Chromecast, l'evoluzione che vuole farsi sentire

Google, dopo il successo del primo Chromecast, raddoppia: il dispositivo per lo streaming video evolve, e si accompagna ad un nuovo Chromecast Audio dedicato allo streaming di musica verso gli altoparlanti domestici

Roma – Accanto ai nuovi Nexus e al tablet Pixel, nel suo ultimo evento Google ha avuto l’occasione di presentare le novità per Chromecast , un dispositivo che ha venduto fino ad ora 20 milioni di unità, un successo non trascurabile che ha spinto altre aziende a seguirne la strada, come Amazon con il suo Fire Tv stick, o Roku con la sua stick per lo streaming.

Mountain View ha ora annunciato due nuovi Chromecast , uno diretta evoluzione del precedente, l’altro dedicato specificatamente all’audio, chiamato per l’appunto Chromecast Audio . Una volta configurati correttamente e connessi al WiFi di casa, danno la possibilità di trasmettere in streaming un contenuto da una app supportata (sono numerose, tra YouTube, Spotify e Infinity TV, oppure Google Photo, Getty Image e Facebook Photo per le immagini) da uno smartphone o da un tablet iOS o Android, o da un computer su cui è installata al dispositivo ad esso connesso.

Chromecast 2 si distingue dalla precedente versione esternamente per il design – che passa da un dongle HMDI ad una sorta di dischetto – ed internamente per caratteristiche che dovrebbero rendere più fluido lo streaming: è dotato di tre antenne, supporta WiFi a 5GHz 802.11ac e streaming a 1080p. Supporta inoltre anche lo streaming di giochi ed ha una nuova funzione chiamata “Fast Play” che permette di caricare più velocemente i contenuti desiderati.


Chromecast Audio , invece, una volta avuto accesso all’app che lo supporta ed aver selezionato la musica o il flusso audio desiderato, consente di trasmetterlo via WiFi all’altoparlante reso smart dal dispositivo e collegato a mezzo jack. Il controllo del proprio smartphone, tablet o computer che sia, resta indiscusso: pur fungendo da telecomando può per esempio essere utilizzato per effettuare chiamate senza dover interrompere l’ascolto.

“Quello che siamo riusciti a fare – ha spiegato Micah Collins, senior product manager di Chromecast – è stato costruire un dispositivo estremamente focalizzato sul permettere lo streaming di contenuti di qualità dal cloud e costruire un ambiente che permetta facilmente che le app comunichino con esso.”

Entrambi i Chromecast hanno un costo di 35 dollari o 39 euro per l’Italia . Il ventaglio delle app supportate che offrono contenuti multimediali tra cui serie tv, film, musica, giochi ed eventi sportivi è già nutrito.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Viandande scrive:
    catalogo
    c'e' un catalogo da qualche parte?
  • AxAx scrive:
    E pure questi immagino si aggiungeranno
    ai rompimaroni che chiamano per fare contratti.(oltretutto con la banda ridicola che abbiamo nella maggior parte d'Italia che ti vuoi vedere)
  • Pianeta Video scrive:
    ...
    Netflix è un fallimento annunciato! La gente seria non vuole questa roba! @^
  • tecnokrate scrive:
    Prezzo ok ma...
    Sarei curioso di sapere cosa dice il contratto a proposito della banda consigliata...
  • user_ scrive:
    brutto
    (ad esempio Daredevil e Jessica Jones di Marvel, Sense8, Marco Polo) e film originali Netflix (ed esempio Crouching Tiger, Hidden Dragon: The Green Legend, Jadotville, The RidiXXXXus Six e War Machine di Brad Pitt, oltre al primo lungometraggio originale Netflix, Beasts of No Nation),A me non interessa neanche uno di questi film/telefilm
    • Crazy scrive:
      Re: brutto
      - Scritto da: user_
      (ad esempio Daredevil e Jessica Jones di Marvel,
      Sense8, Marco Polo) e film originali Netflix (ed
      esempio Crouching Tiger, Hidden Dragon: The Green
      Legend, Jadotville, The RidiXXXXus Six e War
      Machine di Brad Pitt, oltre al primo
      lungometraggio originale Netflix, Beasts of No
      Nation),

