Carmack: sui MHz il G4 arranca

John Carmack, boss di id Software, smentisce Jobs e dichiara che il Power PC G4 da 733 MHz non è più veloce di un Pentium da 1 GHz. Parola di Quake
John Carmack, boss di id Software, smentisce Jobs e dichiara che il Power PC G4 da 733 MHz non è più veloce di un Pentium da 1 GHz. Parola di Quake


Web – John Carmack, co-fondatore di quella id Software che ha sfornato capolavori videoludici come Doom e Quake, è stato uno dei più applauditi protagonisti del recente MacWorld , dove ha mostrato in anteprima il motore di Doom III che girava sul GeForce III.

Nonostante per l’occasione il buon Carmack fosse riuscito a guadagnarsi la simpatia dei fan della Mela, alcune dichiarazioni rilasciate qualche giorno fa su Slashdot hanno fatto accigliare i fedelissimi di Apple, tanto che alcuni avevano persino dubitato che fossero veramente sue.

Ieri Carmack ha però ribadito quanto aveva affermato e cioè che dai suoi test personali risulta, al contrario di quanto sostiene Steve Jobs, che un Power Mac G4 da 733 MHz non sia affatto più veloce di Pentium ad 1 GHz.

“La situazione non è cambiata negli anni. Le CPU PPC sono altrettanto buone, se non leggermente più buone, di un x86 a pari frequenza di clock, ma questo non basta a superare il grande gap in megahertz che esiste”, ha affermato Carmack. “AltiVec ha alcuni vantaggi, ma non può fare una differenza significativa eccetto che in una piccola area estremamente focalizzata e nel caso in cui l’equilibrio fra capacità di calcolo e larghezza di banda sia quello giusto”.

A tal riguardo Carmack si è dunque permesso di smentire Jobs, ma si è anche dichiarato un grande estimatore dei sistemi Apple e, soprattutto, si è mostrato molto fiducioso sul fatto che l’accoppiata MacOS X più GeForce3 potrà nel prossimo futuro rendere il Mac una piattaforma ideale per lo sviluppo di giochi.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

28 02 2001
Link copiato negli appunti