Coinbase sta esaminando 50 nuove criptovalute da elencare a breve

Coinbase sta esaminando 50 nuove criptovalute da elencare a breve

Coinbase ha annunciato di essere al lavoro per valutare la possibilità di elencare ben 50 criptovalute nel suo famoso e apprezzato exchange.
Coinbase ha annunciato di essere al lavoro per valutare la possibilità di elencare ben 50 criptovalute nel suo famoso e apprezzato exchange.

Coinbase non solo sta parlando di 50 nuove criptovalute da elencare nel suo exchange, ma vorrebbe arrivare a una conclusione a breve. Infatti, la società, in un comunicato ufficiale, ha fatto sapere di essere al lavoro per la disamina di questi asset digitali così da poterli rendere disponibili allo scambio entro il 2° trimestre del 2022.

Una notizia shock per tutti gli altri exchange concorrenti, visto che Coinbase sta davvero correndo in fatto di adozione sul suo exchange. Sono davvero tante le criptovalute già disponibili all’acquisto e l’aggiunta di ulteriori 50 possibilità rende tutto ancora più interessante.

Di questo passo nessuno potrà dire che su Coinbase non trova il suo asset digitale preferito. Ce ne sono davvero tantissimi e le possibilità di investimento variano a seconda delle esigenze di ogni singolo trader. È anche possibile programmare un piano d’accumulo a lungo termine.

Tutti possono aprire un conto su Coinbase e iniziare fin da subito ad acquistare, vendere e detenere tantissime criptovalute, fra le migliori sul mercato. Entrare nella criptosfera con questo colosso degli scambi crittografici non solo è facile e immediato, ma è anche estremamente sicuro.

Coinbase pensa di elencare 50 nuovi asset digitali

Nessuno ha più dubbi che Coinbase punti a diventare il più importante exchange esistente. Già oggi è un faro nel mondo crittografico per chi vuole investire in criptovalute. Sono davvero tanti i servizi che offre, ma ancora di più sono gli asset digitali disponibili.

Come se non bastasse, proprio lunedì 11 aprile 2022, Coinbase ha detto di essere al lavoro per elencare altre 50 criptovalute. Ora il suo team specializzato le sta mettendo sotto esame per valutarne la sicurezza, l’efficacia, la fattibilità e molti altri elementi. Ecco come la società ha annunciato questa incredibile novità:

Iniziando immediatamente e nell’ambito di uno sforzo per aumentare la trasparenza fornendo quanta più simmetria possibile delle informazioni, Coinbase utilizzerà questo post del blog come pilota per comunicare le risorse in esame per la quotazione nel secondo trimestre del 2022 (dal 1 aprile 2022 al 30 giugno 2022 ).

Le 50 criptovalute sotto la lente di ingrandimento

Ma all’effettivo, quali sono le 50 criptovalute che Coinbase sta esaminando per poi poterle elencare sulla sua piattaforma? Ecco qui sotto l’elenco completo che però non rappresenta, come specificato sul blog dalla società, tutte le risorse in esame:

  1. Aleph.im (ALEPH)
  2. Arcblock (ABT)
  3. BiFi (BIFI)
  4. Big Data Protocol (BDP)
  5. Binance USD (BUSD)
  6. BitDAO (BIT)
  7. Botto (BOTTO)
  8. Chrono.tech (TIME)
  9. Coin98 (C98)
  10. DappRadar (RADAR)
  11. DEXTools (DEXT)
  12. DFX Finance (DFX)
  13. Dope Wars Paper (CARTA)
  14. Drep
  15. Elastos (ELA)
  16. Gemini USD (GUSD)
  17. Honey (HNY)
  18. Token Hopr (HOPR)
  19. Indice cooperativa (INDEX)
  20. Finanza indicizzata (NDX)
  21. Giove (JUP)
  22. Kromatika (KROM)
  23. LockTrip (LOC)
  24. MATH (MATH)
  25. Monavale (MONA)
  26. Morpheus Labs (MITX)
  27. mStable Governance Token: Meta (MTA)
  28. Muse (MUSE)
  29. Protocollo Nest (NEST)
  30. Opacità (OPCT)
  31. OpenDAO (SOS)
  32. PARSIQ (PRQ)
  33. PolkaFoundry (PKF)
  34. Polychain Monsters (PMON)
  35. RAC (RAC)
  36. SelfKey (KEY)
  37. StackOS (STACK)
  38. StaFi (FIS)
  39. Strike (STRK)
  40. Student Coin (STC)
  41. SwftCoin (SWFTC)
  42. Sylo (SYLO)
  43. TE-Food (TONE)
  44. UnMarshal (MARSH)
  45. Wrapped Ampleforth (WAMPL)
  46. Apricot Finance (APT)
  47. Bitspawn (SPWN)
  48. Token Satoshi verde (GST)
  49. Rete multimediale (MEDIA)
  50. Realy (REAL)

Insomma, Coinbase vuole proprio crescere e questo è uno dei modi migliori per farlo. Chissà se in questo lungo elenco c’è la tua criptovaluta preferita. Comunque ce ne sono tantissime altre già disponibili all’acquisto. Puoi aprire un conto gratuito oggi stesso e approfittare di tutti i servizi offerti da questo ottimo exchange.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Coinbase Blog
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 13 apr 2022
Link copiato negli appunti