Come cambia il ransomware

Gli autori di malware ricattatori si inventano nuove strategie, dalle chiavi crittografiche salvate offline alla minaccia di pubblicare online i file della vittima. Dall'FBI arriva un monito sorprendente, ancorché pratico: pagate il riscatto. A ProtonMail, però, non è servito

Roma – I modelli comportamentali del ransomware sono in evoluzione, gli autori di malware seguono nuove strade per far progredire il business criminale e le autorità federali statunitensi si dicono impotenti di fronte alla minaccia dei file criptati. La soluzione migliore è pagare.

Una delle alternative più interessati al tradizionale modello di ransomware controllato da remoto arriva dalla Russia, dove ignoti cyber-criminali hanno ideato una minaccia che sostituisce le chiavi crittografiche salvate online con quelle offline integrate direttamente nei file criptati.

All’atto dell’infezione, il malware crea una chiave RSA pubblica e la salva nei metadati dei file criptati, comunicando altresì agli utenti che i loro documenti sono finiti in ostaggio; a quel punto l’utente può contattare i criminali via posta elettronica allegando un sample di file infetto, ricevendo in cambio la richiesta di un pagamento in rubli e l’eventuale chiave privata necessaria a decriptare i documenti.

Al di là del meccanismo di funzionamento completamente offline, dicono i ricercatori, il ransomware Ransomcrypt.U (come classificato da Symantec) non è particolarmente sofisticato e l’unico payload di cui è dotato riguarda l’infezione dei file.

Un altro modello alternativo di estorcere denaro dagli utenti è quello perseguito da Chimera , ransomware che segue la solita strada della cifratura remota dei file ma vi aggiunge la minaccia di diffondere i file criptati online nel caso in cui la vittima non pagasse gli oltre 600 euro in Bitcoin richiesti per la decodifica. La minaccia è in realtà teorica, dicono i ricercatori, perché nulla dimostra che i file degli utenti vengano effettivamente trasferiti su un server remoto dopo la cifratura.

Quale che sia il modello di business seguito dagli autori, in ogni caso, il ransomware è un problema che sovente si dimostra quasi impossibile da risolvere con l’immediatezza di un tool antivirale: secondo l’agente dell’FBI Joseph Bonavolonta, il consiglio migliore che si può dare alle vittime della crittografia malevola è semplicemente di pagare il riscatto per decodificare i file infetti.
A ProtonMail, il servizio di email sicure tenuto sotto scacco da un attacco DDoS, pagare il riscatto non è servito : solo dopo una settimana, e con la collaborazione di numerosi esperti, il provider svizzero è riuscito a liberarsi da una seconda ondata di attacchi.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Alvaro Vitali scrive:
    Trovatemi qualche idiota ...
    ... che ha subito questi attacchi. Sarei proprio curioso di conoscerlo.Che senso ha parlare di "potenziali vulnerabilità" se poi non succede mai nulla?
    • user_ scrive:
      Re: Trovatemi qualche idiota ...
      magari anche un video su youtube per vedere come riconoscere se si è infetti!
      • Alvaro Vitali scrive:
        Re: Trovatemi qualche idiota ...
        - Scritto da: user_
        magari anche un video su youtube per vedere come
        riconoscere se si è infetti!Non c'è bisogno di un video; se uno installa app da store di terze parti si sta sparando un colpo di pistola in testa!
        • Etype scrive:
          Re: Trovatemi qualche idiota ...
          Che cavolata
        • user_ scrive:
          Re: Trovatemi qualche idiota ...
          Io ho 4 tablet e 2 smartphone tutti con android, sto finendo di fare verifiche e finora non ho trovato niente. Non sono infetti. Eppure qualche programma e giochi al di fuori dello store di google l'ho messi.
    • collione scrive:
      Re: Trovatemi qualche idiota ...
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      Che senso ha parlare di "potenziali
      vulnerabilità" se poi non succede mai
      nulla?il punto è che è praticamente impossibile sapere chi e quanti sono stati eventualmente infettatiovviamente è un bene che almeno queste cose si sappianol'altro discorso riguarda l'ingegneria del software, ovvero la caparbietà con cui il mondo informatico si ostina ad usare strumenti insicuri by design ( o forse detto c/c++?? )ma portare go su android farebbe così schifo? magari pure rustquello che non ho mai sopportato degli informatici mainstream è la loro pigrizia nell'aprirsi a nuove tecnologiei cambiamenti avvengono solo con l'entrata in scena di nuove generazioni di programmatori ( non è un caso che praticamente tutti gli sviluppatori ruby, ad esempio, abbiano meno di 40 anni )
      • Etype scrive:
        Re: Trovatemi qualche idiota ...
        Perchè C sarebbe insicuro by design ?
        • ... scrive:
          Re: Trovatemi qualche idiota ...
          - Scritto da: Etype
          Perchè C sarebbe insicuro by design ?Cristo, ma taci! Che XXXXX continui a parlare e a dimostrare la tua incompetenza su qualsiasi cosa riguardi l'informatica?
        • collione scrive:
          Re: Trovatemi qualche idiota ...
          - Scritto da: Etype
          Perchè C sarebbe insicuro by design ?per il semplice fatto che non implementa praticamente nessun meccanismo di sicurezzabound checking? sei da solodangling pointer? cavoli tuoinon è che chi lo abbia progettato sia un XXXXXXXXXX, semplicemente volevo soltanto creare qualcosa di migliore dell'assemblyma il punto è che il software moderno è enorme, complesso e l'uomo non ce la fa più a controllarlo "a vista"occorrono meccanismi automatici di controllo, così sono nati i vari python, ruby, go, i linguaggi funzionali come haskell, ocaml e compagnia
          • Etype scrive:
            Re: Trovatemi qualche idiota ...
            - Scritto da: collione
            per il semplice fatto che non implementa
            praticamente nessun meccanismo di
            sicurezzaA che tipo di utente servono i meccanismi di sicurezza ?
            non è che chi lo abbia progettato sia un
            XXXXXXXXXX, semplicemente volevo soltanto creare
            qualcosa di migliore
            dell'assemblyBeh non possono ,non puoi creare qualcosa di più efficiente del linguaggio macchina, poi per manutenzione e gestione dei progetti certo...
            ma il punto è che il software moderno è enorme,
            complesso e l'uomo non ce la fa più a
            controllarlo "a
            vista"Forse si dovrebbe ritornare alle origini, vedi le pagine web di oggi piene seppe bloatware e cavolate varie, un tempo erano pagine statiche che contenevano per lo più semplice testo, caricamento istantaneo.
            occorrono meccanismi automatici di controllo,
            così sono nati i vari python, ruby, go, i
            linguaggi funzionali come haskell, ocaml e
            compagniaPython e Ruby <3
          • collione scrive:
            Re: Trovatemi qualche idiota ...
            - Scritto da: Etype
            A che tipo di utente servono i meccanismi di
            sicurezza
            ?considerando l'attuale diffusione delle reti, direi a tutti
            Beh non possono ,non puoi creare qualcosa di più
            efficiente del linguaggio macchina, poi per
            manutenzione e gestione dei progetti
            certo...ma poi l'efficienza cos'è? mettere il bound checking agli array è inefficienza? non è che viene messo perchè a qualcuno girava così, ma perchè serve per evitare i tipici buffer overflowl'inefficienza consiste nell'appesantire un software senza che questo porti un contributo significativo e tangibile
            Forse si dovrebbe ritornare alle origini, vedi le
            pagine web di oggi piene seppe bloatware e
            cavolate varie, un tempo erano pagine statiche
            che contenevano per lo più semplice testo,
            caricamento
            istantaneo.ma anche dietro quelle pagine c'è un motore di rendering da migliaia di LOC in C/C++non si può tornare alle origini perchè il panorama è cambiato, i programmi devono essere complessi per soddisfare le esigenze dei loro utentiquello che non va bene è il modello di programmazione anni '60 applicato ( ostinatamente ) al mondo modernoper esempio mi ha fatto saltare dalla sedia il fatto che systemd sia ancora oggi scritto in Cun software di quella complessità scritto in C, significa andarsele a cercare le rognesenza virare su rust, go e compagnia, ma almeno potevano usare C++, D, Haskell, OCaml o magari Nim
            Python e Ruby <3e la lista è molto lunga in verità, mica ci si ferma solo a questi dueovviamente sembra ( specialmente nel mondo unix ) che non esista nient'altro all'infuori di C
  • user_ scrive:
    qua dice che è falso
    leggete i commenti http://pocketnow.com/2015/11/05/android-adware-on-steroids
  • Ubaldo scrive:
    This is the end
    Con buona pace dei trolloni rosiconi negazionisti che infettano queste pagine allo stesso modo dei malware di android.Siete voi gli invasati che non capite una cippa.Ecco perchè non si pagano i bug di android, ora si autoinstallano da soli!Sipario.
  • Corben scrive:
    il XXXXX I-nput O-utput
    Come a voler sintetizzare:Android: Insteria di massa.Sei quello che installi, svegliati vagina meccanica!!
  • Mastro scrive:
    già che ci siamo...
    ...aggiungiamo anche questo:https://www.skycure.com/pr/skycure-report-finds-mobile-threats-lurking-around-every-corner-with-two-in-every-100-devices-already-compromised-and-more-than-40-percent-at-medium-to-high-risk/
    • bubba scrive:
      Re: già che ci siamo...
      - Scritto da: Mastro
      ...aggiungiamo anche questo:

      https://www.skycure.com/pr/skycure-report-finds-mospero che il report vero sia fatto meglio, perche' l'abstract ha alcune cose imbarazzanti. bah.
    • hakker123 scrive:
      Re: già che ci siamo...
      C'è qualche documento in italiano? Solo per capire meglio.
  • Etype scrive:
    Re: ANDROID AL TAPPETO!
    - Scritto da: maxsix
    Certo certo, faremo una modifica al cpp a
    riguardo dei mandati di perquisizione e sequestro
    coatto in modo che venga aggiunto un comma che
    dica più o meno così: "In caso che si debba
    procedere nei confronti di EtypeChe non sai neanche dov'è :D
    noto ignorantone che frequenta il forum Punto
    InformaticoDisse colui che non distingue un controller SCSI da uno SAS (rotfl)E non è la sola scemenza che hai detto grande espertone dei miei stivali (rotfl)
    La mando al ministero di grazia e giustizia per
    le incombenze del
    caso.Ma no, mettittelo su per il ..... almeno ne farai un buon uso :D
  • Francesco scrive:
    Windows '95
    Fin dalla prima volta che mi sono ritrovato un telefono Android in tasca (meno di tre anni fa) mi sono reso conto che il SO per stabilità e sicurezza ricordava il buon vecchio Windows '95, prima edizione.Quando lo dicevo venivo preso per matto, ma ogni giorno che passa ne sono sempre più convinto.
    • Etype scrive:
      Re: Windows '95
      - Scritto da: Francesco
      Fin dalla prima volta che mi sono ritrovato un
      telefono Android in tasca (meno di tre anni fa)
      mi sono reso conto che il SO per stabilità e
      sicurezza ricordava il buon vecchio Windows '95,
      prima
      edizione.E su quali basi sarebbe stato instabile e insicuro ? :D
      Quando lo dicevo venivo preso per matto, ma ogni
      giorno che passa ne sono sempre più
      convinto.Disse l'applefan :D
      • ... scrive:
        Re: Windows '95
        - Scritto da: Etype
        - Scritto da: Francesco

