Carding: perché è un pericolo così grande per le tue carte?

Carding: perché è un pericolo così grande per le tue carte?

Cos'è il Carding e perché dovresti scegliere un servizio che ti garantisce protezione da questa temutissima pratica.
Cos'è il Carding e perché dovresti scegliere un servizio che ti garantisce protezione da questa temutissima pratica.

Le carte, siano esse di credito o di debito, sono soggette a diversi tipi di potenziali truffe. Tra di esse, il fenomeno noto come Carding è uno dei più diffusi.

Questa frode viene utilizzata per utilizzare rubare una carta e sfruttare il denaro presente sulla stessa per acquistare beni e servizi di vario tipo. A meno di non avvalersi di un servizio di livello come quello proposto da HYPE, i rischi di perdere denaro sono dunque concreti.

Ma come funziona a livello pratico questo tipo di attacco?

Di fatto, i criminali informatici prendono di mira i negozi online che presenta la vendita di beni di medio-alto valore. In questo modo, un incauto acquirente può vedersi sottrarre i dati legati alla carta che usa per il pagamento su tali store.

Ottenute queste informazioni, i malviventi possono sfruttarle direttamente o agire vendendo a terzi le stesse.

La prudenza può essere sufficiente ad evitare fenomeni come il Carding? Di fatto, con i nuovi e raffinati attacchi degli hacker, è bene abbinare l’attenzione a una carta adeguatamente protetta.

Evitare fenomeni come il Carding? Prudenza e una carta affidabile lato sicurezza

In questo contesto, carta HYPE si dimostra all’altezza della situazione, contrastando azioni di tipo Carding o simili con efficacia.

La possibilità di bloccare la carta, l’assistenza avanzata e i sistemi di sicurezza che caratterizzano l’utilizzo di questo strumento, sono armi di difesa alquanto valide contro criminali informatici di vario tipo.

HYPE però, non è ottima solo a livello di sicurezza. Si parla di un’app avanzata, dotata di un sistema di monitoraggio delle spese. La possibilità di utilizzare salvadanai virtuali con tanto di obiettivi da raggiungere, è un plus da non sottovalutare per chi ha difficoltà a risparmiare denaro.

La possibilità di effettuare investimenti, di richiedere prestiti (da 2.000 a 25.000 euro) sono altri vantaggi tutt’altro che scontati tra la numerosa concorrenza.

Tornando sulla carta poi, va tenuto conto che questa propone la possibilità di effettuare prelievi gratuiti (in Italia e all’estero), con tanto di copertura furti ATM e rimborso in caso di rapina.

Tutti vantaggi che rendono HYPE un’ottima carta prepagata a 360 gradi.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 dic 2022
Link copiato negli appunti