siccome gira solo per chi ha i soldi e
        per i vari Tanzi, Previti ecc. continua a
        scaricare e non sentirti in colpa!E dopo un post così "illuminato" la "velata" allusione al furto ci stava tutta... Perchè non provi a leggere qualche articolo serio sull'argomento invece di sparare c.....e sui forum?
        bye
        P.Saluti a te genio!
        • Anonimo scrive:
          Re: CD e DVD
          - Scritto da: allanon
          Non sono l'atore del post, ma ...

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Io sono uno di quei pochi che i dvd li paga (e


          profumatamente).




          Invece agli altri italiani fanno lo sconto del

          50% :-D

          Mi spieghi di grazia quando compro un CD cosa
          compro? Il supporto no di certo, visto che il
          valore di mercato e di pochi centesimi. Compro
          quindi un non meglio identificato diritto di
          ascoltare quella musica.

          Mi spieghi allora perchè non dovrei potermela
          ascoltare in auto oltre che in casa? E se do un
          passaggio ad un amico che faccio, non metto il CD
          perche lui non ha pagato il diritto di
          ascoltarlo?

          E se presto la macchina al suddetto amico e lui
          mette il CD mentre io sono comodamente seduto a
          casa ad ascoltarlo dallo stereo? Se lo ferma la
          finanza lo arresta dato che non aveva comprato il
          diritto di ascoltare quella musica? Non vedi che
          il concetto classico di diritto d'autore fa acqua
          da tutte le parti?



          Per i dvd io non ho problemi perche' li tratto


          bene, ma x i cd io voglio tenere gli
          originali a


          casa e le copie in macchina.






          Ordinatino... bravo!



          Come sopra, se mi rubano la macchina mi rubano
          anche il diritto di ascoltare quella musica? Che
          diavolo di contratto è?



          Una volta avevo comprato un CD audio (tra

          l'altro


          abbastanza raro) e in genere me li doppio, ma


          dalla fretta di volerlo ascoltare, lo avevo


          lasciato in macchina ed ero passato un attimo
          x


          il supermercato e al ritorno mi ero accorto
          che


          avevo lasciato uno sportello aperto e qualche


          testa di fallo (gli venisse la diarrea adesso)

          mi


          ha portato via tutti i cd. A questo punto, dal


          nervoso, ho ricorso al p2p (anche se sono
          contro



          ...........(rotfl)



          azz dal mio video è sbucato fuori un lungo

          naso....: è il tuo?

          A cosa non credi? Al fatto che rubano stereo,
          auto o CD?
          La cosa bella con il CD è che non ti hanno tolto
          un pezzo di plastica del valore di 50 centesimi
          scarsi, ma hanno rubato una specie di contratto.

          Cosa dovrebbe fare secondo te il tizio che ha
          subito il furto? Rifare il contratto con la casa
          discografica ricomprando un altro CD?

          Se pago 25 euro quel dannatissimo contratto mi
          aspetto almeno di non doverlo ripagare ogni 5
          minuti. E invece mi trovo a ripagarlo quando
          ascolto la musica (già pagata
          ) come colonna sonora di un film al cinema,
          quando prendo il cappuccino al bar se il gestore
          ha messo un paio di casse che diffondono un
          segnale radio, oppure quando ridanno per
          l'ennesima volta lo stesso film in TV. E come se
          non bastasse quando mi rubano il CD?

          Cavoli, se facessi io un contratto così a
          qualcuno, me lo invaliderebbero 5 minuti dopo per
          clausole vessatorie!



          e lo avevo precedentemente levato) x


          riprendermelo e da quel momento sono andato


          avanti solo con CD copiati (comprati).






          ecco qui ti credo!

          Personalmente preferisco boicottare del tutto i
          prodotti di chi mi minancia di denuncia, sai
          comè, non vorrei trovarmi in tribunale di fronte
          ad avvocati d'accusa pagati anche con i miei
          quattrini.



          Copiarsi i CD e i DVD deve essere SACROSANTO;


          certo che se un dvd costasse 2 euro, si
          trovasse


          dappertutto e x sempre, la copia non avrebbe


          senso ma purtroppo il mondo non gira cosi'...





