NFON Cloudya: a cosa serve un centralino in cloud e perché conviene

Cloudya di NFON: le comunicazioni aziendali del futuro

Passare ad un centralino in cloud significa ridisegnare la comunicazione aziendale donandole elasticità, rapidità, convenienza ed una proiezione al futuro.
Cloudya di NFON: le comunicazioni aziendali del futuro
Passare ad un centralino in cloud significa ridisegnare la comunicazione aziendale donandole elasticità, rapidità, convenienza ed una proiezione al futuro.

Il mobile non è un traguardo: il contesto è sufficiente maturo per comprendere come l’avvento della mobilità nelle comunicazioni sia stata soltanto una tappa di un percorso la cui corsa è ancora in pieno svolgimento. NFON, con i suoi servizi di comunicazione aziendale in cloud e tutte le soluzioni correlate, intende dare corpo a questa visione rendendo sempre più esplicito come si sia già andati ben oltre.

La mobilità ha scollegato i device dai luoghi, ma non dalle persone; il cloud è invece la formula che libera completamente il professionista e, grazie a questo passo, mette nelle mani delle aziende grandi opportunità in più.

Chiunque lavori in organizzazioni sufficientemente strutturate ben comprende cosa possa significare tutto ciò, ma è soprattutto scendendo nei dettagli dell’offerta NFON che è possibile capire come il vantaggio di un centralino in cloud sia tanto in termini di risparmio, quanto in termini di performance.

Cloudya, servizio di comunicazione aziendale in cloud

Una recente ricerca NFON sulla comunicazione aziendale ha dimostrato come il mercato italiano sia ormai pienamente pronto al grande salto: gli ostacoli culturali sono ormai caduti del tutto ed i vantaggi di un servizio in cloud sono tanti e tanto importanti da diventare argomento che fa la differenza nella valutazione di investimento per aziende di ogni dimensione. Sono esattamente questi, pertanto, gli argomenti sui quali un servizio come Cloudya di NFON affonda le proprie radici e la propria mission.

Cloudya è semplice da installare, veloce da configurare e da integrare anche con un’infrastruttura telefonica esistente. Con un solo numero e un semplicissimo login, il tuo team non perderà mai nessuna chiamata o messaggio importante.

Le comunicazioni, invece di viaggiare tra singoli device, sono coordinate su una rete cloud. Questo consente di ridirezionare la chiamata ove possa essere più utile, rapido o semplice gestirla: su uno smartphone o un PC, presso una postazione fissa o presso una sede decentrata, con una infrastruttura ridondante in grado di garantire massima affidabilità attraverso tre data center in tutta Europa.

Oltre mezzo milione di lavoratori è già attivo su questa soluzione in tutto il continente, potendo far leva su uno strumento che interpreta in modo cristallino tutto quel che implica l’adesione alla nuova dimensione del lavoro ibrido.

Telefonia cloud con NFON

Il concetto di Unified Communication, insomma, è andato ben oltre le sue velleità iniziali: il cloud è l’incarnazione perfetta di quello che una comunicazione aziendale ha la necessità di offrire, la raggiungibilità su PC e smartphone è la sublimazione di questa linea di continuità tra device, postazioni ed operatori e gli upgrade gratuiti tengono sempre il sistema al pieno delle proprie performance.

Ma c’è un passo ulteriore che NFON ha voluto aggiungere al proprio sistema: si tratta dell’impegno per trasformare il centralino in cloud in una vera e propria piattaforma di collaborazione. Cloudya non è soltanto un modo per gestire in modo intelligente e automatico le chiamate, ma è anche un luogo dove il lavoro fluisce, i team di lavoro si incontrano e la videoconferenza è questione di un click.