        Fin dalla prima volta che mi sono ritrovato
        un

        telefono Android in tasca (meno di tre anni
        fa)

        mi sono reso conto che il SO per stabilità e

        sicurezza ricordava il buon vecchio Windows
        '95,

        prima

        edizione.

        E su quali basi sarebbe stato instabile e
        insicuro ?
        :DMa sei serio? Oltre ad essere instabile come pochi, Windows 95 non aveva nemmeno i permessi sul filesystem e alcuna protezione della memoria, tutti i processi potevano scrivere ovunque e bastava un programma quasiasi bucato per aver automatico acXXXXX al kernel. Scrivi su un sito di informatica e manco sai questo? Pazzesco.
    • povero me scrive:
      Re: Windows '95
      - Scritto da: Francesco
      Fin dalla prima volta che mi sono ritrovato un
      telefono Android in tasca (meno di tre anni fa)
      mi sono reso conto che il SO per stabilità e
      sicurezza ricordava il buon vecchio Windows '95,
      prima
      edizione.

      Quando lo dicevo venivo preso per matto, ma ogni
      giorno che passa ne sono sempre più
      convinto.Perché gli altri? Tutti gli smartphones sono XXXXX per tracciare, spiare le popolazioni greggi. Potete trovare mille scusanti varie. Se hai cervello per telefonare usi un gsm, per agenda e attività da computer usi un computer.
      • bertuccia scrive:
        Re: Windows '95
        - Scritto da: povero me

        Tutti gli smartphones sono
        XXXXX per tracciare, spiare le popolazioni
        greggi. Potete trovare mille scusanti varie. Se
        hai cervello per telefonare usi un gsm, per
        agenda e attività da computer usi un
        computer.Tutti i GSM sono XXXXX per tracciare, spiare le popolazioni greggi. Potete trovare mille scusanti varie. Se hai cervello per comunicare usi un pizzino, per agenda e attività da computer usi un pallottoliere.
        • Etype scrive:
          Re: Windows '95
          - Scritto da: bertuccia
          Se hai cervello per comunicare usi un
          pizzinoIn chiaro ? :D
        • povero me scrive:
          Re: Windows '95
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: povero me



          Tutti gli smartphones sono

          XXXXX per tracciare, spiare le popolazioni

          greggi. Potete trovare mille scusanti varie.
          Se

          hai cervello per telefonare usi un gsm, per

          agenda e attività da computer usi un

          computer.

          Tutti i GSM sono XXXXX per tracciare, spiare le
          popolazioni greggi. Potete trovare mille scusanti
          varie. Se hai cervello per comunicare usi un
          pizzino, per agenda e attività da computer usi un
          pallottoliere.si perché tu credi di essere moolto avanti e mooderno avendo uno smartphone, poi nello specifico un IXXXXXXXXX e abbiamo detto tutto. (rotfl)
          • Alvaro Vitali scrive:
            Re: Windows '95
            - Scritto da: povero me

            si perché tu credi di essere moolto avanti e
            mooderno avendo uno smartphone, poi nello
            specifico un IXXXXXXXXX e abbiamo detto tutto.
            (rotfl)Che i possessori di iColabrodo vengano qui a ridere di Android è veramente il colmo ...
  • nome a caso scrive:
    La solita Googlata
    Diciamo le cose come stanno : la protezione delle App di Google è ridicola e la colpa è sempre e solo di Google.Uno si immagina che diventando sviluppatore gli venga data la possibilità di proteggere il software, di scegliere un dominio univoco e soprattutto (cosa essenziale) di autenticare le chiavi.Cioè si aspetta che ci sia una chiave pubblica sui terminali android per non fargli accettare le app non firmate da Google.La triste realtà è che non esiste nulla di tutto questo, cioè tu paghi una cifra indicativa per lo store e loro in cambio ti danno la console e la possibilità di arricchirli, senza uno straccio di supporto.Lo sviluppatore , udite udite , non solo si deve inventare il java domain che può cambiare da applicazione ad applicazione, ma addirittura la chiave privata che può cambiare di volta in volta, non è autenticata da nessuno e permette l'installazione di applicazioni.Ora ... chiunque capisca un minimo di sicurezza e ci riflette un attimo capisce l'enormità del buco in cui si può inserire per esempio il phishing di dominio o lo spoofing di chiave che è proprio il caso indicato dalla nuova vulnerabilità.Siccome io so che da Google, lavora gente che di sicurezza se ne intende eccome, deduco che questa sia una "googlata" assoluta, perché per loro costituisce due vantaggi :1 - Evita completamente a loro la gestione delle chiavi e se ne vanno a costo zero, scaricando i problemi sullo sviluppatore o sull'utente, cosa che fanno per inciso SEMPRE.2 - Invita l'utente a usare solo il loro store su cui ci guadagnano, altrimenti lo rendono soggetto a danni come quelli citati.C'era molta più serietà a lavorare sui Nokia di 10 anni fa.
  • user_ scrive:
    l'app kingroot è sicura?
    l'app kingroot è sicura?
    • nome a caso scrive:
      Re: l'app kingroot è sicura?
      - Scritto da: user_
      l'app kingroot è sicura?no
      • Pianeta Sicurezza1 23 scrive:
        Re: l'app kingroot è sicura?
        - Scritto da: nome a caso
        - Scritto da: user_

        l'app kingroot è sicura?

        noazz... sono XXXXXXX allora(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • user_ scrive:
        Re: l'app kingroot è sicura?
        - Scritto da: nome a caso
        - Scritto da: user_

        l'app kingroot è sicura?

        noMa se l'antivirus Lookout non dice niente di esso, ha fatto la scansione completa e l'unico rischio dice che può essere root checker pro che l'ho preso da google play, cioè lo store ufficiale.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 novembre 2015 14.56-----------------------------------------------------------
        • povero me scrive:
          Re: l'app kingroot è sicura?
          Modificato dall' autore il 06 novembre 2015 14.56
          --------------------------------------------------Ecco smartphones veri e propri mini computers in mano a chi? Bimbi, idioti, è greggi a fiume di utenti senza ne testa e ne coda. E i vendors questa cosa la sanno benissimo, l 'importante è vendere alle greggi anche se quello che vendono è marciume che danneggia tutti.Altro che iphone fa figo e android fa fesso.I possessori(malati) di smartphonia sono tutti uguali, greggi da spennare.
          • user_ scrive:
            Re: l'app kingroot è sicura?
            - Scritto da: povero me
            - Scritto da: user_

            - Scritto da: nome a caso


            - Scritto da: user_



            l'app kingroot è sicura?





            no



            Ma se l'antivirus Lookout non dice niente di

            esso, ha fatto la scansione completa e l'unico

            rischio dice che può essere root checker pro che

            l'ho preso da google play, cioè lo store

            ufficiale.


            --------------------------------------------------

            Modificato dall' autore il 06 novembre 2015
            14.56


            --------------------------------------------------
            Ecco smartphones veri e propri mini computers in
            mano a chi? Bimbi, idioti, è greggi a fiume di
            utenti senza ne testa e ne coda. E i vendors
            questa cosa la sanno benissimo, l 'importante è
            vendere alle greggi anche se quello che vendono è
            marciume che danneggia
            tutti.
            Altro che iphone fa figo e android fa fesso.

            I possessori(malati) di smartphonia sono tutti
            uguali, greggi da
            spennare.Si può riconoscere se si è infetti:" For many users, the appearance of unwanted ads will be the first they know of an attack, but the fact that devices can be automatically rooted presents serious problems for individuals as well as businesses."cosa che io non hotesto preso da qua http://betanews.com/2015/11/05/shuanet-shiftybug-and-shedun-malware-could-auto-root-your-android/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 novembre 2015 17.27-----------------------------------------------------------
          • Passante scrive:
            Re: l'app kingroot è sicura?
            - Scritto da: user_
            - Scritto da: povero me

            Ecco smartphones veri e propri mini
            computers
            in

            mano a chi? Bimbi, idioti, è greggi a fiume
            di

            utenti senza ne testa e ne coda. E i vendors

            questa cosa la sanno benissimo, l
            'importante
            è

            vendere alle greggi anche se quello che
            vendono
            è

            marciume che danneggia

            tutti.

            Altro che iphone fa figo e android fa fesso.



            I possessori(malati) di smartphonia sono
            tutti

            uguali, greggi da

            spennare.
            Si può riconoscere se si è infetti:
            cosa che io non ho
            testo preso da qua
            http://betanews.com/2015/11/05/shuanet-shiftybug-aQuindi all'inzio hai fatto una domanda di cui:1) la risposta era già nell'articolo2) hai potuto fare comunque facilmente una verifica approfondita.Dimostrando in pieno quello che ha detto "povero me"
          • user_ scrive:
            Re: l'app kingroot è sicura?
            e poi non ho installazioni strane di programmi strani installati da quei trojan/virus, questo è segno che non ho quei virus installati, non ho quelle applicazioni infette installate.cioè non ho programmi strani installati da quei trojan/virus, anche questo è segno che non sono infetto.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 novembre 2015 17.53-----------------------------------------------------------
          • user_ scrive:
            Re: l'app kingroot è sicura?
            programmi come questohttp://www.mediafire.com/download/o9ugfapt7lt8w3g/KingRoot-4.1.0.GoogleGuy.rar o questohttp://mmgr.myapp.com/myapp/Kingroot/webapp_kingroot/image/NewKingrootV4.52_C127_B227_office_release_2015_09_28_105203.apkqualcuno mi sa dire se hanno quei trojan dentro ? E' il programma kingrootInutile dirmi dell'avviso in rosso che dà firefox per il secondo link, l'avviso può essere falso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 novembre 2015 19.32-----------------------------------------------------------
          • Osvaldo scrive:
            Re: l'app kingroot è sicura?
            - Scritto da: povero me
            Altro che iphone fa figo e android fa fesso.

            I possessori(malati) di smartphonia sono tutti
            uguali, greggi da
            spennare.92 minuti di applausi!
        • nome a caso scrive:
          Re: l'app kingroot è sicura?
          Modificato dall' autore il 06 novembre 2015 14.56
          --------------------------------------------------Se l'antivirus ti dice che una daemon che parte al boot con ID 0 e che ti permette di aprire shell suidate è sicuro allora puoi stare tranquillo.
          • user_ scrive:
            Re: l'app kingroot è sicura?
            spiega meglio,non capisco. Io ho usato l'antivirus di cui su parla nell'articolo e ho fatto una scansione completa normale.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 novembre 2015 17.19-----------------------------------------------------------
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: l'app kingroot è sicura?
        - Scritto da: nome a caso
        - Scritto da: user_

        l'app kingroot è sicura?

        noE insicura come lo possono essere tutti i software che si utilizzano per il root, nel caso specifico, nessuno ha mai evidenziato che Kingroot sia una app malevola. Già personalmente testata su diversi terminali con piena soddisfazione, mai rilevati comportamenti "strani" Es. comparsa di pop up pubblicitari misteriosi, programmi fantasma o strane richieste "dati"... personalmente ho fatto un controllo anche tramite il firewall della mia rete per accertarmi di eventuali traffici "dati" illeciti senza evidenziare alcunchè... Ovviamente dopo il root ho sostituito kingroot con un diverso superuser (non si sa mai...)qui ci sono dei pareri!https://www.androidpit.it/kingroot-4-0-root-lollipopP.s. Io l'ho testata anche su un lenovo K3 Note con Lollipop, e va splendidamente!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 novembre 2015 15.40-----------------------------------------------------------
        • user_ scrive:
          Re: l'app kingroot è sicura?
          che diverso superuser hai messo?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: l'app kingroot è sicura?
            - Scritto da: user_
            che diverso superuser hai messo?supersu, ma l'ho fatto solo per uno scrupolo di prudenza, visto che anche kigroot sembra funzionare benissimo da gestore superuser e ha anche un interessante sistema per variare in modo dinamico i permessi di una app, limitandone ad esempio il caricamento in memoria la funzionalità in background ecc...
          • user_ scrive:
            Re: l'app kingroot è sicura?
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: user_

            che diverso superuser hai messo?

            supersu, ma l'ho fatto solo per uno scrupolo di
            prudenza, visto che anche kigroot sembra
            funzionare benissimo da gestore superuser e ha
            anche un interessante sistema per variare in modo
            dinamico i permessi di una app, limitandone ad
            esempio il caricamento in memoria la funzionalità
            in background
            ecc... Sul mio supersu dice: l'eseguibile SU dev'essere aggiornato, continuare ? clicco sì e dice : se hai una custom recovery (cwm o twrp) puoi installare i binari SU da recovery, è raccomandato per i dispositivi htc , come preferisci installare i binari SU ? normale o twrp/cwm , clicco su normale e poi dice : installazione fallita, riavvia e riprova. ho huawei y625, supersu versione 2.46 free.kingroot versione 4.5.0 120 e funziona bene."Su" version 3.48
  • rico scrive:
    QUALI STORE?
    I trojan si scaricano dagli store di terze parti. Si, forse, ma quali sono?Fornire lista o tacere, prego.Suggerimento: forse aptoide? o magari F-Droid (da quest' ultimo non credo proprio).Equivale a dire che respirando aria fredda si prende l'influenza. E grazie a 'sto ceppo.
    • bertuccia scrive:
      Re: QUALI STORE?
      - Scritto da: rico

      Equivale a dire che respirando aria fredda si
      prende l'influenza. E grazie a 'sto
      ceppo.e infatti da piccolo ti hanno insegnato che non si sta a petto nudo a -12.Perchè invece nessuno insegna che Android non andrebbe utilizzato MAI?Qua ha ragione Maxsix!Teschio, bande nere, e avviso su ogni scatola di prodotto con Android. <b
      "Pericoloso per la privacy!Usare a proprio rischio e pericolo" </b
      • Etype scrive:
        Re: QUALI STORE?
        - Scritto da: bertuccia
        e infatti da piccolo ti hanno insegnato che non
        si sta a petto nudo a
        -12.Qualcuno lo fa ;)
        Perchè invece nessuno insegna che Android non
        andrebbe utilizzato
        MAI?Questa perla come ti è uscita ? (rotfl)
        Qua ha ragione Maxsix!Si da bravo cagnolino :D
        Teschio, bande nere, e avviso su ogni scatola di
        prodotto con
        Android.Muahahaha :D
        <b
        "Pericoloso per la privacy!
        Usare a proprio rischio e pericolo" </b
        Si usa quelli di apple, tanto garantisce Cupertino :D
      • collione scrive:
        Re: QUALI STORE?
        - Scritto da: bertuccia
        Perchè invece nessuno insegna che Android non
        andrebbe utilizzato
        MAI?perchè è una XXXXXXX colossalechissà come mai i cattivi si prodigano per sfruttare trojan e per giunta su store alternativise Android è così bacato, non si fa prima con un bell'exploit pack Windows-style?
      • povero me scrive:
        Re: QUALI STORE?
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: rico



        Equivale a dire che respirando aria fredda si

        prende l'influenza. E grazie a 'sto

        ceppo.

        e infatti da piccolo ti hanno insegnato che non
        si sta a petto nudo a
        -12.

        Perchè invece nessuno insegna che Android non
        andrebbe utilizzato
        MAI?

        Qua ha ragione Maxsix!
        Teschio, bande nere, e avviso su ogni scatola di
        prodotto con
        Android.
        <b
        "Pericoloso per la privacy!
        Usare a proprio rischio e pericolo" </b
        Da quale pulpito viene la predica. ha ha ha.
      • Jagguar scrive:
        Re: QUALI STORE?
        Vi è rimasto solo questo eh?Siete alle cozze.
    • Prozac scrive:
      Re: QUALI STORE?
      - Scritto da: rico
      Equivale a dire che respirando aria fredda si
      prende l'influenza. E grazie a 'sto
      ceppo.A quale <b
      ceppo </b
      del virus dell'influenza ti riferisci? (rotfl)
    • nome a caso scrive:
      Re: QUALI STORE?
      - Scritto da: rico
      Suggerimento: forse aptoide? o magari F-Droid (da
      quest' ultimo non credo
      proprio).Probabilmente da store alternativi cinesi, dove puoi trovare le stesse app che stanno sullo store ufficiale (ce ne sono diversi).E comunque non capisco perché non F-Droid, a parte il fatto che lì roba tipo Facebook non la trovi, tu sai il tipo di controllo svolto da F-Droid sulla roba che viene postata ? Se la compilano loro dai sorgenti open oppure accettano una qualsiasi applicazione da un pinco pallino che può avere messo su internet dei sorgenti diversi dall'applicativo compilato ?No chiedo eh ! Perché c'è gente da queste parti che fino all'altro ieri invitava a scaricarsi le app dagli store alternativi, e adesso si scopre che sono un buco unico.
      • Etype scrive:
        Re: QUALI STORE?
        - Scritto da: nome a caso
        E comunque non capisco perché non F-Droid, a
        parte il fatto che lì roba tipo Facebook non la
        troviIn questo caso specifico anche del tutto inutile, visto che ci puoi accedere da browser.
        tu sai il tipo di controllo svolto da
        F-Droid sulla roba che viene postata ?Perché dagli altri si unicamente perché te lo dice XYZ ?
        Se la compilano loro dai sorgenti open oppure accettano
        una qualsiasi applicazione da un pinco pallino
        che può avere messo su internet dei sorgenti
        diversi dall'applicativo compilato
        ?Quindi se scarichi un file per un computer che non risiede fisicamente sui server del produttore sono già pericolosi ?
        No chiedo eh ! Perché c'è gente da queste parti
        che fino all'altro ieri invitava a scaricarsi le
        app dagli store alternativi, e adesso si scopre
        che sono un buco
        unico.Veramente non è stato fatto alcun nome di store alternativo noto.E' l'utente che fa la differenza non il posto da cui scarichi i file.
        • nome a caso scrive:
          Re: QUALI STORE?
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: nome a caso


          E comunque non capisco perché non F-Droid, a

          parte il fatto che lì roba tipo Facebook non
          la

          trovi

          In questo caso specifico anche del tutto inutile,
          visto che ci puoi accedere da
          browser.
          o usare un telefono a gettoni.

          tu sai il tipo di controllo svolto da

          F-Droid sulla roba che viene postata ?

          Perché dagli altri si unicamente perché te lo
          dice XYZ
          ?
          no

          Se la compilano loro dai sorgenti open
          oppure
          accettano

          una qualsiasi applicazione da un pinco
          pallino

          che può avere messo su internet dei sorgenti

          diversi dall'applicativo compilato

          ?

