Corretta una falla nell'Help di Windows

Nel suo tradizionale appuntamento mensile, Microsoft rilascia un aggiornamento che risolve un problema che, seppure non critico, forniva potenziali spazi di manovra ai cracker


Redmond (USA) – Tutte le versioni di Windows XP e di Windows Server 2003 soffrono di una vulnerabilità di sicurezza, classificata da Microsoft come “important”, che potrebbe essere sfruttata da un aggressore per eseguire del codice malevolo da remoto.

Nel bollettino di sicurezza MS04-015 Microsoft ha spiegato che la falla consiste in una non corretta verifica degli URL di tipo HCP (hcp://) da parte della dell’ Help and Support Center (HSC, tradotto nelle versioni italiane come “Guida in linea e supporto tecnico”). L’HCP è il protocollo utilizzato dalle più recenti versioni di Windows per eseguire link che aprono la guida in linea o le funzionalità di supporto tecnico on-line.

“Se l’utente è loggato nel sistema con i privilegi amministrativi, un aggressore che abbia sfruttato con successo questa vulnerabilità potrebbe prendere il completo controllo del sistema, incluso installare programmi; vedere, modificare o cancellare dati; o creare nuovi account con pieni privilegi”, si legge nel bollettino di Microsoft.

La società di Redmond, che raccomanda agli utenti di installare la patch “alla prima occasione”, ha spiegato di aver assegnato al problema un grado di rischio non critico a causa del fatto che, per avvantaggiarsene, un cracker deve prima convincere l’utente ad aprire un sito o una e-mail HTML, cliccare su un URL malevolo e compiere altre azioni. Queste attenuanti non hanno tuttavia impedito a Symantec e ad altre società di sicurezza di catalogare la falla come “ad alto rischio”.

Il big di Redmond ha tenuto a sottolineare che, per la natura della vulnerabilità, il relativo exploit non può essere utilizzato per compromettere i sistemi attraverso procedure automatizzate, come quelle utilizzate dai worm.

La patch, scaricabile dal link fornito nel bollettino o dal Windows Update, oltre a correggere il problema disabilita due funzionalità potenzialmente pericolose legate all’HSC: la prima è l’aggiornamento del decoder DVD integrato nel Windows Media Player; la seconda è la trasmissione al centro di supporto on-line di Microsoft di informazioni relative all’hardware installato sulla propria macchina.

Fra i bollettini di sicurezza di maggio Microsoft ha rilasciato anche due versioni modificate dei vecchi advisory MS01-052 e MS04-014 contenenti versioni aggiornate di alcuni fix di sicurezza.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo


    Sulla pagina dei wallpaper di

    "Incredibles",


    della pixar mi ha divertito vedere
    che

    la


    tanto decantata semplicità
    dei


    sistemi Apple cade miseramente
    quando si


    deve settare come Wallpaper
    un'immagine


    presa da internet.



    Ragazzino, ti diverti veramente con
    poco!!!

    questa è meglio...

    CRTL+SHIFT+F12....per stampare dai
    programmi

    Microsoft.



    quando basta premere il tasto mela+P
    (print)

    è si la semplicità dei
    sistemi

    Apple.

    :)

    ah si.. c'e' una bella differenza....
    intanto per usare come wallpaper una jpg su
    internet serve un corso.serve atutti o solo a te?perchè la differenza è enorme
  • Anonimo scrive:
    Re: 8:0 cappotto... :-D
    - Scritto da: Anonimo
    chi scarica il wallpaper di incredibles
    mette a rischio la tua navigazione perche'
    non ha un firewall di sistema?forse non sai ma quelli che infestano la rete internet sono proprio i winuser che scaricano virus contenuti in qualsiasi media....ogni secondo.Ovviamente ne risentono tutti compresi macuser.
    se solo qualcuno avesse voglia di scrivere
    un virus serio per mac sarebbe una
    carneficina.anche in passato per i macos classici ci sono stati virus eppure non ci sono state carneficine o grossi guai.Probabilmente l'odio nei confronti dei sistemi Microsoft è tale da monopolizzare anche questo settore....e poi vuoi mettere il classico sistema Windows con tutte le sue porte spalancate...
    te lo dicono tutti i firewall.. se vuoi.
    Non le ha inventate la apple queste cose.mamma mia che ostilità verso Apple....guarda nessuno dice che Apple abbia inventato i firewall ma certo utilizza quelli che si utilizzano nel mondo Unix/Linux.
    forse di hacker seri su mac non ce ne sono...sicuro? fatti una piccola ricerca in google....personalmente non conosco questo tipo di personaggio...ma solo creativi e amanti della piattaforma.
    cosa centra apache? :|forse perchè OSX nativamente utilizza Apache.
    una settimana fa e' uscito un altro codice
    malevolo e nascosto per osx.. sembra che
    basti rinominare un file per incasinare il
    sistema.. :Dpraticamente era una bufala con l'estensione .mp3 da pochi kb....pensi che qualcuno si scarichi un file mp3 da 20-30 kb??non incasinava proprio nulla...al massimo era a rischio la home dell'utente.Non certo l'intero sistema come i soliti virus per windows.
    l'antivirus non si setta.. i firewall si.appunto attiva che su windows è indispensabile l'antivirus!!!su Mac OSX non serve visto che è un sistema...senza virus.
    lascia perdere :)appunto è meglio....
  • Anonimo scrive:
    Re: 8:0 cappotto... :-D

    PUNTO 1)
    ...invece dovrebbe essere il
    contrario...difatti sono settimane che ci
    troviamo la rete (che è un bene
    comune) infestata di sasser, quando sarebbe
    bastato un firewall di sistema...
    ...a me non me ne frega un beneamato che
    l'utonto Wincess di turno abbia il wallpaper
    degli Incredibles se poi mette a rischi la
    rete internet e la mia navigazione...chi scarica il wallpaper di incredibles mette a rischio la tua navigazione perche' non ha un firewall di sistema?:o
    ...e poi che ***o te ne fai di un bel
    wallpaper se poi il tuo Wincess decide di
    riavvare da solo?

    :D:|
    PUNTO 2)
    spld.exe è un'applicazione di
    sistema...almeno quelle...si, fidiamoci dei files che hanno il nome dei files di sistema...metti che un virello contamina spld.exe e si fa i beneamati cavolo suoi..... visto che parte tutto da un file di sistema e' bene non avvisare l'utente.....se solo qualcuno avesse voglia di scrivere un virus serio per mac sarebbe una carneficina.
    PUNTO 3)
    Si, esattamente come avviene su Mac...il tuo firewall di sistema si aggiorna sui nomi delle applicazioni possibile in modo da ignorare quello che fanno?:|
    PUNTO 4)
    ...me lo dice il Firewall del Mac (sai le
    comodità...) ...e così invece
    di ricordarmi tutte le porte di questo mondo
    mi permette di avere sott'occhio le porte
    con accanto i servizi... (ftp, samba, icq,
    timbucktu, ssh, webstar, gnutella, VNC,
    messenger. ecc..) ...poi tu sei libero di
    andarti a cercare la porta di Quake3 sull
    FAQ... te lo dicono tutti i firewall.. se vuoi.Non le ha inventate la apple queste cose.
    ...FAQ & Wincess vanno d'accordo (se sai la
    pronuncia inglese).... :Ddivertente
    PUNTO 5)
    appunto, ... una sfida in più per un
    hacker serio, ma tu sei solo un trollone... forse di hacker seri su mac non ce ne sono...
    ...cmq... Apache ha una buona base
    d'installato... ma sei già a corto di
    argomenti? mi cadi di già?

    :Dcosa centra apache? :|
    ...e Zone allarm (se vogliamo lasciare da
    parte quelli di Mac OS) che cosa è
    gruviera svizzera? ah no! scusa quella
    è Wincess...

    :Dmolto divertente
    PUNTO 6)
    appunto...che dire... Apple è avanti
    anni luce...su che cosa?
    PUNTO 7)
    quali danni? postami un solo link in cui non
    si parli di "solo rischio teorico"...una settimana fa e' uscito un altro codice malevolo e nascosto per osx.. sembra che basti rinominare un file per incasinare il sistema.. :D
    PUNTO 8)
    ...per la cronaca..io Zone allarm l'ho
    settato... tu setta l'antivirus..l'antivirus non si setta.. i firewall si.lascia perdere :)
    • Anonimo scrive:
      Re: 8:0 cappotto... :-D
      - Scritto da: Anonimo
      chi scarica il wallpaper di incredibles
      mette a rischio la tua navigazione perche'
      non ha un firewall di sistema?..non mettermi in bocca cose che non ho detto!ho detto che chi naviga senza firewall (visto che ha un OS pieno di buchi) mette a rischio il buon funzionamente della rete (vedi worm) e M$ è la prima responsabile...

      PUNTO 2)

      spld.exe è un'applicazione di

      sistema...almeno quelle...

      si, fidiamoci dei files che hanno il nome
      dei files di sistema...
      metti che un virello contamina spld.exe e si
      fa i beneamati cavolo suoi..... visto che
      parte tutto da un file di sistema e' bene
      non avvisare l'utente........e due... non ho detto questo (magari una segnalazione, tipo "dovrebbe essere una applicazione di sistema, ma io non mi fiderei"...)...
      se solo qualcuno avesse voglia di scrivere
      un virus serio per mac sarebbe una
      carneficina....non credo, le fondamenta Unix, un firewall integrato e l'assenza di zzoware tipo Outlook sono dei discreti deterrenti...
      te lo dicono tutti i firewall.. se vuoi....quali firewall te lo dicono? Zone allarm no...come appunto dicevo...
      Non le ha inventate la apple queste cose....no, le ha rese più comode...
      forse di hacker seri su mac non ce ne sono......neanche su Windows...
      cosa centra apache? :|..è solo il web-server installato di default su MacOSX

      PUNTO 6)

      appunto...che dire... Apple è
      avanti

      anni luce...

      su che cosa?...sulla praticità, comodità e velocità di configurazione di cose complesse...
      una settimana fa e' uscito un altro codice
      malevolo e nascosto per osx.. sembra che
      basti rinominare un file per incasinare il
      sistema.. :D...no è uscito un finto update di Office, se lo lanci e gli dai pure la password di amministratore ti formatta l'HD :-(...se uno è tanto beota, ma d'altronde c'è gente che clicca ancora gli exe ricevuti da sconosciuti...

      PUNTO 8)

      ...per la cronaca..io Zone allarm l'ho

      settato... tu setta l'antivirus..

      l'antivirus non si setta.. i firewall si.era una battuta...e cmq un minimo di settaggio, per dirgli di autoaggiornarsi via internet devi farlo comunque,non penserai che una volta installato finisca li, vero?

      lascia perdere :)lascia perdere :-) :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo

    Bel sito, un po' vecchiotto, Panther non

    viene preso in esame seriamente ed
    emergono

    tutti i punti deboli di Jaguar...ma
    cmq...



    Total   MacOSX: 717

    WincessXP: 604/643



    Se provavano Panther su un G5
    ...arrivava a

    1.000...



    (apple)


    Le prove sono aggiornate al 13 gennaio di
    quest'anno e la versione di OSX è la
    10.3 (Panther). Che poi certi voti per quel
    cesso di XP siano troppo alti sono
    d'accordo, ma il sito è aggiornato e
    non parla più di Jaguar....'somma...http://www.xvsxp.com/applications/video/#dvdCreation"Apple offers iDVD 2 (and DVD Studio for professional DVD authoring). iDVD is bundled with all Macs that come with combo DVD/CD burners (called Super Drives by Apple). If you got iDVD 2 with your Mac in 2002, you'll need to pay for iDVD 3."Non sono d'accordo anche sulla General Interface:http://www.xvsxp.com/general/#moveResizesu un Powerbook G4 800Mhz Panther fila che è una bomba..!http://www.xvsxp.com/general/#responsiveness...le gif sono di Jaguard! http://www.xvsxp.com/general/images/resize.gifripeto se usava un g5?e su:http://www.xvsxp.com/desktop_windows/#sorting...ma quel tizio non sa che non serve Mela-J per fare un sort per data? e poi la balla che:"OS X users cannot sort images by dimensions." ma dove??????????? lo puoi fare sia per lista che per icone e vedere sotto la dimensione del file!

    Nel forum ci sono diversi "personaggi" con
    nomi tipo "XP-User" o "XPfan" etc. che nel
    frattempo hanno comprato un Mac e non usano
    più piccì..... ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Si può fare, si può

    fare......certo, anche scalare
    l'Everest o

    andare a letto con Angelina Jolie "si

    può fare", ma tra il dire e il

    fare.....





    www.xvsxp.com/os-icons /





    Mi sembra esplicativo....

    Bel sito, un po' vecchiotto, Panther non
    viene preso in esame seriamente ed emergono
    tutti i punti deboli di Jaguar...ma cmq...

    Total   MacOSX: 717
    WincessXP: 604/643

    Se provavano Panther su un G5 ...arrivava a
    1.000...

    (apple)Le prove sono aggiornate al 13 gennaio di quest'anno e la versione di OSX è la 10.3 (Panther). Che poi certi voti per quel cesso di XP siano troppo alti sono d'accordo, ma il sito è aggiornato e non parla più di Jaguar.Nel forum ci sono diversi "personaggi" con nomi tipo "XP-User" o "XPfan" etc. che nel frattempo hanno comprato un Mac e non usano più piccì..... ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    Si può fare, si può
    fare......certo, anche scalare l'Everest o
    andare a letto con Angelina Jolie "si
    può fare", ma tra il dire e il
    fare.....


    www.xvsxp.com/os-icons /


    Mi sembra esplicativo....Bel sito, un po' vecchiotto, Panther non viene preso in esame seriamente ed emergono tutti i punti deboli di Jaguar...ma cmq...Total MacOSX: 717 WincessXP: 604/643Se provavano Panther su un G5 ...arrivava a 1.000...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo




    Destro, proprieta', cambia icona..
    :)



    per una directory!

    ma per i programmi e
    documenti/media/ecc...

    non è possibile!!!


    non hai mai usato win.. allora..
    certo che si puo' fare.Si può fare, si può fare......certo, anche scalare l'Everest o andare a letto con Angelina Jolie "si può fare", ma tra il dire e il fare.....http://www.xvsxp.com/os-icons/Mi sembra esplicativo....
  • Anonimo scrive:
    8:0 cappotto... :-D
    Allora mio caro (troll) trollone (troll) cominciamo dall'inizio...- Scritto da: Anonimo
    se vuoi usare un firewall devi essere un po'
    esperto.. non e' semplice come impostare un
    wallpaper.PUNTO 1)...invece dovrebbe essere il contrario...difatti sono settimane che ci troviamo la rete (che è un bene comune) infestata di sasser, quando sarebbe bastato un firewall di sistema......a me non me ne frega un beneamato che l'utonto Wincess di turno abbia il wallpaper degli Incredibles se poi mette a rischi la rete internet e la mia navigazione......e poi che ***o te ne fai di un bel wallpaper se poi il tuo Wincess decide di riavvare da solo?:-D


    ...e che diavolo ne so! che cavolo
    è

    slpd.exe? un programma di sistema
    oppure un

    trojan?... un aiutino no?

    pretendi che Zone Alarm abbia dentro un
    database contentento le centinaia di milioni
    di software possibili prodotte per pc?PUNTO 2)spld.exe è un'applicazione di sistema...almeno quelle...
    Magari aggiornabile via internet ogni
    giorno?PUNTO 3) Si, esattamente come avviene su Mac...
    cerchi sulle faq di ICQ le info per settare
    il firewall.PUNTO 4)...me lo dice il Firewall del Mac (sai le comodità...) ...e così invece di ricordarmi tutte le porte di questo mondo mi permette di avere sott'occhio le porte con accanto i servizi... (ftp, samba, icq, timbucktu, ssh, webstar, gnutella, VNC, messenger. ecc..) ...poi tu sei libero di andarti a cercare la porta di Quake3 sull FAQ... ...FAQ & Wincess vanno d'accordo (se sai la pronuncia inglese).... :-D
    Mac non fa testo.. il problema sicurezza non
    si pone...
    non interessa a nessuno bucare un Mac, sono
    talmente rari.PUNTO 5)appunto, ... una sfida in più per un hacker serio, ma tu sei solo un trollone... ...cmq... Apache ha una buona base d'installato... ma sei già a corto di argomenti? mi cadi di già?:-D
    non hai mai visto un firewall e non hai
    nemmeno idea di come funzioni. Anche su XP...e Zone allarm (se vogliamo lasciare da parte quelli di Mac OS) che cosa è gruviera svizzera? ah no! scusa quella è Wincess... :-D
    c'e' il firewall di sistema ma non e'
    customizzabile come Zone alarm o SyGate.PUNTO 6)appunto...che dire... Apple è avanti anni luce...


    che dire... Apple è avanti anni

    luce...

    solo perche' e' facile tirare su un firewall?
    non esistono nemmeno le minacce... stanno
    scrivendo i virus ora per Apple... che sono
    tecnicamente meno avanzati di quelli per
    Amiga di 10 anni fa.. e fanno cmq. qualche
    danno.PUNTO 7)quali danni? postami un solo link in cui non si parli di "solo rischio teorico"...


    PS: per non parlare del fatto che Win2k

    server ME LO HANNO VENDUTO SENZA UNO

    SCHIFOSISSIMO FIREWALL INTEGRATO!!!!!!!!

    figurati... non sei capace a settarlo...PUNTO 8)...per la cronaca..io Zone allarm l'ho settato... tu setta l'antivirus..
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    ah.. proprio di quello..
    c'e' un trucco.
    Crea uno shortcut di explorer (destro-create
    shortcut) e utilizzi l'icona che vuoi per lo
    shortcut. Poi elimini dalle desktop icons
    l'icona di explorer. (destro sul
    desktop-proprieta'-
    Desktop-Customize
    desktop).certo quando i sistemi operativi vengono studiati....e allora bisogna dare atto a MS dell'ottimo lavoro svolto!:|a parte gli scherzi adesso provo subito.grazie ancora!
    Ci metti meno che a settare come wallpaper
    un'immagine su OSX.meno di 1 secondo?non credo proprio....come scritto da un'altro tizio elencato il metodo per settare un wallpaper in OSX sicuramente era un Winuser...o comunque uno un po' inesperto.
    Certo che un problema meno stupido........beh quando non è possibile modificare-interagire con la GUI come si desidera....bisogna accontentarsi di quello che passa il convento Redmond M$?dai non te la prendere stò scherzando....criticare i sistemi MS è come sparare sulla croce rossa.:pp.s. ti stò scrivendo da un mac e di lato ho un pc con XP (ho una rete mista).
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    beh.. vuoi dire che tutta la produzione
    pixar ha fatto schifo fino a "Incredibles"?Assolutamente NOOOOO!!!! mai scritta una cosa simile.dico solamente che adesso i Mac G5 hanno la potenza necessaria per poter entrare di diritto in questo settore!
    torna a sognar..cerca di capire io non ho mai detto che fanno schifo i x86...solo che adesso con i dual G5 (vedi i risultati di top500.org) i Mac hanno la potenza necessaria per essere utilizzati come cluster e come workstation. La Pixar è sempre stata di Jobs eppure lui non li ha mai considerati per l'upgrade...fino all'arrivo dei G5.Fidati io utilizzo i dual G5 per audio e video e sono dei mostri.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    allora.. vai su un JPG... clicca con il
    mouse e trascina sul desktop o dove vuoi tu.

