Computex 2021: AMD Radeon RX 6000M per notebook

Computex 2021: AMD Radeon RX 6000M per notebook

AMD ha annunciato la nuova serie Radeon RX 6000M per notebook, la tecnologia FidelityFX Super Resolution e i processori Ryzen Pro 5000.
AMD ha annunciato la nuova serie Radeon RX 6000M per notebook, la tecnologia FidelityFX Super Resolution e i processori Ryzen Pro 5000.

Tante novità per AMD al Computex 2021. La CEO Lisa Su ha annunciato le nuove GPU Radeon RX 6000M per notebook, insieme all'iniziativa AMD Advantage e alla tecnologia AMD FidelityFX Super Resolution. Sono stati inoltre presentati i processori Ryzen 5000 Pro, mentre due delle CPU Ryzen 5000G potranno essere acquistate anche dagli utenti finali.

AMD Radeon RX 6000M

Le nuove Radeon RX 6000M sono basate sull'architettura RDNA 2 a 7 nanometri (le GPU sono prodotte da TSMC). Rispetto alla precedente generazione sono state incrementate le prestazioni di 1,5 volte e ridotti i consumi del 43%. La serie comprende tre modelli: Radeon RX 6800M, Radeon RX 6700M e Radeon RX 6600M. Le prime due sono basate sulla GPU Navi 22 (circa 17 miliardi di transistor), mentre la terza sulla GPU Navi 23 (circa 11 miliardi di transistor).

La Radeon RX 6800M integra 40 Compute Unit (2.560 Stream Processor) con frequenza di 2.300 MHz a 145 Watt e 96 MB di Infinity Cache. Può essere abbinata a 12 GB di memoria GDDR6 con interfaccia a 192 bit. La Radeon RX 6700M integra 36 Compute Unit (2.304 Stream Processor) con frequenza di 2.300 MHz a 135 Watt e 80 MB di Infinity Cache. Può essere abbinata a 10 GB di memoria GDDR6 con interfaccia a 192 bit. Infine, la Radeon RX 6600M integra 28 Compute Unit (1.792 Stream Processor) con frequenza di 2.177 MHz a 100 Watt e 32 MB di Infinity Cache. Può essere abbinata a 8 GB di memoria GDDR6 con interfaccia a 128 bit.

La serie Radeon RX 6000M supporta diverse tecnologie introdotte con la controparte desktop, tra cui Smart Access Memory, SmartShift e Radeon Chill. AMD ha svelato inoltre la tecnologia FidelityFX Super Resolution che consente di effettuare un upscaling, incrementando i frame rate fino a 2,5 volte per alcuni titoli a risoluzione 4K.

AMD Advantage è invece una sorta di “certificazione” per notebook che soddisfano determinati requisiti: CPU Radeon 5000 Mobile, GPU Radeon RX 6000M, supporto Smart Access Memory, SmartShift e FreeSync, schermo con refresh rate minimo di 144 Hz e luminosità di 300 nit, SSD PCIe NVMe e autonomia di almeno 10 ore in riproduzione video.

AMD Ryzen Pro 5000

AMD ha annunciato anche sei nuovi processori della serie Ryzen 5000 Pro destinati all'utenza business. Si tratta del Ryzen 7 Pro 5750G/5750GE (otto core), Ryzen 4 Pro 5650G/5650GE (sei core) e Ryzen 3 Pro 5350G/5350GE (quattro core).

I Ryzen 7 5700G e Ryzen 5 5600G con GPU Radeon integrata, presentati al CES 2021 di Las Vegas e finora disponibili solo tramite OEM, potranno essere acquistati direttamente dagli utenti a partire dal 5 agosto.

Fonte: AMD
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

01 06 2021
Link copiato negli appunti