Console, denari e streaming

Nintendo continua a sperare dopo il periodo nero dell'insuccesso di Wii U, Sony si gode il primato della sua PlayStation 4 mentre Microsoft pensa allo streaming dei giochi da PC a Xbox One. Perché da Xbox One a PC non è abbastanza

Roma – In attesa di valutare gli effetti concreti dell’apertura dell’ enorme mercato cinese ai player stranieri, i grandi produttori di console videoludiche fanno i conti con le performance dei rispettivi business nel resto del mondo. Nintendo si risolleva, Sony approfitta del primo posto nella console war e Microsoft pensa allo streaming bidirezionale.

Nintendo , per cominciare, ha chiuso il primo trimestre dell’anno 2015 (conclusosi il 30 giugno) con vendite per 727 milioni di dollari (90 miliardi di yen) e profitti operativi di 9,3 milioni di dollari, risultati superiori alle aspettative di Wall Street e alle performance registrate nello stesso periodo dell’anno scorso dopo le perdite operative che ammontavano a 9,4 miliardi di yen.

Hanno contribuito ai conti positivi di Nintendo una vendita superiore alle attese di console portatili 3DS e le action figure “smart” della linea Amiibo, mentre sul fronte di Wii U c’è stato il successo del nuovo shooter cartoonesco Splatoon che da solo ha collezionato un terzo delle vendite software totali per la sfortunata home console nipponica (1,62 milioni di copie).

La console war da salotto è invece foriera di buone nuove per Sony Corporation, con i ricavi del primo trimestre del 2015 che ammontano a 14,5 miliardi di dollari (-0,1 per cento anno su anno) e i profitti che salgono di un +39 per cento fino a 780 milioni di dollari.
La divisione ludica di PlayStation 4 è quella che cresce di più, con un +350 per cento di ricavi per 157 milioni di dollari, e altrettanto bene hanno fatto il business musicale (+173 per cento e 256 milioni di dollari) e i sensori e le fotocamere per smartphone (+164 per cento e 244 milioni di dollari). Male, come al solito, il business degli smartphone con perdite per 184 milioni di dollari e -16 per cento anno su anno.

E Microsoft? Il business di Xbox (360+One) è positivo con un +27 per cento di ricavi, stando all’ ultima trimestrale di Redmond , e la corporation è attualmente concentrata sul fronte delle funzionalità: Windows 10 è finalmente arrivato con la sua stretta integrazione con la console Xbox One , mentre per il futuro l’azienda lavora alla possibilità di gestire lo streaming di giochi da PC a XBOne pur con tutte le difficoltà tecniche del caso .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sky scrive:
    come al solito
    Il problema del device è secondario, in quanto subentra dopo che una "rete" (WiFi in questo caso) ne ha permesso l'acXXXXX.Come nel caso delle automobili, anche nel caso delle armi non dovrebbe esser permesso alcun acXXXXX remoto non cablato: ci deve essere un acXXXXX fisico che, in quanto tale, deve poter esser controllato, esattamente come esiste un grilletto fisico che dev'esser premuto per poter sparare.Tutto quanto è in rete o, comunque raggiungibile da una rete (v. mail, tweet, o altro) è insicuro per definizione.
    • capitan farlock scrive:
      Re: come al solito
      ma siamo alla follia, dopo centrali nuclearei, automobili ,aerei e fucili che altro vogliono mettere on line ?
      • bubba scrive:
        Re: come al solito
        - Scritto da: capitan farlock
        ma siamo alla follia, dopo centrali nuclearei,
        automobili ,aerei e fucili che altro vogliono
        mettere on line
        ?il pacemaker? ah no, c'e' gia.
  • Basilisco di Roko scrive:
    Errore nell'articolo
    fino a spingere l'utente a colpire un obiettivo da quello inizialmente previsto. Manca la parola "diverso"
    • ... scrive:
      Re: Errore nell'articolo
      - Scritto da: Basilisco di Roko
      fino a spingere l'utente a colpire un
      obiettivo da quello inizialmente
      previsto.

      Manca la parola "diverso"e' un articolo di maruccia...
    • xxx scrive:
      Re: Errore nell'articolo
      - Scritto da: Basilisco di Roko
      fino a spingere l'utente a colpire un
      obiettivo da quello inizialmente
      previsto.

      Manca la parola "diverso"XXXXX, è la prima cosa che ho notato anche io.
  • eheheh scrive:
    Non volevo sparare a mia suocera
    mi è stato hackerato il fucile signor giudice ed ho colpito il bersaglio sbagliato :-)
Chiudi i commenti