    Se e' una JPG te la copia.. se e' un link,
    ti crea lo shortcut.Aspetta forse hai ragione...sorry...azz chi sà cosa ho fatto prima....forse non funziona con il formato GIF???
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple: parliamo di semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    se vuoi usare un firewall devi essere un po'
    esperto.. non e' semplice come impostare un
    wallpaper.bene esperto utente windows....spiegaci il funzionamento dei firewall!!!:D
    Mac non fa testo.. il problema sicurezza non
    si pone...Anche perchè OSX avendo un core BSD in fatto di sicurezza è decisamente ben messo.
    non interessa a nessuno bucare un Mac, sono
    talmente rari.25 milioni di macuser....e come mai la maggior parte dei server girano sotto Linux????ma colpiscono sempre server MS IIS??? (anche se come server ormai non se lo fila più nessuno).
    non hai mai visto un firewall e non hai
    nemmeno idea di come funzioni. Anche su XP
    c'e' il firewall di sistema ma non e'
    customizzabile come Zone alarm o SyGate.difatti è una cagata mostruosa...disabilitata di default.ahahha veramente bello e funzionante questo "Internet Connection Firewall" di XP!!!.
    solo perche' e' facile tirare su un firewall?se pensi questo tu proprio i Mac non li hai mai visti.
    non esistono nemmeno le minacce... stanno
    scrivendo i virus ora per Apple... che sono
    tecnicamente meno avanzati di quelli per
    Amiga di 10 anni fa.. e fanno cmq. qualche
    danno.ahahha ma per favore danni ma quali? in 4 anni sono riusciti a fare una ciofeca di finto virus.
    figurati... non sei capace a settarlo...Tu come al solito non hai risposto...ma hai solo dato del pivello ad una persona che chiedeva spiegazioni....e certo voi utenti windows razza eletta...tutti informatici!!!(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    non hai mai usato win.. allora..

    certo che si puo' fare.

    ahh si come?
    aspetta ho aperto XP adesso....dai spiegami
    come faccio per cambiare l'icona di Internet
    Explorer....ah.. proprio di quello.. c'e' un trucco.Crea uno shortcut di explorer (destro-create shortcut) e utilizzi l'icona che vuoi per lo shortcut. Poi elimini dalle desktop icons l'icona di explorer. (destro sul desktop-proprieta'-
    Desktop-Customize desktop).Ci metti meno che a settare come wallpaper un'immagine su OSX.Certo che un problema meno stupido........
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    chissa perche' in pixar usano dei pc con

    linux...... :)

    difatti stanno passando ai G5 e Xserve!!!!
    ciao ciao....beh.. vuoi dire che tutta la produzione pixar ha fatto schifo fino a "Incredibles"?torna a sognar..
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....

    palle! da IE se ti posizioni sopra con il
    puntatore non puoi trascinare l'immagine sul
    desktop.
    non il link....ma solo l'immagine.
    se vuoi proviamo ho qui XP.allora.. vai su un JPG... clicca con il mouse e trascina sul desktop o dove vuoi tu.Se e' una JPG te la copia.. se e' un link, ti crea lo shortcut.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    non hai mai usato win.. allora..
    certo che si puo' fare.ahh si come?aspetta ho aperto XP adesso....dai spiegami come faccio per cambiare l'icona di Internet Explorer....
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple: parliamo di semplicità....

    Ho appena installato Zone Allarm su un Win2k
    server e devo dire che...:

    bello zone allaram, ma ci vuole una discreta
    conoscenza per usarlo a modo, che
    sfortunatamente non è alla portata di
    tutti... faccio un esempio... al primo
    riavvio mi ha chiesto: il programma slpd.exe
    vuole accedere ad internet, cosa vuoi fare??se vuoi usare un firewall devi essere un po' esperto.. non e' semplice come impostare un wallpaper.
    ...e che diavolo ne so! che cavolo è
    slpd.exe? un programma di sistema oppure un
    trojan?... un aiutino no?pretendi che Zone Alarm abbia dentro un database contentento le centinaia di milioni di software possibili prodotte per pc? Magari aggiornabile via internet ogni giorno?
    e poi ...per configurare il firewall...ci
    vuole non dico una laurea, ma un diplomino
    di informatica sicuro! se io volgio aprire
    una porta per ICQ (tanto per fare un esempio
    banale) che devo fare, oppure per la
    condivisione dei documenti su Windows? cerchi sulle faq di ICQ le info per settare il firewall.
    ...ma io dico questi programmatori Winzozz
    non lo hanno mai visto un Mac? ...è
    non parlo del Firewall integrato di Panther
    (che è di una semplicità
    disarmante, oltre che molto sicuro) ma anche
    del firewall integrato di MacOSX Server, un
    capolavoro di semplicità e
    praticità in grado di tirare su un
    Firewall per un server in pochi secondi!...Mac non fa testo.. il problema sicurezza non si pone...non interessa a nessuno bucare un Mac, sono talmente rari.

    mah... ogni volta che mi trovo ha dover
    eseguire operazioni che su Mac risultano
    banali (come tirare su un Firewall appunto)
    scopro che non lo sono altrettanto su Win
    (nonstante su Win ci siano cento volte
    più utonti, vista la percentuale di
    utilizzo, che su Mac)...non hai mai visto un firewall e non hai nemmeno idea di come funzioni. Anche su XP c'e' il firewall di sistema ma non e' customizzabile come Zone alarm o SyGate.
    che dire... Apple è avanti anni
    luce...solo perche' e' facile tirare su un firewall?non esistono nemmeno le minacce... stanno scrivendo i virus ora per Apple... che sono tecnicamente meno avanzati di quelli per Amiga di 10 anni fa.. e fanno cmq. qualche danno.
    PS: per non parlare del fatto che Win2k
    server ME LO HANNO VENDUTO SENZA UNO
    SCHIFOSISSIMO FIREWALL INTEGRATO!!!!!!!!figurati... non sei capace a settarlo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    chissa perche' in pixar usano dei pc con
    linux...... :)difatti stanno passando ai G5 e Xserve!!!!ciao ciao....
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo

    serve un corso per trascinare l'immagine

    (wallpaper) dal browser alla scrivania?

    Tu provaci con IE !!!!!

    mai usato windows? Si trascina...
    esattamente come hai detto tu. :)palle! da IE se ti posizioni sopra con il puntatore non puoi trascinare l'immagine sul desktop.non il link....ma solo l'immagine.se vuoi proviamo ho qui XP.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Destro, proprieta', cambia icona.. :)

    per una directory!
    ma per i programmi e documenti/media/ecc...
    non è possibile!!!non hai mai usato win.. allora.. certo che si puo' fare.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    cosa centra con il wallpaper?

    la semplicità dei Mac anche nelle
    realizzazioni di capolavori....
    capito?chissa perche' in pixar usano dei pc con linux...... :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....

    serve un corso per trascinare l'immagine
    (wallpaper) dal browser alla scrivania?
    Tu provaci con IE !!!!!mai usato windows? Si trascina... esattamente come hai detto tu. :)
  • Anonimo scrive:
    Apple: parliamo di semplicità....
    E' la terza volta che posto questo discorso... ma "stranamente" nessuno mi ha mai risposto...chissà com'è...-----Ho appena installato Zone Allarm su un Win2k server e devo dire che...:bello zone allaram, ma ci vuole una discreta conoscenza per usarlo a modo, che sfortunatamente non è alla portata di tutti... faccio un esempio... al primo riavvio mi ha chiesto: il programma slpd.exe vuole accedere ad internet, cosa vuoi fare??...e che diavolo ne so! che cavolo è slpd.exe? un programma di sistema oppure un trojan?... un aiutino no?e poi ...per configurare il firewall...ci vuole non dico una laurea, ma un diplomino di informatica sicuro! se io volgio aprire una porta per ICQ (tanto per fare un esempio banale) che devo fare, oppure per la condivisione dei documenti su Windows? ...ma io dico questi programmatori Winzozz non lo hanno mai visto un Mac? ...è non parlo del Firewall integrato di Panther (che è di una semplicità disarmante, oltre che molto sicuro) ma anche del firewall integrato di MacOSX Server, un capolavoro di semplicità e praticità in grado di tirare su un Firewall per un server in pochi secondi!...mah... ogni volta che mi trovo ha dover eseguire operazioni che su Mac risultano banali (come tirare su un Firewall appunto) scopro che non lo sono altrettanto su Win (nonstante su Win ci siano cento volte più utonti, vista la percentuale di utilizzo, che su Mac)...che dire... Apple è avanti anni luce...(apple)PS: per non parlare del fatto che Win2k server ME LO HANNO VENDUTO SENZA UNO SCHIFOSISSIMO FIREWALL INTEGRATO!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    Destro, proprieta', cambia icona.. :)per una directory!ma per i programmi e documenti/media/ecc... non è possibile!!!una volta che copiano i sistemi e caratteristiche di altri produttori....almeno che lo facciano seriamente!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    cosa centra con il wallpaper?la semplicità dei Mac anche nelle realizzazioni di capolavori....capito?
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    Un tantino piu' intuitivo di Mela-i + Pera
    -v.... le "pere" sono quelle che si fanno gli sviluppatori a Redmond...:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    Destro, proprieta', cambia icona.. :)e copia & incolla dell'icona no????
    Un tantino piu' intuitivo di Mela-i + Pera
    -v....tasto mela+i (informazioni oggetto)tasto mela+c (copia icona)tasto mela+v (incolla icona)te lo spiego visto che non ci arrivi.... mi immagino un disabile con l'uso di
    una sola mano dove farebbe finire un mac....semplicemente può collegare qualsiasi mouse a 3 tasti al mac.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    ah si.. c'e' una bella differenza....enorme!certo quando certi sistemi (MS) vengono "fatti" con i piedi....
    intanto per usare come wallpaper una jpg su
    internet serve un corso.serve un corso per trascinare l'immagine (wallpaper) dal browser alla scrivania?Tu provaci con IE !!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Sulla pagina dei wallpaper di
    "Incredibles",

    della pixar mi ha divertito vedere che
    la

    tanto decantata semplicità dei

    sistemi Apple cade miseramente quando si

    deve settare come Wallpaper un'immagine

    presa da internet.




    disney.go.com/disneypictures/incredibles/wall



    per fortuna hanno incluso le
    istruzioni. :)




    bah basta salvare il documento dove ti pare
    e poi impostare il wallpaper....operazione
    che di norma tutti effettuano tra le 2 e 300
    volte al giorno...mentre un melo+p o un
    mela+w vengono effettuate raramente in
    confronto al settaggio del wallpaper...


    ma va la trollma si.. cambiamo discorso... che e' meglio
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo
    è vero!!!
    usare un Mac è semplice...

    www.apple.com/it/creative/rustboy /

    guarda questo creativo cos'ha realizzato con
    il suo Mac.
    cosa centra con il wallpaper?
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    Sulla pagina dei wallpaper di
    "Incredibles",

    della pixar mi ha divertito vedere che
    la

    tanto decantata semplicità dei

    sistemi Apple cade miseramente quando si

    deve settare come Wallpaper un'immagine

    presa da internet.

    Ragazzino, ti diverti veramente con poco!!!
    questa è meglio...
    CRTL+SHIFT+F12....per stampare dai programmi
    Microsoft.

    quando basta premere il tasto mela+P (print)
    è si la semplicità dei sistemi
    Apple.
    :)ah si.. c'e' una bella differenza....intanto per usare come wallpaper una jpg su internet serve un corso.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Le istruzioni le ha scritte uno che usa

    Windows.

    ahaha hai proprio ragione... è quello
    che dicevo io qualche settimana fa... chi
    denigra il Mac dicendo di conoscerlo non fa
    altro che usare un Mac come userebbe una
    macchina Wincess...



    Per scaricare un'immagine dal

    browser al desktop è sufficiente

    trascinarla con il mouse (provaci con

    XP...), poi con il tasto dx (o
    ctrl+click,

    ma un mouse Logitech costa così

    poco...) la imposti come sfondo.

    Rimane il vantaggio che su Mac sai dove
    hai

    messo l'immagine nel caso volessi

    modificarla, su Windows dove le mette, a

    parte fartele vedere come wallpaper?

    ...e se volessi su PC impostare l'icona di
    una cartella? come faccio? (su Mac mela-i +
    mela-v)Destro, proprieta', cambia icona.. :)Un tantino piu' intuitivo di Mela-i + Pera -v.... mi immagino un disabile con l'uso di una sola mano dove farebbe finire un mac....
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    Le istruzioni le ha scritte uno che usa
    Windows.ahaha hai proprio ragione... è quello che dicevo io qualche settimana fa... chi denigra il Mac dicendo di conoscerlo non fa altro che usare un Mac come userebbe una macchina Wincess...
    Per scaricare un'immagine dal
    browser al desktop è sufficiente
    trascinarla con il mouse (provaci con
    XP...), poi con il tasto dx (o ctrl+click,
    ma un mouse Logitech costa così
    poco...) la imposti come sfondo.
    Rimane il vantaggio che su Mac sai dove hai
    messo l'immagine nel caso volessi
    modificarla, su Windows dove le mette, a
    parte fartele vedere come wallpaper?...e se volessi su PC impostare l'icona di una cartella? come faccio? (su Mac mela-i + mela-v)
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    Sulla pagina dei wallpaper di "Incredibles",
    della pixar mi ha divertito vedere che la
    tanto decantata semplicità dei
    sistemi Apple cade miseramente quando si
    deve settare come Wallpaper un'immagine
    presa da internet.

    disney.go.com/disneypictures/incredibles/wall

    per fortuna hanno incluso le istruzioni. :)il divertimento è maggiore (per noi) se consideriamo che tu un mac non lo sai usare, quindi non sai, al di là delle istruzioni, quanto in realtà sia semplice farlo...Sempre in tema di semplicità, perché non ci dici dove va a finire la jpg in questione sul tuo computer... E, sempre in tema di semplicità, raccontaci come si cambia l'icona di un'applicazione o di una cartella (sempre che sia possibile...)che tristezza certi (troll)...bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    Sulla pagina dei wallpaper di "Incredibles",
    della pixar mi ha divertito vedere che la
    tanto decantata semplicità dei
    sistemi Apple cade miseramente quando si
    deve settare come Wallpaper un'immagine
    presa da internet.

    disney.go.com/disneypictures/incredibles/wall

    per fortuna hanno incluso le istruzioni. :)

    Le istruzioni le ha scritte uno che usa Windows. Per scaricare un'immagine dal browser al desktop è sufficiente trascinarla con il mouse (provaci con XP...), poi con il tasto dx (o ctrl+click, ma un mouse Logitech costa così poco...) la imposti come sfondo. Rimane il vantaggio che su Mac sai dove hai messo l'immagine nel caso volessi modificarla, su Windows dove le mette, a parte fartele vedere come wallpaper?
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    Sulla pagina dei wallpaper di "Incredibles",
    della pixar mi ha divertito vedere che la
    tanto decantata semplicità dei
    sistemi Apple cade miseramente quando si
    deve settare come Wallpaper un'immagine
    presa da internet.

    disney.go.com/disneypictures/incredibles/wall

    per fortuna hanno incluso le istruzioni. :)

    bah basta salvare il documento dove ti pare e poi impostare il wallpaper....operazione che di norma tutti effettuano tra le 2 e 300 volte al giorno...mentre un melo+p o un mela+w vengono effettuate raramente in confronto al settaggio del wallpaper...ma va la troll
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimoè vero!!!usare un Mac è semplice...http://www.apple.com/it/creative/rustboy/guarda questo creativo cos'ha realizzato con il suo Mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimo
    Sulla pagina dei wallpaper di "Incredibles",
    della pixar mi ha divertito vedere che la
    tanto decantata semplicità dei
    sistemi Apple cade miseramente quando si
    deve settare come Wallpaper un'immagine
    presa da internet.Ragazzino, ti diverti veramente con poco!!!questa è meglio...CRTL+SHIFT+F12....per stampare dai programmi Microsoft.quando basta premere il tasto mela+P (print) è si la semplicità dei sistemi Apple.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple, che semplicità....
    - Scritto da: Anonimoforse perchè il mouse fornito "di serie" non ha il tasto destro?sempre i soliti commenti da trollone vero eh?
  • Anonimo scrive:
    Apple, che semplicità....
    Sulla pagina dei wallpaper di "Incredibles", della pixar mi ha divertito vedere che la tanto decantata semplicità dei sistemi Apple cade miseramente quando si deve settare come Wallpaper un'immagine presa da internet.http://disney.go.com/disneypictures/incredibles/wallpaper/wallpaper.html?wallpaper=wallpaper_1_1024.jpgper fortuna hanno incluso le istruzioni. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo

    7000 euro per un portatile? ragazzo il

    portatile highend di Apple costa 2990 euro

    iva compresa.

    link, fatti, documenti, prove? NESSUNA, come
    al solito...Nessuna?Ma tu sei completamente andato... basta che vai sul sito apple per vbedere i prezzi...Tu piuttosto non hai alcuna prova


    Hai mai usato office su mac?



    SI



    Va in crash almeno una volta al giorno,



    non è vero....



    è verissimo,bene, allora pubblica un'immagine di un crash, visto che tu ne hai le prove... non dovrebbe essere difficile se è vero che ti crash così facilmente oltre che office per mac
    non ha le stesse funzionalità che
    office per win.infatti ne ha di più... lo dice la stessa microsoft
    verissimo! Inoltre, una videocamera digitale
    non ha MAI saputo connettersi al mac...
    vergogna...Da sola sarà difficile che si connette: come minimo devi usare le tue manine per collegare il cavetto, poi lanci imovie (se non si apre da solo) e vedrai che funziona tutto, senza installare nient'altro.


    qualunquismo puro



    la tua è solo disinformazione e ignoranza!

    fuffa fuffa fuffaautocritica?bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    no, no, un mio amico ha speso circa 6800 ?
    per un mac pochi mesi fa!!! non era un tuo amico, era tuo cuGGGGino
    ed il mio dell
    di 2000 ? è molto più veloce,impossibile... se li fai cadere dal sesto piano di un poalazzo scoprirai che arrivnao a terra insieme, quindi hanno la stessa velocità
    performante e grazie a XP molto più
    sicuro della sua ciofeca...

