Come vedere Inghilterra-Italia in streaming dall'estero

Come vedere Inghilterra-Italia in streaming dall'estero

Inghilterra-Italia di Nations League: come non perderti la partita via streaming anche se ti trovi all'estero.
Inghilterra-Italia di Nations League: come non perderti la partita via streaming anche se ti trovi all'estero.

A quasi un anno di distanza dalla vittoriosa finale degli europei, Italia e Inghilterra si incontrano nuovamente nel contesto della Nations League. La nazionale di Mancini infatti, affronterà i britannici presso lo stadio Molineux di Wolverhampton il prossimo 11 giugno alle ore 20.45.

L’Italia, reduce dal pareggio 1 a 1 contro la Germania e della vittoria per 2 a 1 contro l’Ungheria,  dovrà vedersela con un’Inghilterra affamata di punti.

La formazione allenata da Southgate, avendo finora raccolto un solo punto in due partite, dovrà per forza di cose provare a vincere il match, anche per “vendicare” la cocente sconfitta di Wembley. Un grande classico del calcio mondiale che dunque promette scintille.

Per chi intende seguire il match dall’Italia non vi sono particolari problemi. Inghilterra-Italia infatti, sarà trasmessa in diretta tv da Rai 1 con collegamento a partire dalle ore 20.30 (subito dopo la fine del TG1). In alternativa, sarà possibile seguire l’evento da RaiPlay in streaming.

Per chi si trova all’estero però, può non essere così facile e, in molti casi, una VPN sarà indispensabile per poter vedere la partita.

Inghilterra-Italia dall’estero? Con una VPN è possibile

Le VPN sono uno strumento utilizzato principalmente nell’ambito della sicurezza informatica ma che, proprio per il loro funzionamento, hanno anche altri utilizzi pratici.

Mascherando l’indirizzo IP e potendone ottenere uno da un luogo diverso, è possibile accedere a contenuti streaming altrimenti inaccessibili dal punto in cui ci si trova. In questo senso, è possibile accedere a RaiPlay anche da oltre i confini italiani per poter seguire Inghilterra-Italia.

Per non avere problemi di buffering o connessione lenta però, è necessario affidarsi a un provider in grado di garantire un servizio di qualità. Tra le tante aziende che offrono VPN, ExpressVPN rappresenta una delle realtà più apprezzate a livello mondiale.

I vantaggi legati a questa piattaforma sono molteplici. La rete su cui è strutturata ExpressVPN può vantare 160 location sparse in 94 paesi. Ciò garantisce una buona distribuzione del traffico a livello globale, favorita da tecnologie di ultima generazione.

Anche a livello di privacy questo servizio si dimostra all’altezza della situazione, adottando le migliori soluzioni a livello di crittografia. E il costo? Grazie allo sconto del 49% sull’abbonamento annuale è possibile ottenere ExpressVPN per appena 6,67 dollari al mese.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 giu 2022
Link copiato negli appunti