Copilot: GPT-4 Turbo, Code Interpreter e Deep Search

Copilot: GPT-4 Turbo, Code Interpreter e Deep Search

Microsoft ha svelato le nuove funzionalità che arriveranno nel corso delle prossime settimane, tra cui GPT-4 Turbo, Code Interpreter e Deep Search.
Copilot: GPT-4 Turbo, Code Interpreter e Deep Search
Microsoft ha svelato le nuove funzionalità che arriveranno nel corso delle prossime settimane, tra cui GPT-4 Turbo, Code Interpreter e Deep Search.

Microsoft ha annunciato l’arrivo di molte novità per Copilot, l’assistente digitale che gli utenti trovano in vari prodotti (in versione stabile), tra cui Edge, Windows, Bing e Microsoft 365. Nelle prossime settimane (quasi certamente all’inizio del 2024), l’azienda di Redmond userà il nuovo modello GPT-4 Turbo, aggiungerà un Code Interpreter e offrirà la Deep Search nel motore di ricerca. Già disponibile invece il modello DALL-E 3.

Microsoft Copilot: tutte le novità in arrivo

La prima novità, anticipata da Mikhail Parakhin, responsabile del team Windows and Web Experiences, sarà GPT-4 Turbo. Nelle prossime settimane, gli utenti potranno sfruttare il nuovo modello di OpenAI per ottenere risposte più dettagliate, grazie alla context window ampia 128.000 token (circa 300 pagine di testo).

Il nuovo modello DALL-E 3 è invece già disponibile in Copilot e Bing Image Creator. Può generare immagini di qualità migliore e più fedeli al prompt rispetto alla versione originaria. Microsoft combinerà inoltre la potenza di GPT-4V (GPT-4 with vision) con Bing Immagini e Bing Search per comprendere meglio il contenuto delle immagini caricate dall’utente.

Code Interpreter permetterà invece di eseguire compiti più complessi, ad esempio calcoli matematici e analisi dei dati. La risposta includerà il codice Python corrispondente. Sarà possibile anche caricare file e usare i propri dati in un ambiente sicuro e isolato (Azure Container Apps).

Copilot in Edge consentirà di riscrivere il test selezionato nelle pagine web e generare riassunti dei video.

L’ultima importante novità è Deep Search. La nuova funzionalità di Bing permette di avere risposte più rilevanti e dettagliate su query di ricerca complesse, grazie al modello GPT-4. Gli utenti potranno anche scegliere la risposta tra quelle proposte in caso di ambiguità.

Deep Search impiega ovviamente più tempo (fino a 30 secondi) per fornire risposte più dettagliate. Al momento è accessibile solo ad un piccolo gruppo di utenti scelti in maniera casuale in tutto il mondo.

Aggiornamento: Mikhail Parakhin ha mostrato su X la nuova interfaccia Notebook per Copilot in Bing con due colonne (prompt a sinistra e risposte a destra), attualmente in test.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 dic 2023
Link copiato negli appunti