      A me non interessa neanche uno di questi
      film/telefilmDa utente NETFLIX di qualche anno posso confermare che su NETFLIX non trovi certo le ultime serie TV perche` i rispettivi canali ne detengono l'esclusiva solitamente almeno fino a quando la serie e` finita.Quindi, da NETFLIX non aspettarti nulla di nuovo, a parte le piccole serie che si fanno in casa che hanno budget molto limitati, pero` per il resto, e` piacevole vedersi i Film ed i Telefilm, anche se sono di un anno o piu` fa, fidati che il tempo te lo passi per benee quando guardi il protafoglio... stai ancora meglio
      • user_ scrive:
        Re: brutto
        a me piacciono i film anni '70 '60 '80... e non voglio pagare nessun abbonamento di televisioni tipo sky o netflix.
        • Crazy scrive:
          Re: brutto
          - Scritto da: user_
          a me piacciono i film anni '70 '60 '80... e non
          voglio pagare nessun abbonamento di televisioni
          tipo sky o
          netflix.Anche io vorrei poter prendere l'Aereo Gratis ogni volta che mi pare per venire in Italia... ma non si puo`... le compagnie Aeree e` giusto che siano ripagate tanto quanto coloro che hanno fatto tali Film.Se non ti va di spendere 9 Euro al mese per guardare un numero illimitato di Film (e vai tranquillo che su Netflix e` pieno di roba degli anni 80-90-2000), allora non dovresti vedere nulla.Suvvia... capisco il non voler pagare prezzi usurpatori, ma quando si tratta di pagare 9 Euro al mese per vedere tanta tanta roba... non mi lamento, e` un prezzo onesto e lo pago volentieri.E sinceramente a questi prezzi, la Pirateria non ha piu` ragione di esistere perche` sarebbe pi`u una seccatura cercare i contenuti piratati che guardarseli legalmenteSALUTI
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: brutto

            Anche io vorrei poter prendere l'Aereo Gratis
            ogni volta che mi pare per venire in Italia...Stai confondendo un servizio con un file.
            non si puo`... le compagnie Aeree e` giusto che
            siano ripagate tanto quanto coloro che hanno
            fatto tali
            Film.Le compagnie aeree lavorano per trasportarti. Le compagnie cinematografiche lavorano forse quando tu guardi un film di 10 anni fa?

            Se non ti va di spendere 9 Euro al mese per
            guardare un numero illimitato di Film (e vai
            tranquillo che su Netflix e` pieno di roba degli
            anni 80-90-2000), allora non dovresti vedere
            nulla.Secondo la stessa logica, se non ti va di avere Palladium che ti fa pagare anche solo per guardare i TUOI files sul TUO computer, allora non dovresti usare un computer.Ti hanno proprio fatto il lavaggio del cervello completo.
            E sinceramente a questi prezzi, la Pirateria non
            ha piu` ragione di esistere perche` sarebbe pi`u
            una seccatura cercare i contenuti piratati che
            guardarseli
            legalmente
            SALUTIQuindi stai dicendo che Palladium ha vinto, almeno nel tuo caso personale?
        • Ethype scrive:
          Re: brutto
          - Scritto da: user_
          a me piacciono i film anni '70 '60 '80... e non
          voglio pagare nessun abbonamento di televisioni
          tipo sky o
          netflix.C'è Infinity.Si può pagare un 3 euro/mese circa se ci si abbona per 24 mesi.È l'offerta migliore.
          • panda rossa scrive:
            Re: brutto
            - Scritto da: Ethype
            - Scritto da: user_

            a me piacciono i film anni '70 '60 '80... e
            non

            voglio pagare nessun abbonamento di
            televisioni

            tipo sky o

            netflix.
            C'è Infinity.

            Si può pagare un 3 euro/mese circa se ci si
            abbona per 24
            mesi.
            È l'offerta migliore.Ma il XXXXX c'e'?
      • Basilisco di Roko scrive:
        Re: brutto

        Da utente NETFLIX di qualche anno posso
        confermare che su NETFLIX non trovi certo le
        ultime serie TV perche` i rispettivi canali ne
        detengono l'esclusiva solitamente almeno fino a
        quando la serie e`
        finita.Quindi, ammetti che è una ciofeca