    QUESTI SONO FATTIwww.top500.orgquesti sono fatti (le tue soo pugnette... troppe a giudicare da come ti sei ridotto)bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    Con i Mac non mi sono
    trovato bene, ecco tutto, ma devo ammettere
    di non aver avuto il tempo di adattarmi al
    modo di lavorare alla mac (ossia con un solo
    bottone sul topo e senza doppio click).Se il tuo metro di paragone è utilizzare un mouse a due tasti ti avviso che puoi attacare al Mac tutti i mouse che vuoi e configurarli direttamente da sistema, senza bisogno di alcun driver.Cosa intedi poi per doppio click lo sai solo tu...ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo

    RAGAZZO, non sei un professionista,

    perchè non sei informato. A 7000? non

    esiste portatile Apple. La Dell segue la

    stessa politica dell'Apple di online store.

    ne sei sicuro?certo, basta andare su applestore
    un giorno capirete la verità...tu per ora non stai capendo un c@##0
    io so scrivere complessisimi siti web
    utilizzando delle architetture software
    complesse ed articolate come javascript e
    vbscript, oltre ad un forte background di
    sviluppo basso livello con VBA in office. Ti
    bastano come referenze?ROTFL... spero che tu abbia al massimo 14 anni, perché il tuo comportamento dimostra la (im)maturità di quell'età.Ad ogni modo le major sono tutte lì ad aspettare qualcuno con le tue referenze per concedergli aggratis i diritti di vendita delle propria canzoni senza alcun DRM... l'unico problema è che non sanno chi scegliere perché siete proprio in "pochi" ad avere quelle referenze
    Io non tifo microsoft, strano, visto il modo in cui terminava il tuo primo post
    Non devi
    amarla, è soltanto naturale
    utilizzazre i suoi software, perchè
    tutti sanno che microsoft = informaticaah ecco... meno male che non "tifi" ms...
    non è vero, ma so che alcuni di voi
    sono degli hacker e che possono fare del
    male al mio sistema da remoto. è una
    protezione contro della gente meschina e
    violentastraROTFL...ma come? un genio della programmazione come te che usa sistemi della vera informatica qual'è ms, si preoccupa di queste cose?
    la tolleranza non c'entra un fico secca. Io
    dio la verità, quindi ho ragione.
    Perchè non vuoi capirlo?tu dici solo un sacco di fregnacce, come in questo messaggio

    Invece sei solo un RAGAZZO.

    No, sono un professionistaun professionista del trollaggio?

    L'Apple vende computer anche a persone come

    te, perchè non ne provi uno?

    perchè non mi serve provarlo, so
    già che è di bassissima
    qualità.wow... pure presuntuoso...i troll presuntuosi sono la peggiore specieaddio
  • avvelenato scrive:
    Re: Porca Eva
    però sei simpatico ;)
  • flamer scrive:
    Porca Eva
    Sto seguendo il tuo consiglio: cercare trollate maggiormente articolate del tipico ed abusato "comunisti linari" e simili. Alcune volte sono andato a segno (http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=620766), altre no. Alle volte ho l'impressione di produrre dei post seri quasi rispettabili, rischio una crisi di identità...==================================Modificato dall'autore il 15/05/2004 0.38.43
  • Anonimo scrive:
    AAA LORDBISON CULETT0
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo
    No. Però vedo che per qualcuno
    l'importante è sempre difendere Apple
    ad ogni costo... così come per qualcuno l'importante è sempre attaccarla:-se il prezzo è alto costa troppo-se è basso vende sottocosto per conquistare il monopolio -se l'intenzione è "deprezzarla", nessuno usa più mac nel campo grafico-altrimenti apple ha una posizione di monopolio nel campo gafico-se brevetta qualcosa é cattiva perché si tiene tutto per se-se segue GPL non va bene lo stesso perché lo fa solo perché è obbligata (come lo sono "tutti" quelli che seguono GPL)aho... ci siamo rotti... non volete un Mac? non prendetelo, state tranquilli che noi stiamo benissimo anche nel nostro 5%bye
  • carbonio scrive:
    Preistoria OT?
    Anno 2023.Carbonio si sveglia di buon ora, come è solito fare dacirca dieci anni, vuoi perchè da quando si è rotto l'ultimo orologio in casa ( brevetto Svizzero/Egiziano) si deveaffidare al frastuono del deposito di biclette sottocasa che si anima verso le sei, vuoi anche perchèper andare al lavoro in bici (brevetto DA VINCI 1500 circa scaduto) ma senza pedali (brevetto Merx e soci) ci impiega due ore.Finalmente giunto al lavoro può ammirare di nuovo il suo strumento di lavoro un Commodore Amiga 500 del '89 modificato in questo modo: tolti i tasti di forma quadrata (brev. Olivetti 84264) al loro posto pedine della dama (brevetto Cinese Scaduto) scritte a mano, monitor tondo BN riciclato da stazione radar aerea (brevetto RAF scaduto),tolte le icone (brevetto Maya/Atzeco/scultori Greci e eredi) rimpiazzate da colonna di muneri casuali (brev. Matrix o dei servizi TV sui virus?), tolte le finestre (ex Brevetto Assiro babilonese ora brev. MS ci mancherebbe), al loro posto in modo ramdom varie figure geometriche (Brev. Pitagora scadutissimo) con contenuti variabili ma con meno di 8 parole (numeri superiori a nove: brevetto Michael Jackson e fratelli), tolto il mouse (Brevetto tutt'ora in causa Apple/MS/Xerox/WaltDisney) rimpiazzato da due leve freni di bici ai bordi della tastiera per il clik basta una doppia frenata. ;)Buonanotte
  • avvelenato scrive:
    Re: Unica nota positiva...
    questo non è un flame, ma la pura verità :@
  • Anonimo scrive:
    Facciamo un ipotesi
    - Scritto da: ElfQrin
    In effetti la causa "Apple contro Microsoft"
    del 1988 si basava sul principio del
    copyright, e il "look and feel" è
    stato dichiarato non protetto dal copyright....e non capito dai WinUser...fortunatamente il look and feel è ciò che distingue ancora un Mac...

    Il brevetto in questione rientra invece
    nella spinosa questione dei brevetti
    software, ed è sicuramente un'arma in
    più nelle mani di Apple.
    facciamo una ipotesi....tu sviluppi un software, un'idea geniale, che ti permette di controllare un televisore, il videregistratore che parte da solo ed elimina la pubblicità, e di accenderti la stufetta al bagno d'inverno....il tutto con un'interfaccia talmente pulita ed utile che tua moglie (che non è mai stata capace di programmare l'ora sul suo videoregistratore) usa senza problemi... lo cominci a vendere e fai un sacco di $$$ non ti rode se ne esce la sony di turno che tira fuoi un accrocchio simile al tuo con un'interfaccia spudoratamente copiata dalla tua?che vuole **otterti la tua quota di mercato?...non ti ancaxxeresti?
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo
    Mah... visto che questi fatti li conosco
    benissimo direi che è il tuo
    intervento ad essere del tutto inutile.cos'è che conosci benissimo il lavoro di Apple sul motore html di safari? difatti gli unici commenti che sono arrivati sono stati che Apple ha rubato il codice del motore html, bla bla bla....e non che ha collaborato anche lei per apportare migliorie.visione sempre a senso unico eh?
    No. Però vedo che per qualcuno
    l'importante è sempre difendere Apple
    ad ogni costo...ma cosa stai dicendo? ma falla finita di sparare sentenze quando non conosci i fatti. Guarda che Apple è
    un'azienda come un'altra, mica è una
    religione....Io conosco perfettamente Apple...lavoro con i suoi prodotti da circa 15 anni e non certo per religione come pensano i soliti prevenuti come nel tuo caso.
    Mi sa che le semplici differenze dovresti
    capirle tu...pensa quello che vuoi....
  • ElfQrin scrive:
    Mi correggo: copyright e brevetti
    Mi correggo sulla questione del "look and feel".In effetti la causa "Apple contro Microsoft" del 1988 si basava sul principio del copyright, e il "look and feel" è stato dichiarato non protetto dal copyright.Il brevetto in questione rientra invece nella spinosa questione dei brevetti software, ed è sicuramente un'arma in più nelle mani di Apple.Bisognerebbe che qualcuno si arrischiasse a copiare l'interfaccia di Apple per vedere se anche il brevetto fosse privo di sussistenza per il principio che fu affermato nella causa citata, oppure viceversa venisse ritenuto effettivamente valido e in grado di proteggere anche il "look and feel".Insomma sarebbe necessario un precedente legale che chiarisse anche questo particolare aspetto.La morale è che il kunzilione di dollari potreste vincerlo o perderlo in una causa del genere... :-)
  • ElfQrin scrive:
    Re: "Look and Feel" atto II ??
    - Scritto da: Anonimo
    La questione è:

    -se non ci sono brevetti non ha senso la
    causa, e quindi è normale che apple
    abbia perso con ms nell'88

    -se ci sono brevetti e tu copi, vìoli
    il brevetto, quindi la causa ha senso (e
    probabilmente la perderai)Il problema è proprio che il "look and feel" è stato dichiarato non brevettabile nella causa "Apple contro Microsoft" del 1988.L'ufficio brevetti brevetta quello che gli si dà in pasto (spesso con troppa facilità, come probabilmente in questo caso). Comunque l'impiegato che vi lavora non è un magistrato che può sindacare sulla legalità o meno di un brevetto.Questo può deciderlo un tribunale, che in passato si è già espresso su tale argomento.Per questo _suppongo_ che il brevetto di Apple non supererebbe la prova legale, e che anzi rischierebbe il danno punitivo per aver perpetrato un comportamento già giudicato inammissibile in passato.==================================Modificato dall'autore il 13/05/2004 23.30.08
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    Apple ha preso qualcosa sotto GPL


    e ne ha rispettato la licenza
    divulgando le


    modifiche. Cos'altro doveva fare?



    Nulla. Semplicemente Apple prende tutto

    quello che può prendere e poi si

    mette a frignare se qualcuno copia

    l'interfaccia. Per carità,
    è

    tutto perfettamente legale, ma

    sinceramentelo lo trovo un
    atteggiamento un

    po' ipocrita.

    Scusa, ma io potrei trovare altrettanto
    ipocrita il fatto che qualcuno sviluppi
    sotto GPL e poi si lamenti se qualcun'altro
    fa quello che si fa normalmente con questo
    tipo di licenza.
    Nessuno ti obbliga a sviluppare GPL, nessuno
    è obbligato a fare tutto sotto GPL, e
    Apple si tutela dove può se vuole
    sopravvivere mantendno la posizione che ha
    conquistato (altrimenti farebbe la fine di
    molti altri...)Già... ma a questo punto hai fatto rientrare Apple in quello che è: cioè un'azienda che pensa a proprio Business e non nella benefattrice dell'informatica a cui molti credono....

    Così come trovo ipocrita

    l'atteggiamento di quelli che si
    arrampicano

    sugli specchi pur di giustificare
    sempre e

    comunque qualsiasi cosa faccia Apple.

    Veramente nel forum di quest'articolo vedo
    il contrario, e vedo gente che dà
    contro Apple per partito preso: addirittura
    c'è chi lamenta i costi alti dove
    sono alti e i costi bassi dove sono bassi.
    Forse gli piacciono i costi "medi"...Mai fatto. Secondo me ciascun produttore è libero di vendere al prezzo che meglio crede. Semmai io mi limito a decidere se comprare o meno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando apple copia è geniale...
      - Scritto da: Anonimo
      ......
      Già... ma a questo punto hai fatto
      rientrare Apple in quello che è:
      cioè un'azienda che pensa a proprio
      Business e non nella benefattrice
      dell'informatica a cui molti credono....Mi rendo conto di essere stato un po' criptico e quindi voglio precisare... Non discuto sulla bontà dei prodotti di Apple: non li conosco e quindi non ho voce in capitolo. Semplicemente a me da fastidio un certo atteggiamento di Apple secondo il quale lei inventa e sviluppa e tutti gli altri copiano. Evidentemente questo atteggiamento è pagante, visto che molti ci credono. Il mio intervento voleva sottolineare proprio questo concetto. Emblematico è stato il caso della 'X', quando ci sono state delle proteste per la scelta di Microsoft di chiamare l'ultima versione di Windows con il nome 'XP', presumibilmente copiando appunto la 'X' da 'OS-X'. Però nessuno si è ricordato da dove proveniva la 'X' di 'OS-X'....
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Nulla. Semplicemente Apple prende tutto

    quello che può prendere e poi si

    mette a frignare se qualcuno copia

    l'interfaccia.

    allora prendere spunto è una cosa ma
    fare un'interfaccia identica a quella
    dell'iPod è un'altra.

    Per carità, è

    tutto perfettamente legale, ma

    sinceramentelo lo trovo un
    atteggiamento un

    po' ipocrita.

    Così come trovo ipocrita

    l'atteggiamento di quelli che si
    arrampicano

    sugli specchi pur di giustificare
    sempre e

    comunque qualsiasi cosa faccia Apple.

    Io invece trovo che il tuo intervento sia
    inutimente polemico anche dopo che ti sono
    stati illustrati i fatti sulla vicenda del
    motore html di safari.Mah... visto che questi fatti li conosco benissimo direi che è il tuo intervento ad essere del tutto inutile.
    L'importante è sempre andare contro
    Apple giusto eh?No. Però vedo che per qualcuno l'importante è sempre difendere Apple ad ogni costo... Guarda che Apple è un'azienda come un'altra, mica è una religione....
    divertiti da solo ma almeno cerca di capire
    queste semplici differenze.Mi sa che le semplici differenze dovresti capirle tu...
  • Anonimo scrive:
    mi sono ripromesso di non risponderti...
    Quando ho letto il tuo primo post, mi sono ripromesso di non risponderti, vista l'evidente tendenza trollesca dei tuoi discorsi... mah..
    io so scrivere complessisimi siti web
    utilizzando delle architetture software
    complesse ed articolate come javascript e
    vbscript, oltre ad un forte background di
    sviluppo basso livello con VBA in office. Ti
    bastano come referenze?HAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHA...hhhiiiiiii.....(riprendo fiato....) ...AHAHAHAHAHAHAHAHHAHA AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH......hhiiiii......(riprendo fiato....) ...AHAHAHAHAHAHAHAHHAHA AHAHAHAH AHAHAHAHAHAHAH!!!!!!!
    non è vero, ma so che alcuni di voi
    sono degli hacker e che possono fare del
    male al mio sistema da remoto. certo... se usi un sistema che ha anche l'help in linea con i buchi...
    perchè non mi serve provarlo, so
    già che è di bassissima
    qualità.come questa discussione?...ragazzi cerchiamo di ignorarlo... altrimenti facciamo il suo gioco...FinalCut (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    7000 ? per un portatile che, a parità
    di qualità, ne costa 2950 ? via
    Dell...se me lo trovi sull'applestore te lo regalo
    Hai mai usato office su mac? Va in crash
    almeno una volta al giorno,mai successo... e si che lo uso tutti i giorni... chissà come mai
    senza contare
    che per configurare e settare un
    masterizzatore cd ci ho messo una
    settimana...pensa che proprio questo pomeriggio mi sono fatto prestare un masterizzatore DVD, e senza installare nulla mi sono fatto il mio primo DVD con filmati e foto dell'ultimi viaggio
    qualunquismo puroil tuo... sicuramente...vai a trollare altrove
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    7000 ? per un portatile che, a parità
    di qualità, ne costa 2950 ? via
    Dell...almeno... mi cugggino ne ha spesi quasi 12.000 e poi ha visto un centrino a 1.000 euro... pensa, avrebbe potuto prenderne 10, fare una rete di supercomputer e con i 2.000 che avanzava ci scappava pure una vacanza
    Hai mai usato office su mac? Va in crash
    almeno una volta al giorno, a me va in creash pure a copmputer spento... e il bello è che poi non me lo fa neanche accendere perché è in crash.. l'ultima volta ci ho perso quasi un mese, e non ti dico quello che ho speso in assistenza
    senza contare
    che per configurare e settare un
    masterizzatore cd ci ho messo una
    settimana...e ti è andata bene: io ce l'ho da Natale e non sono ancora riuscito neanche a fargli leggere un CD (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll)(troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll)(troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll)(troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll)(troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll)(troll) (troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Unica nota positiva...
  • Anonimo scrive:
    Re: Unica nota positiva...
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!

    Certo, certo, e allora perchè
    è stata condannata da un giudice per
    aver detto delle MENZOGNE spudorate quando
    accusava Microsoft di aver copiato
    l'interfaccia grafica? Toccato sul
    sensibile, eh?E' un dato di fatto che la prima interfaccia grafica della Apple è del 1984, mentre quella della Microsoft è di una decina di anni dopo. Chiaramente non era uguale, quindi la Apple in quel caso aveva delle pretese assurde.
    per i prezzi, 7000 ? per un portatile che,
    con le stesse caratteristiche, ne costa al
    massimo 2950 acquistandolo via Dell... fai
    tu...No, caro. Fai tu invece, prima di trollare.Se vai su Applestore (http://store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore/) troverai agevolmente che il modello di punta dei PowerBook costa 2999?, mentre il modello di punta dei PowerMac G5 costa 3.359?.
    cosa cosa cosa??? ipod, anche se è
    caro, è venduto sotto costo.
    Documentati, prima di postare. Loro sperano
    di coinvogliare acquirenti all'iTunes Music
    Scoreggia, la vera fonte del guadagno,
    perchè apple lavora in regime di
    MONOPOLIO nel campo della musica, altro che
    microsoft!Lo vedi che continui a trollare?Qui hai i resoconti finanziari di iTunes Music Store (http://www.apple.com/pr/library/2004/apr/28itunes.html)Se sai leggere in inglese, capirai bene che un negozio online che vende 2.7 milioni di brani a settimana, ha un catalogo di circa 800.000 brani, e in un anno di attività ne ha venduti più di 70 milioni, non è cosa da poco. Sopratutto se consideri che non è certo il primo negozio online di musica, anzi veniva dopo numerosi fallimenti.Se sai fare anche due conti, capirai anche che sono le Major che affidano i loro artisti ad Apple, perché credo sia l'unica sul campo che può offrire certe garanzie (anche economiche, perché no).Apple in un anno ha intascato circa 7 milioni di dollari dalle vendite online, cosa irrisoria se tieni conto del numero di iPod venduti di conseguenza.E lo trovi qui (http://www.apple.com/pr/library/2004/apr/14results.html).Qui leggi i risultati finanziari del secondo trimestre fiscale del 2004, e spero che i numeri non ti distraggano troppo dall'argomento principale.Hanno venduto in 3 mesi 749.000 computer e 807.000 iPod. Ripeto: in 3 mesi.Con un incremento, rispetto al trimestre del 2003, rispettivamente del 5% e del 909%. Non so se hai letto bene. 909%.La Apple, come vedi, vende Hardware E Software. Il Music Store è solo una goccia nel mare, che però è un mare pulito.
    No, la libera conoscenza deve restare
    libera. In ogni caso, io odio con tutto il
    mio cuore linux, perchè è un
    os ridicolo, quindi non ti preoccupare: il
    kernel non lo ricompilo!Errato. La conoscenza è libera solo se qualcuno non ci perde qualcosa.E almeno non mettere in mezzo negativamente altri OS.
    Errato, vuole comandare il mondo del desktop
    environment, bloccando tutti i competitor
    con i copyright. Apple è un'azienda
    pericolosa e tendenzialmente comunista...Beh, qui non posso fare altro che ridere.E i vari KDE, Gnome, che esistono da anni e anni prima di Os X e continueranno a farlo anche dopo? Nessuno vuole mettere il copyright su un desktop, qui si discute solo di fantasia dei disegnatori e di reale senso di "competitor" che tu hai messo in mezzo.
    Ti dico la più plateale: la
    pubblicità think different, che si
    basa su dei sottili giochi di parole ed
    immagini voluttuose, che nulla hanno a che
    fare con l'informatica. La gente è
    IMBROGLIATA, pensa che se compra un Apple
    diventa parte di un mondo speciale. Invece,
    diventa parte di un mondo ridicolo, di
    accattoni pronti ad approfittarsi di tutto e
    di tutti... che bello....E allora cosa dire della fantastica frase "risparmia 5 centesimi a transazione" buttata li dalla Microsoft riferendosi al Windows Server 2003?La gente non pensa di diventare ricca?Allora, io i fatti te li ho portati e te li ho documentati.Se hai voglia di leggerli e poi vuoi commentare ancora, io sono qui.Ma basta fare il troll, altrimenti inizia a diventare patetica la dscussione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Unica nota positiva...
    A tua sorella ho dato un voto più alto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    Ok, è come sparare sulla croce rossa, ma mi diverto troppo =)- Scritto da: Anonimo
    Ecco finalmente la prova schiacciante che
    noi tutti aspettavamo da tempo con ansia: Poche ragazze da quelle parti?
    non vi è alcuna differenza tra le
    major dell'informatica, Apple è la
    peggior sanguisuga che esista sul mercato!Wow, allora devo stare attento che ogni volta che uso il trackpad mi fa un prelievo di sangue? BrrrComunque, la differenza tra le major e Apple sta nel lavoro che fanno: le prime vendono popstar, la seconda hardware.
    1) vende dei prodotti scadenti a dei prezzi
    esosi, forte di una sorta di "monopolio de
    facto" nel mondo della grafica.E con questo? Allora se in casa ho solo Atari l'atari è monopolista "de facto" nel mio piccolo mondo? Il mercato per il monopolio lo si piglia nell'insieme, non nel particolare.
    2) utilizza politiche scorette di mercato
    per spingere ipod (lo vende sotto costo, che
    è un'azione proibita in molti stati
    del mondo).No, iPod NON è venduto sotto costo. Semmai è xbox a essere venduta sottocosto. Le vendita di iPod hanno prodotto fatturato E utili, quindi non può essere venduto in perdita.
    3) colpisce duramente e con violenza chi
    vuole soltanto cercare di capire come
    funzionano le cose, utilizzando un drm e
    bloccando le attività di DVD Jon.Un conto è capirle un conto è piratarle. Non ha citato in giudizio DVD John, ha solo cercato di impedire la diffusiaone di un programma di deprotezione.
    4) vuole brevettare il look and feel,
    cioè tutte le interfaccie grafiche
    esistenti sul mercato, perchè tutte
    si basano su quella tecnologia.Questa è una falsità, perchè non si può brevettare una tecnologia, ma un prodotto. Informati.
    5) sta cercando di affossare il mercato e la
    libera concorrenza, basandosi esclusivamente
    su pratiche commerciali scorrette.Quali sono? Vendere le canzoni a 99 cents e venire in contro agli utenti con un interfaccia userfriendily? MAMMAMIA che scorrettezza?
    Meditate, gente meditate e non foraggiate
    questo scempio che risponde al nome di
    Apple.

