Che la musica sia con te

Una cuffia imperiale, per brani galattici

Appassionati di musica e di Star Wars? Allora questo gadget è pensato appositamente per voi! Ispirato alla famosa saga di George Lucas, le cuffie di Darth Vader proposte da Perpetual Kid sono pensate proprio per chi, crescendo, è stato corrotto dal Lato Oscuro della musica. Ogni padiglione ha un diametro di 40 mm e un’impedenza di 32 Ohm, con una sensibilità di 105 dB e una range di frequenza in riproduzione compreso fra i 20 e i 18000 Hz.

cuffie

Il colore nero della cuffia è intervallato dal simbolo dell’Impero in bianco e dalla scritta tipica di Star Wars.
Nella parte esterna, su entrambi i lati, non poteva mancare la maschera di Darth Vader, così che nessuno possa avere il dubbio su quale sia la vostra fazione preferita.

Il cavo lungo quasi due metri termina con un plug da 3,5mm, da collegare all’ingresso mini-jack di smartphone, lettori MP3 ed altri dispositivi.

La Darth Vader DJ Stereo Headphones è disponibile a 49,99 dollari su Perpetual Kid , ma il portale effettua spedizioni solo ad indirizzi statunitensi.

(via CoolestGadgets )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • il solito bene informato scrive:
    Re: tastiere virtuali
    - Scritto da: Sky
    La mia impressione è che la tastiera
    dovrebbe/potrebbe scomparire, o per mezzo di
    queste (http://www.vkb-support.com/)Al momento non vedo soluzioni all'orizzonte che mi facciano pensare che un giorno abbandonerò la tastiera fisica... almeno quando posso usare tutte e due le mani.Per i cellulari touchscreen trovo che Swype sia una soluzione fantastica.
    A sua volta il video potrebbe essere o proiettato
    su una superficie liscia disponibile (es. il
    muro) oppure... occhialini 3D e proiezione
    virtualesento parlare di queste cose dai tempi in cui non avevo ancora i peli :)Trovo che sarebbero soluzioni scomode, limitate e ulteriormente estranianti rispetto al mondo che ci circonda (già trovo un po' triste vedere in autobus tutti con gli auricolari e lo sguardo fisso nel vuoto)
  • collione scrive:
    oh my god
    un nuovo terreno di scontro a quanto pare
Chiudi i commenti