          Appunto, siccome gira solo per chi ha i soldi e

          per i vari Tanzi, Previti ecc. continua a

          scaricare e non sentirti in colpa!

          E dopo un post così "illuminato" la "velata"
          allusione al furto ci stava tutta... Perchè non
          provi a leggere qualche articolo serio
          sull'argomento invece di sparare c.....e sui
          forum?


          bye

          P.

          Saluti a te genio!:-|Ma quanti anni hai? 65?Anche se ne hai qualcuno meno , indubbiamente parliano una diversa ironia!P.
          • allanon scrive:
            Re: CD e DVD

            :-|
            Ma quanti anni hai?
            65?
            Anche se ne hai qualcuno meno , indubbiamente
            parliano una diversa ironia!

            P.Mea maxima culpa... :-$Con tutti i troll che girano per i forum a volte è difficile riconoscere l'ironia :-( .
          • Anonimo scrive:
            Re: CD e DVD
            - Scritto da: allanon

            :-|

            Ma quanti anni hai?

            65?

            Anche se ne hai qualcuno meno , indubbiamente

            parliano una diversa ironia!



            P.

            Mea maxima culpa... :-$

            Con tutti i troll che girano per i forum a volte
            è difficile riconoscere l'ironia :-( .E' vero in molti fanno "ironia involontaria" data la dimensione delle ca..te che sparano! :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: CD e DVD
      - Scritto da: Anonimo
      Io sono uno di quei pochi che i dvd li paga (e
      profumatamente).

      Per i dvd io non ho problemi perche' li tratto
      bene, ma x i cd io voglio tenere gli originali a
      casa e le copie in macchina.Itunes permette di trasferire sul tuo ipod anche cd con tecnologia anticopia. Quindi compra un ipod, trasferisci tutta la tua musica lì sopra e lo porti in macchina, al parco dove vuoi.
      • Anonimo scrive:
        Re: CD e DVD
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Io sono uno di quei pochi che i dvd li paga (e

        profumatamente).



        Per i dvd io non ho problemi perche' li tratto

        bene, ma x i cd io voglio tenere gli originali a

        casa e le copie in macchina.

        Itunes permette di trasferire sul tuo ipod anche
        cd con tecnologia anticopia. Quindi compra un
        ipod, trasferisci tutta la tua musica lì sopra e
        lo porti in macchina, al parco dove vuoi.Ma perchè lo danno a prezzo regalo? (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: CD e DVD
          - Scritto da: Anonimo
          Ma perchè lo danno a prezzo regalo?
          (rotfl)E i masterizzatori sino ad oggi li hanno dati a prezzo regalo?(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: CD e DVD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Ma perchè lo danno a prezzo regalo?

            (rotfl)

            E i masterizzatori sino ad oggi li hanno dati a
            prezzo regalo?
            (rotfl)Masterizzatore CD/DVD 60 euro: puoi registrare su un cd da 0.20 euro 10 album in mp3 che puoi sentire su pc, lettore dvd ed autoradio mp3, oltre a registrare DVD!!!I-pod minimo 100 euro e non ti permette di fare le cose suddette!!! Una porcheria!!!!!!Allora cosa conviene?????(rotfl) (rotfl) (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: CD e DVD
            - Scritto da: Anonimo
            Allora cosa conviene?????

            (rotfl) (rotfl) (rotfl)L'ipod, saranno mica 100 € un problema(rotfl) (rotfl) (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: CD e DVD
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo


            Allora cosa conviene?????



            (rotfl) (rotfl) (rotfl)

            L'ipod, saranno mica 100 ? un problema
            (rotfl) (rotfl) (rotfl)Forse per te che sei RICCO!!!!!Sarai mica Montezemolo??????(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: CD e DVD
            - Scritto da: Anonimo
            Forse per te che sei RICCO!!!!!
            Sarai mica Montezemolo??????
            (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)No, Montezemolo non saprebbe neanche accenderlo.(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: CD e DVD
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            Forse per te che sei RICCO!!!!!

