Contrappunti/ Il? Popolo? Della? Rete?

di Massimo Mantellini - Chi utilizza questa espressione? Oggi sono due grandi gruppi di persone: chi non sa di cosa parla e chi cerca nuove modalità per sfruttare l'utenza Internet sotto il profilo commerciale

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • mario scrive:
    Libertà di parola NIET? maccartismo in..
    "vietato familiarizzare" "nessun dipendente M parli con nessun dipendente Y" ?ma scherziamo?ma parlerò con chi taffo voglio, no?in cose del genere ci vedo un maccartismo in arrivo... è schifoso quel che fanno le aziende.se yahoo ha dei talenti e ne ha microsoft, poi, dire che ci saranno esuberi e dire che verranno tenuti i talenti... su su, un po' di cervello
    • anonimo scrive:
      Re: Libertà di parola NIET? maccartismo in..
      Non credo tu abbia capito..."Vietato familiarizzare" significa "continuare a competere con Yahoo! come si e' sempre fatto" senza farsi condizionare dall'OPA.... di certo nessuno se la prende se un dipendente Microsoft e uno di Yahoo! si fanno un caffe'.
    • iRoby scrive:
      Re: Libertà di parola NIET? maccartismo in..
      Pensa se marito e moglie lavorassero uno in M$ e l'altra in Yahoo! (rotfl)
  • Giambo scrive:
    "Non ci saranno tagli di personale"
    Questa e' la frase che spaventa i dipendenti di Yahoo! :D !Una volta invischiati nella rete Microsoft, uscirne e' veramente difficile ;) !
    • Bastard Inside scrive:
      Re: "Non ci saranno tagli di personale"
      - Scritto da: Giambo
      Questa e' la frase che spaventa i dipendenti di
      Yahoo! :D
      !
      Una volta invischiati nella rete Microsoft,
      uscirne e' veramente difficile ;)
      !E' una famigghia, spiegato mi sono, ah? 8)
    • krane scrive:
      Re: "Non ci saranno tagli di personale"
      - Scritto da: Giambo
      Questa e' la frase che spaventa i dipendenti di
      Yahoo! :D
      !
      Una volta invischiati nella rete Microsoft,
      uscirne e' veramente difficile ;)
      !Mi sembra che tutti i responsabili di Vista siano stati fatti uscire e pure veloce da M$... Altra dimostrazione di quanto M$ e' soddisfatta del proprio SO (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • opamaligna scrive:
    prepariamoci a migrare
    io sto guardando in giro, di alternative ai gruppi di discussione e altre cose ce ne sono molte, se passa tutto in mano a m$ io non la finanzio.
    • Anonimo scrive:
      Re: prepariamoci a migrare
      - Scritto da: opamaligna
      io sto guardando in giro, di alternative ai
      gruppi di discussione e altre cose ce ne sono
      molte, se passa tutto in mano a m$ io non la
      finanzio.Io chiudero' il mio account di posta su yahoo.Dopo quasi 10 anni di onorato servizio di yahoo mail, passero' a gmail definitivamente.
      • Svista scrive:
        Re: prepariamoci a migrare
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: opamaligna

        io sto guardando in giro, di alternative ai

        gruppi di discussione e altre cose ce ne sono

        molte, se passa tutto in mano a m$ io non la

        finanzio.

        Io chiudero' il mio account di posta su yahoo.
        Dopo quasi 10 anni di onorato servizio di yahoo
        mail, passero' a gmail
        definitivamente.Bravo bella scelta, cosi ti leggono le mail alla faccia tua.Fidati di ms, lei non le legge e non le leggera' mai (magari usando qualche virus tutto il resto del mondo si ma lei non lo fa, ci tiene alla privacy dei propri utenti)
        • ammatwain scrive:
          Re: prepariamoci a migrare