          Quindi se scarichi un file per un computer che
          non risiede fisicamente sui server del produttore
          sono già pericolosi
          ?no


          No chiedo eh ! Perché c'è gente da queste
          parti

          che fino all'altro ieri invitava a
          scaricarsi
          le

          app dagli store alternativi, e adesso si
          scopre

          che sono un buco

          unico.

          Veramente non è stato fatto alcun nome di store
          alternativo
          noto.
          E' l'utente che fa la differenza non il posto da
          cui scarichi i
          file....
          • Etype scrive:
            Re: QUALI STORE?
            - Scritto da: nome a caso
            o usare un telefono a gettoni.Sempre meno, e per accedere a Fb ?

            Perché dagli altri si unicamente perché te lo

            dice XYZ

            ?



            noquindi è la stessa cosa, spetta a me controllare e prendere misure tali da scongiurare che siano file malevoli.
  • Marco Visconti scrive:
    piccolo errore
    "Invidiata" ? Forse "individuata"?
  • bertuccia scrive:
    ANDROID AL TAPPETO!
    Ma nemmeno il più colabrodo dei windows 98 (rotfl)e infatti: <i
    "the security people I know at Google are embarrassed by Android" </i
    http://www.technologyreview.com/news/543161/why-google-trailing-apple-on-encryption-support-is-a-human-rights-issue/- Christopher Soghoian, Bachelor of Science degree in Computer Science, Master in Security Informatics, PhD in InformaticsPersino gli ingegneri di Google sono in imbarazzo di fronte a questa sciagura di nome Android (rotfl)
    • Izio01 scrive:
      Re: ANDROID AL TAPPETO!
      - Scritto da: bertuccia
      Ma nemmeno il più colabrodo dei windows 98
      (rotfl)

      e infatti:
      <i
      "the security people I know at Google
      are embarrassed by Android" </i



      http://www.technologyreview.com/news/543161/why-go

      - Christopher Soghoian, Bachelor of Science
      degree in Computer Science, Master in Security
      Informatics, PhD in Informatics


      Persino gli ingegneri di Google sono in imbarazzo
      di fronte a questa sciagura di nome Android
      (rotfl)Ma che cavolo c'entra!? Lì parla esplicitamente al supporto per la crittografia forte, e l'unico problema è che non è abilitata di default sui dispositivi meno potenti. Per questo il tizio di cui parla l'articolo parla (con un po' di esagerazione) di "problema di diritti umani" per chi non si può permettere un telefono di fascia alta."Google said this month it will require only devices meeting certain hardware performance standards to encrypt stored data, which Soghoian thinks will exclude cheaper devices"Quanto al problema del malware di cui parla l'articolo, quanto meno lo becchi su store non ufficiali. Ti ricordo che sul blindatissimo AppStore sono rimaste app malevole per diversi mesi, prima che Apple se ne accorgesse.
      • maxsix scrive:
        Re: ANDROID AL TAPPETO!
        - Scritto da: Izio01
        - Scritto da: bertuccia

        Ma nemmeno il più colabrodo dei windows 98

        (rotfl)



        e infatti:

        <i
        "the security people I know at
        Google

        are embarrassed by Android" </i







        http://www.technologyreview.com/news/543161/why-go



        - Christopher Soghoian, Bachelor of Science

        degree in Computer Science, Master in
        Security

        Informatics, PhD in Informatics





        Persino gli ingegneri di Google sono in
        imbarazzo

        di fronte a questa sciagura di nome Android

        (rotfl)

        Ma che cavolo c'entra!? Lì parla esplicitamente
        al supporto per la crittografia forte, e l'unico
        problema è che non è abilitata di default sui
        dispositivi meno potenti. Per questo il tizio di
        cui parla l'articolo parla (con un po' di
        esagerazione) di "problema di diritti umani" per
        chi non si può permettere un telefono di fascia
        alta.
        La questione è molto più grave di quello che sembra.In realtà, come tu stesso dici, la frammentazione di Android ha portato a terminali insicuri by concept proprio per un rapporto direttamente proporzionale con la capacità computazionale del ferro.Quindi in soldoni è un vero e proprio disclaimer all'acquisto e CHE andrebbe segnalato nella confezione.Una cosa del tipo "ATTENZIONE: questo terminale è troppo poco potente per essere sicuro. Acquistalo a tuo rischio e pericolo".Dal mio punto di vista è la cosa PEGGIORE che potesse capitare.
        • Etype scrive:
          Re: ANDROID AL TAPPETO!
          - Scritto da: maxsix
          La questione è molto più grave di quello che
          sembra.Eh beh certo se lo dici tu :D
          In realtà, come tu stesso dici, la frammentazione
          di Android ha portato a terminali insicuri by
          concept proprio per un rapporto direttamente
          proporzionale con la capacità computazionale del
          ferro.Che cassata, meglio fidarsi ciecamente di chi ti dice che sei al sicuro :D
          Quindi in soldoni è un vero e proprio disclaimer
          all'acquisto e CHE andrebbe segnalato nella
          confezione.In soldoni significa che l'utente Android non deve necessariamente spendere 700 Euro per comprarsi un terminale per quello che fa il 90% dei comuni utenti, l'esatto contrario di quelli che scelgono un iphone :D
          Una cosa del tipo "ATTENZIONE: questo terminale è
          troppo poco potente per essere sicuro. Acquistalo
          a tuo rischio e
          pericolo".Che balla colossale :D
          Dal mio punto di vista è la cosa PEGGIORE che
          potesse
          capitare.Essendo tu un applefan non puoi fare altro che esagerare :D
      • maxsix scrive:
        Re: ANDROID AL TAPPETO!


        E quindi? Chi compra un Android da 100 euro,
        certamente non può comprare un iPhone,
        giusto?
        Hai centrato il punto un'altra volta.Chi compra un Android da 100 euro DEVE SAPERE che è insicuro by concept.
        • Etype scrive:
          Re: ANDROID AL TAPPETO!
          - Scritto da: maxsix
          Hai centrato il punto un'altra volta.
          Chi compra un Android da 100 euro DEVE SAPERE che
          è insicuro by
          concept.Motivo ? la tua fantasia ? :D
        • panda rossa scrive:
          Re: ANDROID AL TAPPETO!
          - Scritto da: maxsix



          E quindi? Chi compra un Android da 100 euro,

          certamente non può comprare un iPhone,

          giusto?



          Hai centrato il punto un'altra volta.
          Chi compra un Android da 100 euro DEVE SAPERE che
          è insicuro by
          concept.Chi compra un android da 100 euro sa perfettamente che i restanti 900 sono costituiti dal proprio cervello.Anche l'applefan lo sa, e infatti paga 1000 euro in contanti, non disponendo di materia grigia.Ed espone comunque le natiche al mondo.
          • maxsix scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: maxsix





            E quindi? Chi compra un Android da 100
            euro,


            certamente non può comprare un iPhone,


            giusto?






            Hai centrato il punto un'altra volta.

            Chi compra un Android da 100 euro DEVE
            SAPERE
            che

            è insicuro by

            concept.

            Chi compra un android da 100 euro sa
            perfettamente che i restanti 900 sono costituiti
            dal proprio
            cervello.

            Anche l'applefan lo sa, e infatti paga 1000 euro
            in contanti, non disponendo di materia
            grigia.

            Ed espone comunque le natiche al mondo.Non hai capito il mio ragionamento.Come al solito.Te lo rispiego vediamo se ci arrivi.Il discorso è che se compro un android da 100 euro NON POSSO attivare la criptazione del file system (se e quando è concessa) in quanto le prestazioni crollerebbero a tal punto da diventare inutilizzabile per il suo fine primario.Quindi di fatto è un disclaimer bello e buono e nel nostro diritto è assimilabile a una clausola vessatoria che è lecita e legale ma deve essere controfirmata a parte.Nell'atto di compravendita al dettaglio queste cose si risolvono avvisando nell'involucro il caso vessatorio e sollevando le parti da qualunque tipo di responsabilità.Quindi, si, dal mio punto di vista nella scatola del telefono CI DEVE essere questa indicazione pena l'annullamento del contratto di compravendita con ovvia restituzione dei soldi e del telefono.E questo va fatto proprio ferro per ferro, in quanto ci sono ferri che non hanno problemi, e ferri si.
          • panda rossa scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: maxsix







            E quindi? Chi compra un Android da
            100

            euro,



            certamente non può comprare un
            iPhone,



            giusto?









            Hai centrato il punto un'altra volta.


            Chi compra un Android da 100 euro DEVE

            SAPERE

            che


            è insicuro by


            concept.



            Chi compra un android da 100 euro sa

            perfettamente che i restanti 900 sono
            costituiti

            dal proprio

            cervello.



            Anche l'applefan lo sa, e infatti paga 1000
            euro

            in contanti, non disponendo di materia

            grigia.



            Ed espone comunque le natiche al mondo.

            Non hai capito il mio ragionamento.
            Come al solito.

            Te lo rispiego vediamo se ci arrivi.

            Il discorso è che se compro un android da 100
            euro NON POSSO attivare la criptazione del file
            system (se e quando è concessa)Fermo li', non proseguire oltre. E' evidente che non hai capito niente.Non e' che non puoi. E' che NON SEI CAPACE.Android consente di fare tutto, disponendo del sufficiente numero di neuroni.
            in quanto le
            prestazioni crollerebbero a tal punto da
            diventare inutilizzabile per il suo fine
            primario.Il fine primario di un telefono e' TELEFONARE, e per telefonare non occorre filesystem.
          • maxsix scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!

            Fermo li', non proseguire oltre. E' evidente che
            non hai capito
            niente.

            Non e' che non puoi. E' che NON SEI CAPACE.
            Continui a non capire. Nessuno ha detto che non si può, si sta dicendo che ci sono ferri che non ce la fanno a sopportare il filesystem crittografato. Punto.Lo dice Google eh.Quindi è giusto che essendo questa caratteristica vessatoria e invalidante va segnalata PRIMA dell'acquisto, in modo che l'acquirente sappia quello che compra (o non compra).
            Android consente di fare tutto, disponendo del
            sufficiente numero di
            neuroni.
            Palle. Android ha una montagna di limiti.Ma tu non li puoi sapere.Te l'ho spiegato l'altra volta, perchè, sistemista del ciufolo.

            in quanto le

            prestazioni crollerebbero a tal punto da

            diventare inutilizzabile per il suo fine

            primario.