            Sarai mica Montezemolo??????

            (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)

            No, Montezemolo non saprebbe neanche accenderlo.
            (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)Be' siccome per lui 100 euro per una t-shirt rigorosamente made in china firmata Ferrari erano poche........(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: CD e DVD
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: Anonimo


          Io sono uno di quei pochi che i dvd li paga (e


          profumatamente).





          Per i dvd io non ho problemi perche' li tratto


          bene, ma x i cd io voglio tenere gli
          originali a


          casa e le copie in macchina.



          Itunes permette di trasferire sul tuo ipod anche

          cd con tecnologia anticopia. Quindi compra un

          ipod, trasferisci tutta la tua musica lì sopra e

          lo porti in macchina, al parco dove vuoi.

          Ma perchè lo danno a prezzo regalo?
          (rotfl)E' un suo pallino fisso e appena può lo sponsorizza, tu digli di sì :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: CD e DVD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: Anonimo



            Io sono uno di quei pochi che i dvd li paga
            (e



            profumatamente).







            Per i dvd io non ho problemi perche' li
            tratto



            bene, ma x i cd io voglio tenere gli

            originali a



            casa e le copie in macchina.





            Itunes permette di trasferire sul tuo ipod
            anche


            cd con tecnologia anticopia. Quindi compra un


            ipod, trasferisci tutta la tua musica lì
            sopra e


            lo porti in macchina, al parco dove vuoi.



            Ma perchè lo danno a prezzo regalo?

            (rotfl)


            E' un suo pallino fisso e appena può lo
            sponsorizza, tu digli di sì
            :-DMa perchè Jobs gli dà la percentuale?????8)
          • Anonimo scrive:
            Re: CD e DVD
            cut



            cd con tecnologia anticopia. Quindi compra
            un



            ipod, trasferisci tutta la tua musica lì

            sopra e



            lo porti in macchina, al parco dove vuoi.





            Ma perchè lo danno a prezzo regalo?


            (rotfl)





            E' un suo pallino fisso e appena può lo

            sponsorizza, tu digli di sì

            :-D

            Ma perchè Jobs gli dà la percentuale?????
            8)Non lo so, so che c'ha un pallino fisso e ne parla sempre, sempre, sempre, sempre, sem....................Io me lo compro alla fine del mese (se risparmio):-D
          • Anonimo scrive:
            Re: CD e DVD
            - Scritto da: Anonimo
            Non lo so, so che c'ha un pallino fisso e ne
            parla sempre, sempre, sempre, sempre,
            sem....................
            Io me lo compro alla fine del mese (se risparmio)
            :-DAllora vedi che funziona :-D
      • Anonimo scrive:
        Re: CD e DVD
        Ah si? Perchè c'è qualcuno che usa iTunes?
        Itunes permette di trasferire sul tuo ipod anche
        cd con tecnologia anticopia. Quindi compra un
        ipod, trasferisci tutta la tua musica lì sopra e
        lo porti in macchina, al parco dove vuoi.
        • Anonimo scrive:
          Re: CD e DVD
          - Scritto da: Anonimo
          Ah si? Perchè c'è qualcuno che usa iTunes?Si, c'è qualcuno che usa iTunes.
          • Anonimo scrive:
            Re: CD e DVD
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            Ah si? Perchè c'è qualcuno che usa iTunes?

            Si, c'è qualcuno che usa iTunes.Ne conosco uno anche io che lo usa si chiama jobs ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: CD e DVD
            - Scritto da: Anonimo
            Ne conosco uno anche io che lo usa si chiama jobs
            ;-)iTunes Music Store Downloads Surpass 300 Million
  • jokanaan scrive:
    la francia
    sembra ridicola col suo eccessivo nazionalismo che la porta a tradurre termini come computer (ordinateur) ed email, ma in realtà mi sa che semplicemente tiene ai suoi cittadini di più di quanto il governo italiano tenga ai propri...
    • Anonimo scrive:
      Re: la francia
      - Scritto da: jokanaan
      sembra ridicola col suo eccessivo nazionalismo
      che la porta a tradurre termini come computer
      (ordinateur) ed email, ma in realtà mi sa che
      semplicemente tiene ai suoi cittadini di più di
      quanto il governo italiano tenga ai propri...che diciamolo, non e' che ci voglia molto......
      • Anonimo scrive:
        Re: la francia
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: jokanaan

        sembra ridicola col suo eccessivo nazionalismo

        che la porta a tradurre termini come computer

        (ordinateur) ed email, ma in realtà mi sa che

        semplicemente tiene ai suoi cittadini di più di

        quanto il governo italiano tenga ai propri...

        che diciamolo, non e' che ci voglia molto......E tanto fra poco avremo il Ladruskoni bis, per la serie "non abbiamo messo abbastanza giovani P2Pari in galera e gente in mezzo alla strada". In altri paesi si vede la differenza, il cittadino viene (quasi) prima di tutto, o per lo meno nella maggior parte dei casi è così.In italia contano solo i ricchi, noi altri tutti a spaccare pietre per il benessere dei politicanti e milionari vari. E se qualcuno volesse copiarsi il cd originale per portarselo in macchina e non rovinare il master, la SIAE sarà lieta di offrire un soggiorno premio in una fantastica cella-lager delle nostre vergognose prigioni sovraffollate, viva l'italia!
        • Anonimo scrive:
          Re: la francia

          E se qualcuno
          volesse copiarsi il cd originale per portarselo
          in macchina e non rovinare il master, la SIAE
          sarà lieta di offrire un soggiorno premio in una
          fantastica cella-lager delle nostre vergognose
          prigioni sovraffollate, viva l'italia! Scusate l'ignoranza.La copia di CD musicali e DVD video sono trattati allo stesso modo per la legge ?Per entrambi e' previso il soggiorno premio ?Credevo soltanto per i DVD.Sempre inteso per la copia privata, se uno ne fa' un attivita' e' un altro discorso.
          • jokanaan scrive:
            Re: la francia
            - Scritto da: Anonimo

            E se qualcuno

            volesse copiarsi il cd originale per portarselo

            in macchina e non rovinare il master, la SIAE

            sarà lieta di offrire un soggiorno premio in una

            fantastica cella-lager delle nostre vergognose

            prigioni sovraffollate, viva l'italia!

            Scusate l'ignoranza.

            La copia di CD musicali e DVD video sono trattati
            allo stesso modo per la legge ?
            Per entrambi e' previso il soggiorno premio ?

            Credevo soltanto per i DVD.

            Sempre inteso per la copia privata, se uno ne fa'
            un attivita' e' un altro discorso.per nessuno dei due, il problema è che con le protezioni esistenti sono necessarie conoscenze non comuni* che il consumer occasionale non può e non deve esser tenuto a possedere.*lo so che è triste ammetterlo ma la conoscenza dell'esistenza di programmi a la DvdShrink rientra nella definizione di "conoscenze non comuni".. :(
          • Anonimo scrive:
            Re: la francia
            - Scritto da: jokanaan


            Sempre inteso per la copia privata, se uno ne
            fa'

            un attivita' e' un altro discorso.