        Quindi, da NETFLIX non aspettarti nulla di nuovo,
        a parte le piccole serie che si fanno in casa che
        hanno budget molto limitati, pero` per il resto,
        e` piacevole vedersi i Film ed i Telefilm, anche
        se sono di un anno o piu` fa, fidati che il tempo
        te lo passi per
        bene

        e quando guardi il protafoglio... stai ancora
        meglioE allora in Italia, dove i telefilm di un anno fa passano gratis sul digitale terrestre (e te li puoi pure registrare, sia in modo analogico che digitale), andresti in estasi.Ti sei buttato da solo tra le grinfie dei DRM, e nemmeno ti sei accorto che potevi benissimo evitarlo
  • Crazy scrive:
    uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
    Abito in America da oltre 10 anni, ed e` da svariati che non pago piu` un abbonamento TV, in compenso sono abbonato a NETFLIX per $12 al mese in condivisione, ad HULU per $7 al mese, ed ad AMAZON VIDEO per $100 all'anno.Il Vantaggio e` che con questi servizi, mi guardo cio` che voglio, quando voglio, senza dover sottostare ad un palinsesto che mostra il piu` dei programmi che mi piacciono quando non sono a casa e senza dover sottoscrivere un abbonamento da $80-110 con centinaia di canali TV di cui poi me ne interessano si e no 10.MA SERVE UNA CONNESSIONE INTERNET STABILEe qui nasce il Problema: qui in America si va in Internet via Cavo, la cui connessione Minima Garantita e` di 25Mbps e la minima acquistabile per me dove mi trovo e` da 60Mbps, peccato che le aziende che offrono Internet via Cavo siano le medesime che offrono TV a pagamento via Cavo, e cio` causa un problema di concorrenza con l'Offerta televisiva non da poco.LA BATTAGLIA DELLA NET-NEUTRALITYqui in America, nel 2014 le aziende che Offrono TV via Cavo ed Internet (Comcast, TimeWarnerCable, Spectrum, Verizon, Cox, CableVision) hanno vinto una Causa contro la NET-NEUTRALITY, ossia quella legge che obbliga i Provider Internet a trattare tutti i Siti alla stessa maniera, il risultato e` stato che da Marzo 2014 fino a Maggio 2015, quando accedevo a servizi come NETFLIX, HULU, AMAZON VIDEO e simili, la Connessione di Casa calava misteriosamente a 4Mbps... troppo lenta per procedere con lo Streaming di un Film che ne richiede minimo 7... ora la FCC ha re-imposto la NET-NEUTRALITY, ma ci sono cause in corso, e potremmo perderla di nuovo.LA STESSA COSA POTREBBE SUCCEDERE IN EUROPAl'Europarlamento sta trattando in questi mesi il tema della NET-NEUTRALITY, se va come qui in America, i Provider Internet vorranno chiedere compensazioni Extra da siti come NETFLIX, HULU, AMAZON e simili, pena per chi non paga... rallentamento a 4Mbps.Ovvio che se NETFLIX aderisce a pagare a Telecom, Vodafone, Alice, Tiscali, Libero etc. chissa` quanto per non essere rallentata... l'abbonamento da 9Euro al mese, saltera` tranquillamente a 20... ossia cio` che volevano ottenere le aziende Televisive qui in America che sono in costante perdita di abbonati da quando la Internet TV e` nata.SALUTI
    • Sg@bbio scrive:
      Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
      Purtroppo il problema della neutralità della rete è poco dibattutta in italia o trattata superficialmente su trasmissioni televisive ad orari inaccessibili alla maggioranza delle persone.Il problema dell'assenza della neutralità della rete, sta nel uccidere sul nascere nuove realtà, schiacciate da chi è costretto a pagare i fornitori di connettività per avere un acXXXXX privilegiato.In italia però c'è un'altro problema: La mancanza di una rete decente. Come si potrà mai fruire di servizi simili se ci sono zone d'italia che hanno infrastrutture che non vengono minimamente aggiornate ?Io avevo una connessione che andava a malapena a 2 mega, di recente mi hanno mozzato la banda e va meno della metà, giusto per farti capire.
    • hhhh scrive:
      Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
      - Scritto da: CrazyGran report Crazy.
      SALUTInon erano distinti qualche anno fa?p.s.ma adesso che c'è trusting computing anche nelle centraline di auto e moto, tu, per evitarlo, ti costringi ad andare in giro con una Vespa del '50?
      • Crazy scrive:
        Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
        - Scritto da: hhhh

        p.s.
        ma adesso che c'è trusting computing anche nelle
        centraline di auto e moto, tu, per evitarlo, ti
        costringi ad andare in giro con una Vespa del
        '50?No non Vespa, ma pur sempre su 2 ruote... solo vado un pochino piu` veloce:https://youtu.be/Fp0rGt3owuc" [yt] https://youtu.be/Fp0rGt3owuc [/yt] "-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 settembre 2015 15.44-----------------------------------------------------------
        • Basilisco di Roko scrive:
          Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
          Ecco il tuo video:[yt]Fp0rGt3owuc[/yt]Usi questo forum da 12 anni ed ancora non hai imparato ad usare il tag per i video?
          • Crazy scrive:
            Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
            - Scritto da: Basilisco di Roko