            Il fine primario di un telefono e' TELEFONARE, e
            per telefonare non occorre
            filesystem.E il fine primario di uno smartphone?Perché uno smartphone è ANCHE un telefono.
          • panda rossa scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: maxsix

            Fermo li', non proseguire oltre. E' evidente
            che

            non hai capito

            niente.



            Non e' che non puoi. E' che NON SEI CAPACE.



            Continui a non capire. Nessuno ha detto che non
            si può, si sta dicendo che ci sono ferri che non
            ce la fanno a sopportare il filesystem
            crittografato.
            Punto.
            Lo dice Google eh.Google non impedisce di implementarla separatamente.Io ho implementato file system crittografati su sistemi molto meno performanti di uno smartphone.Quello che dice google e' solo marketing.
            Quindi è giusto che essendo questa caratteristica
            vessatoria e invalidante va segnalata PRIMA
            dell'acquisto, in modo che l'acquirente sappia
            quello che compra (o non compra).Chi sceglie android SA. Non stiamo parlando del gregge di applefan.

            Android consente di fare tutto, disponendo
            del

            sufficiente numero di

            neuroni.



            Palle. Android ha una montagna di limiti.
            Ma tu non li puoi sapere.Limiti suparabili col giusto numero di neuroni, che tu non hai e quindi non puoi sapere.
            Te l'ho spiegato l'altra volta, perchè,
            sistemista del
            ciufolo.Sto ancora scomXXXXXXndo.


            in quanto le


            prestazioni crollerebbero a tal punto da


            diventare inutilizzabile per il suo fine


            primario.



            Il fine primario di un telefono e'
            TELEFONARE,
            e

            per telefonare non occorre

            filesystem.

            E il fine primario di uno smartphone?
            Perché uno smartphone è ANCHE un telefono.Il fine primario di uno smartphone e' telefonare.Se l'esigenza non fosse SOPRATTUTTO di telefonare non consiglierei mai uno smartphone ma un computer portatile.
          • maxsix scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: maxsix


            Fermo li', non proseguire oltre. E'
            evidente

            che


            non hai capito


            niente.





            Non e' che non puoi. E' che NON SEI
            CAPACE.






            Continui a non capire. Nessuno ha detto che
            non

            si può, si sta dicendo che ci sono ferri che
            non

            ce la fanno a sopportare il filesystem

            crittografato.

            Punto.

            Lo dice Google eh.

            Google non impedisce di implementarla
            separatamente.Sicuro?Mi sembra che tu non ci abbia capito poi molto su come Android viene implementato.
            Io ho implementato file system crittografati su
            sistemi molto meno performanti di uno
            smartphone.Uuuuu addirittura.Dimostrazione prego.
            Quello che dice google e' solo marketing.
            A quando il PandaRossa OS?Dai che bramiamo tutti nel avere una preview.

            Quindi è giusto che essendo questa
            caratteristica

            vessatoria e invalidante va segnalata PRIMA

            dell'acquisto, in modo che l'acquirente
            sappia

            quello che compra (o non compra).

            Chi sceglie android SA. Non stiamo parlando del
            gregge di
            applefan.
            SA cosa?Sii più specifico.


            Android consente di fare tutto,
            disponendo

            del


            sufficiente numero di


            neuroni.






            Palle. Android ha una montagna di limiti.

            Ma tu non li puoi sapere.

            Limiti suparabili col giusto numero di neuroni,
            che tu non hai e quindi non puoi
            sapere.
            No.Ci sono dei limiti by design che tu non puoi sapere.Stai solo cercando di agitarti nella melma in cui sei.Ma la vera domanda è perchè sei nella melma?

            Te l'ho spiegato l'altra volta, perchè,

            sistemista del

            ciufolo.

            Sto ancora scomXXXXXXndo.




            in quanto le



            prestazioni crollerebbero a tal
            punto
            da



            diventare inutilizzabile per il
            suo
            fine



            primario.





            Il fine primario di un telefono e'

            TELEFONARE,

            e


            per telefonare non occorre


            filesystem.



            E il fine primario di uno smartphone?

            Perché uno smartphone è ANCHE un telefono.

            Il fine primario di uno smartphone e' telefonare.E immagino che dopo le tavole dei comandamenti di mosè questa sia la seconda religione by Panda Rossa.
            Se l'esigenza non fosse SOPRATTUTTO di telefonare
            non consiglierei mai uno smartphone ma un
            computer
            portatile.I tuoi consigli è meglio evitarli come la peste.Saremmo tutti schiavi del sistemista del piffero di turno.E meno male che non è così.
          • panda rossa scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: maxsix



            Fermo li', non proseguire oltre. E'

            evidente


            che



            non hai capito



            niente.







            Non e' che non puoi. E' che NON SEI

            CAPACE.









            Continui a non capire. Nessuno ha detto
            che

            non


            si può, si sta dicendo che ci sono
            ferri
            che

            non


            ce la fanno a sopportare il filesystem


            crittografato.


            Punto.


            Lo dice Google eh.



            Google non impedisce di implementarla

            separatamente.

            Sicuro?
            Mi sembra che tu non ci abbia capito poi molto su
            come Android viene
            implementato.Non mi stupisco.

            Io ho implementato file system crittografati
            su

            sistemi molto meno performanti di uno

            smartphone.

            Uuuuu addirittura.
            Dimostrazione prego.Nulla che tu sia in grado di comprendere.Non intendo perdere tempo a spiegare le cose ad un muro.

            Quello che dice google e' solo marketing.


            A quando il PandaRossa OS?
            Dai che bramiamo tutti nel avere una preview.Ci sono gia' delle ottime mod open source. Non c'e' alcun bisogno che mi metta a fare un fork. Preferisco contribuire ai progetti gia' esistenti.


            Quindi è giusto che essendo questa

            caratteristica


            vessatoria e invalidante va segnalata
            PRIMA


            dell'acquisto, in modo che l'acquirente

            sappia


            quello che compra (o non compra).



            Chi sceglie android SA. Non stiamo parlando
            del

            gregge di

            applefan.


            SA cosa?
            Sii più specifico.Si tratta di conoscenze al di la' della tua comprensione.Limitati ad accettarle come verita' dogmatica, come del resto fai gia' per gli iCosi.



            Android consente di fare tutto,

            disponendo


            del



            sufficiente numero di



            neuroni.









            Palle. Android ha una montagna di
            limiti.


            Ma tu non li puoi sapere.



            Limiti suparabili col giusto numero di
            neuroni,

            che tu non hai e quindi non puoi

            sapere.


            No.
            Ci sono dei limiti by design che tu non puoi
            sapere.
            Stai solo cercando di agitarti nella melma in cui
            sei.Questo e' quello che tu preferisci credere per giustificare il prezzo degli iCosi.
            Ma la vera domanda è perchè sei nella melma?La domanda e' sbagliata: non sono io quello nella melma.


            Te l'ho spiegato l'altra volta, perchè,


            sistemista del


            ciufolo.



            Sto ancora scomXXXXXXndo.






            in quanto le




            prestazioni crollerebbero a
            tal

            punto

            da




            diventare inutilizzabile per
            il

            suo

            fine




            primario.







            Il fine primario di un telefono e'


            TELEFONARE,


            e



            per telefonare non occorre



            filesystem.





            E il fine primario di uno smartphone?


            Perché uno smartphone è ANCHE un
            telefono.



            Il fine primario di uno smartphone e'
            telefonare.

            E immagino che dopo le tavole dei comandamenti di
            mosè questa sia la seconda religione by Panda
            Rossa.Considerando che il fine primario degli iCosi e' quello di ostentarli, e' evidente che non ci puo' essere dialogo tra noi.

            Se l'esigenza non fosse SOPRATTUTTO di
            telefonare

            non consiglierei mai uno smartphone ma un

            computer

            portatile.

            I tuoi consigli è meglio evitarli come la peste.
            Saremmo tutti schiavi del sistemista del piffero
            di turno.Invece essere schiavi del pifferaio e' molto meglio?C'e' una differenza fondamentale: il pifferaio ti schiavizza per soldi.Il sistemista non vuole soldi da te, vuole solo che tu impari e ti rendi autosufficiente.
            E meno male che non è così.Evidentemente ti piace stare piegato a novanta e subire.
          • maxsix scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!


            Ci sono gia' delle ottime mod open source. Non
            c'e' alcun bisogno che mi metta a fare un fork.Non ne saresti in grado.Difficile pretendere qualcosa da chi non è in grado di spostare una piastrella in Windows 8.
            Preferisco contribuire ai progetti gia'
            esistenti.
            Contribuire a suon di apt-get install e simili?No grazie, il tuo contributo è inutile, rimani li pure nella melma, per noi sviluppatori sei un fastidio.

            Invece essere schiavi del pifferaio e' molto
            meglio?Se devo essere messo su una torre e scegliere se buttare giù lui o te è ovvio dove ricade la mia scelta.Almeno lui era in grado di dare una direzione, tu invece continui a roteare su te stesso come un cane che insegue la sua bella coda ma rimani fermo.
            C'e' una differenza fondamentale: il pifferaio ti
            schiavizza per
            soldi.Bah io non vedo tutto questo schiavismo, faccio quello che mi pare, quando mi pare, e se serve come tu fai il tuo bel root io faccio il mio bel XXXXXXXXX.Quindi cocco, cosa vuoi dimostrare?
            Il sistemista non vuole soldi da te, vuole solo
            che tu impari e ti rendi
            autosufficiente.
            Ti cresce il naso pinocchio.Il sistemista vive grazie all'ignoranza della gente e a sistemi fallaci fatti per giustificare anche la tua esistenza.Ma come ti ho già detto in passato sei un effetto collaterale che sta passando.Quindi attrezzati di conseguenza, la vita nei campi è dura ma piena di soddisfazioni.