            per nessuno dei due, il problema è che con le
            protezioni esistenti sono necessarie conoscenze
            non comuni* che il consumer occasionale non può e
            non deve esser tenuto a possedere.Secondo l'EUCD La copia privata è ammessa, ma violare una protezione no. Puoi copiare a titolo personale cd e dvd tuoi solo se non sono protetti.E' come se uno venisse arrestato per aver forzato la serratura della porta di casa sua...
          • Anonimo scrive:
            Re: la francia
            - Scritto da: jokanaan
            *lo so che è triste ammetterlo ma la conoscenza
            dell'esistenza di programmi a la DvdShrink
            rientra nella definizione di "conoscenze non
            comuni".. :( Ma chi lo dice questo???Per me come per tantissimi altri il p2p, la copia di cd e dvd protetti e l'istallazione di un crack .....mi ha portato a saper usare il computer con una competenza che 4 o 5 anni fa nessuno poteva avere.Il fatto assurdo è proprio questo: la pirateria audio video ha plasmato una generazione di ventenni/trentenni "smanettoni" che adesso malgrado tutto sono in grado di usare il pc veramente con profitto (e non mi riferisco al cd o al dvd da copiare, ma al mondo del lavoro vero e proprio!!) dove prima il personal computer era relegato a una sorta di macchina da scrivere con annesso monitor.Io per mia esperienza e per quella di tanti altri come me faccio risparmiare un sacco di soldi alla mia azienda semplicemnete usando il pc in maniera competente (meno infezioni "stupide" da virus, più rapidità nella redazione di un documento, scelta con maggior criterio di programmi proficui alla produttività della azienda).Il pc è entrato a casa mia ......con un mp3 di Jovanotti e da allora sono diventato appassionato di elettronica, informatica e tutto quello che attiene il digitale, e se non fosse stato per gli mp3 non avrei mai speso i soldi che ho speso finora rimanendo forse incollato al manuale di un videoregistratore cercando di impostarlo per registrarmi un film visto e rivisto alla tv.Ciao Adriano
          • jokanaan scrive:
            Re: la francia
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: jokanaan


            *lo so che è triste ammetterlo ma la conoscenza

            dell'esistenza di programmi a la DvdShrink

            rientra nella definizione di "conoscenze non

            comuni".. :(
            Ma chi lo dice questo???
            Per me come per tantissimi altri il p2p, la copia
            di cd e dvd protetti e l'istallazione di un crack
            .....mi ha portato a saper usare il computer con
            una competenza che 4 o 5 anni fa nessuno poteva
            avere.
            Il fatto assurdo è proprio questo: la pirateria
            audio video ha plasmato una generazione di
            ventenni/trentenni "smanettoni" che adesso
            malgrado tutto sono in grado di usare il pc
            veramente con profitto (e non mi riferisco al cd
            o al dvd da copiare, ma al mondo del lavoro vero
            e proprio!!) dove prima il personal computer era
            relegato a una sorta di macchina da scrivere con
            annesso monitor.
            Io per mia esperienza e per quella di tanti altri
            come me faccio risparmiare un sacco di soldi alla
            mia azienda semplicemnete usando il pc in maniera
            competente (meno infezioni "stupide" da virus,
            più rapidità nella redazione di un documento,
            scelta con maggior criterio di programmi proficui
            alla produttività della azienda).
            Il pc è entrato a casa mia ......con un mp3 di
            Jovanotti e da allora sono diventato appassionato
            di elettronica, informatica e tutto quello che
            attiene il digitale, e se non fosse stato per gli
            mp3 non avrei mai speso i soldi che ho speso
            finora rimanendo forse incollato al manuale di un
            videoregistratore cercando di impostarlo per
            registrarmi un film visto e rivisto alla tv.
            Ciao Adrianocosa vuoi dire, che siccome esistono persone che sanno andare oltre la programmazione del proprio vcr, allora è inutile protestare perché tutti indipendentemente dalle proprie abilità smanettistiche possano farsi la propria copia di backup?tanto è solo questione di stabilire il threshold di abilità informatica necessaria, perché con i giusti investimenti e le giuste pressioni l'industria dell'entertainment riuscirà a far sì che violare le protezioni non sarà semplice né da scoprire né da ripetere, ma ci vorranno giocoforza abilità da dvd-john.Allora cosa dobbiamo fare per poter usufruire dei nostri diritti sui film che paghiamo e sulla musica che paghiamo? Diventare tutti così? Bah, se permetti ho altri interessi oltre al pc e intendo coltivarli. E penso oltretutto che sia giusto che tutti possano non essere costretti a diventare per forza degli smanettoni, ma possano utilizzare le proprie risorse intellettuali in maniera più congeniale alle proprie personali inclinazioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: la francia
            - Scritto da: jokanaan

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: jokanaan




            *lo so che è triste ammetterlo ma la
            conoscenza


            dell'esistenza di programmi a la DvdShrink


            rientra nella definizione di "conoscenze non


            comuni".. :(

            Ma chi lo dice questo???