            Usi questo forum da 12 anni ed ancora non hai
            imparato ad usare il tag per i
            video?Grazie per l'HELPDi tutti i Forum in cui vado... questo e` l'unico che richiede ancora lo script per identificare l'Embeded Link di Youtube... e prima d'ora non avevo mai postato video di Youtube su PI.Sorry per il disguido
    • Basilisco di Roko scrive:
      Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
      Insomma, a parole ti schieravi tanto contro Palladium ed invece ti sei messo a sottoscrivere tutti gli abbonamenti a servizi con DRM e che violano la Net Neutrality.Complimenti per la coerenza!
      • Sg@bbio scrive:
        Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
        Ma tu non hai capito una ceppa di quello che ha detto.
        • Basilisco di Roko scrive:
          Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
          Sei tu che non capisci... vatti a leggere quello che scriveva Crazy anni fa, e capirai cosa intendo. Se crazy fosse stato coerente con quanto affermava non avrebbe mai sottoscritto un abbonamento con Netflix, visto che invitava a boicottare iniziative simili.
          • Mario P scrive:
            Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
            Sono passati anni e acqua sotto i ponti.. avrá cambiato idea :-)
      • Crazy scrive:
        Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
        - Scritto da: Basilisco di Roko
        Insomma, a parole ti schieravi tanto contro
        Palladium ed invece ti sei messo a sottoscrivere
        tutti gli abbonamenti a servizi con DRM e che
        violano la Net
        Neutrality.
        Salve,purtroppo qui in America la situazione non e` cosi` semplice: Canali Televisivi gratuiti non ne esistono piu`, a parte il Canale meteo locale, Polizia di COntea i Pompieri di Contea, e le info Traffico... ma nulla piu`.Tutti gli altri Canali sono tutti a pagamento, e sono tutti sotto contratto con i vari Provider di TV via Cavo e di TV via Satellite.Purtroppo, queste aziende di Pay-TV hanno instaurato un racket pazzesco qui in America.. prima di tutto sei obbligato ad acquistare il Pacchetto base, bene o male sia su TV via Satellite che su quelle via Cavo, sono gli stessi Canali, un gruppone di 150 Ganali di cui 80 di essi fanno Telemarketing 24 ore su 24... gli altri Canali sono praticamente tutti Telegiornali, Meteo e Borsa... costo circa $30-35 al mese.Ma se vuoi vedere qualcosa di meglio, magari qualche Telefilm, allora devi sottoscrivere un altro pacchetto, di norma altri 100 Canali al modico prezzo aggiunto di $20, ma non e` che ti danno tutti i canali di Telefilm, solo quelli di roba vecchia, se vuoi vedere roba piu` moderna, devi prendere il pacchetto moderno, altri 100 Canali, ed altri $20 al mese, poi indubbiamente vorrai guardarti un qualche Documentario... beh preparati ad altri $15 al mese aggiunti, e se ti va di vederti i Film, giu` con altri $25 ed una listona di altri 200 canali.Io e la mia Ragazza abbiamo fatto la lista dei programmi TV che ci interessavano, tali programmi sono disponibili su 12 Canali TV diversi.Per vedere questi 12 Canali TV, eravamo costretti a sottoscrivere l'abbonamento a 500 Canali con la TV via Cavo al prezzo di $80 al mese, mentre con la Satellitare ce ne venivano fuori 700 al prezzo di $110 al mese.Allora io penso di aver scelto fra i due mali, quello minore.Con $7 al mese mi vedo SOLO le trasmissioni TV che voglio, senza obbligo di pagare per 490 Canali Televisivi che non mi interessano minimamente... io sono abbonato ad HULU che costa $7 al mese ed ad AMAZON VIDEO che costa $100 all'anno, ossia $9 al mese.La mia Ragazza condivide con sua sorella l'abbonamento a NETFLIX.La Connessione Internet mi costa $35 al mese per la Connessione da 60Mbps, che e` la piu` lenta disponibile in quest'area della citta` dove mi trovo.Quindi, facciamo i Totali:- Internet = $35 al mese (non dovrei contare questa bolletta perhce` avrei Internet comunque anche se avessi la TV)- HULU+ = $7 al mese- AMAZON VIDEO = $9 al mese- NETFLIX (condiviso) = $6 al meseTOTALE = $57 al meseSe mi abbonassi alla TV, nel migliore dei casi me la caverei con $80 al mese e non riuscirei a vedermi buona parte delle cose che mi interessano perche` le trasmetterebbero quando non son a casa, e se voglio registrarmele, devo sottoscrivere il contratto DVR, che sono altri $30 al mese, e ti permette di registrarti tutto cio` che vuoi e guardarteli con calma... massimo 3 volte, e ti devi guardare la Pubblicita`... puoi fare il Fast Forward durante il Film, ma la Pubblicita` te la devi sorbire tutta, ed anche peggio, il DVR ti mette pubblicita` interattiva che ti obbliga ad interagire con il Telecomando per farla andare avanti... della serie: LAVIAMO IL CERVELLO AI TELESPETTATORIOra dimmi te cosa avresti fatto...Come gia` detto, qui in America le aziende di PayTV che impongono tutti questi racket stanno perdendo clientela alla grande, ed e` per questo che vogliono assassinare la NET-NEUTRALITY perche` la gente sta usando le loro Connessioni via Cavo per fare concorrenza alle loro offerte TV, oltretutto i Canali Televisivi stessi stanno iniziando a creare le loro App Online bypassando cosi` i Provider TV che stanno perdendo guadagni a vista d'occhio.Insomma... non mi pare di essermici buttato a capofitto nel DRM, diciamo che ho evitato il DRM peggiore ripiegando su quello meno restrittivoSALUTI
        • Basilisco di Roko scrive:
          Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY

          Salve,
          purtroppo qui in America la situazione non e`
          cosi` semplice: Canali Televisivi gratuiti non ne
          esistono piu`, a parte il Canale meteo locale,
          Polizia di COntea i Pompieri di Contea, e le info
          Traffico... ma nulla
          piu`.Nemmeno via satellite? Scusa, ma non ci credo.
          Tutti gli altri Canali sono tutti a pagamento, e
          sono tutti sotto contratto con i vari Provider di
          TV via Cavo e di TV via
          Satellite.Non perdi il vizio di mettere le maiuscole a caso...sE iO ScRiVo CoSì, nOn Ti dÀ fAsTiDiO?

          Purtroppo, queste aziende di Pay-TV hanno
          instaurato un racket pazzesco qui in America..Grazie a pecore come te che subiscono passivamente e finanziano questo racket.
          prima di tutto sei obbligato ad acquistare il
          Pacchetto baseTe lo ha ordinato il dottore di comprarlo? Oppure vengono a casa tua tenendo il contratto in una mano, una pistola nell'altra e ti dicono che sul contratto ci sarà o la tua firma o il tuo cervello? (e se non riconosci la citazione è grave)
          , bene o male sia su TV via
          Satellite che su quelle via Cavo, sono gli stessi
          Canali, un gruppone di 150 Ganali di cui 80 di
          essi fanno Telemarketing 24 ore su 24... gli
          altri Canali sono praticamente tutti
          Telegiornali, Meteo e Borsa... costo circa $30-35
          al
          mese.Quasi doppio di un abbonamento internet... ma chi è che compra roba del genere?