          Fidati di ms, lei non le legge e non le leggera'
          mai (magari usando qualche virus tutto il resto
          del mondo si ma lei non lo fa, ci tiene alla
          privacy dei propri
          utenti)(rotfl)
    • Tigerman scrive:
      Re: prepariamoci a migrare
      Io sono cresciuto con la mail di yahoo :(Che merda ma non potevano acquistare qualche portale sconosciuto?
  • mmmm scrive:
    Disastro occupazionale
    A parole ci sono delle rassicurazioni: "non succederà nulla, nessun pericolo e riciclo degli operatori che sono in esubero..."Peccato che nei fatti quegli operatori potrebbero non avere un lavoro alternativo e anzi la ms, proprio perchè ha sborsato tanti soldi, potrebbe avere un buon motivo per "ridimensionare" la struttura e mandare a casa una caterva di lavoratori... (Get The Facts)Una volta che i dirigenti di Yahoo! se ne andrano in pensione con tutti quei soldi, la ms punterà al mercato pubblicitario e spera di farsi nel lungo periodo tanti di quei soldi da diventare più forte di google. In ogni caso, quest'ultima si troverà con un avversario che giocherà al ribasso e gli sottrarrà investitori pubblicitari.E non è finita: con tutti quei soldi buttati, c'è spazio anche per un ridimensionamento "generalizzato" dei dipendenti ms a livello mondiale: non parlo di grosse cifre in un punto solo, ma di pochi lavoratori per centinaia di centri.
    • VE LO DICO IO scrive:
      Re: Disastro occupazionale
      Vanno a casa?? Pazienza... qual'è il problema, sono scelte aziendali... troveranno altro lavoro, l'importante è non affidarsi a sindacati e sindacalisti!!! (rotfl)
      • Svista scrive:
        Re: Disastro occupazionale
        - Scritto da: VE LO DICO IO
        Vanno a casa?? Pazienza... qual'è il problema,
        sono scelte aziendali... troveranno altro lavoro,
        l'importante è non affidarsi a sindacati e
        sindacalisti!!!
        (rotfl)Be non sarebbe male mandarne a casa qualcuno non trovi?Alla fin fine anche se MS ha sempre fatto tutto per il meglio, qualche scapestrato incompetente c'è sempre da licenziare
  • Naruto scrive:
    Linux Vs Windows
    Yahoo poggia la propria infrastruttura su tecnologie Unix/Linuxgia mi immagino il lento e graduale inzaccheramento di merda microsoft dentro il portale Yahoo.
    • Alessandro scrive:
      Re: Linux Vs Windows
      :D :DQuando digitere "www.yahoo.com" inizieremo a vedere le schermate blu? :D :D
    • Giambo scrive:
      Re: Linux Vs Windows
      - Scritto da: Naruto
      Yahoo poggia la propria infrastruttura su
      tecnologie
      Unix/Linux
      gia mi immagino il lento e graduale
      inzaccheramento di merda microsoft dentro il
      portale
      Yahoo.Magari questa volta andra' meglio di quando Microsoft ha acquistato Hotmail: Al terzo tentativo, e dopo diversi anni, sono finalmente riusciti a migrare da *BSD a Windows :D !
      • Pico scrive:
        Re: Linux Vs Windows
        - Scritto da: Giambo
        - Scritto da: Naruto

        Yahoo poggia la propria infrastruttura su

        tecnologie

        Unix/Linux

        gia mi immagino il lento e graduale

        inzaccheramento di merda microsoft dentro il

        portale

        Yahoo.

        Magari questa volta andra' meglio di quando
        Microsoft ha acquistato Hotmail: Al terzo
        tentativo, e dopo diversi anni, sono finalmente
        riusciti a migrare da *BSD a Windows :D
        !E infatti ora, come servizio, fa davvero cagare.
  • Anonimo scrive:
    Il destino di Yahoo è ormai segnato
    sarà acquistata dalla Microsoft.E' inutile fare resistenza, la Microsoft con i suoi potenti mezzi ha vinto!Lunga vita a Microsoft!(win)
    • rockroll scrive:
      Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
      M$ non ha ancora vinto e non è detto che vinca, ma caso mai sarebbe una vittoria di Pirro! E questa mossa, oltretutto susseguente al flop di Vista, potrebbe essere l'inizio della decadenza...
    • firewind scrive:
      Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
      "Anche Microsoft è un'attività umana e come tale ha avuto un inizio ed avrà una fine"Parafrasando bonanima di Giovanni Falcone, lui parlava della Mafia, ma tanto è la stessa cosa (no, forse M$ è peggio....)
      • Pico scrive:
        Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
        - Scritto da: firewind
        "Anche Microsoft è un'attività umana e come tale
        ha avuto un inizio ed avrà una
        fine"

