Caffè cashless: boom di pagamenti digitali al bar

Caffè cashless: boom di pagamenti digitali al bar

Gli italiani si affidano sempre più ai pagamenti digitali e cashless, anche al bar per un caffè: i risultati della nuova ricerca SumUp.
Gli italiani si affidano sempre più ai pagamenti digitali e cashless, anche al bar per un caffè: i risultati della nuova ricerca SumUp.

Il 2021 è stato l’anno della svolta per il cashless. L’abbandono del contante è stato progressivo, anche per le spese di piccola entità come il caffè al bar o al ristorante. E il trend prosegue, nonostante la fine della pandemia: +101% nei primi mesi del 2022, come svela una ricerca condotta da SumUp e appena pubblicata.

Al bar, il caffè si paga cashless

Anche il settore della ristorazione sta dunque abbracciando questa rivoluzione. Due i fattori determinanti: il cambiamento delle abitudini da parte dei clienti e le imposizioni normative. Ricordiamo infatti che, da fine giugno, gli esercenti di ogni categoria saranno obbligati ad accettare questo tipo di transazioni, senza alcuna limitazione in termini di importo minimo.

A livello geografico, le regioni d’Italia nelle quali bar e ristoranti sono già risultati più propensi ad abbracciare l’onda cashless sono Valle d’Aosta, Trentino-Alto Adige, Lazio, Lombardia e Toscana. Nelle prime due elencate è stato rilevato anche il più importante incremento nel valore del transato medio con questa modalità: +420% in Valle d’Aosta e +365% in Trentino-Alto Adige. Mettendo a confronto l’aumento dello scontrino medio rispetto al periodo pre-pandemia (2019), la crescita più alta è invece da attribuire a Umbria (+197%), Molise (+176%) e Friuli Venezia Giulia (+158%).

Sono particolarmente apprezzate le soluzioni contactless, quelle in cui il pagamento non richiede di inserire o strisciare le carte. A sceglierle è l’80% degli avventori, un dato superiore dell’8% rispetto al 2021 e del 25% rispetto al 2019. Tutti gli altri dettagli a proposito dello studio sono consultabili nel report completo.

Tra i dispositivi messi a disposizione da SumUp c’è il lettore Air (oggi in sconto) che non richiede alcun canone di abbonamento. È pienamente compatibile con carta di credito e di debito oltre che con i sistemi Apple Pay e Google Pay integrati in tutti gli smartphone. Chiudiamo con le parole di Umberto Zola, Growth Marketing Lead della società.

Quella del 2022 per caffè e ristoranti e per i loro avventori sarà un’estate all’insegna del cashless e del contactless: sarà difficile tornare indietro verso il contante ora che tanto i commercianti, quanto i consumatori hanno compreso e preferito la comodità del ‘senza contanti’ in ogni contesto e sono disposti a pagare – e far pagare – non solo il conto al ristorante, ma anche il caffè e il gelato con la carta, lo smartphone o lo smartwatch”

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: SumUp
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 giu 2022
Link copiato negli appunti