Cashback Amazon con la lista della spesa di Alexa

Cashback Amazon con la lista della spesa di Alexa

Acquistando nei negozi fisici i prodotti in offerta indicati nell'app Alexa è possibile ricevere il corrispondente sconto sotto forma di cashback.
Acquistando nei negozi fisici i prodotti in offerta indicati nell'app Alexa è possibile ricevere il corrispondente sconto sotto forma di cashback.

Amazon ha annunciato un’interessante novità per spingere gli utenti ad utilizzare Alexa come “personal shopper”. Nella lista della spesa nell’app verranno mostrate offerte per vari prodotti. Dopo aver effettuato l’acquisto nei negozi fisici sarà possibile ricevere lo sconto sotto forma di cashback che verrà convertito in buoni regalo. Al momento l’iniziativa è disponibile solo negli Stati Uniti.

Cashback Amazon con Alexa

Da molti anni esistono specifici comandi vocali che permettono di effettuare ordini con Alexa, ma pochi utenti utilizzano questa funzionalità. Amazon ha quindi deciso di offrire un’alternativa che unisce i due mondi (digitale e fisico). Nella sezione relativa alla lista della spesa dell’app vengono inserite alcune offerte. L’utente deve quindi aggiungerle alla sua lista, prima di recarsi in negozio.

Dopo aver acquistato il prodotto è necessario scattare una foto dello scontrino fiscale che riporta le seguenti informazioni: nome e indirizzo dello store fisico, data e ora di acquisto, nome, descrizione, quantità e prezzo del prodotto in offerta. Occorre inoltre effettuare la scansione del codice a barre stampato sul prodotto. Lo sconto verrà automaticamente aggiunto all’account come buono regalo (entro 24-48 ore) che può essere utilizzato per gli acquisti su Amazon.

Ovviamente gli utenti dovranno accettare i termini e le condizioni d’uso del servizio. Ciò significa che Amazon raccoglierà numerosi dati sulle abitudini di spesa. Queste informazioni potranno essere condivise con terze parti (non è chiaro se in forma anonima). Nella pagina dedicata sono riportati tutti i dettagli.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Engadget
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 mag 2022
Link copiato negli appunti