    Stop buying apple, HOLD ON MICROSOFT (win)Complimenti, bello spot, peccato che non passerebbe il vaglio dell'autority
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
  • LordBison scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    -X-
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
  • Anonimo scrive:
    Re: Unica nota positiva...
    -1uff
  • Anonimo scrive:
    Re: Unica nota positiva...
    Anche la tua risposta. Vai a togliere il santino di Steve Jobs dalla cameretta.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    -X-
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo

    ...e ha messo a disposizione ti tutti le

    modifiche che ha apportato come si fa

    normalmente con l'open source.

    Certo, era OBBLIGATA!Quindi?Guarda che è chi ha iniziato il thread a lamentrsi di "chissacosa", non siamo mica noi a "vantarci" di questo... si sta solo rispondento a chi ha tirato in ballo un'inutile polemica
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo



    Ribadisco: dove ha realmente preso, ha anche


    dato, vedi bsd-darwin e il motore html


    (per esempio)



    il motore html non l'ha fatto apple, l'ha

    preso in toto e poi
    modificato/adattato...

    ...e ha messo a disposizione ti tutti le
    modifiche che ha apportato come si fa
    normalmente con l'open source.Certo, era OBBLIGATA!
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo

    Apple ha preso qualcosa sotto GPL

    e ne ha rispettato la licenza divulgando le

    modifiche. Cos'altro doveva fare?

    Nulla. Semplicemente Apple prende tutto
    quello che può prendere e poi si
    mette a frignare se qualcuno copia
    l'interfaccia. Per carità, è
    tutto perfettamente legale, ma
    sinceramentelo lo trovo un atteggiamento un
    po' ipocrita.Scusa, ma io potrei trovare altrettanto ipocrita il fatto che qualcuno sviluppi sotto GPL e poi si lamenti se qualcun'altro fa quello che si fa normalmente con questo tipo di licenza.Nessuno ti obbliga a sviluppare GPL, nessuno è obbligato a fare tutto sotto GPL, e Apple si tutela dove può se vuole sopravvivere mantendno la posizione che ha conquistato (altrimenti farebbe la fine di molti altri...)
    Così come trovo ipocrita
    l'atteggiamento di quelli che si arrampicano
    sugli specchi pur di giustificare sempre e
    comunque qualsiasi cosa faccia Apple.Veramente nel forum di quest'articolo vedo il contrario, e vedo gente che dà contro Apple per partito preso: addirittura c'è chi lamenta i costi alti dove sono alti e i costi bassi dove sono bassi. Forse gli piacciono i costi "medi"...bah...ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo
    Nulla. Semplicemente Apple prende tutto
    quello che può prendere e poi si
    mette a frignare se qualcuno copia
    l'interfaccia.allora prendere spunto è una cosa ma fare un'interfaccia identica a quella dell'iPod è un'altra. Per carità, è
    tutto perfettamente legale, ma
    sinceramentelo lo trovo un atteggiamento un
    po' ipocrita.
    Così come trovo ipocrita
    l'atteggiamento di quelli che si arrampicano
    sugli specchi pur di giustificare sempre e
    comunque qualsiasi cosa faccia Apple.Io invece trovo che il tuo intervento sia inutimente polemico anche dopo che ti sono stati illustrati i fatti sulla vicenda del motore html di safari.L'importante è sempre andare contro Apple giusto eh?divertiti da solo ma almeno cerca di capire queste semplici differenze.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
  • Anonimo scrive:
    Prova schiacciante pt II...
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Partecipato allo sviluppo ? Sembra che

    senza Apple Konqueror non sarebbe mai

    esistito....

    OK, diciamo che ha fatto delle modifiche


    Guarda che Khtml funzionava

    benissimo anche prima, e se Apple a

    divulgato quale miglioramento da lei

    apportato, lo ha dovuto fare
    espressamente

    per via della licenza GPL di Khtml.

    In ogni caso l'ha fatto, quindi non vedo di
    cosa vi lamentiate (tant'è che anche
    sul sito viene menzionato l'aiuto dato da
    Apple...). Apple ha preso qualcosa sotto GPL
    e ne ha rispettato la licenza divulgando le
    modifiche. Cos'altro doveva fare?Nulla. Semplicemente Apple prende tutto quello che può prendere e poi si mette a frignare se qualcuno copia l'interfaccia. Per carità, è tutto perfettamente legale, ma sinceramentelo lo trovo un atteggiamento un po' ipocrita.Così come trovo ipocrita l'atteggiamento di quelli che si arrampicano sugli specchi pur di giustificare sempre e comunque qualsiasi cosa faccia Apple.
  • Anonimo scrive:
    Re: Unica nota positiva...
    -1inutile
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    che sei un ignorante!! e patentato per di più.Ogni commento a quanto scritto è superfluo...anche perchè quanto scrivi è fuffa sconfessabile (come molti hanno già fffattoo?) in poco tempo...quindi xke perderne altro.Ciao troll- Scritto da: Anonimo
    Ecco finalmente la prova schiacciante che
    noi tutti aspettavamo da tempo con ansia:

    non vi è alcuna differenza tra le
    major dell'informatica, Apple è la
    peggior sanguisuga che esista sul mercato!

    1) vende dei prodotti scadenti a dei prezzi
    esosi, forte di una sorta di "monopolio de
    facto" nel mondo della grafica.

    2) utilizza politiche scorette di mercato
    per spingere ipod (lo vende sotto costo, che
    è un'azione proibita in molti stati
    del mondo).

    3) colpisce duramente e con violenza chi
    vuole soltanto cercare di capire come
    funzionano le cose, utilizzando un drm e
    bloccando le attività di DVD Jon.

    4) vuole brevettare il look and feel,
    cioè tutte le interfaccie grafiche
    esistenti sul mercato, perchè tutte
    si basano su quella tecnologia.

    5) sta cercando di affossare il mercato e la
    libera concorrenza, basandosi esclusivamente
    su pratiche commerciali scorrette.

    Meditate, gente meditate e non foraggiate
    questo scempio che risponde al nome di
    Apple.

    Stop buying apple, HOLD ON MICROSOFT (win)
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    un po' scarsine a dir la verità le
    tue referenze!!!
    Hai parlato di cose che sono l'abc, tutti
    abbiamo cominciato con i lego di "mamma"
    Microsoft.
    Lo sai l'assurdo? io sono un MCP eppure uso
    anche Linux, senza problemi, java e se
    capita persino i Mec...Mac = Macintosh
    Oddio, detto così, persino.. non
    è bello. Con i Mec non mi sono
    trovato bene, ecco tutto, ma devo ammettere
    di non aver avuto il tempo di adattarmi al
    modo di lavorare alla mac (ossia con un solo
    bottone sul topo e senza doppio click).puoi collegare qualsiasi mouse a 3 tasti anche molto economico!non sei obbligato ad utilizzare quello fornito di serie.
    Il tuo intervento mi fa scompisciare dal
    ridere. Magari guadagni più di me,
    beato te, ti sai vendere meglio... ma dai
    tuoi discorsi denoti il fatto che se
    professionista sei, sicuramente non sei un
    professionista informatico.per tutto il resto condivido la tua idea.Mi spiace che non ti sei trovato bene con i Mac...io ci lavoro da circa 15 anni e mi trovo veramente a mio agio con questi strumenti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo




    .....


    Anche per quanto riguarda quello
    che tu


    chiami "motore html", Apple ha

    partecipato


    allo sviluppo rendendo disponibili
    a

    tutti


    le migliorie apportate.

    ....



    Partecipato allo sviluppo ? Sembra che

    senza Apple Konqueror non sarebbe mai

    esistito.... Guarda che Khtml funzionava

    benissimo anche prima, e se Apple a

    divulgato quale miglioramento da lei

    apportato, lo ha dovuto fare
    espressamente

    per via della licenza GPL di Khtml.


    ha contribuito o no allo sviluppo?

    ha fornito le info relative alle modifiche
    apportate nel rispetto della gpl?

    dato che hai risposto si ad entrambe...che
    stiamo a discutere....Appunto: cosa stiamo a discutere... Apple quando può prendere lo fa. E quando può registrare brevetti assurdi lo fa lo stesso. Mi sembra evidente e, come dici tu, c'è poco da discutere....
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo
    Partecipato allo sviluppo ? Sembra che
    senza Apple Konqueror non sarebbe mai
    esistito.... OK, diciamo che ha fatto delle modifiche
    Guarda che Khtml funzionava
    benissimo anche prima, e se Apple a
    divulgato quale miglioramento da lei
    apportato, lo ha dovuto fare espressamente
    per via della licenza GPL di Khtml.In ogni caso l'ha fatto, quindi non vedo di cosa vi lamentiate (tant'è che anche sul sito viene menzionato l'aiuto dato da Apple...). Apple ha preso qualcosa sotto GPL e ne ha rispettato la licenza divulgando le modifiche. Cos'altro doveva fare?ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    .....

    Anche per quanto riguarda quello che tu

    chiami "motore html", Apple ha
    partecipato

    allo sviluppo rendendo disponibili a
    tutti

    le migliorie apportate.
    ....

    Partecipato allo sviluppo ? Sembra che
    senza Apple Konqueror non sarebbe mai
    esistito.... Guarda che Khtml funzionava
    benissimo anche prima, e se Apple a
    divulgato quale miglioramento da lei
    apportato, lo ha dovuto fare espressamente
    per via della licenza GPL di Khtml.ha contribuito o no allo sviluppo?ha fornito le info relative alle modifiche apportate nel rispetto della gpl?dato che hai risposto si ad entrambe...che stiamo a discutere....
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo
    .....
    Anche per quanto riguarda quello che tu
    chiami "motore html", Apple ha partecipato
    allo sviluppo rendendo disponibili a tutti
    le migliorie apportate.....Partecipato allo sviluppo ? Sembra che senza Apple Konqueror non sarebbe mai esistito.... Guarda che Khtml funzionava benissimo anche prima, e se Apple a divulgato quale miglioramento da lei apportato, lo ha dovuto fare espressamente per via della licenza GPL di Khtml.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando apple copia è geniale...
      - Scritto da: Anonimo
      Partecipato allo sviluppo ? Sembra che
      senza Apple Konqueror non sarebbe mai
      esistito.... Guarda che Khtml funzionava
      benissimo anche prima, e se Apple a
      divulgato quale miglioramento da lei
      apportato, lo ha dovuto fare espressamente
      per via della licenza GPL di Khtml.Appunto non vedo quale sia il problema allora?Apple ha rispettato la licenza GPL di Khtml.Sii funzionava benissimo anche prima questo Khtml...almeno molti tuoi "colleghi" linux user hanno ringraziato per le modifiche nella compatibilità e velocità del nuovo browser.
  • flamer scrive:
    Unica nota positiva...
    di questa vicenda è che (forse sono ottimista) spingerà i fanatici dal Mac ad aprire gli occhi. Ma forse sono davvero troppo ottimista con questi fanatici. Ma proviamo lo stesso: avete visto l'ottimo "I pirati della Silicon Valley"? Stiv Giobbs è arrivato solo dopo ed è stato solo meno pronto di Bill Gheits. Apple è una multinazionale commerciale come MS, insegue solo il profitto. Questo non deve spingere a rivalutare le strategie aggressive (eufemismo) di MS, è solo un invito a guardare in modo simile fenomeni simili. Ovviamente questo post è diretto solo a coloro che ancora credono ai buoni ed ai cattivi, magari miliardari sfruttando (e brevettando) il lavoro altrui
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo...
    E non ti credere che le modifiche fatte al
    motore html se le sia tenuta per se (vai
    pure a vedere...)....Cosa non hai capito di 'GPL' ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fa
    - Scritto da: Anonimo

    Si, ma che c'entra moltitutenza con memoria

    protetta?

    Sono due cose distinte...

    C'entra c'entra. Senza memoria protetta, il
    multiutente è una farsa alla
    windows98.Non è una farsa... è una multitutenza non protetta; inoltre anche senza multiutenza posso avere memoria protetta.

    E in ogni caso per aver ememoria protetta

    che funzionasse decentemente bisogna

    arrivare a NT o, ancora meglio, a 2000,

    scavalcando 95, 98 e quella ciofeca di

    ME.

    I vari kernel unix, linux, bsd, l'os/2 non
    ti dicono niente? certo, ma non sono mica stato io a iniziare il paragone MacOS-Windows...
    [Lista di presunte invenzioni alcune delle
    quali erano già nella cultura
    informatica prima che apple ci arrivasse,
    altre delle quali ha prodotto insieme ad
    altre aziende, altre ancora semplicemente
    esistevano già prima (tipo il music
    store online), altre ancora sono state
    effettivamente ideate da apple]E' inutile che fai del sarcasmo: ho bene evidenziato cosa è stato inventato da Apple e cosa no. Innovare non significa necessariamente inventare, significa prendere una tecnologia e metterla a disposizione degli utenti attraverso uno strumento semplice e accessibile a tutti.Se un domani qualcuno dovesse inserire un micro-HD dentro un cellulare trasformandolo in un mini computer, non inventerebbe né l'HD, né il cellulare, né il computer, ma creerebbe in ogni caso un dispositivo innovativo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo
    ma dai, mi dici quanta gente ha darwin
    installato su suoi pc-server?credo nessuno
    E i driver? credo che apple abbia sviluppato da se i driver per le proprie macchine...

    Ribadisco: dove ha realmente preso, ha anche

    dato, vedi bsd-darwin e il motore html

    (per esempio)

    il motore html non l'ha fatto apple, l'ha
    preso in toto e poi modificato/adattato......e ha messo a disposizione ti tutti le modifiche che ha apportato come si fa normalmente con l'open source.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fa



    multiutentememoria protetta?



    si quelle due cose la cui assenza
    rendevano

    macos paragonabile a windows 3.1 quanto
    a

    prestazioni.

    Si, ma che c'entra moltitutenza con memoria
    protetta?
    Sono due cose distinte...C'entra c'entra. Senza memoria protetta, il multiutente è una farsa alla windows98.
    E in ogni caso per aver ememoria protetta
    che funzionasse decentemente bisogna
    arrivare a NT o, ancora meglio, a 2000,
    scavalcando 95, 98 e quella ciofeca di ME.
    I vari kernel unix, linux, bsd, l'os/2 non ti dicono niente?

    Certo come no. Ringraziate che la
    berkley

    non ha brevettato tutto piuttosto.

    [Lista di presunte invenzioni alcune delle quali erano già nella cultura informatica prima che apple ci arrivasse, altre delle quali ha prodotto insieme ad altre aziende, altre ancora semplicemente esistevano già prima (tipo il music store online), altre ancora sono state effettivamente ideate da apple]Risposta: devo fare l'elenco delle cose che apple NON ha inventato ma usa liberamente perchè inventate da università e centri di ricerca statali o capisci da solo?
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    un po' scarsine a dir la verità le tue referenze!!!Hai parlato di cose che sono l'abc, tutti abbiamo cominciato con i lego di "mamma" Microsoft.Lo sai l'assurdo? io sono un MCP eppure uso anche Linux, senza problemi, java e se capita persino i Mec...Oddio, detto così, persino.. non è bello. Con i Mec non mi sono trovato bene, ecco tutto, ma devo ammettere di non aver avuto il tempo di adattarmi al modo di lavorare alla mac (ossia con un solo bottone sul topo e senza doppio click).Il tuo intervento mi fa scompisciare dal ridere. Magari guadagni più di me, beato te, ti sai vendere meglio... ma dai tuoi discorsi denoti il fatto che se professionista sei, sicuramente non sei un professionista informatico.
  • Anonimo scrive:
    Che durezza però...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    sottoscrivo, avrebbero potuto
    dimostrare al

    mondo di essere davvero una
    società

    che "think different", invence stanno

    facendo la figura degli scrocconi...