            Per me come per tantissimi altri il p2p, la
            copia

            di cd e dvd protetti e l'istallazione di un
            crack

            .....mi ha portato a saper usare il computer con

            una competenza che 4 o 5 anni fa nessuno poteva

            avere.

            Il fatto assurdo è proprio questo: la pirateria

            audio video ha plasmato una generazione di

            ventenni/trentenni "smanettoni" che adesso

            malgrado tutto sono in grado di usare il pc

            veramente con profitto (e non mi riferisco al cd

            o al dvd da copiare, ma al mondo del lavoro vero

            e proprio!!) dove prima il personal computer era

            relegato a una sorta di macchina da scrivere con

            annesso monitor.

            Io per mia esperienza e per quella di tanti
            altri

            come me faccio risparmiare un sacco di soldi
            alla

            mia azienda semplicemnete usando il pc in
            maniera

            competente (meno infezioni "stupide" da virus,

            più rapidità nella redazione di un documento,

            scelta con maggior criterio di programmi
            proficui

            alla produttività della azienda).

            Il pc è entrato a casa mia ......con un mp3 di

            Jovanotti e da allora sono diventato
            appassionato

            di elettronica, informatica e tutto quello che

            attiene il digitale, e se non fosse stato per
            gli

            mp3 non avrei mai speso i soldi che ho speso

            finora rimanendo forse incollato al manuale di
            un

            videoregistratore cercando di impostarlo per

            registrarmi un film visto e rivisto alla tv.

            Ciao Adriano


            cosa vuoi dire, che siccome esistono persone che
            sanno andare oltre la programmazione del proprio
            vcr, allora è inutile protestare perché tutti
            indipendentemente dalle proprie abilità
            smanettistiche possano farsi la propria copia di
            backup?
            tanto è solo questione di stabilire il threshold
            di abilità informatica necessaria, perché con i
            giusti investimenti e le giuste pressioni
            l'industria dell'entertainment riuscirà a far sì
            che violare le protezioni non sarà semplice né da
            scoprire né da ripetere, ma ci vorranno
            giocoforza abilità da dvd-john.

            Allora cosa dobbiamo fare per poter usufruire dei
            nostri diritti sui film che paghiamo e sulla
            musica che paghiamo? Diventare tutti così? Bah,
            se permetti ho altri interessi oltre al pc e
            intendo coltivarli. E penso oltretutto che sia
            giusto che tutti possano non essere costretti a
            diventare per forza degli smanettoni, ma possano
            utilizzare le proprie risorse intellettuali in
            maniera più congeniale alle proprie personali
            inclinazioni.Chi non ha le competenze (anzi a maggior ragione)deve preccuparsi di SCEGLIERE quando compra!E NON COMPRARE prodotti e sistemi operativi dove sei obbligato a certe logiche!Non hai ancora capito che si vota piu' col portafogli che con la scheda elettorale?The Unknown
          • jokanaan scrive:
            Re: la francia
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: jokanaan



            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: jokanaan






            *lo so che è triste ammetterlo ma la

            conoscenza



            dell'esistenza di programmi a la DvdShrink



            rientra nella definizione di "conoscenze non



            comuni".. :(


            Ma chi lo dice questo???


            Per me come per tantissimi altri il p2p, la

            copia


            di cd e dvd protetti e l'istallazione di un

            crack


            .....mi ha portato a saper usare il computer
            con


            una competenza che 4 o 5 anni fa nessuno
            poteva


            avere.


            Il fatto assurdo è proprio questo: la
            pirateria


            audio video ha plasmato una generazione di


            ventenni/trentenni "smanettoni" che adesso


            malgrado tutto sono in grado di usare il pc


            veramente con profitto (e non mi riferisco al
            cd


            o al dvd da copiare, ma al mondo del lavoro
            vero


            e proprio!!) dove prima il personal computer
            era


            relegato a una sorta di macchina da scrivere
            con


            annesso monitor.