        Parafrasando bonanima di Giovanni Falcone, lui
        parlava della Mafia, ma tanto è la stessa cosa
        (no, forse M$ è
        peggio....)Basta vedere le facce di Ballmer e Ozzie.Sono ormai vecchi, come vecchia è l'azienda che dirigono.Vecchia e bacucca, incapace di sopravvivere senza il suo ridicolo monopolio.Se finisce la storia di ritrovarsi preinstallato il loro fetentissimo SO su ogni pc (in barba a qualunque legge antitrust), 'sti buffoni spariscono nel giro di 2/3 mesi.Altro che riciclarsi in Yahoo.La guerra con Google l'hanno persa in partenza, non fosse altro per ragioni anagrafiche.
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
          - Scritto da: Pico
          Se finisce la storia di ritrovarsi preinstallato
          il loro fetentissimo SO su ogni pc (in barba a
          qualunque legge antitrust), 'sti buffoni
          spariscono nel giro di 2/3
          mesi.Oddio e chi prende il posto? Ti prego non dire Ubuntu/Kubuntu o un altro linux.Al massimo OS X.E se capitasse su linux vedi come spariscono tutti i terminali nelle aziende e si torna a carta e matita.
          • gino scrive:
            Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
            già infatti il 65% dei webserver usano apache...bene bene anche tutti quelli che navigano usando quei server devono tornare a carta e matita?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
            terminali? Dicasi terminali quelli usati da comuni dipendenti e da segretarie?
          • Tigerman scrive:
            Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
            - Scritto da: Renji Abarai
            terminali? Dicasi terminali quelli usati da
            comuni dipendenti e da
            segretarie?13 anni fa i cosi detti dipendenti hanno imparato ad usare windows 95(hanno imparato anche a installarci cagate etc),sotto linux la pacchia è finita!SI LAVORA SERIAMENTE!Comunque anche io penso più a os x per il futuro,benvenga
          • iRoby scrive:
            Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
            Ma sei matto?Passare da un monopolio negli OS, ad un monopolio di un OS+hardware proprietario!Brrr mi vengono i brividi solo a pensarci.
          • Tigerman scrive:
            Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
            Eheheehehe secondo me l'hd propietario gioca a suo sfavore,senza windows i maggiori produttori sono costretti a puntare su linux,sarebbe figo no distro(open source),sviluppate da asus,dell etc
          • iRoby scrive:
            Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
            Inizierebbero ad inoculare in ognuna delle loro distro codici proprietari e a farsi ognuna il suo piccolo MacOSX...Molto meglio come sta facendo Dell, che prendano una Ubuntu o simile, e collaborino con la community fornendo specifiche per i propri hardware per farseli supportare al 100%.In questo modo ci riprendiamo l'informatica e siamo noi ad averne il pieno controllo.Più democratico di così...
          • eightcom scrive:
            Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
            si più anti-economico di così... Mi sa di comunismo!Mi auguro che Linux non diventi mai l' unico OS perchè sarebbe la fine del lavoro di sviluppatore
    • Svista scrive:
      Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
      - Scritto da: Anonimo
      sarà acquistata dalla Microsoft.
      E' inutile fare resistenza, la Microsoft con i
      suoi potenti mezzi ha
      vinto!
      Lunga vita a Microsoft!SEMPRE, faranno di yahoo finalmente un servizio al livello di MSN e Hotmail in grado di competere su internet.Speriamo licenzino tutti i dipendenti yahoo
      • krane scrive:
        Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
        - Scritto da: Svista
        - Scritto da: Anonimo

        sarà acquistata dalla Microsoft.

        E' inutile fare resistenza, la Microsoft con i

        suoi potenti mezzi ha

        vinto!

        Lunga vita a Microsoft!

        SEMPRE, faranno di yahoo finalmente un servizio
        al livello di MSN e Hotmail in grado di competere
        su
        internet.
        Speriamo licenzino tutti i dipendenti yahooEsatto: come hanno gia' fatto per tutti quelli che in microsoft hanno lavorato su Vista (rotfl)
      • Pico scrive:
        Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
        - Scritto da: Svista
        - Scritto da: Anonimo

        sarà acquistata dalla Microsoft.

        E' inutile fare resistenza, la Microsoft con i

        suoi potenti mezzi ha

        vinto!

        Lunga vita a Microsoft!

        SEMPRE, faranno di yahoo finalmente un servizio
        al livello di MSN e Hotmail in grado di competere
        su
        internet.
        Speriamo licenzino tutti i dipendenti yahooCome no!Infatti sono così bravi nel fare programmi e servizi, che, anche stavolta, sono costratti a spendere un sacco di soldi per comprare quello che non sono capaci di fare da soli.Cmq, tanto per darti un'idea, le quote di mercato sono ripartite così (prinipali competitors):Google 55% (in crescita)Yahoo 15% (in calo)MSN 5% (stazionaria...nonsi schioda da lì)Secondo te chi cacciano via?
        • Svista scrive:
          Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
          - Scritto da: Pico
          Secondo te chi cacciano via?Secondo te chi compra chi?Se sei un dipendente Yahoo... comincia a preparare le valigie, ah buon lunedi
      • Bastard Inside scrive:
        Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
        - Scritto da: Svista
        - Scritto da: Anonimo

        sarà acquistata dalla Microsoft.

        E' inutile fare resistenza, la Microsoft con i

        suoi potenti mezzi ha

        vinto!

        Lunga vita a Microsoft!

        SEMPRE, faranno di yahoo finalmente un servizio
        al livello di MSN e Hotmail in grado di competere
        su
        internet. A livello di MSN? Cioè vogliono peggiorare Yahoo???
        Speriamo licenzino tutti i dipendenti yahooGiusto, come ha detto un senatore (o deputato, non ricordo) USA, internet in pratica sarebbero i tubi dentro cui viaggia il porno, quindi Yahoo non ha certo bisogno di informatici, ma piuttosto di idraulici! (idea) :p :D (rotfl)
    • Leo scrive:
      Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
      [img]http://images.slashdot.org/topics/topicms.gif[/img]Surrender your weapons. Resistence is futile.
    • damagedbrai n scrive:
      Re: Il destino di Yahoo è ormai segnato
      Esatto... Evviva Microsoft evviva anche berlusconiLoro ci vogliono bene e ci garantiranno una vita serena e miglioreEvviva....ip ip URRRAAAAAAAAYAUUUUUUUUUE che siamo coxxioni che ci fidiamo di un software gratuito quando c'è ne è uno bellissimo che paghiamo con tutto il cuore....by questo è un messaggio del comitatoABBA s.s.a LAMU Tanda
Chiudi i commenti