Costa d'Avorio-Guinea Bissau: come vederla in streaming dall'estero

Costa d'Avorio-Guinea Bissau: come vederla in streaming dall'estero

Inizia la Coppa d'Africa: come vedere Costa d'Avorio-Guinea Bissau in streaming dall'estero con questa soluzione semplice e pratica.
Costa d'Avorio-Guinea Bissau: come vederla in streaming dall'estero
Inizia la Coppa d'Africa: come vedere Costa d'Avorio-Guinea Bissau in streaming dall'estero con questa soluzione semplice e pratica.

Prende il via la Coppa d’Africa, torneo continentale che da sempre riserva spettacolo e grandi sorprese: la prima partita in programma, quella inaugurale, è Costa d’Avorio-Guinea Bissau. Dal nostro paese è possibile vederla in streaming su Sportitalia, dal sito e attraverso l’applicazione del canale, mentre chi si trova all’estero può contare una soluzione come NordVPN per guardarla in diretta e con telecronaca in italiano.

Guarda in streaming dall’estero la Coppa d’Africa

Il fischio d’inizio è in programma per sabato 13 gennaio alle ore 21:00, nella cornice dell’Olympic Stadium of Ebimpé alla periferia della città ivoriana Abidjan. I padroni di casa, tra i favoriti dal pronostico per la vittoria finale (insieme a Nigeria, Egitto, Marocco e Senegal), possono contare su alcuni calciatori della Serie A come Kouamé della Fiorentina e Ndicka della Roma. Tra gli altri, partecipano alla competizione anche Lookman dell’Atalanta (Nigeria), El Azzouzi del Bologna (Marocco), Luvumbo del Cagliari (Angola), Rafia del Lecce (Tunisia), Bennacer del Milan (Algeria), Osimhen del Napoli (Nigeria) e Cabral della Salernitana (Capo Verde).

Coppa d'Africa: Costa d'Avorio-Guinea Bissau, guarda la partita in streaming

Costa d’Avorio-Guinea Bissau è un match valido per il gruppo A, lo stesso che include anche Guinea Equatoriale e Nigeria. Sono in tutto 24 le squadre partecipanti al torneo, ecco le altre: Capo Verde, Egitto, Ghana e Mozambico per il gruppo B, Camerun, Gambia, Guinea e Senegal per il gruppo C, Algeria, Angola, Burkina Faso e Mauritania per il gruppo D, Mali, Namibia, Sudafrica e Tunisia per il gruppo E, Repubblica Democratica del Congo, Marocco, Tanzania e Zambia per il gruppo F.

Ecco dunque i pochi e semplici passi da seguire per guardare le partite della Coppa d’Africa in streaming e con la telecronaca in italiano dall’estero.

  • Aprire la VPN di NordVPN e attivare la connessione a un server italiano;
  • aprire il sito o l’applicazione di Sportitalia e iniziare la visione.

In questo momento è possibile approfittare di uno sconto del 67% per attivare l’abbonamento a NordVPN, garantendosi così l’accesso alla Virtual Private Network e a tutti i suoi vantaggi. Per maggiori informazioni sulla promozione rimandiamo alla pagina dedicata.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 gen 2024
Link copiato negli appunti