Cina sommersa da un DDoS nel weekend

Il traffico Internet asiatico crolla del 32 per cento dopo un violento attacco informatico al registry che gestisce i domini .cn. Cadono la filiale locale di Amazon e il social network Weibo

Roma – In piena notte un violento attacco DDoS ha scosso le infrastrutture di rete in terra cinese, tra le più estese offensive informatiche mai registrate dal governo di Pechino. Stando alla ricostruzione offerta dagli esperti asiatici, due scosse cibernetiche hanno lasciato al buio digitale gran parte dell’utenza locale, nel giro di appena un paio d’ore tra le 2 e le 4 della mattina di ieri (fuso cinese) .

Stando ai dettagli riportati dagli analisti di CloudFlare, l’attacco Denial-of-Service ha colpito al cuore del registry che in Cina gestisce tutti i domini con estensione cn . Fortunatamente, numerosi provider sul mercato asiatico avevano a disposizione alcuni record temporanei con parti dello stesso registry, evitando la scomparsa in massa di tutti i domini.

Inizialmente finito offline, il popolare social network Weibo è tornato alla normalità pur con estrema lentezza e difficoltà tecniche. Sempre secondo CloudFlare, il traffico Internet in terra asiatica ha subito un tracollo del 32 per cento , mandando KO i domini locali di Amazon e della Bank of China. ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • margerAita scrive:
    finalmente i post da embeddare per tutti
    Ma come XXXXX scrivete/parlate? Ma andate a adare via il cul.
  • Aniello Caputo scrive:
    ...
    ma che me ne frega a me di fecebook
  • Nome e cognome scrive:
    ???
    Ma qual'è l'utilità di facebook, oltre quella di arricchirne i dirigenti???
    • marco scrive:
      Re: ???
      - Scritto da: Nome e cognome
      Ma qual'è l'utilità di facebook, oltre quella di
      arricchirne i
      dirigenti???Mettiti nei panni di un qualunque dirigente Facebook.Ti sbatteresti per trovarne un'utilità?
      • sentinel scrive:
        Re: ???
        - Scritto da: marco
        - Scritto da: Nome e cognome

        Ma qual'è l'utilità di facebook, oltre quella di

        arricchirne i

        dirigenti???

        Mettiti nei panni di un qualunque dirigente
        Facebook.
        Ti sbatteresti per trovarne un'utilità?Ahahahahahahahahh LOL (rotfl)Però non facciamelo sapere agli azionisti di fesssbuk ;)
    • ndr scrive:
      Re: ???
      - Scritto da: Nome e cognome
      Ma qual'è l'utilità di facebook, oltre quella di
      arricchirne i
      dirigenti???E anche se fosse inutile? A te cosa cambia?
    • Osvy scrive:
      Re: ???
      - Scritto da: Nome e cognome
      Ma qual'è l'utilità di facebook, oltre quella di
      arricchirne i dirigenti???Mah, le persone pare che lo trovino utile, visto che lo usano,e pure molto, visto che non riescono a farne a meno talvolta nemmeno nella pausa pranzo lavorativa (parlo di miei colleghi).Ritengo che FB venga incontro alla nostra "esigenza" di essere sempre al centro dell'attenzione altrui, per cui se gioco col mio cane mi diverto, ma se faccio vedere agli altri che gioco col mio cane, sono "appagato".Come insegnano gli anziani, la solitudine è una bruttissima cliente. FB ti permette di non dover star con te a pensare...
Chiudi i commenti