Cloudya Meet & Share

Cloudya Meet & Share consente di trasformare una chiamata o audioconferenza in una istantanea video riunione arricchita da tutta una serie di strumenti per la collaborazione da remoto. Puoi:

  • trasformare una chiamata in una videoconferenza con un click, operando uno switch rapido che attiva immediatamente l’operatività in team
  • organizzare videoriunioni anche con molti partecipanti all’attivo
  • moderare gli interventi, silenziare i partecipanti, disattivare l’audio e gestire ogni altra opzione possa ostacolare il corretto flusso della collaborazione
  • condividere lo schermo per facilitare le operazioni su contenuti in comune stimolando il brainstorming

Uno strumento di questo tipo cancella ogni ostacolo all’interno di un team di lavoro: dall’idea all’execution passano pochi minuti, pochi click e un rapido scambio di opinioni.

Telefonia cloud con NFON Cloudya

Tra i principali vulnus della vita da ufficio v’è il buco nero delle sale riunioni, dove difficilmente si riescono ad imprimere i giusti ritmi e dove spesso e volentieri mancano i giusti strumenti per collaborare davvero. Tutto va ad arenarsi in distese di parole e “recap” nelle quali il decisionismo impallidisce e le performance annichiliscono. Scegliere di passare alle comunicazioni in cloud non è soltanto un investimento infrastrutturale, quindi: è un modo per ridisegnare le dinamiche interne, i rapporti tra i team, i contatti tra i dipendenti, le opportunità di interazione.

Soluzioni verticali

Ma non è tutto. NFON mette a disposizione anche servizi verticali, specifici per particolari necessità, nei quali la dimensione cloud fa la differenza almeno su tre aspetti: i costi complessivi ridotti; la rapidità di implementazione estremamente maggiore rispetto a qualsiasi soluzione tradizionale; l’assenza di investimenti iniziali di infrastruttura.

Ne è un esempio Contact Center Hub, il servizio di contact center in cloud omnicanale, ricco di funzionalità, per rivoluzionare la customer experience, gestendo tutti i canali di contatto con i clienti in una singola interfaccia (web, chat, WhatsApp Business, Facebook Messenger, SMS, email o altro ancora).

Si può citare altresì Nmonitoring Queues, strumento che consente di migliorare la qualità del servizio clienti avendo visibilità immediata sul percorso della chiamata, l’analisi delle prestazioni, il monitor delle chiamate, le code ed una piena reportistica.

NFON Cloudya

L’integrazione NFON per Microsoft Teams, inoltre, permette di aggiungere a Teams funzionalità di telefonia avanzate, così da utilizzarlo come unico servizio di collaborazione e comunicazione aziendale.

Nhospitality strizza l’occhio al settore HoReCa, offrendo agli hotel massima flessibilità nelle comunicazioni e una gestione del servizio clienti più automatizzata e avanzata, Neorecording consente invece di registrare in modo professionale le chiamate in piena conformità al MIFID II.

La promozione: “Attiva Cloudya a €1/utente”

Il sistema Cloudya è incredibilmente ricco, con oltre 150 funzioni da poter gestire: dalle code di chiamata all’instradamento dinamico, dall’Interactive Voice Response alla Voicemail, potendo così declinare nel migliore dei modi ogni singolo aspetto del proprio centralino.

E dal 1° Maggio al 30 Giugno è ancora più conveniente passare a NFON, grazie alla promozione “Attiva Cloudya a €1”, che permette alle aziende di attivare il sistema di comunicazione in cloud pagando per l’attivazione solamente €1 per utente, invece di €19.

Un’occasione da cogliere al volo per le imprese di qualsiasi dimensione, dato che Cloudya è un servizio che si adatta alle esigenze di ogni azienda, grazie alla disponibilità fino a 250 mila numeri telefonici (per ogni azienda cliente) anche internazionali e all’installazione semplice che non richiede alcun intervento in loco.

È il momento perfetto per fare un passo avanti verso comunicazioni più semplici, indipendenti, a prova di futuro.

Maggiori informazioni sulla promozione

In collaborazione con NFON
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 giu 2022
Link copiato negli appunti