    Do you know Darwin?Si. E apple non lo ha scritto, lo ha riusato, questo è stato possibile perchè chi lo ha "inventato" non lo ha "brevettato". Devo fare delle illustrazioni?
    E non ti credere che le modifiche fatte al
    motore html se le sia tenuta per se (vai
    pure a vedere...)
    Le uniche cose che si tiene per se sono
    quelle che sviluppa in toto al suo interno;
    ti sfido a dimostrare il contrario.
    ciaoIhih, siccome è closed source, questo non potremo mai saperlo, se proprio insisti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Non sono l'autore del post originale.



    comunque condivito le sue idee. Apple ha

    rilasciato Darwin? Ah beh, allora...
    grazie,

    pero' intanto si è presa un
    sistema

    operativo intero (*bsd) per farci il suo

    OSX.

    Darwin è tanto intero quanto la parte
    "che si è presa" di BSD
    ma dai, mi dici quanta gente ha darwin installato su suoi pc-server?E i driver?

    ecco la differenza tra una
    società

    "oculata" ed una società
    "arraffona"

    (alla mirco$ukk, per intendersi): spero
    che

    Apple non diventi parte della seconda

    categoria...

    Ribadisco: dove ha realmente preso, ha anche
    dato, vedi bsd-darwin e il motore html (per
    esempio)il motore html non l'ha fatto apple, l'ha preso in toto e poi modificato/adattato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: ioan
    Ho letto i post. Sono arrivato a qualche
    conclusione.

    RAGAZZO, non sei un professionista,
    perchè non sei informato. A 7000? non
    esiste portatile Apple. La Dell segue la
    stessa politica dell'Apple di online store.
    ne sei sicuro? un giorno capirete la verità...
    RAGAZZO, scrivere qualche sito web non vuol
    dire sapere come funziona un computer. Il
    software non è hardware e viceversa.
    io so scrivere complessisimi siti web utilizzando delle architetture software complesse ed articolate come javascript e vbscript, oltre ad un forte background di sviluppo basso livello con VBA in office. Ti bastano come referenze?
    RAGAZZO, se esprimi una critica verso
    un'azienda faresti meglio a non tiffare per
    la concorrenza in maniera così
    evidente, altrimenti la tua opinione sembra
    fin troppo pilotata.
    Io non tifo microsoft, come nessuno di noi vuole respirare. Dobbiamo respirare, ci viene naturale. Lo stesso è per microsoft. Non devi amarla, è soltanto naturale utilizzazre i suoi software, perchè tutti sanno che microsoft = informatica
    RAGAZZO, se non firmi, accettando la
    responsabilità di quello che scrivi
    (giusto o sbagliato che sia), soprattutto
    quando la spari così grossa,
    significa avere paura delle proprie idee.
    non è vero, ma so che alcuni di voi sono degli hacker e che possono fare del male al mio sistema da remoto. è una protezione contro della gente meschina e violenta
    RAGAZZO, se fossi un vero professionista
    allora saresti più tollerante.
    la tolleranza non c'entra un fico secca. Io dio la verità, quindi ho ragione. Perchè non vuoi capirlo?
    Invece sei solo un RAGAZZO. No, sono un professionista

    L'Apple vende computer anche a persone come
    te, perchè non ne provi uno?perchè non mi serve provarlo, so già che è di bassissima qualità.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo
    Non sono l'autore del post originale.

    comunque condivito le sue idee. Apple ha
    rilasciato Darwin? Ah beh, allora... grazie,
    pero' intanto si è presa un sistema
    operativo intero (*bsd) per farci il suo
    OSX.Darwin è tanto intero quanto la parte "che si è presa" di BSD
    ecco la differenza tra una società
    "oculata" ed una società "arraffona"
    (alla mirco$ukk, per intendersi): spero che
    Apple non diventi parte della seconda
    categoria...Ribadisco: dove ha realmente preso, ha anche dato, vedi bsd-darwin e il motore html (per esempio)ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fa
    - Scritto da: Anonimo
    Fattelo tu un giro...stai tranquillo, che io l'ho fatto più volte per lavoro... tu a quanto pare non ci sei andato invece...
  • trollenstein scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fa
    - Scritto da: Anonimo




    multiutentememoria protetta?

    si quelle due cose la cui assenza rendevano
    macos paragonabile a windows 3.1 quanto a
    prestazioni.Si, ma che c'entra moltitutenza con memoria protetta?Sono due cose distinte...E in ogni caso per aver ememoria protetta che funzionasse decentemente bisogna arrivare a NT o, ancora meglio, a 2000, scavalcando 95, 98 e quella ciofeca di ME.

    Cmq in linea di massima un "concetto" non

    dovrebbe essere brevettabile, mentre lo

    è il modo di metterlo in atto.

    E una interfaccia quale di queste due cose
    è?"un'interfaccia" è troppo generico.Alcuni degli estremi che definiscono l'interfaccia, se ritunuti innovativi e non presenti come tecnologia consolidata sul mercato da più "sviluppatori", possono essere brevettati.

    Sicuramente è tra le aziende che

    più hanno portato innovazione nel

    panorama informatico (innovare è

    diverso da inventare o brevettare)

    Certo come no. Ringraziate che la berkley
    non ha brevettato tutto piuttosto.-Apple fu la prima a introdurre la GUI (non ad inventare su una macchina per il grande pubblico-Apple apportò molte modifiche al concetto della GUI...-Apple fu la prima a introdurre (non ad inventare) il floppy disk (e fu anche la prima a toglierlo)-Apple ha brevettato il trackpad per i portatili-Apple fu la prima a introdurre (non ad inventare) il lettore CD-ROM sui computer-Apple fu la prima a supprotare (non ad inventare) USB.-Apple ha brevettato Firewire (detta anche iLink, detta anche IEEE1394).-Apple fu la prima a introdurre (non ad inventare) il masterizzatore DVD di serie sulle rpoprie macchine-Apple è stata la prima a introdurre (non ad inventare) un processore a 64 bit su macchine "consumer"-vogliamo parlare anche di quando fu introdotto l'iPod e l'iTunes Music Store?
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    sottoscrivo, avrebbero potuto
    dimostrare al

    mondo di essere davvero una
    società

    che "think different", invence stanno

    facendo la figura degli scrocconi...

    Do you know Darwin?
    E non ti credere che le modifiche fatte al
    motore html se le sia tenuta per se (vai
    pure a vedere...)
    Le uniche cose che si tiene per se sono
    quelle che sviluppa in toto al suo interno;
    ti sfido a dimostrare il contrario.
    ciaoHo in parte già risposto qui:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=626633ciao!
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...


    Quindi?

    Se io sviluppo OpenSource accetto tutto
    quello che ne può derivare. Nessuno
    obbliga nessun'altro a sviluppare
    OpenSource...

    Tra l'altro Apple ha rilascato Darwin con
    licenza OpenSource, anche per x86, quindi
    non è vero che prende e basta.

    Anche per quanto riguarda quello che tu
    chiami "motore html", Apple ha partecipato
    allo sviluppo rendendo disponibili a tutti
    le migliorie apportate.

    Smettila di fare falso trollaggio
    Non sono l'autore del post originale.comunque condivito le sue idee. Apple ha rilasciato Darwin? Ah beh, allora... grazie, pero' intanto si è presa un sistema operativo intero (*bsd) per farci il suo OSX.Certo, è ovvio che Apple non abbia alcun obbligo di divulgare il codice sorgente delle sue applicazioni, ma potrebbe fare un gesto importante verso la comunità open source, visto che grazie ad essa sta risollevando le sue sorti economiche.ecco la differenza tra una società "oculata" ed una società "arraffona" (alla mirco$ukk, per intendersi): spero che Apple non diventi parte della seconda categoria...
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    no, no, un mio amico ha speso circa 6800 ?
    per un mac pochi mesi fa!!!

    Forse ti confondi con tuo CUGGGINOsenti, sei pure simpatico... quindi faccio uno sforzo e cerco di crederti...quanti mesi fa? che mac ha preso?l'unico disponibile a quel prezzo è il top di gamma con un mega schermo o un mare di ram...se non sei un troll dimmi un po il modello e caratteristiche...che problemi ti da? Magari ti posso segnalare qualche info su forum mac.
  • ioan scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    Ho letto i post. Sono arrivato a qualche conclusione.RAGAZZO, non sei un professionista, perchè non sei informato. A 7000? non esiste portatile Apple. La Dell segue la stessa politica dell'Apple di online store.RAGAZZO, scrivere qualche sito web non vuol dire sapere come funziona un computer. Il software non è hardware e viceversa.RAGAZZO, se esprimi una critica verso un'azienda faresti meglio a non tiffare per la concorrenza in maniera così evidente, altrimenti la tua opinione sembra fin troppo pilotata.RAGAZZO, se non firmi, accettando la responsabilità di quello che scrivi (giusto o sbagliato che sia), soprattutto quando la spari così grossa, significa avere paura delle proprie idee.RAGAZZO, se fossi un vero professionista allora saresti più tollerante.Invece sei solo un RAGAZZO. L'Apple vende computer anche a persone come te, perchè non ne provi uno?
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo
    sottoscrivo, avrebbero potuto dimostrare al
    mondo di essere davvero una società
    che "think different", invence stanno
    facendo la figura degli scrocconi...Do you know Darwin?E non ti credere che le modifiche fatte al motore html se le sia tenuta per se (vai pure a vedere...)Le uniche cose che si tiene per se sono quelle che sviluppa in toto al suo interno; ti sfido a dimostrare il contrario.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ... e quando non vuole farsi copiare

    è sempre geniale.



    Sul kernel che usate, sul motore html
    che

    usate, sulle caratteristiche stesse del

    kernel come la memoria protetta (che
    os9 non

    aveva tanto è vero che l'hanno

    buttato via), su cups, sulla sua
    interfaccia

    html, nessuno ha messo veti, la apple ha

    partecipato dei frutti della ricerca e

    sviluppo altrui. Però i frutti
    della

    sua ricerca non vanno condivisi con
    nessuno,

    neanche la mera "buccia" chiamata

    interfaccia.

    sottoscrivo, avrebbero potuto dimostrare al
    mondo di essere davvero una società
    che "think different", invence stanno
    facendo la figura degli scrocconi...

    peccato, una battuta d'arresto IMHO nella
    politica di "credibilità" della
    apple.diciamo la verità:APPLE = BWUAHAHAHAHAHAHAHAHAH!Non ho paura di dirlo, e se voi maccari credete che io stia sbagliando, allora portemi dei FATTI, non delle semplici parole...
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo
    ... e quando non vuole farsi copiare
    è sempre geniale.

    Sul kernel che usate, sul motore html che
    usate, sulle caratteristiche stesse del
    kernel come la memoria protetta (che os9 non
    aveva tanto è vero che l'hanno
    buttato via), su cups, sulla sua interfaccia
    html, nessuno ha messo veti, la apple ha
    partecipato dei frutti della ricerca e
    sviluppo altrui. Però i frutti della
    sua ricerca non vanno condivisi con nessuno,
    neanche la mera "buccia" chiamata
    interfaccia.Quindi?Se io sviluppo OpenSource accetto tutto quello che ne può derivare. Nessuno obbliga nessun'altro a sviluppare OpenSource... Tra l'altro Apple ha rilascato Darwin con licenza OpenSource, anche per x86, quindi non è vero che prende e basta.Anche per quanto riguarda quello che tu chiami "motore html", Apple ha partecipato allo sviluppo rendendo disponibili a tutti le migliorie apportate.Smettila di fare falso trollaggio
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando apple copia è geniale...
    - Scritto da: Anonimo
    ... e quando non vuole farsi copiare
    è sempre geniale.

    Sul kernel che usate, sul motore html che
    usate, sulle caratteristiche stesse del
    kernel come la memoria protetta (che os9 non
    aveva tanto è vero che l'hanno
    buttato via), su cups, sulla sua interfaccia
    html, nessuno ha messo veti, la apple ha
    partecipato dei frutti della ricerca e
    sviluppo altrui. Però i frutti della
    sua ricerca non vanno condivisi con nessuno,
    neanche la mera "buccia" chiamata
    interfaccia.sottoscrivo, avrebbero potuto dimostrare al mondo di essere davvero una società che "think different", invence stanno facendo la figura degli scrocconi...peccato, una battuta d'arresto IMHO nella politica di "credibilità" della apple.
  • Anonimo scrive:
    Quando apple copia è geniale...
    ... e quando non vuole farsi copiare è sempre geniale.Sul kernel che usate, sul motore html che usate, sulle caratteristiche stesse del kernel come la memoria protetta (che os9 non aveva tanto è vero che l'hanno buttato via), su cups, sulla sua interfaccia html, nessuno ha messo veti, la apple ha partecipato dei frutti della ricerca e sviluppo altrui. Però i frutti della sua ricerca non vanno condivisi con nessuno, neanche la mera "buccia" chiamata interfaccia.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fa
    - Scritto da: Anonimo
    per il simpaticone che si è fatto
    censurare, consiglio da dare un'occhiata qui
    (tanto per iniziare):

    www.ufficiobrevetti.it/brevetti/brevetti_home

    poi magari si legge tutte le info del sito

    ciaoFattelo tu un giro...
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fa


    multiutentememoria protetta?si quelle due cose la cui assenza rendevano macos paragonabile a windows 3.1 quanto a prestazioni.
    Cmq in linea di massima un "concetto" non
    dovrebbe essere brevettabile, mentre lo
    è il modo di metterlo in atto.E una interfaccia quale di queste due cose è?
    Sicuramente è tra le aziende che
    più hanno portato innovazione nel
    panorama informatico (innovare è
    diverso da inventare o brevettare)Certo come no. Ringraziate che la berkley non ha brevettato tutto piuttosto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mettiamola così...


    Vent'anni fa, nel 1984, un'interfaccia
    grafica ha cambiato il modo di usare un
    computer e ha contribuito alla diffusione di
    massa di questo "elettrodomestico"...
    Trenta anni fa, un kernel multiprocesso ha cambiato il modo di usare il computer, ed apple usa ancora adesso un kernel basato su quelle idee. Ma nessuno ha brevettato il "multiprocesso" in se, e per questo tutti noi possiamo fruirne. Chiaro il concetto?
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    no, no, un mio amico ha speso circa 6800 ? per un mac pochi mesi fa!!! Forse ti confondi con tuo CUGGGINO
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple come microsoft come ibm come s
    - Scritto da: winono

    - Scritto da: Anonimo

    Ora potete sgolarvi quanto volete. Ma se

    è vero che i brevetti sul
    software

    limitano inverosimilmente la
    libertà

    di un programmatore, figuriamoci i
    brevetti

    sulle interfacce. E apple intanto
    brevetta

    le interfacce quanto le pare e piace.
    Think

    different una cippa.

    Non sono d'accordo. I formati devono essere
    aperti, i protocolli idem, ma le interfacce
    grafiche sono un'altra cosa, non è
    pensabile che chiunque possa scopiazzare
    quello fatto da altri.Ah si? Quindi la "invenzione" di una interfaccia adesso vale di più di una "vera" invenzione tecnologica? Secondo me siete malati. Smettetela di arrampicarvi sugli specchi. Avete sempre criticato microsoft per abitudini che adesso sta prendendo anche apple, e non c'è difesa che tenga. Se fosse così,
    nessuno si prenderebbe la briga di investire
    tempo e risorse nella creazione di qualcosa,
    ed in breve tutto il mercato si avviterebbe
    su sé stesso, morendo
    inesorabilmente.
    Questo vale ancor più per la tecnologia implementativa, peccato che non succede così e che questa è una argomentazione trita, ritrita, che serve solo a giustificare comportamenti ingiustificabili.
  • Anonimo scrive:
    Ci mancava solo insultare linux!!!

    Lo stesso linux è arrivato a quello
    che è grazie soprattutto a
    sostanziosi impianti di codice sviluppati da
    IBM, Novell etc. etc. sviluppati da anni di
    search & devolepment molto costosi.A parte che si dice "research & development" e che vi piace riempirvi la bocca con buzzwords, forse nella tua fantasia di lettore di applicando è possibile che linux sia quel che è a causa dei regali di ibm ecc. Casomai, ibm e gli altri hanno aiutato lo sviluppo di linux perchè linux era _già_ quel che era, altrimenti stai certo che non glie ne sarebbe fregato niente!
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo

    vende a un prezzo che i suoi acquirenti

    ritengono giusto, altrimenti non

    comprerebbero... nessuno ti obbliga a

    comprarlo se ritieni che non valga i soldi

    richiesti, ma onn puoi pretendere che tutti

    la pensino come te.

    no, si impone grazie di un monopolio imposto
    dai venditori di hardware, magari oliati ben
    bene con delle belle bustarelle..."si impone" chi? Apple? col 5% del mercato?"venditori di hardware" chi? i rivenditori Apple che hanno i margini strettissimi?

    Ma non dicevate mica che anche nel

    modno della grafica ormai si usa più

    UinDOS? Cambaite idea in base a quello

    che vi fa più comodo?

    è verissimo, é verissimo che cambi idea come più di fa comodo...
    i veri professionisti
    usano Windows, i trolloni come te usano AppleSe proprio vogliamo guardare, quelli che hanno più esperienza e sono professionisti da più anni, usano Apple

    Lo vende sottocosto? Ma se avete sempre

    detto che costa più degli altri

    lettori MP3!!! Eppoi ti stai

    contraddicendo con quello che hai appena

    scritto sopra: "vende dei prodotti scadenti

    a dei prezzi esosi". O vende sottocoto o

    vende a prezzi esosi... deciditi.

    Vende sottocosto un solo prodotto per
    attirare acquirenti agli altri infami
    prodotti. Tanto difficile da capire?Per te proabbilmente si, visto che:-avete sempre detto che l'iPod costa troppo.-l'iPod si usa anche con Windows, quindi non c'è necessità di acquistare altri prodotti.

    Senza DRM niente vendita di musica

    online... chiaro il concetto? Se non ci

    credi realizza tu stesso un negozio di

    musica online: scommetto che verrebbero

    tutti da te se ci riesci.

    Un giorno lo faro' davvero. certo... tutte le major sono lì ad aspettare qualcuno che voglia vendere le LORO canzoni senza alcuna protezione... magari ti pagheranno loro per venderle...
    Ho già
    creato un sito web che funziona ottimamente
    e che mi dà ottime soddisfazioni
    commericali (non vi dico quale, altrimenti
    mi faccio pubblicità...)sai che novità...

    Veramente ha brevettato solo l'interfaccia

    di iTunes...

    Tutto ha inizio da piccole cose, poi arrivi
    al fascismo...tipo quello di MS?

    Quale mercato può affossare

    un'azienda che detiene il 5% del mercato

    informatico?   O forse

    ti riferisci al mercato della musica

    online? Citami "una" sola politica

    scorretta se ne sei capace... DVD Jhon non

    è certo un concorrente, e di negozi

    che vendono musica ce ne sono a iosa, anche

    senza "copiare" iTunes. Tra l'altro

    sull'iTunes Music Store chiunque può

    mettere in vendita i suoi pezzi... pensa te...

    vendendo musica sottocosto, Chi te lo dice che sia sottocosto?Sai quanto paga i diritti di ogni pezzo? Sai quanto ricava da ogni pezzo? conosci i costi di gestione dell'ITMS? Se è vero che fosse sottocosto non vedo come potrebbe macinare utili come invece sta facendo in continuazione...Vorresti dire che gli altri servizi sono più costosi? (Qualche esempio?) Se così è, probabilmente è perché vendono troppo poco per ripagarsi i diritti. E se vendono poco ci sarà un motivo...
    dando
    l'impressione che Apple si cura dei suoi
    clienti. NON E' VERO! pensa solo al suo
    interesse e detiene un MONOPOLIO nella
    vendita di musica on line... Quindi tu ti lamenti sia dei prezzi alti dell'hardware, che dei prezzi bassi della musica... quindi ti lamenti di qualsiasi cosa faccia Apple, ovvero sei un (troll).
    e poi attaccate
    microsoft...veramente sei tu che hai iniziato un thread attaccndo Apple.
  • shevathas scrive:
    Re: Brevettiamo l'alettone

    Errato: vai sul sito dell'ufficiobrevetti e
    vedrai che non è possibile brevettare
    "un'idea" o "un concetto", né
    tantomeno una tecnolgia già
    consolidata (anche se non esiste alcun
    brevetto in merito)
    Per fortuna la legge italiana non lo consente ancora. A differenza di quella americana, altrimenti casi tipo eolas vs M$ e altri per i plug-in si sarebbero già conclusi con una grossa risata da parte del giudice e basta.Si lotta per evitare che l'europa copi la legge americana :s
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo




    vende a un prezzo che i suoi acquirenti
    ritengono giusto, altrimenti non

    comprerebbero... nessuno ti obbliga a
    comprarlo se ritieni che non valga i soldi
    richiesti, ma onn puoi pretendere che tutti
    la pensino come te.



    no, si impone grazie di un monopolio imposto
    dai venditori di hardware, magari oliati ben
    bene con delle belle bustarelle...
    WOOW questa è bellissima apple paga con bustarelle!|!! certo impone un monopolio.... ma che cavolo hai mangiato?



    Ma non dicevate mica che anche nel
    modno della grafica ormai si usa più

    UinDOS? Cambaite idea in base a quello
    che vi fa più comodo?



    è verissimo, i veri professionisti
    usano Windows, i trolloni come te usano
    Apple

    PROFESSCIONALLLLLL ma dai i professionisti lavorano a prescindere dallo strumento... chi si trova meglio con uno o con l'altro secondo caratteristiche del proprio lavoro e dei programmi necessari...linux, win o mac sono tutti strumenti...

    Lo vende sottocosto? Ma se avete sempre
    detto che costa più degli altri

    lettori MP3!!! Eppoi ti stai
    contraddicendo con quello che hai appena
    scritto sopra: "vende dei prodotti scadenti
    a dei prezzi esosi". O vende sottocoto o
    vende a prezzi esosi... deciditi.

    Vende sottocosto un solo prodotto per
    attirare acquirenti agli altri infami
    prodotti. Tanto difficile da capire?


    Senza DRM niente vendita di musica
    online... chiaro il concetto? Se non ci
    credi realizza tu stesso un negozio di
    musica online: scommetto che verrebbero
    tutti da te se ci riesci.

    Un giorno lo faro' davvero. Ho già
    creato un sito web che funziona ottimamente
    e che mi dà ottime soddisfazioni
    commericali (non vi dico quale, altrimenti
    mi faccio pubblicità...)
    addirittura un magnate che vende musica on-line... ma facimmm o piacere...guarda caso non posti il link se no mi viene un impulso irrefrenabile e compro da te....


    Veramente ha brevettato solo
    l'interfaccia

    di iTunes...

    Tutto ha inizio da piccole cose, poi arrivi
    al fascismo...
    cento... adesso mettiamo pure di mezzo i dittatori...

    Quale mercato può affossare
    un'azienda che detiene il 5% del mercato

    informatico?   O forse
    ti riferisci al mercato della musica

    online? Citami "una" sola politica
    scorretta se ne sei capace... DVD Jhon non
    è certo un concorrente, e di negozi
    che vendono musica ce ne sono a iosa, anche
    senza "copiare" iTunes. Tra l'altro
    sull'iTunes Music Store chiunque può
    mettere in vendita i suoi pezzi... pensa
    te...

    vendendo musica sottocosto, dando
    l'impressione che Apple si cura dei suoi
    clienti. NON E' VERO! pensa solo al suo
    interesse e detiene un MONOPOLIO nella
    vendita di musica on line... e poi attaccate
    microsoft...
    è esattamente il contrario, apple con il negozio on line Apple-music store va si e no a pareggio, invece invoglia a comprare ipod (dove effettivamente fa i guadagni)la apple prende circa il 10% su ogni brano ( cioè 0.09 $ ) la apple con il music store oltre che le grandi case ha ingaggiato accordi con almeno 200 etichette indipendenti e altre sono in arrivo,così come i produttori indipendenti, tutte trattate ai pari dei gradi con la stessa visibilità... Andrea
  • pikappa scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    per i prezzi, 7000 ? per un portatile che,
    con le stesse caratteristiche, ne costa al
    massimo 2950 acquistandolo via Dell... fai
    tu...a questo punto spero tu ti sia reso conto che hai detto una caxxata

    Ti ricordo che l'iPod è spinto
    al 90% dall'iTunes Music Store, che non ha

    certo bisogno di pubblicità
    essendo l'unico che funziona. Sottocosto? Ma

    se è quello che costa più
    di tutti...

    cosa cosa cosa??? ipod, anche se è
    caro, è venduto sotto costo.
    Documentati, prima di postare. Loro sperano
    di coinvogliare acquirenti all'iTunes Music
    Scoreggia, la vera fonte del guadagno,
    perchè apple lavora in regime di
    MONOPOLIO nel campo della musica, altro che
    microsoft!Anche Microsoft vende le XBOX sotto costo
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo




    Ti prego argomenta, se sei in grado di
    farlo.



    E non mi dite di smettere, voglio vedere

    dove arriva l'ignoranza umana.


    glisso sulla tua grossolanità e sul
    tuo modo di parlare estremamente offensivo
    nei confronti di un VERO professionista come
    me.

    Eccoti tutti gli argomenti che vuoi:

    1) LDAP non è supportato sui sistemi
    Apple, rendendo praticamente impossibile
    creare delle reti miste che funzionino come
    si deve.non ho mai usato ldap cmq al volo con google ho trovato questohttp://www.its.uq.edu.au/helpdesk/guides/ldap/mac/os10/macmail/inoltre è sicuramente possibile utilizzare openldap su mac, cmq ti ripeto non ho esperienza di questa cosa
    2) TCP non è standard su mac, quindi
    spesso i pacchetti inviati da un client mac
    non sono leggibili da un server unix.questa è una caxxata immensa
    3) interfaccia grafica mac ha un bug di tipo
    RPC sulla porta 139 che Apple non fixa da
    almeno 2 anni e6 mesi... terribile, eh?la gui di macos usa l'rpc su porta 139 :-?
    4) Apple non offre un supporto degno di
    questo nome.:-? perchè gli altri si?
    ti bastano o ne vuoi ancora, di argomenti?No dai daccene altri
  • pikappa scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo

    7000 euro per un portatile? ragazzo il

    portatile highend di Apple costa 2990
    euro

    iva compresa.

    link, fatti, documenti, prove? NESSUNA, come
    al solito...http://store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore.woa/90506/wo/SR4twEgYN5G43H0FVw42oXbyIuC/0.0.7.1.0.5.21.1.1.1.1.0.0.1.0ti basta, errore mio che nel mio altro post ho dimenticato il link :-P


    Hai mai usato office su mac?



    SI



    Va in crash almeno una volta al giorno,



    non è vero....



    è verissimo, oltre che office per mac
    non ha le stesse funzionalità che
    office per win.


    senza contare
    che per configurare
    e settare un


    masterizzatore cd ci ho messo
    una
    settimana...



    ahahhaha ma per favore evitiamo di
    scrivere cavolate!



    verissimo! Inoltre, una videocamera digitale
    non ha MAI saputo connettersi al mac...
    vergogna...Mah se lo dici te...le macchine apple sono state le prime a dotarsi di connessioni firewire


    qualunquismo puro



    la tua è solo disinformazione e
    ignoranza!

    fuffa fuffa fuffasu non piangere che la mamma ti compra il gelato
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    creo siti web professionali, di e-commerce,
    di grande successo tra il pubblico italiano
    ed estero.qualche esempio?
    non sono un ragazzo, sono un professionista!difatti passi tutto il tuo tempo in PI.esci e trovati un lavoro serio.
    se voi foste dei veri lavoratori, non
    utilizzereste un cosino che al massimo va
    bene per giocare...tranquillo se voglio "giocare" utilizzo il pcx86 o la ps2/xbox
  • pikappa scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    7000 ? per un portatile che, a

    parità


    di qualità, ne costa 2950 ?
    via


    Dell...



    2998.80 euro il powerbook 17 pollici piu

    costoso!

    Se trolli di professione almeno evita di

    spararle cosi grosse ed informati.....

    no, no, un mio amico ha speso circa 6800 ?
    per un mac pochi mesi fa!!! ed il mio dell
    di 2000 ? è molto più veloce,
    performante e grazie a XP molto più
    sicuro della sua ciofeca...

    QUESTI SONO FATTIFatti di cosa? fatto sarai te! andare sul sito di apple ti costa fatica? il portatile (e sottolineo portatile, se il tuo amico si è comprato un desktop g5 biprocessore è un'altra storia) + costoso di apple è il powerbook G4 con:Monitor 17"Superdrive (masterizzatore DVD e lettore)Ati Radeon 9700512 MB di ram ddr80 gb di harddiskGigabit ethernetfirewire 800 USB2 e PCcardProcessore G4 1,5 ghznon so la configurazione del tuo fantomatico dell ma tutto ciò non mi pare poco per un portatile, e sinceramente fatico a crederlo lento, dato che ho provato lo stesso modello ma della serie precedente, ancora meno dotato di questo e non era affatto lento
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!


    urca....professionista...creo siti web professionali, di e-commerce, di grande successo tra il pubblico italiano ed estero.
    Ragazzo noi possiamo avere dei Mac di Apple
    perchè lavoriamo parecchio e possiamo
    permettercelo.
    incompatibile eh?
    standard sul mercato tipo?non sono un ragazzo, sono un professionista!se voi foste dei veri lavoratori, non utilizzereste un cosino che al massimo va bene per giocare...
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!

    7000 euro per un portatile? ragazzo il
    portatile highend di Apple costa 2990 euro
    iva compresa.link, fatti, documenti, prove? NESSUNA, come al solito...


    Hai mai usato office su mac?

    SI

    Va in crash almeno una volta al giorno,

    non è vero....
    è verissimo, oltre che office per mac non ha le stesse funzionalità che office per win.
    senza contare
    che per configurare e settare un

    masterizzatore cd ci ho messo una
    settimana...

    ahahhaha ma per favore evitiamo di scrivere cavolate!
    verissimo! Inoltre, una videocamera digitale non ha MAI saputo connettersi al mac... vergogna...

    qualunquismo puro

    la tua è solo disinformazione e ignoranza!fuffa fuffa fuffa
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    non uso irc, non mi piace chattare e non ne
    ho il tempo, io sono un professionista e
    LAVORO!urca....professionista...
    Voi che non fate niente dalla mattina alla
    sera, potete usare un Apple, che non vale
    niete, è ridicolo e incompatibile con
    tutti gli standard sul mercato.Ragazzo noi possiamo avere dei Mac di Apple perchè lavoriamo parecchio e possiamo permettercelo.incompatibile eh?standard sul mercato tipo?avanti il prossimo troll....
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    7000 ? per un portatile che, a parità
    di qualità, ne costa 2950 ? via
    Dell...7000 euro per un portatile? ragazzo il portatile highend di Apple costa 2990 euro iva compresa.
    Hai mai usato office su mac?SI Va in crash
    almeno una volta al giorno,non è vero.... senza contare
    che per configurare e settare un
    masterizzatore cd ci ho messo una
    settimana...ahahhaha ma per favore evitiamo di scrivere cavolate!
    qualunquismo purola tua è solo disinformazione e ignoranza!
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!


    Ti prego argomenta, se sei in grado di farlo.

    E non mi dite di smettere, voglio vedere
    dove arriva l'ignoranza umana.glisso sulla tua grossolanità e sul tuo modo di parlare estremamente offensivo nei confronti di un VERO professionista come me. Eccoti tutti gli argomenti che vuoi:1) LDAP non è supportato sui sistemi Apple, rendendo praticamente impossibile creare delle reti miste che funzionino come si deve.2) TCP non è standard su mac, quindi spesso i pacchetti inviati da un client mac non sono leggibili da un server unix.3) interfaccia grafica mac ha un bug di tipo RPC sulla porta 139 che Apple non fixa da almeno 2 anni e6 mesi... terribile, eh?4) Apple non offre un supporto degno di questo nome.ti bastano o ne vuoi ancora, di argomenti?
  • avvelenato scrive:
    brevetti si brevetti no
    sbagliato che si possa brevettare un concetto.giusto che si possa brevettare l'applicazione pratica di esso, ovvero l'invenzione.sbagliato che si possa brevettare qualcosa per un arco di tempo assurdo. 20anni nell'informatica sono un era glaciale.vi faccio un esempio:brevettare l'ergonomicità di una qualsiasi sedia = sbagliatobrevettare una particolare sedia ergonomica = correttovi lascio il link del brevetto Apple affinché possiate farvi un'idea... io lo leggerò quando ne avrò tempo.http://tinyurl.com/yuhhwciao, avvelenato che reputa tuttavia alcuni brevetti ridicoli
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    7000 ? per un portatile che, a
    parità

    di qualità, ne costa 2950 ? via

    Dell...

    2998.80 euro il powerbook 17 pollici piu
    costoso!
    Se trolli di professione almeno evita di
    spararle cosi grosse ed informati.....no, no, un mio amico ha speso circa 6800 ? per un mac pochi mesi fa!!! ed il mio dell di 2000 ? è molto più veloce, performante e grazie a XP molto più sicuro della sua ciofeca...QUESTI SONO FATTI
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!


    vende a un prezzo che i suoi acquirenti ritengono giusto, altrimenti non
    comprerebbero... nessuno ti obbliga a comprarlo se ritieni che non valga i soldi richiesti, ma onn puoi pretendere che tutti la pensino come te.
    no, si impone grazie di un monopolio imposto dai venditori di hardware, magari oliati ben bene con delle belle bustarelle...

    Ma non dicevate mica che anche nel modno della grafica ormai si usa più
    UinDOS? Cambaite idea in base a quello che vi fa più comodo?
    è verissimo, i veri professionisti usano Windows, i trolloni come te usano Apple
    Lo vende sottocosto? Ma se avete sempre detto che costa più degli altri
    lettori MP3!!! Eppoi ti stai contraddicendo con quello che hai appena scritto sopra: "vende dei prodotti scadenti a dei prezzi esosi". O vende sottocoto o vende a prezzi esosi... deciditi.Vende sottocosto un solo prodotto per attirare acquirenti agli altri infami prodotti. Tanto difficile da capire?
    Senza DRM niente vendita di musica online... chiaro il concetto? Se non ci credi realizza tu stesso un negozio di musica online: scommetto che verrebbero tutti da te se ci riesci.Un giorno lo faro' davvero. Ho già creato un sito web che funziona ottimamente e che mi dà ottime soddisfazioni commericali (non vi dico quale, altrimenti mi faccio pubblicità...)
    Veramente ha brevettato solo l'interfaccia
    di iTunes...Tutto ha inizio da piccole cose, poi arrivi al fascismo...
    Quale mercato può affossare un'azienda che detiene il 5% del mercato
    informatico? O forse ti riferisci al mercato della musica
    online? Citami "una" sola politica scorretta se ne sei capace... DVD Jhon non è certo un concorrente, e di negozi che vendono musica ce ne sono a iosa, anche senza "copiare" iTunes. Tra l'altro sull'iTunes Music Store chiunque può mettere in vendita i suoi pezzi... pensa te...vendendo musica sottocosto, dando l'impressione che Apple si cura dei suoi clienti. NON E' VERO! pensa solo al suo interesse e detiene un MONOPOLIO nella vendita di musica on line... e poi attaccate microsoft...
  • Anonimo scrive:
    Mettiamola così...
    Non ho intenzione di insultarti, ma di cercare una via ragionevole per esporre le motivazioni del brevetto.E' una storia vecchia e risaputa quella che narra gli innumerevoli tentativi di copia ai danni di Apple.Senza voler tornare sul "chi ha realmente inventato cosa", è fuori dubbio che - vent'anni fa come oggi - Apple è quasi sempre il primo produttore di computer ad implementare nelle sue macchine funzioni (hardware e software) che tracciano la strada dell'informatica "prossima".Apple è altresì un'azienda che - come tutte le altre - persegue la logica di raggiungere un profitto attraverso il proprio operato.Che cosa faresti se fossi a capo di un'azienda innovatrice che da vent'anni va controcorrente e si trova costantemente nel mirino di "falchi" concorrenti e investitori assetati di denaro?Nella fattispecie di questa notizia, sai valutare in quale entità una (semplice?) interfaccia grafica contribuisce al successo di un applicativo?Vent'anni fa, nel 1984, un'interfaccia grafica ha cambiato il modo di usare un computer e ha contribuito alla diffusione di massa di questo "elettrodomestico"...Carlo S.
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!


    non vi è alcuna differenza tra le major dell'informatica, Apple è
    la peggior sanguisuga che esista sul mercato!

    Come no, rimane il fatto che il codice lo compra, non lo copia.
    Certo, certo, e allora perchè è stata condannata da un giudice per aver detto delle MENZOGNE spudorate quando accusava Microsoft di aver copiato l'interfaccia grafica? Toccato sul sensibile, eh?
    Il monopolio "de facto" lo hanno creato gli utenti che si sono trovati a lavorare con macchine che funzionano. Hardware che tiene conto del software, e software sviluppato tenendo conto dell'hardware. Se questo
    è un prodotto scadente, fai tu. Per i prezzi, basta controllare.
    per i prezzi, 7000 ? per un portatile che, con le stesse caratteristiche, ne costa al massimo 2950 acquistandolo via Dell... fai tu...
    Ti ricordo che l'iPod è spinto al 90% dall'iTunes Music Store, che non ha
    certo bisogno di pubblicità essendo l'unico che funziona. Sottocosto? Ma
    se è quello che costa più di tutti...cosa cosa cosa??? ipod, anche se è caro, è venduto sotto costo. Documentati, prima di postare. Loro sperano di coinvogliare acquirenti all'iTunes Music Scoreggia, la vera fonte del guadagno, perchè apple lavora in regime di MONOPOLIO nel campo della musica, altro che microsoft!
    Eccone un altro... se tu vuoi capire come funzionano le cose, lo fai a casa
    tua. Se lo rendi pubblico e consenti alla gente di aggirare una protezione (che, fino a prova contraria, è una cosa legale) allora sei un ladro. E secondo la legge il ladro va punito. Sei uno smanettone? Ricompilati il
    kernel invece di sabbiare i maroni a chi lavora sul serio.
    No, la libera conoscenza deve restare libera. In ogni caso, io odio con tutto il mio cuore linux, perchè è un os ridicolo, quindi non ti preoccupare: il kernel non lo ricompilo!

