L'evento online di Google Cloud Next è rimandato

Anche l'edizione online dell'evento Cloud Next '20 non s'ha da fare, almeno per ora: rimandata da Google a una data che sarà stabilita più avanti.
Anche l'edizione online dell'evento Cloud Next '20 non s'ha da fare, almeno per ora: rimandata da Google a una data che sarà stabilita più avanti.

Nelle scorse settimane l’annuncio che quest’anno l’evento Google Cloud Next non andrà in scena con la sua solita formula, quella che riunisce in un sol luogo circa 30.000 persone, sostituito dalla versione Digital Connect trasmessa online nel contesto dell’emergenza coronavirus. Oggi da Mountain View un ennesimo intervento che posticipa anche quella.

Google Cloud Next: Digital Connect rimandato

In programma inizialmente al Moscone Center di San Francisco dal 6 all’8 aprile, l’appuntamento chiama a sé sviluppatori e addetti ai lavori, concentrando l’attenzione sulle novità destinate all’ecosistema di prodotti e servizi offerti da bigG e legati all’universo cloud.

Google Cloud ha deciso di posporre Google Cloud Next ’20: Digital Connect a causa delle preoccupazioni per la salute e la sicurezza dei nostri clienti, partner, dipendenti e comunità, sulla base delle recenti decisioni prese dal governo locale e federale a proposito del coronavirus (COVID-19).

L’evento non è ad ogni modo cancellato, solo rimandato a tempi più tranquilli e sereni, quando anche un piccolo assembramento di persone coinvolte nel live streaming non costituirà un pericolo.

Siate certi che siamo impegnati per realizzare Google Cloud Next ’20: Digital Connect, ma terremo l’evento al momento giusto. Condivideremo una nuova data quando avremo una migliore conoscenza di come evolve la situazione.

Rimane ora da capire cosa sarà dell’I/O 2020 di inizio maggio che come già noto da ormai qualche settimana non andrà in scena nella sua forma tradizionale.

Fonte: Google Cloud
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti