Come seguire le semifinali di Wimbledon dall'estero?

Come seguire le semifinali di Wimbledon dall'estero?

Semifinali di Wimbledon: Kyrgios con Nadal e Norrie contro Djokovic per determinare chi parteciperà alla finale del 10 luglio.
Semifinali di Wimbledon: Kyrgios con Nadal e Norrie contro Djokovic per determinare chi parteciperà alla finale del 10 luglio.

Il singolare maschile di Wimbledon entra nel vivo quest’oggi, con le semifinali che verranno disputate in contemporanea alle 15.30.

I due match vedranno confrontarsi l’australiano Nick Kyrgios con Rafa Nadal e il britannico Cameron Norrie con Novak Djokovic (che nei quarti ha eliminato l’italiano Sinner). Grazie ai due confronti, sarà possibile conoscere chi si affronterà domenica 10 luglio, per contendersi l’ambitissimo torneo nella grande finale.

Anche per il femminile è tempo delle semifinali, che verranno disputate sempre nel pomeriggio. In questo caso si affronteranno la tunisina Ons Jabeur e l’outsider Tatjana Maria mentre, per la seconda finale, la partita sarà tra la romena Simona Halep e la kazaka Elena Rybakina.

L’edizione 2022 di Wimbledon è trasmessa da Sky, attraverso Sky Go o grazie alla piattaforma NOW TV. Nonostante ciò, anche chi è abbonato regolarmente, non può seguire l’evento dall’estero. Per questioni di copyright e restrizioni geografiche, l’unico modo per accedere al live streaming oltre i confini italiani è quello di affidarsi a una VPN.

Semifinali di Wimbledon: come seguirla dall’estero con una VPN

Una VPN può permettere, in maniera del tutto legale, di accedere a qualunque contenuto riservato all’Italia anche quando ci si trova all’estero.

Attraverso questo strumento infatti, è possibile ottenere un indirizzo IP diverso da quello reale, andando a “simulare” la propria presenza altrove. In questo contesto, chi ha già un abbonamento con Sky GO o con NOW TV, può accedere liberamente al proprio account e seguire le semifinali di Wimbledon senza problemi di sorta.

Non tutte le VPN però possono offrire un servizio adeguato: in alcuni casi, questi strumenti appesantiscono la connessione. Tutto ciò, nel momento in cui si seguire uno streaming, va a causare rallentamenti o fenomeni come il buffering.

Affidandosi a una piattaforma affidabile come ExpressVPN è possibile ottenere una VPN ad alte prestazioni e, grazie al recente sconto del 49% sulla sottoscrizione annuale, anche piuttosto economica.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 lug 2022
Link copiato negli appunti