Calibra? No, Novi

Facebook ha scelto un nuovo nome per il wallet delegato alla gestione della criptovaluta Libra: non più Calibra, ma Novi (sì, come il cioccolato).
Facebook ha scelto un nuovo nome per il wallet delegato alla gestione della criptovaluta Libra: non più Calibra, ma Novi (sì, come il cioccolato).

Altro cambiamento in corsa per il progetto Libra: oggi Facebook ribattezza Calibra in Novi. Così si chiamerà il wallet delegato alla gestione della criptovaluta, una volta che farà il suo debutto ufficiale (non è ancora ben chiaro né definito in quale forma) in seguito a un importante ridimensionamento del progetto.

Facebook e Libra: il wallet Calibra diventa Novi

Lo stesso appellativo sarà attribuito alla sussidiaria della società che si occupa dello sviluppo. C’è anche un nuovo logo, visibile nell’immagine di apertura e più avanti nell’articolo. Quello vecchio era in verità stato preso di mira con un’accusa di plagio da parte di una startup solo pochi giorni dopo la presentazione.

Stando a quanto dichiarato dal gruppo nel comunicato ufficiale, il nuovo nome scelto è il frutto dell’unione tra le parole latine “novus” e “via”, a testimonianza di come l’ambizione di Libra sia ancora quella di tracciare una via nuova nel mondo finanziario.

Novi, il digital wallet di Facebook per Libra

Dal sito ufficiale di Novi la conferma che Libra non prenderà forma come una sola stablecoin globale, ipotesi formulata in un primo momento. Ci saranno invece diverse monete virtuali, ognuna delle quali ancorata a una valuta di corso legale iniziando dal dollaro americano, dalla sterlina britannica e dall’euro.

Il logo di Novi, ex Calibra

Cambia il nome, ma non la mission: Facebook e gli altri membri sostenitori dell’iniziativa desiderano mettere nelle mani degli utenti uno strumento attraverso il quale trasferire denaro con una modalità semplice come l’invio di un messaggio (non che oggi manchino le alternative). Diverrà accessibile sia da un’applicazione standalone sia mediante integrazione nei servizi WhatsApp e Messenger. Per l’iscrizione sarà necessario presentare un documento di identità e si potrà contare su un supporto via chat 24/7. Nessuna nuova informazione sulle tempistiche necessarie per il lancio.

Fonte: Novi
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti