Cloud e business: 4 vantaggi da considerare

Cloud e business: 4 vantaggi da considerare

Sei indeciso se adottare un servizio di cloud storage per la tua azienda? Ecco 4 vantaggi che dovresti tenere in considerazione.
Sei indeciso se adottare un servizio di cloud storage per la tua azienda? Ecco 4 vantaggi che dovresti tenere in considerazione.

I fornitori di servizi cloud storage offrono spesso piani e soluzioni per aziende di tutte le dimensioni. Originariamente pensato per uso personale, il cloud – come tante altre tecnologie – è stato infatti adattato nel tempo anche scopi aziendali. Il funzionamento, però, rimane il medesimo: un archivio sicuro di dati su server a cui è possibile accedere e gestirne tutti gli aspetti da remoto, in qualsiasi momento. Basta una connessione internet.

I vantaggi di un cloud per le aziende: eccone 4

Molte persone sfruttano i vantaggi del cloud per motivi personali, ma tante aziende ancora sono titubanti nell’adottare questa nuova tecnologia. Se l’attuale archiviazione dei dati in locale ti sembra insufficiente oppure se non hai ancora avuto l’occasione di dare un’occhiata al cloud storage, segui questi 4 vantaggi come punto di partenza.

  1. Risparmio sui costi. Il primo vantaggio – e forse il più importante – riguarda i costi. L’archiviazione cloud è in genere più conveniente, perché i fornitori del servizio distribuiscono i costi della propria infrastruttura in molte aziende. Inoltre, considera la maggiore produttività che l’archiviazione su cloud consente nel lavoro di tutti i giorni.
  2. Semplicità d’uso. Tutto ciò di cui avrei bisogno per accedere a un archivio cloud è un computer e una connessione a Internet. Gran parte dell’hardware del server non è necessario: in genere se ne occupa il fornitore del servizio. Ciò ti permette di risparmiare non solo spazio fisico, ma elimina al tempo stesso la necessità di manutenzione (e quindi costi extra). Il provider del servizio si occupa di mantenere, gestire e supportare ogni cosa.
  3. Maggiore sicurezza. Invece di avere un hardware all’interno del tuo ufficio, il cloud storage è ospitato all’interno di un data center, fornendo così un elevato livello di sicurezza. Molti fornitori, inoltre, eseguono il backup dei dati su più server: ciò significa che se uno dei server dovesse arrestarsi in modo anomalo, i tuoi dati rimarranno sempre al sicuro poiché archiviati anche altrove. Inoltre, il potenziale rischio di malfunzionamento dell’hardware si riduce al minimo.
  4. Opportunità di mobilità. I vantaggi di mobilità offerti dal cloud sono impareggiabili. In un mondo costantemente connesso, siamo in grado di lavorare sempre e in qualsiasi luogo: mentre aspetto un volo in aeroporto, da casa, sul sedile di un treno. Prima dell’avvento del cloud, lavorare fuori ufficio era complesso e richiedeva molto tempo. Bisognava ricordarsi di trasferire i file, sostituirli con quelli aggiornati, assicurare che tutti potessero accedervi. Tutti questi problemi sono risolti di netto con il cloud: se lavori da più dispositivi, non dovrai più preoccuparti di aggiungere manualmente la versione più recente.

cloud storage

Il miglior cloud per il tuo business: pCloud

Tra i migliori provider che puoi scegliere per la tua attività c’è pCloud, che offre un piano Business pensato ad hoc per le aziende. Si tratta di una piattaforma completa e sicura, che ti permetterà di archiviare, sincronizzare e collaborare con il tuo team in modo semplice ed efficace. Questo perché pCloud offre una interessante scelta di strumenti in grado di ottimizzare il flusso di lavoro tra dipendenti.

Ad esempio è possibile organizzare i collaboratori in diversi team, impostando permessi di gruppo o livelli di accesso individuali. Ci sono, poi, le cartelle condivise: ottime per ottimizzare e raggiungere collaborando i vari obiettivi lavorativi. Con pCloud Business potrai inoltre salutare tutte le app di messaggistica, che tra un messaggio e l’altro possono confondere: è possibile, infatti, lasciare commenti sotto ai singoli file, così da facilitare la comunicazione tra membri del team. Infine, potrai monitorare le attività di chiunque, poiché saranno conservate in appositi registri dettagliati a cui accedere in qualsiasi momento.

pCloud offre una prova gratuita di 30 giornidisponibile a questo link – in cui testare tutte le funzionalità e capire se sono le più adatte per la propria azienda. Una volta scaduto il mese gratis, sono due i piani di abbonamento disponibili: “Business” a partire da 7,99 euro al mese (include: 1 TB spazio per utente, pCloud Encryption, funzioni controllo accessi e condivisione sicura dei file) e “Business Pro” a partire da 15,98 euro mensili (aggiunge spazio di archiviazione illimitato e assistenza prioritaria).

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 28 ott 2022
Link copiato negli appunti