          Allora io penso di aver scelto fra i due mali,
          quello
          minore.Vedere i telefilm su uno degli innumerevoli siti di streaming gratuiti?
          Se mi abbonassi alla TV, nel migliore dei casi me
          la caverei con $80 al meseTi ripeto... perché mai dovresti abbonarti alle tv a pagamento?È come dire... ti vendo un sasso a 300 euro, e poi metto in vetrina un sasso uguale con il cartellino del prezzo a 30000 euro, così tu pensi di aver fatto un affarone, senza accorgerti che per terra ci sono un mucchio di sassi identici che potevi raccogliere gratis.
          e non riuscirei a
          vedermi buona parte delle cose che mi interessano
          perche` le trasmetterebbero quando non son a
          casa, e se voglio registrarmele, devo
          sottoscrivere il contratto DVR, che sono altri
          $30 al meseMa che stai dicendo? Tutto quello che serve per registrare un programma tv digitale è un PVR, che è un apparecchietto dal costo di 30 euro, e non richiede nessun abbonamento (si collega all'antenna, e si inserisce un supporto di memoria). Dalle tue parti non li vendono? In tal caso puoi sempre collegare un videoregistratore analogico (la qualità sarà un po' più bassa, ma va bene lo stesso), e ti permette di registrarti tutto
          cio` che vuoi e guardarteli con calma... massimo
          3 volte, e ti devi guardare la Pubblicita`...Solo 3 volte? Allore è un sistema con DRM anche quello, non ha senso.Con un PVR ottieni un semplice file video che puoi vedere quante volte vuoi, passare agli altri, mettere su DVD, o cancellare se non ti interessa più (è un filmato, che non ha nulla di diverso dai filmati che escono dal tuo telefonino o fotocamera/videocamera digitale)
          Ora dimmi te cosa avresti fatto...Quello che faccio normalmente: un semplice PVR collegato alla tv. Posso tranquillamente usare l'avanti veloce durante le pubblicità, o se proprio ci tengo posso anche toglierle con un qualunque software di montaggio video.Volendo, ti puoi prendere un PVR satellitare, così anche tu puoi fare lo stesso (e ti puoi anche vedere i film in italiano, se ti va); forse dove stai tu non trasmettono in chiaro via etere, ma via satellite le trasmissioni sono uguali in tutto il mondo, e i canali italiani si prendono via satellite, e sono in chiaro.
          Insomma... non mi pare di essermici buttato a
          capofitto nel DRMCerto che l'hai fatto, visto che usufruisci solo più di sistemi con DRM. Ed il lavaggio del cervello è riuscito così bene che non te ne sei nemmeno reso conto.
          , diciamo che ho evitato il DRM
          peggiore ripiegando su quello meno
          restrittivoPuoi registrare un film? Puoi salvarlo su supporto esterno? Se la risposta è no, hai ripiegato sul DRM più restrittivo, non su quello meno restrittivo. Hai solo scelto quello che sulla carta aveva il prezzo più basso.
          • Crazy scrive:
            Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
            - Scritto da: Basilisco di Roko

            Nemmeno via satellite? Scusa, ma non ci credo.
            Abito in un Quartiere di Villette a schiera, non posso montarmi un'Antenna a piacimento, mi devo basare su una di quelle che hanno installato... ce ne sono 2 per ciascun edificio, una della DISH NETWORK ed una della DIRECT TV... molto convenientemente queste Antenne son filtrate, e prendono solo i Canali delle Reti Televisive dei rispettivi Provider... avevo provato a prendermi un Dreambox e collegarlo, ma non vedevo praticamente nulla perche` il Satellite che entrambe queste antenne prendono ha una miriade di canali oscurati perche` son disponibili solo sotto contratto con DISH NETWORK o DIRECT TV.


            prima di tutto sei obbligato ad acquistare il

            Pacchetto base

            Te lo ha ordinato il dottore di comprarlo? Oppure
            vengono a casa tua tenendo il contratto in una
            mano, una pistola nell'altra e ti dicono che sul
            contratto ci sarà o la tua firma o il tuo
            cervello? (e se non riconosci la citazione è
            grave)
            Forse non mi son spiegato: se non comperi il Pacchetto TV base, non ti permettono di acquistar enessuno dei pacchetti aggiuntivi selezionabili.

            Quasi doppio di un abbonamento internet... ma chi
            è che compra roba del
            genere?
            Che tu ci creda o no, tutte le persone che conosco son abituate a spendere $80-130 al Mese per la Televisione, oramai gli Americani sono assuefatti alla spesa ed al consumismo assiduo.Oltretutto le Compagnie Internet hanno spinto al rialzo i prezzi velocizzando le connessioni all'inverosimile: io quando mi sono abbonato avevo preso la Connessione da 12Mbps per $20 al mese, che era la connessione minima, poi me la hanno velocizzata a 20Mbps e mi hanno alzato il prezzo a $30 al mese, mi son infuriato e dopo una lunga discussione, mi hanno aumentato la Velocita` a 30Mbps, ma a distanza di un anno la Velocita` minima e` salita a 30Mbps ed io pagavo ancora $30 al mese che era appunto l'Offerta "30 per 30"... arriviamo a Gennaio 2015 quando al Spectrum ha alzato la Velocita` minima a 60Mbps, e mi hanno chiamato con la classica Voce Robotica che mi informava che da Marzo il mio abbonamento sarebbe salito a $50 al mese per 60Mbps "MENO DI $1 PER MBps!!!" diceva la voce, ho fatto una mezza sfuriata, la Spectrum ha aderito a a darmi tariffa scontata a $35 al mese fino al 31 Dicembre, momento in cui la mia tariffa salira` alla Tariffa Standard per quel piano base... e via con $50 al mese... il prossimo Step, gia` ne stan parlando, saranno i 100Mbps.Tu logicamente mi dirai: "CAMBIA PROVIDER", ma non e` cosi` semplice... qui nell'area della citta` dove sono, c'e` solo un Provider Internet via Cavo, e di fatto, nel 70% degli Stati Uniti la situazione e` la medesima: dove c'e` uno, non c'e` l'altro... e` da anni che fanno cause su cause, ma la COMCAST, il piu` grande Provider di Internet e TV via Cavo, e` anche la seconda piu` grande lobbista d'America dopo l'industria bellica, e sono riusciti anche a far passare leggi in certi stati che vietano di passare nuovi Cavi Internet lungo le condutture pubbliche se gia` c'e` un Cavo Internet all'interno della conduttura stessa perche` si puo` affittare il Cavo gia` presente.Insomma immagina: Il Cavo Tella Telecom e` sul Palo del Telefono, l'azienda Concorrente vuole passare il suo Cavo accanto a quello Telecom cosi` da non dover pagare l'affitto alla Telecom, ed il Governo ti dice: "NO, non puoi, e` inutile fare lavori quando gia` c'e` la struttura presente... paga l'affitto!"Ecco, queste son le cose che mi fanno imbestialire in America... GOOGLE sta cercando di portare le Fibre Ottiche in tutti gli USA e questo e` l'ostruzionismo che sta incontrando.

            Vedere i telefilm su uno degli innumerevoli siti
            di streaming
            gratuiti?
            Non e` cosi` semplice... anche un mio amico che e` stato qui 2 volte ha provato ad accedere ai Siti che tu citi, che praticamente sono siti pirata, e di fatto quando prova ad accederVi, gli appare un messaggio della FCC/FBI/RIAA che blocca l'acXXXXX alla Pagina ed elenca tutte le leggi che stai per violare cercando di andare a vedere quello specifico sito Internet... purtroppo il Governo e` nelle mani dei Vari Provider Televisivi.

            Ti ripeto... perché mai dovresti abbonarti alle
            tv a
            pagamento?
            Perche` non esistono TV Gratuite qui da noi... guarda, sto provando ora a fare la ricerca Canali sulla TV che uso per andare OnLine... ... trovati 9 Canali

            Ma che stai dicendo? Tutto quello che serve per
            registrare un programma tv digitale è un PVR, che
            è un apparecchietto dal costo di 30 euro, e non
            richiede nessun abbonamento (si collega
            all'antenna, e si inserisce un supporto di
            memoria). Dalle tue parti non li vendono? In tal
            caso puoi sempre collegare un videoregistratore
            analogico (la qualità sarà un po' più bassa, ma
            va bene lo
            stesso)
            Non cosi` semplice perche` ci ho provato quando vivevo da mio padre: qui tutti i Programmi TV sono trasmessi in Forma Crittata, il Decodificatore Decodifica il Segnale e lo invia alla Televisione tramite la porta HDMI, se alla porta HDMI colleghi un Dispositivo NON Approvato, il Decodificatore Ferma il segnale... ossia PALLADIUM all'ennesima potenza.

            Con un PVR ottieni un semplice file video che
            puoi vedere quante volte vuoi, passare agli
            altri, mettere su DVD, o cancellare se non ti
            interessa più (è un filmato, che non ha nulla di
            diverso dai filmati che escono dal tuo telefonino
            o fotocamera/videocamera
            digitale)
            Si, puoi acquistarti un PVR, ma la roba che ti registri scade anche su quelli... tristemente son protetti da DRM anche quelli e senza pieta`, se li prendi senza DRM, il Decodificatore non gli amdna il segnale.
            Volendo, ti puoi prendere un PVR satellitare,
            così anche tu puoi fare lo stesso (e ti puoi
            anche vedere i film in italiano, se ti va); forse
            dove stai tu non trasmettono in chiaro via etere,
            ma via satellite le trasmissioni sono uguali in
            tutto il mondo, e i canali italiani si prendono
            via satellite, e sono in
            chiaro.
            Abbiamo 2 Provider di TV Satellitare qui in USA e 6 di TV via Cavo... son tutti la stessa solfa!

            Puoi registrare un film? Puoi salvarlo su
            supporto esterno? Se la risposta è no, hai
            ripiegato sul DRM più restrittivo, non su quello
            meno restrittivo. Hai solo scelto quello che
            sulla carta aveva il prezzo più
            basso.Con Amazon posso acquistare i Film e scaricarmeli a Tempo Indeterminato, mentre con VUDU Posso acquistarmi i FILM e rimangono nella mia Videoteca OnLine accessibile ovunque per sempre... oppure posso affittare i Film a $2 per 36 ore.SALUTI
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY


            Abito in un Quartiere di Villette a schiera, non
            posso montarmi un'Antenna aMa dove vivi, in un regime totalitario?Nemmeno nella Germania est durante la guerra fredda erano così rigidi.


            Forse non mi son spiegato: se non comperi il
            Pacchetto TV base, non ti permettono di acquistar
            enessuno dei pacchetti aggiuntivi
            selezionabili.Ti eri spiegato bene, la mia domanda era: ti ha ordinato il dottore di comprare i pacchetti aggiuntivi?Se ci tenevi tanto a vedere il film, potevi anche vederlo al cinema o comprarti il disco, non ti serviva la tv via cavo se le condizioni sono così assurde.

            Che tu ci creda o no, tutte le persone che
            conosco son abituate a spendere $80-130 al Mese
            per la Televisione, oramai gli Americani sono
            assuefatti alla spesa ed al consumismo
            assiduo.E allora perché sei andato a vivere lì, se non ti andava quel modo di vivere?

            Ecco, queste son le cose che mi fanno
            imbestialire in America...Avevi solo da non andarci.

            Non e` cosi` semplice...Ma se la gente accede ai siti censurati anche dalla Cina!E comunque, la visione passiva di uno streaming non ha mai violato nessuna legge.
            quello specifico sito Internet... purtroppo il
            Governo e` nelle mani dei Vari Provider
            Televisivi.
            E poi? Ti metterai a parlare di scie chimiche?

            Perche` non esistono TV Gratuite qui da noi...Mi spiace, ma non ci credo. Basta guardare il numero di emittenti satelitari americane che si prendono dall'Italia, o il numero di web radio gratuite.

            Non cosi` sempliceÈ semplicissimo, invece. Forse sei tu che non lo sai usare (come non sai usare lo shift sulla tastiera, del resto)
            tramite la porta HDMI, se alla
            porta HDMI colleghi un Dispositivo NON Approvato,
            il Decodificatore Ferma il segnale... ossia
            PALLADIUM all'ennesima
            potenza.Dimostri di non sapere di cosa parli: con la registrazione digitale non si registra mai dall'uscita video, attaccare un PVR all'uscita HDMI ha la stessa utilità che attaccarlo all'uscita VGA del computer, cioè quasi nulla (ti risulta forse che chi fa un filmato col computer lo registri attaccando un videoregistratore alla scheda video?); il filnato creato dal computer viene salvato direttamende dal computer, e il filmato ricevuto dal decoder viene salvato dal decoder stesso.



            Si, puoi acquistarti un PVR, ma la roba che ti
            registri scade anche su quelli... Assolutamente no, sono normali files mpeg2 leggibili su qualunque dispositivo (in pratica sono il dump dei dati ricevuti, prima ancora che vengano decompressi)
            tristemente son
            protetti da DRM No, non lo sono. Provare per credere.
            Con Amazon posso acquistare i Film e
            scaricarmeli a Tempo Indeterminato, E puoi salvarli su supporto esterno (dvd-r, pendrive) per vederli con altri dispositivi?
            mentre con VUDU Posso acquistarmi
            i FILM e rimangono nella mia Videoteca
            OnLine accessibile ovunque per sempre... Per sempre? Anche dopo l'eventuale chiusura di VUDU?
          • cicciobello scrive:
            Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
            oh, certo che sei incontentabile, eh?vai tu a vedere di persona se non è come dice.sta perdendo tempo a spiegarti per filo e per segno e ancora a dargli contro?invece di ringraziarlo, ma lascialo stare, va=)
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: uso SOLO Internet-TV ma serve NEUTRALITY
            Un paio di anni fa eri tu a dargli contro, apparentemente, quindi hai poco da dire a me.E comunque, è sempre stato così inaffidabile che non è possibile credergli sulla parola.
Chiudi i commenti