            Io per mia esperienza e per quella di tanti

            altri


            come me faccio risparmiare un sacco di soldi

            alla


            mia azienda semplicemnete usando il pc in

            maniera


            competente (meno infezioni "stupide" da virus,


            più rapidità nella redazione di un documento,


            scelta con maggior criterio di programmi

            proficui


            alla produttività della azienda).


            Il pc è entrato a casa mia ......con un mp3 di


            Jovanotti e da allora sono diventato

            appassionato


            di elettronica, informatica e tutto quello
            che


            attiene il digitale, e se non fosse stato per

            gli


            mp3 non avrei mai speso i soldi che ho speso


            finora rimanendo forse incollato al manuale di

            un


            videoregistratore cercando di impostarlo per


            registrarmi un film visto e rivisto alla tv.


            Ciao Adriano





            cosa vuoi dire, che siccome esistono persone che

            sanno andare oltre la programmazione del proprio

            vcr, allora è inutile protestare perché tutti

            indipendentemente dalle proprie abilità

            smanettistiche possano farsi la propria copia di

            backup?

            tanto è solo questione di stabilire il threshold

            di abilità informatica necessaria, perché con i

            giusti investimenti e le giuste pressioni

            l'industria dell'entertainment riuscirà a far sì

            che violare le protezioni non sarà semplice né
            da

            scoprire né da ripetere, ma ci vorranno

            giocoforza abilità da dvd-john.



            Allora cosa dobbiamo fare per poter usufruire
            dei

            nostri diritti sui film che paghiamo e sulla

            musica che paghiamo? Diventare tutti così? Bah,

            se permetti ho altri interessi oltre al pc e

            intendo coltivarli. E penso oltretutto che sia

            giusto che tutti possano non essere costretti a

            diventare per forza degli smanettoni, ma possano

            utilizzare le proprie risorse intellettuali in

            maniera più congeniale alle proprie personali

            inclinazioni.

            Chi non ha le competenze (anzi a maggior ragione)
            deve preccuparsi di SCEGLIERE quando compra!
            E NON COMPRARE prodotti e sistemi operativi dove
            sei obbligato a certe logiche!
            Non hai ancora capito che si vota piu' col
            portafogli che con la scheda elettorale?

            The Unknownnon mi piàce, anche perché la mancata fruizione di un media non è una scelta ma è un abuso. Quando drmzzeranno i tg si potrebbero aprire le porte ad un temibile grandefratello (quello di orwell)
          • Anonimo scrive:
            Re: la francia
            - Scritto da: Anonimo

            Sempre inteso per la copia privata, se uno ne fa'
            un attivita' e' un altro discorso.raccontatemi anche qualche altra favola... oltre al sacrosanto "diritto" della copia privatasaro' l'unico che vede il vero uso dei masterizzatori, dei programmi anti anticopia, delle campane vendute di cd e dvd vergini, delle connessioni veloci, etc etc....
          • Anonimo scrive:
            Re: la francia
            Eccoti la favola:una distribuzione di Linux come può essere la suse:4 giga, su un dvd o alcuni cd.Trailer di film messi on-line: almeno una vetina di mega, se la qualità è almeno decente.Ho fatto un programma per una ditta con diverse sedi: si tratta di un installer di alcuni mega. Come lo mandi in giro? Senza contare che prima del definitivo ne ho mandati parecchi.Dove tengo i backup di tutti i miei progetti (scolastici, universitari e per lavoro)? Sul mio HD, che mia sorella può disintegrare per caso? Primo backup su cd-rw, stipo la documentazione, organizzo il tutto e metto su cd-r.E se vuoi vado avanti ancora per un pò.Se sei un pigasso (mangi, bevi e vai a spasso) e usi il pc solo per giocare e scaricare passatempi a macca, è meglio che eviti di fare il depositario della verità assoluta. Prima sforzati di guardare l'altra faccia della medaglia. A detta tua sembra che chi ha un masterizzatore sia un criminale, e in questo modo giustifichi solo le affermazioni di quelli si SIAE, IFPI e simili.
          • Anonimo scrive:
            Re: la francia
            - Scritto da: Anonimo
            Eccoti la favola:
            una distribuzione di Linux come può essere la
            suse:
            4 giga, su un dvd o alcuni cd.Lascialo perdere, è il troll lecca-terga delle major che non chiude le frasi con la punteggiatura, il suo marchio di fabbrica. Uno che evidentemente compra il pc alla standa per giocarci a campo minato.
        • Anonimo scrive:
          Re: la francia
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: jokanaan


          sembra ridicola col suo eccessivo nazionalismo


          che la porta a tradurre termini come computer


          (ordinateur) ed email, ma in realtà mi sa che


          semplicemente tiene ai suoi cittadini di più
          di


          quanto il governo italiano tenga ai propri...



          che diciamolo, non e' che ci voglia molto......

          E tanto fra poco avremo il Ladruskoni bis, per la
          serie "non abbiamo messo abbastanza giovani
          P2Pari in galera e gente in mezzo alla strada".
          In altri paesi si vede la differenza, il
          cittadino viene (quasi) prima di tutto, o per lo
          meno nella maggior parte dei casi è così.

          In italia contano solo i ricchi, noi altri tutti
          a spaccare pietre per il benessere dei
          politicanti e milionari vari. E se qualcuno
          volesse copiarsi il cd originale per portarselo
          in macchina e non rovinare il master, la SIAE
          sarà lieta di offrire un soggiorno premio in una
          fantastica cella-lager delle nostre vergognose
          prigioni sovraffollate, viva l'italia! Ma dai che Pannella sta spingendo per l'amnistia, di che ti preoccupi????8)
        • Anonimo scrive:
          Re: la francia
          le prigioni lager in italia nn ci sono..come detto giustamente dobbiamo spaccare pietre per arricchire i ladroni ke ci governano oppure invece della rpigione ke costa pagare multe
    • Anonimo scrive:
      Re: la francia
      - Scritto da: jokanaan
      sembra ridicola col suo eccessivo nazionalismo
      che la porta a tradurre termini come computer
      (ordinateur) ed email, ma in realtà mi sa che
      semplicemente tiene ai suoi cittadini di più di
      quanto il governo italiano tenga ai propri...Se continui a star davanti al monitor e a far le ore piccole, sai quante altre realtà ti perdi?:-D(si, sono io O:-))
    • Anonimo scrive:
      Re: la francia
      - Scritto da: jokanaan
      sembra ridicola col suo eccessivo nazionalismo
      che la porta a tradurre termini come computer
      (ordinateur) ed email, ma in realtà mi sa che
      semplicemente tiene ai suoi cittadini di più di
      quanto il governo italiano tenga ai propri..."Ma basta che la mia pancia sia piena, che c.zzo me ne frega dei beot..(oops) degli italiani! Mi consenta!!!!"By Silvio:D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: la francia
      - Scritto da: jokanaan
      sembra ridicola col suo eccessivo nazionalismo
      che la porta a tradurre termini come computer
      (ordinateur) ed email, ma in realtà mi sa che
      semplicemente tiene ai suoi cittadini di più di
      quanto il governo italiano tenga ai propri...ed "email" i vicini mangialumache come lo traducono?
      • francescor82 scrive:
        Re: la francia

        ed "email" i vicini mangialumache come lo
        traducono?Infatti, ho anch'io la stessa curiosità! Traducono anche mouse?
        • jokanaan scrive:
          Re: la francia
          - Scritto da: francescor82

          ed "email" i vicini mangialumache come lo

          traducono?

          Infatti, ho anch'io la stessa curiosità!
          Traducono anche mouse?mi sono sbagliato, l'email non è tradotta, ci hanno provato ma nessuno ha mai utilizzato "mel" :Dinvece la chiocciolina si chiama Arobase in francese.http://punto-informatico.it/p.asp?i=42462il mouse viene tradotto in tutta europa come l'equivalente di topo o ratto. In spagna ad esempio si dice raton. Tutta l'europa tranne da noi.E' l'esterofilia una delle malattie più gravi degli italiani.
  • Anonimo scrive:
    Ha-Ha !
    Una volta tanto ci pigliano 10 le majors ! :D
Chiudi i commenti