            E meno male che non è così.

            Evidentemente ti piace stare piegato a novanta e
            subire.Non lo hai ancora capito che le opinioni dei sistemisti parassiti non mi fanno ne caldo, ne freddo?Sono solo aria che si muove e energia persa.Rimango in attesa del Panda Rossa OS, sono curioso.
          • aphex_twin scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: panda rossa
            Nulla che tu sia in grado di comprendere.
            Non intendo perdere tempo a spiegare le cose ad
            un
            muro.
            ... anche perché non sapresti cosa dire se non "applefan pecora" o "MS markettara". :-o
            Preferisco contribuire ai progetti gia'
            esistenti.
            Insomma , vai a scrocco , come il 99% dei taliban opensource.
            Si tratta di conoscenze al di la' della tua
            comprensione.
            Limitati ad accettarle come verita' dogmatica,
            come del resto fai gia' per gli
            iCosi.
            Certo certo ... tu sai cose che noi umani ... da "scomXXXXXXrsi" insomma.
            Considerando che il fine primario degli iCosi e'
            quello di ostentarli, e' evidente che non ci puo'
            essere dialogo tra
            noi.
            Si ma lo stai decidendo tu , insomma scappi come sempre.
            Invece essere schiavi del pifferaio e' molto
            meglio?
            C'e' una differenza fondamentale: il pifferaio ti
            schiavizza per
            soldi.
            Il sistemista non vuole soldi da te, vuole solo
            che tu impari e ti rendi
            autosufficiente.
            Quanto me la facevi pagare la "tua" macro ? :-o-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 novembre 2015 15.30-----------------------------------------------------------
          • maxsix scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Nulla che tu sia in grado di comprendere.

            Non intendo perdere tempo a spiegare le cose
            ad

            un

            muro.



            ... anche perché non sapresti cosa dire se non
            "applefan pecora" o "MS markettara".
            :-o


            Preferisco contribuire ai progetti gia'

            esistenti.



            Insomma , vai a scrocco , come il 99% dei taliban
            opensource.


            Si tratta di conoscenze al di la' della tua

            comprensione.

            Limitati ad accettarle come verita'
            dogmatica,

            come del resto fai gia' per gli

            iCosi.



            Certo certo ... tu sai cose che noi umani ... da
            "scomXXXXXXrsi"
            insomma.


            Considerando che il fine primario degli
            iCosi
            e'

            quello di ostentarli, e' evidente che non ci
            puo'

            essere dialogo tra

            noi.



            Si ma lo stai decidendo tu , insomma scappi come
            sempre.


            Invece essere schiavi del pifferaio e' molto

            meglio?

            C'e' una differenza fondamentale: il
            pifferaio
            ti

            schiavizza per

            soldi.

            Il sistemista non vuole soldi da te, vuole
            solo

            che tu impari e ti rendi

            autosufficiente.



            Quanto me la facevi pagare la "tua" macro ? :-o
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 09 novembre 2015 15.30
            --------------------------------------------------Avevamo collettato un 500 euri se non ricordo male.Niente.
          • Funz scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: maxsix







            E quindi? Chi compra un Android da
            100

            euro,



            certamente non può comprare un
            iPhone,



            giusto?









            Hai centrato il punto un'altra volta.


            Chi compra un Android da 100 euro DEVE

            SAPERE

            che


            è insicuro by


            concept.



            Chi compra un android da 100 euro sa

            perfettamente che i restanti 900 sono
            costituiti

            dal proprio

            cervello.



            Anche l'applefan lo sa, e infatti paga 1000
            euro

            in contanti, non disponendo di materia

            grigia.



            Ed espone comunque le natiche al mondo.

            Non hai capito il mio ragionamento.
            Come al solito.

            Te lo rispiego vediamo se ci arrivi.

            Il discorso è che se compro un android da 100
            euro NON POSSO attivare la criptazione del file
            system (se e quando è concessa) in quanto le
            prestazioni crollerebbero a tal punto da
            diventare inutilizzabile per il suo fine
            primario.

            Quindi di fatto è un disclaimer bello e buono e
            nel nostro diritto è assimilabile a una clausola
            vessatoria che è lecita e legale ma deve essere
            controfirmata a
            parte.

            Nell'atto di compravendita al dettaglio queste
            cose si risolvono avvisando nell'involucro il
            caso vessatorio e sollevando le parti da
            qualunque tipo di
            responsabilità.

            Quindi, si, dal mio punto di vista nella scatola
            del telefono CI DEVE essere questa indicazione
            pena l'annullamento del contratto di
            compravendita con ovvia restituzione dei soldi e
            del
            telefono.

            E questo va fatto proprio ferro per ferro, in
            quanto ci sono ferri che non hanno problemi, e
            ferri
            si.Non ho mai letto un tale concentrato di stupi*daggini in un solo post...
        • collione scrive:
          Re: ANDROID AL TAPPETO!
          - Scritto da: maxsix
          è insicuro by
          concept.parole al vento e senza criteriohttps://source.android.com/devices/tech/security/sempre pronto a sparare XXXXXXX vedo, completamente ignorando le varie voragini negli iCosi ( devo linkarti gli articoli delle "2 settimane di fuoco" di Settembre? )
          • maxsix scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: maxsix


            è insicuro by

            concept.

            parole al vento e senza criterio

            https://source.android.com/devices/tech/security/

            sempre pronto a sparare XXXXXXX vedo,
            completamente ignorando le varie voragini negli
            iCosi ( devo linkarti gli articoli delle "2
            settimane di fuoco" di Settembre?
            )Se tu avessi letto il ragionamento magari avresti capito cosa sto dicendo.Ma essendo che te come vedi qualcuno che fa l'assunto Android = XXXXX ti prende il sangue agli occhi e non capisci più niente, non pretendo.
        • Funz scrive:
          Re: ANDROID AL TAPPETO!
          - Scritto da: maxsix



          E quindi? Chi compra un Android da 100 euro,

          certamente non può comprare un iPhone,

          giusto?



          Hai centrato il punto un'altra volta.
          Chi compra un Android da 100 euro DEVE SAPERE che
          è insicuro by
          concept.Anche chi compra un iphone da 900 lo dovrebbe sapere.Perché il livello di sicurezza è lo stesso se non peggiore.Ma il macaco non lo sa.Anzi, lui si crede sicuro.E' questa la differenza.
      • Prozac scrive:
        Re: ANDROID AL TAPPETO!
        5) Il 100% dei terminali Android che ho analizzato avevano il filesystem in chiaro, la microSD ancora inserita e le informazioni che interessavano al cliente di turno.
        • Prozac scrive:
          Re: ANDROID AL TAPPETO!
          - Scritto da: Etype
          Puoi avere il file system in chiaro ma non il
          singolo dato che tratto a parte
          ;)Certo. Ma per molte app esistono i modi per ovviare alla crittografia dei loro DB.
          Evidentemente erano sprovveduti, se ho del
          materiale "scottante" non lo lascio in
          chiaro.Evidentemente erano sprovveduti. Tanté che il 100% di loro aveva i terminali in quelle condizioni.
          Poi se anche hai tutto criptato ti chiederanno la
          password per accederci, se non la fornisci stai
          bellamente ammettendo che hai qualcosa
          d'importante da
          nascondere.Non sto ammettendo nulla, ma se vuoi dimostrare che ho qualcosa da nascondere, accomodati... I file sono lì, in quella partizione crittografata ;)
          • bertuccia scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: Etype

            Se ti chiedo una password e tu non me la vuoi
            dire significa che hai qualcosa d'importante da
            nascondere.vero!CHI NON HA NVLLA DA NASCONDERENON HA NVLLA DA TEMERE!!!
          • Etype scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            Già...
          • bertuccia scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            CVDi vari "paladini della libertà" poi sotto sotto sono i più fasci di tutti
          • Etype scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            Ma se siete sempre stati voi a dire "se non hai nulla da nascondere non ci sono problemi"
          • Prozac scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: Etype
            Se ti chiedo una password e tu non me la vuoi
            dire significa che hai qualcosa d'importante da
            nascondere.E quindi?Sta a te dimostrare che ho qualcosa d'importante da nascondere e che tale cosa è parte di un reato.
          • Etype scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            Per il semplice fatto che ti stai rifiutando di darmela, se non hai nulla da nascondere...
          • Prozac scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: Etype
            Per il semplice fatto che ti stai rifiutando di
            darmela, se non hai nulla da
            nascondere...E quindi? Che conseguenze avrò?
          • Etype scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            Che conseguenze hai se ti rifiuti di far perquisire la tua auto ?
          • Prozac scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: Etype
            Che conseguenze hai se ti rifiuti di far
            perquisire la tua auto
            ?Siamo davanti a due situazioni diverse.Se vogliono perquisire la mia auto (e si trovano nella situazione giuridica di averne il diritto) ma io mi oppongo, loro per prima cosa me la sequestrano e poi la perquisiscono con calma.Lo stesso vale per il mio dispositivo informatio. Me lo sequestrano e lo "perquisiscono". Se è crittografato, possono chiedermi la password. Io posso anche non rispondere (non sono obbligato) o rispondere con una password falsa. Ti dice niente il detto: nemo tenetur se detergere?https://it.wikipedia.org/wiki/Nemo_tenetur_se_detegere
          • maxsix scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!


            Se ti interessa un discorso serio e costruttivo
            bene.
            Se, invece, ti interessa solo trollare, inizierò
            a trollare pure
            io.Io veramente non capisco per quale motivo mette il becco ovunque.Specialmente in cose dove non ci capisce niente.Boh, mistero.
          • Etype scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: maxsix
            Io veramente non capisco per quale motivo mette
            il becco
            ovunque.Tu no eh :D
            Specialmente in cose dove non ci capisce niente.Tipo scambiare un Perc 6i per uno SCSI ? (rotfl)
          • Pianeta Fuffa456 scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: maxsix



            Se ti interessa un discorso serio e
            costruttivo

            bene.

            Se, invece, ti interessa solo trollare,
            inizierò

            a trollare pure

            io.

            Io veramente non capisco per quale motivo mette
            il becco
            ovunque.
            Specialmente in cose dove non ci capisce niente.

            Boh, mistero.macchè mistero e Adam Kadmon... è per questo:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4281518&m=4281701#p4281701
          • Etype scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            Quindi pianeta fuffa cosa ci trovi di strano ? :)
          • Prozac scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: Etype
            Si ma loro come fanno a saperlo ? Si fidano di
            quello che dici
            ?Non lo sanno. Allo stesso modo come non sanno se sono presenti prove contro di me.Io, comunque, la password non gliela do. O, se proprio insistono, gliene do una falsa.

            Se ti interessa un discorso serio e
            costruttivo

            bene.

            Se, invece, ti interessa solo trollare,
            inizierò

            a trollare pure

            io.

            Quanto sei rigido.....Non è essere rigidi. Quel detto è il punto cruciale sul nostro scambio.Visto che, da quello che scrivi, non ci capisci molto di queste cose, ti ho messo un link di Wikipedia che ti spiega come funziona.Se lo leggessi, capiresti il perché il fatto che non ti do la password del mio disco o del mio smartphone NON È paragonabile al rifiuto di una perquisizione. Grazie a quel principio non dandoti la password non commetto nessun reato.
          • Prozac scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: Etype
            Peggio ancora...No. Se avessi letto quel link avresti scoperto che non è affatto peggio.
            wee abbiamo anche un avvocato :DNo. Ma per sapere come ci si comporta con un disco crittografato non serve avere conoscenze da avvocato. Basta molto meno ;)
            Te l'avevo già detto che me ne sbatto delle leggi
            si ?
            :DIl fatto che tu te ne freghi non cambia la realtà o come funziona il mondo. Tu te ne freghi ma le conseguenze delle azioni rimangono le stesse.

            Se lo leggessi, capiresti il perché il fatto
            che

            non ti do la password del mio disco o del mio

            smartphone NON È paragonabile al
            rifiuto
            di

            una perquisizione. Grazie a quel principio
            non

            dandoti la password non commetto nessun

            reato.

            Ma di fatto gli fai capire che gli stai
            nascondendo qualcosa
            :)E quindi? Cosa mi succede?
          • Prozac scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: Etype
            Ma come no ! gli dai anche la password sbagliata
            ,secondo te cosa dovrebbero pensare
            ?Possono pensare quello che vogliono.Quello che pensano non è importante. L'importante è quello che possono farmi: nulla.
            Nel mondo reale funziona così ,sai fare una cosa
            ? non importa se è legale o meno ,la fai
            ;)In teoria dovrei parlare con una persona sulla quarantina. Molto spesso, però, mi sembra di aver davanti un quindicenne...

            E quindi? Cosa mi succede?

            Sei il sospettato numero 1 e ti staranno dietro.Scusa è, ma se vengono a prendermi lo smartphone o il PC per analizzarlo SONO GIÀ sospettato... Altrimenti perché vengono? E se non sono indagato, con che diritto mi prendono il dispositivo?
          • Prozac scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: Etype
            Sono un quindicenne prodigio :DNo.Per tutto il resto non vale la pena rispondere...
      • Etype scrive:
        Re: ANDROID AL TAPPETO!
        - Scritto da: Piratolo
        E certo, tu sei uno prudente che prima di perdere
        il telefono lo formatta e toglie sim e
        microSD.Quanti telefoni hai perso in vita tua ?
        • Piratolo scrive:
          Re: ANDROID AL TAPPETO!
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: Piratolo


          E certo, tu sei uno prudente che prima

          di perdere il telefono lo formatta e toglie

          sim e microSD.

          Quanti telefoni hai perso in vita tua ?Io mica sono te.Scommetto che il tuo è pure uno smartofono...
          • Etype scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: Piratolo
            Io mica sono te.Io non ne ho mai perso uno
            Scommetto che il tuo è pure uno smartofono...e quindi ?
          • Piratolo scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Piratolo

            Io mica sono te.
            Io non ne ho mai perso uno

            Scommetto che il tuo è pure uno smartofono...
            e quindi ?Niente smartofono = niente smarrire smartofono...
          • Etype scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: Piratolo
            Niente smartofono = niente smarrire smartofono...Io ce l'ho e non l'ho mai perso.
      • Etype scrive:
        Re: ANDROID AL TAPPETO!
        Peccato che Etype non ha mai perso un telefono ;)
        • Portatore sano di sfiga scrive:
          Re: ANDROID AL TAPPETO!
          - Scritto da: Etype
          Peccato che Etype non ha mai perso un telefono ;)Quindi statisticamente è ora che accada...
      • aphex_twin scrive:
        Re: ANDROID AL TAPPETO!
        - Scritto da: Etype
        Certo specie se hanno una microSD che non viene
        consegnata insieme al terminale
        :DGuarda che quando decidono che devi "consegnare" il terminale mica ti chiamano a casa e ti dicono "Per favore domani ci consegni il terminale" :|
        • Etype scrive:
          Re: ANDROID AL TAPPETO!
          - Scritto da: aphex_twin
          Guarda che quando decidono che devi "consegnare"
          il terminale mica ti chiamano a casa e ti dicono
          "Per favore domani ci consegni il terminale"
          :|Perché loro usano il teletrasporto e magicamente te li ritrovi in casa dal nulla ? E' molto più facile far sparire una microSD o spezzarla a metà ,vai a recuperare i dati poi...
          • maxsix scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin


            Guarda che quando decidono che devi
            "consegnare"

            il terminale mica ti chiamano a casa e ti
            dicono

            "Per favore domani ci consegni il terminale"

            :|

            Perché loro usano il teletrasporto e magicamente
            te li ritrovi in casa dal nulla ? E' molto più
            facile far sparire una microSD o spezzarla a metà
            ,vai a recuperare i dati
            poi...Certo certo, faremo una modifica al cpp a riguardo dei mandati di perquisizione e sequestro coatto in modo che venga aggiunto un comma che dica più o meno così: "In caso che si debba procedere nei confronti di Etype, noto ignorantone che frequenta il forum Punto Informatico, si deve inviare raccomandata RA almeno 30 giorni prima, oppure affidare la consegna del mandato a Gigi il Troione che quando avrà tempo e con tutta calma consegnerà al suddetto".La mando al ministero di grazia e giustizia per le incombenze del caso.
      • nome a caso scrive:
        Re: ANDROID AL TAPPETO!


        Guarda che uno smartphone rootato è forse più
        sicuro di uno smartphone non rootato, devi sempre
        installare un superuser per gestire i privilegi
        di root, senza tale superuser non hai i privilegi
        di root, con il superuser attivo invece le app
        devono sempre essere autorizzate almeno una
        volta, quindi una eventuale app malevola come
        quella descritta che tentasse di ottenere i
        diritti di root probabilmente avrebbe vita più
        dura in caso l'utente abbia già rootato il
        terminale:
        Dovrebbe bypassare il superuser in modo
        invisibile all'utente (cosa non certo semplice
        visto che i superuser utilizzati possono
        differire)
        o in alternativa fare una richiesta di da
        avallare da parte dell'utentte di diritti di
        superuser, cosa che l'utente almeno che non sia
        scemo certo non
        farà!Guarda che so perfettamente come funziona un SuperUser e Android lo conosco molto bene a livello di sistema operativo, per motivi professionali.Facevo riflessioni sulla sicurezza della criptazione che non c'entra molto con il problema citato nell'articolo, visto che in questo caso il problema è di come è gestita la sicurezza delle APP ed è un problema di packaging e signature.Per quello che dici tu invece, l'utente root su un sistema Android NON ESISTE, cioè non sono mai eseguite operazioni come ROOT e l'installazione avviene tramite un surrogato, che non può modificare i files si sistema ma solo la parte APP.Ovviamente essendo un sistema Linux tutti i processi che partono da Init, cioè i Daemon di sistema, girano con UID 0 quindi pur non esistendo l'utente le possibilità ci sono.Se tenti di installare un Superuser sopra un altro superuser, di solito l'APP ti avvisa solo perché vede che c'è già un SU ma se un app malevola non solo può sostituire il tuo con il suo ma addirittura lavorarci accanto, quindi non è più sicuro.Per quanto riguarda la sicurezza del SU in se, vediamo di capirci : quando richiedi il SU, lui fa una richiesta all'APP che mostra la finestra e autorizza o meno l'operazione ma ciò non esclude che esistano dei SU senza autorizzazione (perché ci sono anche quelli) o che ci sia un sistema per bypassare l'app e sfruttare il canale già aperto.Infine sulla presunzione che l'utente non sia così scemo da dare autorizzazione a un pino-pallino qualunque, non ci scommetterei, visto che sullo Store ufficiale, ci sono centinaia/Migliaia di APP rigorosamente Closed Source, fatte non si sa da chi, non si sa come che richiedono i permessi di root e che sono scaricati da migliaia di utenti.Quando si clicca su quello YES (sempre che appunto non lo si bypassi o il su non sia propriamente installato), si sta dando ad una App per altro closed source un acXXXXX a livello superiore a qualsiasi altra cosa e tale da consentirgli per esempio con un comando di una riga, di sovrascrivere la memoria di sistema e rendere completamente inutilizzabile il terminale.Non so quanti si rendano conto di questo, ma sicuramente ciò NON rende più sicuro il sistema su cui stai lavorando.
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: ANDROID AL TAPPETO!
          - Scritto da: nome a caso



          Guarda che uno smartphone rootato è forse più

          sicuro di uno smartphone non rootato, devi
          sempre

          installare un superuser per gestire i
          privilegi

          di root, senza tale superuser non hai i
          privilegi

          di root, con il superuser attivo invece le
          app

          devono sempre essere autorizzate almeno una

          volta, quindi una eventuale app malevola come

          quella descritta che tentasse di ottenere i

          diritti di root probabilmente avrebbe vita
          più

          dura in caso l'utente abbia già rootato il

          terminale:

          Dovrebbe bypassare il superuser in modo

          invisibile all'utente (cosa non certo
          semplice

          visto che i superuser utilizzati possono

          differire)

          o in alternativa fare una richiesta di da

          avallare da parte dell'utentte di diritti di

          superuser, cosa che l'utente almeno che non
          sia

          scemo certo non

          farà!

          Guarda che so perfettamente come funziona un
          SuperUser e Android lo conosco molto bene a
          livello di sistema operativo, per motivi
          professionali.

          Facevo riflessioni sulla sicurezza della
          criptazione che non c'entra molto con il problema
          citato nell'articolo, visto che in questo caso il
          problema è di come è gestita la sicurezza delle
          APP ed è un problema di packaging e
          signature.

          Per quello che dici tu invece, l'utente root su
          un sistema Android NON ESISTE, cioè non sono mai
          eseguite operazioni come ROOT e l'installazione
          avviene tramite un surrogato, che non può
          modificare i files si sistema ma solo la parte
          APP.

          Ovviamente essendo un sistema Linux tutti i
          processi che partono da Init, cioè i Daemon di
          sistema, girano con UID 0 quindi pur non
          esistendo l'utente le possibilità ci
          sono.

          Se tenti di installare un Superuser sopra un
          altro superuser, di solito l'APP ti avvisa solo
          perché vede che c'è già un SU ma se un app
          malevola non solo può sostituire il tuo con il
          suo ma addirittura lavorarci accanto, quindi non
          è più
          sicuro.
          Non è proprio così, una app che tenti di prendere il controllo superuser in presenza di un superuser già presente determina sempre da parte del superuser esistente la righiesta all'utente se concedere o meno tali privilegi, tant'è che suno smartphone non puoi usare più di un superuser alla volta, pena l'istabilità del sistema. Poi per carità tutto è possibile, tuttavia noto che sia più difficile sostituirsi in modo silente ad un superuser su un telefono già rootato che rootare un terminale "vergine"
          Per quanto riguarda la sicurezza del SU in se,
          vediamo di capirci : quando richiedi il SU, lui
          fa una richiesta all'APP che mostra la finestra e
          autorizza o meno l'operazione ma ciò non esclude
          che esistano dei SU senza autorizzazione (perché
          ci sono anche quelli) o che ci sia un sistema per
          bypassare l'app e sfruttare il canale già
          aperto.
          I sistemi per bypassare la richiesta del superuser ci saranno pure, ma varieranno a seconda del superuser installato, ergo diventa più complesso per l'app malevola prendere i diritti supersu in modo silente, rispetto che a non eseguire il root su un terminale vergine
          Infine sulla presunzione che l'utente non sia
          così scemo da dare autorizzazione a un
          pino-pallino qualunque, non ci scommetterei,Stiamo parlando di utenti che hanno comunque fatto il root e che per definizione sono un tantino più scafati degli altri!
          visto che sullo Store ufficiale, ci sono
          centinaia/Migliaia di APP rigorosamente Closed
          Source, fatte non si sa da chi, non si sa come
          che richiedono i permessi di root e che sono
          scaricati da migliaia di
          utenti.Centinaia di app che chiedono permessi di root a sproposito? A me non risulta! Quelle che lo fanno e che uno installa di solito sono delle ben precise e anche molto note utility, tipo lik2sd o certi file manager... certo non le app dell'articolo tipo Facebook, Candy saga e simili

          Quando si clicca su quello YES (sempre che
          appunto non lo si bypassi o il su non sia
          propriamente installato), si sta dando ad una App
          per altro closed source un acXXXXX a livello
          superiore a qualsiasi altra cosa e tale da
          consentirgli per esempio con un comando di una
          riga, di sovrascrivere la memoria di sistema e
          rendere completamente inutilizzabile il
          terminale.

          Non so quanti si rendano conto di questo, ma
          sicuramente ciò NON rende più sicuro il sistema
          su cui stai
          lavorando.Mah se uno ha fatto il root magari per installare link2SD o simili credo proprio sappia bene quello che sta facendo!
      • Albedo 0,9 scrive:
        Re: ANDROID AL TAPPETO!
        - Scritto da: bertuccia
        Ma poi gli store non ufficiali non erano la
        salvezza dell'umanità?
        :DInfatti. È venuto fuori quanto si sapeva ormai da decenni:- se installi roba craccata rischi il trojan;- se installi da fonti certificate non risolvi definitivamente poiché esiste sempre l'eccezione, in qualsiasi repository;- nonostante gli OS cambiano, in meglio o in peggio, la Apple resta sempre ad uno share minimo.
    • Etype scrive:
      Re: ANDROID AL TAPPETO!
      - Scritto da: bertuccia
      Ma nemmeno il più colabrodo dei windows 98
      (rotfl)Come IOS 9 ? :D
      e infatti:
      <i
      "the security people I know at Google
      are embarrassed by Android" </i



      http://www.technologyreview.com/news/543161/why-go

      - Christopher Soghoian, Bachelor of Science
      degree in Computer Science, Master in Security
      Informatics, PhD in
      InformaticsMa non sapevi l'inglese tu ? (rotfl)
      Persino gli ingegneri di Google sono in imbarazzo
      di fronte a questa sciagura di nome Android
      (rotfl)I nomi ? Niente :Dhttp://www.tomshw.it/news/esperti-google-la-sicurezza-di-android-e-imbarazzante-71598
      • La volpe del deserto scrive:
        Re: ANDROID AL TAPPETO!
        - Scritto da: Etype
        - Scritto da: bertuccia

        Ma nemmeno il più colabrodo dei windows 98

        (rotfl)

        Come IOS 9 ? :Dsi sta "parlando" di emmorroid, che è diventato la fogna del mobile. non tirare in ballo gli icosi.


        e infatti:

        <i
        "the security people I know at Google

        are embarrassed by Android" </i







        http://www.technologyreview.com/news/543161/why-go



        - Christopher Soghoian, Bachelor of Science

        degree in Computer Science, Master in Security

        Informatics, PhD in

        Informatics

        Ma non sapevi l'inglese tu ? (rotfl)


        Persino gli ingegneri di Google sono in
        imbarazzo

        di fronte a questa sciagura di nome Android

        (rotfl)

        I nomi ? Niente :D

        http://www.tomshw.it/news/esperti-google-la-sicure
        • Etype scrive:
          Re: ANDROID AL TAPPETO!
          - Scritto da: La volpe del deserto
          si sta "parlando" di emmorroid, che è diventato
          la fogna del mobile. non tirare in ballo gli
          icosi.Dipende a chi chiedi, per molti la fogna ha una mela morsicata sul retro :D
          • La volpe del deserto scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: La volpe del deserto


            si sta "parlando" di emmorroid, che è
            diventato

            la fogna del mobile. non tirare in ballo gli

            icosi.

            Dipende a chi chiedi, per molti la fogna ha una
            mela morsicata sul retro
            :Dovvioamente... ma sembra che stai sviando come al solito :D
          • Etype scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            - Scritto da: La volpe del deserto
            ovvioamente... ma sembra che stai sviando come al
            solito
            :DMeglio fidarsi di uno che ti dice che sei in una botte di ferro perché la chiave sei solo tu a possederla ?
          • La volpe del deserto scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            TI rispondo dopo che finisco di fare i compiti.
          • Etype scrive:
            Re: ANDROID AL TAPPETO!
            (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Invidiata???
    Invidiata una nuova minaccia alla sicurezza dei gadget Android, un genìa di app malevole progettate per dispensare advertising e capaci di fare il rooting del dispositivo in background. Si scaricano dagli store di terze parti, per oraINDIVIDUATA!!! ma come scrivi Maruccia???
    • panda rossa scrive:
      Re: Invidiata???
      - Scritto da: Anonimo
      Invidiata una nuova minaccia alla sicurezza dei
      gadget Android, un genìa di app malevole
      progettate per dispensare advertising e capaci di
      fare il rooting del dispositivo in background. Si
      scaricano dagli store di terze parti, per
      ora

      INDIVIDUATA!!! ma come scrivi Maruccia???E' corretto quello che ha scritto. INVIDIATA.Significa che le pecore che dormono in strada e fanno la fila, se la sognano la possibilita' di rootare l'iCoso, operazione che su android si puo' fare con una semplice app.
      • bejelit scrive:
        Re: Invidiata???
        sei un grande!
      • Hop scrive:
        Re: Invidiata???
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Anonimo

        Invidiata una nuova minaccia alla sicurezza
        dei

        gadget Android, un genìa di app malevole

        progettate per dispensare advertising e
        capaci
        di

        fare il rooting del dispositivo in
        background.
        Si

        scaricano dagli store di terze parti, per

        ora



        INDIVIDUATA!!! ma come scrivi Maruccia???

        E' corretto quello che ha scritto. INVIDIATA.

        Significa che le pecore che dormono in strada e
        fanno la fila, se la sognano la possibilita' di
        rootare l'iCoso, operazione che su android si
        puo' fare con una semplice
        app.A tua insaputa? :D
      • non so scrive:
        Re: Invidiata???
        Hem, queste "app" non si prendono il root per darti il controllo del dispositivo. Si prendono il controllo del dispositivo e ci fanno quello che vogliono a insaputa del proprietario.Quando succede su Windows normalmente non la inneggi come feature invidiabile :-)
        • panda rossa scrive:
          Re: Invidiata???
          - Scritto da: non so
          Hem, queste "app" non si prendono il root per
          darti il controllo del dispositivo. Si prendono
          il controllo del dispositivo e ci fanno quello
          che vogliono a insaputa del
          proprietario.
          Quando succede su Windows normalmente non la
          inneggi come feature invidiabile
          :-)Il punto e' che:[img]http://chiarastorti.it/images/notizie/si-puo-fare.jpg[/img]In questo caso lo fa una app malevola, ma negli altri casi lo puo' tranquillamente fare il possessore del terminale, diventando a tutti gli effetti il vero padrone dell'oggetto.
  • Prozac scrive:
    Dejavu
    Mi sa che questa notizia l'abbiamo già commentata ieri :P
Chiudi i commenti