    Errato. Vuole brevettare il lavoro della
    gente che paga. Poi se ti scoccia tanto
    aprire Gimp e disegnare 4 pulsanti, sono
    problemi tuoi. E' facile fare le cose con la
    pappa pronta che ti danno gli altri.Errato, vuole comandare il mondo del desktop environment, bloccando tutti i competitor con i copyright. Apple è un'azienda pericolosa e tendenzialmente comunista...
    Ti prego elencamele perché sono
    curiosissimo. Sarebbe come dire che la BMW
    (che ha meno del 5% di mercato mondiale di
    autovetture) sta facendo troppa
    pubblicità in TV e allora la gente
    è traviata.Ti dico la più plateale: la pubblicità think different, che si basa su dei sottili giochi di parole ed immagini voluttuose, che nulla hanno a che fare con l'informatica. La gente è IMBROGLIATA, pensa che se compra un Apple diventa parte di un mondo speciale. Invece, diventa parte di un mondo ridicolo, di accattoni pronti ad approfittarsi di tutto e di tutti... che bello....
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    7000 ? per un portatile che, a parità
    di qualità, ne costa 2950 ? via
    Dell...2998.80 euro il powerbook 17 pollici piu costoso!Se trolli di professione almeno evita di spararle cosi grosse ed informati.....
  • Anonimo scrive:
    leccacul0 di microsoft
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Troviamoci in irc e mettiamo su una

    discussione in tempo reale che mettiamo
    sul

    piatto tutta la nostra sapienza e

    intelligenza cosi vediamo se hai il
    coraggio

    di argomentare quello che hai detto.

    non uso irc, non mi piace chattare e non ne
    ho il tempo, io sono un professionista e
    LAVORO!Si si, sei un professionista della cazzata
    Voi che non fate niente dalla mattina alla
    sera, potete usare un Apple, che non vale
    niete, è ridicolo e incompatibile con
    tutti gli standard sul mercato.Ti prego argomenta, se sei in grado di farlo.E non mi dite di smettere, voglio vedere dove arriva l'ignoranza umana.
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    Troviamoci in irc e mettiamo su una
    discussione in tempo reale che mettiamo sul
    piatto tutta la nostra sapienza e
    intelligenza cosi vediamo se hai il coraggio
    di argomentare quello che hai detto.non uso irc, non mi piace chattare e non ne ho il tempo, io sono un professionista e LAVORO!Voi che non fate niente dalla mattina alla sera, potete usare un Apple, che non vale niete, è ridicolo e incompatibile con tutti gli standard sul mercato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo

    non vi è alcuna differenza tra le

    major dell'informatica, Apple è
    la

    peggior sanguisuga che esista sul
    mercato!



    forse su questo ti do ragione, ma...
    7000 ? per un portatile che, a parità di qualità, ne costa 2950 ? via Dell...

    questo mi fa pensare che tu non abbia mai
    acquistato prodotti Apple. Non sono certo la
    perfezione, ancora non ho trovato nessuno in
    grado di garantirla nei propri prodotti, ma
    tutto sommato non mi sembra che si possano
    definire scadenti.Hai mai usato office su mac? Va in crash almeno una volta al giorno, senza contare che per configurare e settare un masterizzatore cd ci ho messo una settimana...



    Stop buying apple, HOLD ON MICROSOFT
    (win)

    "Stop buying apple"? Io preferisco
    acquistare quello che mi piace e quello che
    ritengo possa essermi utile, al di la del
    fatto che possa produrlo Apple, Microsoft,
    IBM, HP, Dell, Acer, LG, Sony, Amiga o
    chiunque altro e al di la del fatto che sia
    piu' o meno diffuso.qualunquismo puro
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    Ecco finalmente la prova schiacciante che
    noi tutti aspettavamo da tempo con ansia: Sei pagato da Microsoft!!!
    Stop buying apple, HOLD ON MICROSOFT (win)Appunto....
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fa
    - Scritto da: Anonimo
    Allora apple è il terzo più
    forte. E' ovvio che la dell non farà
    mai ricerca. Non fattura come apple.se permetti penso che dell fatturi molto di più...(anche se magari, percentualmente, fa meno utili)
    Se il
    multiutente fosse stato brevettato, la apple
    non avrebbe mai potuto darti OSX con memoria
    protetta. multiutentememoria protetta?Cmq in linea di massima un "concetto" non dovrebbe essere brevettabile, mentre lo è il modo di metterlo in atto.
    Ognuno usa le idee altrui e
    inventa qualcosa di proprio, la differenza
    è che nel caso di apple c'è
    gente che crede che abbiano inventato tutto
    loro.Sicuramente è tra le aziende che più hanno portato innovazione nel panorama informatico (innovare è diverso da inventare o brevettare)
  • Fulmy(nato) scrive:
    "Gusta e Bevi con"
    talvolta ho l'impressione che i reparti legali di tutte queste società siano sempre i più attivi ed efficienti, e le risorse che le società stesse ci impiegano possano fare impallidire il famoso Reparto Reclami della Società Cibernetica Sirio.
  • winono scrive:
    Re: Apple come microsoft come ibm come sco.
    - Scritto da: Anonimo
    Ora potete sgolarvi quanto volete. Ma se
    è vero che i brevetti sul software
    limitano inverosimilmente la libertà
    di un programmatore, figuriamoci i brevetti
    sulle interfacce. E apple intanto brevetta
    le interfacce quanto le pare e piace. Think
    different una cippa. Non sono d'accordo. I formati devono essere aperti, i protocolli idem, ma le interfacce grafiche sono un'altra cosa, non è pensabile che chiunque possa scopiazzare quello fatto da altri. Se fosse così, nessuno si prenderebbe la briga di investire tempo e risorse nella creazione di qualcosa, ed in breve tutto il mercato si avviterebbe su sé stesso, morendo inesorabilmente.
  • Anonimo scrive:
    Re: brevvetto software...
    - Scritto da: shevathas

    Non facciamo che la tifoseria ci porti a

    darci la zappa sui piedi.

    Parole sacrosante...
    il brevetto sulle funzionalità del
    software, sulle funzionalità non
    sull'implementazione è una
    megastronzata indipendentemente da chi
    brevetta e contro chi viene fatto valere il
    brevetto.
    Il brevettare il software è, a mio
    avviso un errore sia che lo faccia la M$ sia
    che lo faccia la Apple sia che lo faccia
    Stallmann (molto improbabile però
    quest'ultimo caso :D)brevetto software= programmatore,sei vuoi lavorare vai a battere! 8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Differenza fra brevetti e copyright
    - Scritto da: Anonimo
    Se io, sviluppatore di free software,
    invento qualcosa, non ho certo i soldi per
    mantenere un brevetto,se sei sviluppatore di free software non dovresti avere interesse a brevettarlo
    e d'altra parte non
    ho nessuna intenzione di brevettarlo.appunto
    Per tutelare i
    diritti dell'azienda esiste il copyright,sono due cose distinte
    mentre invece il brevetto serve a chi ha
    soldi per far diventare di proprietà
    privata idee che appartengono spesso alla
    collettività. il brevetto serve a tutelare quello che si è speso in R&D
    Nel caso di itunes, le
    idee di base vengono da tanti altri
    programmi, compreso xmms. non conosco xmms (tu conosci iTunes? potresti farmi un parallelo?), ma ogni cosa "viene da tanti programmi".
    Non ha senso dire
    "la apple è campione di
    originalità". Ha senso dire "la apple
    ha i soldi per brevettare quello che
    è lo stato dell'arte di una ricerca
    che non ha fatto solo lei". E questo
    è vero in tutti i campi. Quando uno
    brevetta, parte delle idee che ha brevettato
    le ha sempre prese da ricerche libere. Non
    puoi inventare _tutto_.non è proprio così...http://www.ufficiobrevetti.it/ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    Ecco finalmente la prova schiacciante che
    noi tutti aspettavamo da tempo con ansia: vediamo la sequela di cavolate che scrivi
    non vi è alcuna differenza tra le
    major dell'informatica, Apple è la
    peggior sanguisuga che esista sul mercato!

    1) vende dei prodotti scadenti a dei prezzi
    esosi, vende a un prezzo che i suoi acquirenti ritengono giusto, altrimenti non comprerebbero... nessuno ti obbliga a comprarlo se ritieni che non valga i soldi richiesti, ma onn puoi pretendere che tutti la pensino come te.
    forte di una sorta di "monopolio de
    facto" nel mondo della grafica.Ma non dicevate mica che anche nel modno della grafica ormai si usa più UinDOS? Cambaite idea in base a quello che vi fa più comodo?
    2) utilizza politiche scorette di mercato
    per spingere ipod (lo vende sotto costo, che
    è un'azione proibita in molti stati
    del mondo).Lo vende sottocosto? Ma se avete sempre detto che costa più degli altri lettori MP3!!! Eppoi ti stai contraddicendo con quello che hai appena scritto sopra: "vende dei prodotti scadenti a dei prezzi esosi". O vende sottocoto o vende a prezzi esosi... deciditi.
    3) colpisce duramente e con violenza chi
    vuole soltanto cercare di capire come
    funzionano le cose, utilizzando un drm e
    bloccando le attività di DVD Jon.Senza DRM niente vendita di musica online... chiaro il concetto? Se non ci credi realizza tu stesso un negozio di musica online: scommetto che verrebbero tutti da te se ci riesci.
    4) vuole brevettare il look and feel,
    cioè tutte le interfaccie grafiche
    esistenti sul mercato, perchè tutte
    si basano su quella tecnologia.Veramente ha brevettato solo l'interfaccia di iTunes...
    5) sta cercando di affossare il mercato e la
    libera concorrenza, basandosi esclusivamente
    su pratiche commerciali scorrette.Quale mercato può affossare un'azienda che detiene il 5% del mercato informatico? O forse ti riferisci al mercato della musica online? Citami "una" sola politica scorretta se ne sei capace... DVD Jhon non è certo un concorrente, e di negozi che vendono musica ce ne sono a iosa, anche senza "copiare" iTunes. Tra l'altro sull'iTunes Music Store chiunque può mettere in vendita i suoi pezzi... pensa te...
    Meditate, gente meditate e non foraggiate
    questo scempio che risponde al nome di
    Apple.medita tu sulle cavolate che hai scritto
    Stop buying apple, HOLD ON MICROSOFT (win)Ah beh... allora si spiega tutto:(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
  • pikappa scrive:
    proposta
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    Mai sentita una marea di cavolate tutte insieme...
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fatto
    per il simpaticone che si è fatto censurare, consiglio da dare un'occhiata qui (tanto per iniziare):http://www.ufficiobrevetti.it/brevetti/brevetti_home.htmpoi magari si legge tutte le info del sitociao
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimo
    Ecco finalmente la prova schiacciante che
    noi tutti aspettavamo da tempo con ansia: Ma forse l'aspettavi tu per gasarti un altro po' ?
    non vi è alcuna differenza tra le
    major dell'informatica, Apple è la
    peggior sanguisuga che esista sul mercato!Come no, rimane il fatto che il codice lo compra, non lo copia.
    1) vende dei prodotti scadenti a dei prezzi
    esosi, forte di una sorta di "monopolio de
    facto" nel mondo della grafica.Il monopolio "de facto" lo hanno creato gli utenti che si sono trovati a lavorare con macchine che funzionano. Hardware che tiene conto del software, e software sviluppato tenendo conto dell'hardware. Se questo è un prodotto scadente, fai tu. Per i prezzi, basta controllare.
    2) utilizza politiche scorette di mercato
    per spingere ipod (lo vende sotto costo, che
    è un'azione proibita in molti stati
    del mondo).Ti ricordo che l'iPod è spinto al 90% dall'iTunes Music Store, che non ha certo bisogno di pubblicità essendo l'unico che funziona. Sottocosto? Ma se è quello che costa più di tutti...
    3) colpisce duramente e con violenza chi
    vuole soltanto cercare di capire come
    funzionano le cose, utilizzando un drm e
    bloccando le attività di DVD Jon.Eccone un altro... se tu vuoi capire come funzionano le cose, lo fai a casa tua. Se lo rendi pubblico e consenti alla gente di aggirare una protezione (che, fino a prova contraria, è una cosa legale) allora sei un ladro. E secondo la legge il ladro va punito. Sei uno smanettone? Ricompilati il kernel invece di sabbiare i maroni a chi lavora sul serio.
    4) vuole brevettare il look and feel,
    cioè tutte le interfaccie grafiche
    esistenti sul mercato, perchè tutte
    si basano su quella tecnologia.Errato. Vuole brevettare il lavoro della gente che paga. Poi se ti scoccia tanto aprire Gimp e disegnare 4 pulsanti, sono problemi tuoi. E' facile fare le cose con la pappa pronta che ti danno gli altri.
    5) sta cercando di affossare il mercato e la
    libera concorrenza, basandosi esclusivamente
    su pratiche commerciali scorrette.Ti prego elencamele perché sono curiosissimo. Sarebbe come dire che la BMW (che ha meno del 5% di mercato mondiale di autovetture) sta facendo troppa pubblicità in TV e allora la gente è traviata.
    Meditate, gente meditate e non foraggiate
    questo scempio che risponde al nome di
    Apple.

    Stop buying apple, HOLD ON MICROSOFT (win)Beh questa si commenta da sola (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    Troviamoci in irc e mettiamo su una discussione in tempo reale che mettiamo sul piatto tutta la nostra sapienza e intelligenza cosi vediamo se hai il coraggio di argomentare quello che hai detto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple come microsoft come ibm come s
    Ok tutela alle società. Ma cosa mi dici del fatto di concorrenza sleale che MS esercita e deve pagare soltanto pochi spicci e ogni tanto lo rifa.E' facile lei fa concorrenza sleale che le fa guadagnare sicuramente più della multa che deve pagare. Musica CD copyright . Dovremmo comprare un cd originale 20 ? per mantenere miliardari la riaa e company.Ma chi stabilisce che questo è un guadagno equo?Chi stabilisce che, dato il costo di 40 cent di un cd e che i cantanti guadagnano comunque bene (e se vendessero i cd a 7 ? guadagnerebbero comunque)non si possa vendere a 5? che sarebbe un prezzo onesto?E' giusto che mettano chiavi e sicurezza ma non mi chiudano i forum o i siti dove vengono spiegate come raggirare le protezioni. Uno ha il diritto di dire ciò che vuole. Se la rete esiste e costa poco.. costa poco anche per la riaa.
  • Anonimo scrive:
    Re: Brevettiamo l'alettone
    - Scritto da: Anonimo
    Eh già proprio assurdo. Se avessero
    brevettato l'alettone ora nessuno potrebbe
    averlo, eppure è un elemento di
    design di decine di auto. Che magari hanno
    poi brevettato il loro design in toto?Ammesso che l'alettone sia brevettabile (non tutto lo è) dimentichi che:1) basterebbe pagare i diritti per averlo, o fare un accordo con chi l'ha brevettatto per produrlo sotto sua licenza (è giusto che chi l'ha inventato sia ripagato del suo "sforzo")2) si potrebbe studiare una soluzione diversa, magari più efficiente e brevettarla a sua volta (investire in R&D, ovvero progredire); in alcuni casi bastano piccoli particolari per fare un bervetto nuovo partendo da una soluzione già esistente.In ogni caso brevetti di questo tipo (industriale) durano al massimo 20 anni, non sono mica infiniti.ciao
    • shevathas scrive:
      Re: Brevettiamo l'alettone

      1) basterebbe pagare i diritti per averlo, o
      fare un accordo con chi l'ha brevettatto per
      produrlo sotto sua licenza (è giusto
      che chi l'ha inventato sia ripagato del suo
      "sforzo")si questo è giusto, considera però che spesso le litigation company chiedono prezzi spropositati rispetto all'investimento fatto nella ricerca e, cosa molto più grave, chiedono le royalties dopo che sono usciti prodotti che attuano le idee contenute nei brevetti, che magari quando sono stati concessi erano praticamente irrealizzabili. Prodotti magari sviluppati senza essere al corrente di quei brevetti.E quale azienda investirà in ricerca se rischia di bruciare tutti i guadagni per dar da mangiare a dei parassiti?
      2) si potrebbe studiare una soluzione
      diversa, magari più efficiente e
      brevettarla a sua volta (investire in R&D,
      ovvero progredire); in alcuni casi bastano
      piccoli particolari per fare un bervetto
      nuovo partendo da una soluzione già
      esistente.ALT!!! ed è proprio qui che cascano i brevetti sul software. spesso non si vuole brevettare il software fatto e finito, il programma, l'alettone, ma l'idea che ci sta alla base, la stabilizzazione delle autovetture. In pratica è come se la fiat, o chi vuoi pretendesse il copyright sull'idea alla base di funzionamento dell'alettone e chiedesse roialty a qualsiasi altra casa automobilistica che studiasse sistemi per stabilizzare una vettura in movimento.che progresso c'è se impedisci a gli altri di rifarlo meglio, non intendo dire copiarlo, ma rifarlo in maniera che sia migliore.
      In ogni caso brevetti di questo tipo
      (industriale) durano al massimo 20 anni, non
      sono mica infiniti.20 nel campo informatico equivalgono ad un'era geologica, considera che un'anno di sviluppo del computer a spanne equivale a 5 anni di sviluppo di un'automobile.

      ciao==================================Modificato dall'autore il 13/05/2004 12.56.28
      • Anonimo scrive:
        Re: Brevettiamo l'alettone
        - Scritto da: shevathas

        2) si potrebbe studiare una soluzione

        diversa, magari più efficiente e

        brevettarla a sua volta (investire in R&D,

        ovvero progredire); in alcuni casi bastano

        piccoli particolari per fare un bervetto

        nuovo partendo da una soluzione

        già esistente.

        ALT!!! ed è proprio qui che cascano i
        brevetti sul software.
        spesso non si vuole brevettare il software
        fatto e finito, il programma, l'alettone, ma
        l'idea che ci sta alla base, la
        stabilizzazione delle autovetture. In
        pratica è come se la fiat, o chi vuoi
        pretendesse il copyright sull'idea alla base
        di funzionamento dell'alettone e chiedesse
        roialty a qualsiasi altra casa
        automobilistica che studiasse sistemi per
        stabilizzare una vettura in movimento.
        che progresso c'è se impedisci a gli
        altri di rifarlo meglio, non intendo dire
        copiarlo, ma rifarlo in maniera che sia
        migliore.Errato: vai sul sito dell'ufficiobrevetti e vedrai che non è possibile brevettare "un'idea" o "un concetto", né tantomeno una tecnolgia già consolidata (anche se non esiste alcun brevetto in merito)

        In ogni caso brevetti di questo tipo

        (industriale) durano al massimo 20

        anni, non sono mica infiniti.

