Chrome 87: Google fa all-in sulla velocità

Arriva l'aggiornamento che porta l'edizione Stable del browser alla versione 87: per Google il balzo in avanti delle performance non ha precedenti.
Arriva l'aggiornamento che porta l'edizione Stable del browser alla versione 87: per Google il balzo in avanti delle performance non ha precedenti.

Così il gruppo di Mountain View intitola il post che annuncia l’arrivo di Chorme 87: “Un Chrome più veloce, per tutto ciò che devi fare”. È già sufficiente per capire quale sia la principale novità dell’aggiornamento, già disponibile al download sulle piattaforme desktop Windows, macOS e Linux così come nella sua incarnazione mobile per Android.

Chrome 87 è più veloce, parola di Google

Si tratta dell’ultimo update dell’anno ad eccezione ovviamente di eventuali patch per la risoluzione di gravi bug o vulnerabilità. Il balzo in avanti in termini di prestazioni è stato reso possibile grazie ad alcuni interventi sul codice del browser: priorità assegnata alla scheda attiva riducendo l’utilizzo della CPU fino a cinque volte e aumentando l’autonomia sui portatili, 25% di tempo in meno richiesto in fase dell’avvio del software e pagine che si caricano il 7% più velocemente pesando così meno sulla RAM.

La versione 87 del browser Chrome di Google

Ce n’è anche per l’app su Android visualizza le pagine in modo istantaneo quando ci si sposta Indietro e Avanti durante la navigazione. Questo grazie a una migliorata gestione della cache come si può vedere nel filmato seguente.

Le novità non finiscono qui. Su desktop è in arrivo anche una funzionalità che permette di effettuare una ricerca tra le schede aperte così da trovare velocemente quella desiderata. Sarà disponibile prima sui Chromebook e solo più avanti per le altre piattaforme.

La ricerca tra le schede aperte di Chrome

Al debutto poi quelle che vengono chiamate Chrome Actions, azioni eseguibili direttamente dalla Ombinbox (la barra dell’indirizzo) di Chrome. Saranno disponibili inizialmente su desktop per comandi legati a privacy e sicurezza come “modifica password” o “cancella cronologia”.

Le Chrome Actions del browser Google

In arrivo anche le Cards, schede aggiunte automaticamente alla schermata principale del browser per richiamare rapidamente la consultazione di alcune risorse aperte di recente, ad esempio una ricetta. Qui sotto un esempio.

Chrome: le Cards nella schermata principale del browser

Alcune delle funzionalità elencate richiederanno alcuni giorni per completare il rollout. Intanto, per installare l’aggiornamento a Chrome 87, su desktop è sufficiente seguire la procedura di sempre: fare click sul pulsante a forma di tre puntini nell’angolo superiore destro dell’interfaccia, poi selezionare Guida e infine Informazioni su Google Chrome. Lo stesso si può fare digitando “chrome://settings/help” (senza virgolette) nella barra dell’indirizzo. Al termine del download è necessario riavviare. Su Android l’update può invece essere scaricato da Play Store.

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti