Chrome: patch di emergenza per una falla 0-Day sfruttata

Chrome: patch di emergenza per una falla 0-Day sfruttata

Google ha rilasciato un aggiornamento di emergenza per il suo browser Chrome per correggere la nuova falla 0-Day CVE-2022-3723 già sfruttata.
Google ha rilasciato un aggiornamento di emergenza per il suo browser Chrome per correggere la nuova falla 0-Day CVE-2022-3723 già sfruttata.

Nel corso delle ultime ore, Google ha rilasciato un aggiornamento di emergenza per la versione desktop del suo browser Chrome che va a chiudere un’altra falla di sicurezza di severità elevata, siglata come CVE-2022-3723, che qualcuno stava già attivamente sfruttando e che potrebbe andare a compromettere seriamente la sicurezza dell’intero computer.

Chrome: update di sicurezza per la falla CVE-2022-3723

Al momento, nono sono pervenuti dettagli tecnici, come di consueto per tutte le falle di cui circola già un exploit, per evitare che questo possa diffondersi ulteriormente. L’unica informazione che è stata fornita dai ricercatori di sicurezza è che si tratta di una vulnerabilità 0-Day di classe Type Confusion, in cui un’applicazione alloca una variabile o un’altra risorsa con un certo tipo e poi tenta di accedervi usandone uno diverso, generando errori di accesso alla memoria, nel motore JavaScript V8.

La nuova versione di Chrome che mette al riparo dalla falla è quella siglata come 107.0.5304.87/88. Per eseguire l’aggiornamento non occorre fare nulla, il browser agisce in autonomia.

Ad ogni modo, è possibile controllare ed eventualmente forzare l’update cliccando sul tasto Menu posto nella parte in alto a destra della finestra del browser, quindi sulla voce Guida annessa al menu che compare e poi sulla dicitura Informazioni su Google Chrome. Nella pagina successivamente mostrata, il browser controlla la presenza di nuove versioni e se necessario le scarica e le installa, dopodiché occorre un riavvio manuale del browser.

Ricordiamo che per aumentare il livello di sicurezza del proprio computer e proteggerlo in maniera efficace dall’azione di eventuali minacce informatiche è altresì bene installare e adoperare un buon software antivirus, come nel caso di Norton 360 Premium.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 31 ott 2022
Link copiato negli appunti