Compri online? Sei un asociale

A sostenerlo è uno studio della prestigiosa Barclays Bank britannica. Comprare via internet fa risparmiare tempo ma è anche indice di volontà di isolamento
A sostenerlo è uno studio della prestigiosa Barclays Bank britannica. Comprare via internet fa risparmiare tempo ma è anche indice di volontà di isolamento


Roma – Dopo anni di tempestosa new economy nel corso dei quali si è combattuta una battaglia che ancora non è esaurita, quella per convincere l’utente internet ad usare la rete anche per i propri acquisti, uno studio britannico spiega che chi compra online è in fin dei conti uno che non ama i contatti umani, un asociale.

Ad affermarlo è una ricerca commissionata dalla Barclays Bank , prestigioso istituto di credito britannico, secondo cui il 51 per cento degli utenti ritiene che la cosa più interessante dello shopping online è non dover uscire di casa. Un 39 per cento afferma addirittura che la cosa più interessante del commercio elettronico è non dover parlare a nessuno se non lo si vuole…

Dati che indicherebbero, dunque, come lo “stress” del fare acquisti in modo tradizionale non sia soltanto il tempo perduto, fronte sul quale la propaganda dell’e-commerce ha incentrato molte delle proprie strategie, ma anche “l’isolamento”. Non dover uscire di casa e non doversi confrontare con altri individui pare dunque essere la molla che spinge molti di coloro che scelgono l’e-shopping.

Secondo la ricerca della Barclays, inoltre, mediamente un individuo può risparmiare fino ad una settimana all’anno se ricorre metodicamente al commercio elettronico.

Va detto comunque che il 63 per cento degli intervistati danno ad internet un ruolo importante nelle loro attività ma solo il 31 per cento ha affermato che vi sono casi in cui per lo shopping internet viene prima degli altri strumenti di acquisto. Il 70 per cento, poi, si aspetta di trovare comunque in rete tutto quello di cui ha bisogno.

Barclays ha anche naturalmente sottolineato, visto il successo dei propri servizi, che si risparmiano fino a 65 minuti alla settimana ricorrendo ai sistemi di online banking.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 04 2002
Link copiato negli appunti