        20 nel campo informatico equivalgono ad
        un'era geologica, considera che un'anno di
        sviluppo del computer a spanne equivale a 5
        anni di sviluppo di un'automobile.si parlava di alettoni...ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!

    non vi è alcuna differenza tra le
    major dell'informatica, Apple è la
    peggior sanguisuga che esista sul mercato!
    forse su questo ti do ragione, ma...
    1) vende dei prodotti scadenti a dei prezzi
    esosi, forte di una sorta di "monopolio de
    facto" nel mondo della grafica.
    questo mi fa pensare che tu non abbia mai acquistato prodotti Apple. Non sono certo la perfezione, ancora non ho trovato nessuno in grado di garantirla nei propri prodotti, ma tutto sommato non mi sembra che si possano definire scadenti.
    Stop buying apple, HOLD ON MICROSOFT (win)"Stop buying apple"? Io preferisco acquistare quello che mi piace e quello che ritengo possa essermi utile, al di la del fatto che possa produrlo Apple, Microsoft, IBM, HP, Dell, Acer, LG, Sony, Amiga o chiunque altro e al di la del fatto che sia piu' o meno diffuso.
  • Anonimo scrive:
    Re: "Look and Feel" atto II ??
    - Scritto da: Anonimo
    Si vabbè, mi sa che parlare con voi
    è come parlare con i muri.potrei rispondere allo stesos modo
    La domanda
    dell'OP è: "ma non si era detto,
    nella precedente inutile causa di apple, che
    il look and feel non è brevettabile"?
    E la risposta è: "evidentemente hanno
    trovato l'escamotage".La questione è:-se non ci sono brevetti non ha senso la causa, e quindi è normale che apple abbia perso con ms nell'88-se ci sono brevetti e tu copi, vìoli il brevetto, quindi la causa ha senso (e probabilmente la perderai)ciao
  • pikappa scrive:
    Re: Imprecisione
    La storia da te citata è resa benissimo (in maniera romanzata ovviamente) nel film Pirates of Silicon Valley la scena in cui Gates e soci arrivano agli uffici Apple (nello stesso modo in cui Jobs e soci tempo prima erano piombati nei laboratori Xerox!) con la bandiera pirata che svettava dal tetto dell'edificio è una delle +belle di tutto il film!
  • Anonimo scrive:
    Re: Imprecisione
    - Scritto da: Anonimo
    Apple la perse eccome! L'acquisizione del 7%
    è stata fatta con Jobs, non con
    Amelio. A me risulta così, ma potrei
    sbagliare per carità. Non ho modo e
    tempo di tirare fuori un link, ma questo
    è quello che ha scritto MacWorld
    Italia.Probabilmente stiamo parlando di due cause diverse... ce ne fu una (forse nell'88) che Apple perse, mentre la seconda più recente (iniziata dopo l'uscita di Win95) fu "terminata" perché Apple "lasciò cadere le accuse" in virtù dell'accordo.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Prova schiacciante!
    - Scritto da: Anonimodi quanto sei ignorante!
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple come microsoft come ibm come sco.
    Capirai ben che un'interfaccia in questo caso vale come un taglio di un vestito. Ce dietro un investimento di mezzi e persone per crearlo. E vedere che qualche società cinese lo copia impunemente vendendolo a meno della metà, fa venire un pò di rabbia per il Made in Italy.Lo stesso vale anche per il Made in "Apple" che pone molti dei suoi investimenti nello style delle proprie creazione e quindi giustamente ne tutela la proprietà intelletuale.(win)(linux)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Imprecisione
    - Scritto da: Anonimo
    AFAIK Apple non perse alcuna causa.
    Ci fu un accordo grazie al quale MS
    finanziò Apple acquistandone il 7%
    delle azioni (che rivendette qualche anno
    più tardi a valore quasi decuplicato)
    e assicurò lo sviluppo di Office. In
    cambio Apple ritirò le accuse, per
    cui non ci fu causa (o forse non ci fu
    appello, o non ci fu una "seconda causa")Apple la perse eccome! L'acquisizione del 7% è stata fatta con Jobs, non con Amelio. A me risulta così, ma potrei sbagliare per carità. Non ho modo e tempo di tirare fuori un link, ma questo è quello che ha scritto MacWorld Italia.
    Le versioni di Office tra Win e Mac sono
    semplicemente sfasate come uscite, e ognuna
    trae beneficio delle innovazioni dell'altra
    (anche se tipicamente ci sono più
    innovazioni nelle versioni Mac)Appunto, se fai la cronologia ti ritroverai con la versione Mac in anticipo, bye
  • Anonimo scrive:
    Prova schiacciante!
    Ecco finalmente la prova schiacciante che noi tutti aspettavamo da tempo con ansia: non vi è alcuna differenza tra le major dell'informatica, Apple è la peggior sanguisuga che esista sul mercato!1) vende dei prodotti scadenti a dei prezzi esosi, forte di una sorta di "monopolio de facto" nel mondo della grafica.2) utilizza politiche scorette di mercato per spingere ipod (lo vende sotto costo, che è un'azione proibita in molti stati del mondo).3) colpisce duramente e con violenza chi vuole soltanto cercare di capire come funzionano le cose, utilizzando un drm e bloccando le attività di DVD Jon.4) vuole brevettare il look and feel, cioè tutte le interfaccie grafiche esistenti sul mercato, perchè tutte si basano su quella tecnologia.5) sta cercando di affossare il mercato e la libera concorrenza, basandosi esclusivamente su pratiche commerciali scorrette.Meditate, gente meditate e non foraggiate questo scempio che risponde al nome di Apple.Stop buying apple, HOLD ON MICROSOFT (win)
  • Anonimo scrive:
    Brevettiamo l'alettone
    - Scritto da: Anonimo



    Si vabbè. Io itunes non l'ho mai

    visto, ma intanto ora se voglio
    scrivere un

    player di mp3 devo stare attento a non
    fare

    una interfaccia simile a quella di
    itunes.



    E il vero think different
    qual'è? Non

    certo dare ragione ad una società

    economicamente fortissima che fa un
    brevetto

    su una interfaccia, il che è una

    delle cose più deleterie che

    l'informatica abbia mai conosciuto.

    ecco, il solito attegiamento di chi la vuole
    far facile ed invece di sbattersi e creare
    qualcosa di nuovo vuole avere la pappa
    pronta e pretende di copiare da chi fa le
    cose migliori (ma non avete linux da
    scopiazzare, non vi basta??? dovete sempre
    spaccare i maroni ad apple??)
    Praticamente è come se mi lamentassi
    perchè non posso fare un auto con lo
    stesso design di una porche o di una ferrari
    oppure di una mercedes... assurdo...Eh già proprio assurdo. Se avessero brevettato l'alettone ora nessuno potrebbe averlo, eppure è un elemento di design di decine di auto. Che magari hanno poi brevettato il loro design in toto?
  • Anonimo scrive:
    Spero ti facciano causa
    - Scritto da: Anonimo
    e niente tutela verso le società come
    apple che spingono nell'investimento e nello
    sviluppo per avere prodotti più
    innovativi e funzionali.ROTFL. Speriamo che un giorno tu riceva una causa per aver violato un brevetto che neanche sapevi esistesse. Te lo auguro.
  • Anonimo scrive:
    Re: "Look and Feel" atto II ??
    - Scritto da: Anonimo
    Non funzionerà mai, perché la
    differenza sta nel fatto che prima non c'era
    brevetto, e adesso invece si.

    E' proprio per questo che Apple ha voluto
    brevettare l'interfaccia, per evitare altri
    scivoloni come quello da te citatoSi vabbè, mi sa che parlare con voi è come parlare con i muri. La domanda dell'OP è: "ma non si era detto, nella precedente inutile causa di apple, che il look and feel non è brevettabile"? E la risposta è: "evidentemente hanno trovato l'escamotage".
  • Anonimo scrive:
    Idiota.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fa
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Qualche annetto fa, prima di OSX, la

    microsoft voleva brevettare i tre
    pulsanti

    "iconifica, massimizza e chiudi" delle
    sue

    finestre. Il brevetto non fu concesso,
    e per

    fortuna. Perchè voglio vedere se

    adesso su kde dovessimo avere i pulsanti

    invertiti per non pagare la royality a

    microsoft. I brevetti sul software e
    sulle

    interfacce sono il male, si dice da
    decenni.

    Siiiii....che facciano tutti come Dell o
    HP/Compaq che per innovare aspettano il
    risultato del lavoro degli altri.....e non
    spendono un soldo in R&D....








    Per favore, non schieratevi dalla parte
    del

    più forte pensando di essere
    ganzi.


    Apple il più forte? Dove sei stato
    negli ultimi vent'anni? Di un' azienda che
    rivoluziona l'IT con i prodotti sw/hw
    più rivoluzionari e non riesce a
    superare il 5% (e sono ottimista) del
    mercato puoi dire tuto ma non che sia "il
    più forte". Non in quel senso
    almeno.....gira lo sguardo dalle parti di
    Seattle....Allora apple è il terzo più forte. E' ovvio che la dell non farà mai ricerca. Non fattura come apple. Se il multiutente fosse stato brevettato, la apple non avrebbe mai potuto darti OSX con memoria protetta. Ognuno usa le idee altrui e inventa qualcosa di proprio, la differenza è che nel caso di apple c'è gente che crede che abbiano inventato tutto loro.
  • Anonimo scrive:
    Differenza fra brevetti e copyright
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Qualche annetto fa, prima di OSX, la

    microsoft voleva brevettare i tre
    pulsanti

    "iconifica, massimizza e chiudi" delle
    sue

    finestre. Il brevetto non fu concesso,
    e per

    fortuna. Perchè voglio vedere se

    adesso su kde dovessimo avere i pulsanti

    invertiti per non pagare la royality a

    microsoft. I brevetti sul software e
    sulle

    interfacce sono il male, si dice da
    decenni.



    Per favore, non schieratevi dalla parte
    del

    più forte pensando di essere
    ganzi.
    ma quale parte del più forte!
    mi piacerebbe che tu lavorassi gratis,
    oppure che tu lavorassi, ti facessi un culo
    come una capanna e poi a fine mese passa uno
    e prende lo stipendo al posto tuo!
    come già ès tato detto da
    qualcuno in un altro thread il lavoro di R&D
    deve pur essere tutelato, l'open source lo
    tutela in una maniera e i produttori di HW e
    SW come Apple in altra maniera ma l'idea di
    fondo (che è quella di difendere i
    propri interessi) è uguale per tutti!
    Se io, sviluppatore di free software, invento qualcosa, non ho certo i soldi per mantenere un brevetto, e d'altra parte non ho nessuna intenzione di brevettarlo. Vedi il caso dei desktop multipli, che anche su mac usate con programmi shareware, e che microsoft sta brevettando. Per tutelare i diritti dell'azienda esiste il copyright, mentre invece il brevetto serve a chi ha soldi per far diventare di proprietà privata idee che appartengono spesso alla collettività. Nel caso di itunes, le idee di base vengono da tanti altri programmi, compreso xmms. Non ha senso dire "la apple è campione di originalità". Ha senso dire "la apple ha i soldi per brevettare quello che è lo stato dell'arte di una ricerca che non ha fatto solo lei". E questo è vero in tutti i campi. Quando uno brevetta, parte delle idee che ha brevettato le ha sempre prese da ricerche libere. Non puoi inventare _tutto_.
  • shevathas scrive:
    Re: brevvetto software...

    Non facciamo che la tifoseria ci porti a
    darci la zappa sui piedi.Parole sacrosante...il brevetto sulle funzionalità del software, sulle funzionalità non sull'implementazione è una megastronzata indipendentemente da chi brevetta e contro chi viene fatto valere il brevetto.Il brevettare il software è, a mio avviso un errore sia che lo faccia la M$ sia che lo faccia la Apple sia che lo faccia Stallmann (molto improbabile però quest'ultimo caso :D)
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fa
    - Scritto da: Anonimo
    il mac usa i pulsanti chiudi e massimizza
    dall' 84 e riduci a barra (piu' o meno come
    a pulsante) da OSX 8 microsoft non poteva
    proprio brevettarliSi, il brevetto microsoft copriva il fatto che fossero in alto a destra e nell'ordine in cui sono. Ridicolo ma vero. Però fa riflettere sull'inutilità generale dei brevetti sulle interfacce.
  • Anonimo scrive:
    Re: Niente brevetti = niente progresso
    - Scritto da: Anonimo
    e niente tutela verso le società come
    apple che spingono nell'investimento e nello
    sviluppo per avere prodotti più
    innovativi e funzionali.ma stai zitto (troll)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: "Look and Feel" atto II ??
    Non funzionerà mai, perché la differenza sta nel fatto che prima non c'era brevetto, e adesso invece si.E' proprio per questo che Apple ha voluto brevettare l'interfaccia, per evitare altri scivoloni come quello da te citato
  • Anonimo scrive:
    Re: Imprecisione
    - Scritto da: Anonimo
    Questa frase è assolutamente
    imprecisa, i fatti sono andati diversamente.
    La storia, in breve, è questa: quando
    Bill Gates copiò il System del
    Macintosh facendo Windows 1.0 chiese a Apple
    il permesso di utilizzare parte della loro
    interfaccia grafica. Jill Amelio, allora CEO
    di Apple, si fece torlupinare facendo un
    accordo: "MS può copiare
    l'interfaccia del System, basta che produca,
    in anticipo rispetto alla versione Windows,
    Excel e Word per Mac." E tutti erano felici.fin qui + o - OK.
    Quando poi usci Windows 2.0 Jill decise che
    l'accordo era valido solo per Win1 non Win2
    e fece causa a MS. Vuoi per gli avvocati,
    vuoi per la dabbenaggine nel fare il
    contratto, Apple perse la causa. E da
    allora, ogni due anni, esce una versione di
    Office per Mac con un numero di realese e un
    numero di features maggiore di quella pc,
    chissà perchè.AFAIK Apple non perse alcuna causa.Ci fu un accordo grazie al quale MS finanziò Apple acquistandone il 7% delle azioni (che rivendette qualche anno più tardi a valore quasi decuplicato) e assicurò lo sviluppo di Office. In cambio Apple ritirò le accuse, per cui non ci fu causa (o forse non ci fu appello, o non ci fu una "seconda causa")Le versioni di Office tra Win e Mac sono semplicemente sfasate come uscite, e ognuna trae beneficio delle innovazioni dell'altra (anche se tipicamente ci sono più innovazioni nelle versioni Mac)
  • Anonimo scrive:
    Re: dopo aver perso la causa...
    - Scritto da: Anonimo
    contro MS (anni fa) il Sig.Jobs adesso
    brevetta qualunque interfaccia, GUI o idea
    che esce dai laboratori in quel di
    Cupertino!Veramente "il Sig.Jobs" non perse alcuna causa.Ci fu un accordo grazie al quale MS finanziò Apple acquistandone il 7% delle azioni (che rivendette due anni più tardi a valore quasi decuplicato) e assicurò lo sviluppo di Office. In cambio Apple ritirò le accuse, per cui non ci fu causa.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fatto
    - Scritto da: Anonimo
    il mac usa i pulsanti chiudi e massimizza
    dall' 84 e riduci a barra (piu' o meno come
    a pulsante) da OSX 8 microsoft non poteva
    proprio brevettarlivero.E te lo conferma un apple-maniaco.Peccato che prima di apple le finestre con quei pulsantini li avesse utilizzati la xerox....Non penso che la verginita' sia una virtu' nemmeno in informatica.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mal fatto
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Innovare, non copiare, se qualcuno vuole

    concorrere con apple che si metta ad

    investire nella ricerca e sviluppo (ed ad

    assumere gente che ci lavori

    nell'innovazione)

    Si vabbè. Io itunes non l'ho mai
    visto, ma intanto ora se voglio scrivere un
    player di mp3 devo stare attento a non fare
    una interfaccia simile a quella di itunes.Quindi?Anche se progetti un'automobile devi stare attento a non farne una uguale ad un'altra già in commercio
    E il vero think different qual'è? Che iTunes è "different" dagli altri player MP3.Per inciso, iTunes è molto più di un player (magari provalo visto che è gratuito), ed è anche la porta di accesso all'iTunes Music Storeciao
    • Anonimo scrive:
      Su linux non gira

      Per inciso, iTunes è molto più
      di un player (magari provalo visto che
      è gratuito), ed è anche la
      porta di accesso all'iTunes Music StoreSi come no. Ora lo scarico e lo faccio andare su gentoo. Think different, aiuta microsoft ma non linux. Eh già, perchè se un prodotto come l'itunes music store non è usabile da linux, allora la apple ha aiutato microsoft. Non so se vi tornaThink really different.
      • Anonimo scrive:
        Re: Su linux non gira
        - Scritto da: Anonimo

        Per inciso, iTunes è molto più

        di un player (magari provalo visto che

        è gratuito), ed è anche la

        porta di accesso all'iTunes Music Store

        Si come no. Ora lo scarico e lo faccio
        andare su gentoo. Think different, aiuta
        microsoft ma non linux. Eh già,
        perchè se un prodotto come l'itunes
        music store non è usabile da linux,
        allora la apple ha aiutato microsoft. Non so
        se vi tornaTorna, ma la lamentela è sulla non disponibilità di iTunes per Linux, non certo sul tink different, né tantomeno sulla brevettabilità dell'interfaccia... Perché altrimenti ci sono tanti altri sistemi oltre a windows, macos e linux...
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fatto
    per inciso...Il brevetto viene concesso solo che ciò che si vuole brevettare NON è una tecnologia già presente sul mercato e consolidata da più tempo e da più aziende. Non potrei mai brevettare "tavolo e sedie", ma (se non esistesse o se l'avessi prodotto solo io da qualche tempo a questa parte) potrei brevettare un aggeggio pieghevole che sta in tasca e all'occorenza si trasforma in tavolino+sediaAppare ovvio quindi che MS non potesse ottenere il brevetto di qualcosa che già altre aziende usavano da quasi vent'anni, mentre per l'interfaccia di iTunes (e, quindi, dell'ITMS) non è così.ciao
  • Anonimo scrive:
    Imprecisione
    "basti ricordare la storica causa contro Microsoft, accusata (e poi assolta) di aver copiato, in Windows, molti elementi dell'interfaccia di MacOS"Questa frase è assolutamente imprecisa, i fatti sono andati diversamente. La storia, in breve, è questa: quando Bill Gates copiò il System del Macintosh facendo Windows 1.0 chiese a Apple il permesso di utilizzare parte della loro interfaccia grafica. Jill Amelio, allora CEO di Apple, si fece torlupinare facendo un accordo: "MS può copiare l'interfaccia del System, basta che produca, in anticipo rispetto alla versione Windows, Excel e Word per Mac." E tutti erano felici. Quando poi usci Windows 2.0 Jill decise che l'accordo era valido solo per Win1 non Win2 e fece causa a MS. Vuoi per gli avvocati, vuoi per la dabbenaggine nel fare il contratto, Apple perse la causa. E da allora, ogni due anni, esce una versione di Office per Mac con un numero di realese e un numero di features maggiore di quella pc, chissà perchè.PS. Questa è la triste realtà, tanto è stato furbo Bill Gates tanto è stato "tonto" Amelio. Sigh.
  • allanon scrive:
    brevvetto software...
    Non dimentichiamo che questo di Apple è un brevetto software, non dimentichiamo che la maggior parte dei brevetti software sono in mano ad MS e IBM, e se la brevettabilità software passa anche a livello europeo probabilmente la stessa Apple sarà schiacciata dovendo pagare dititti su ogni cavolata (il concetto di link e brevettato, il cambio di colore per i link è brevettato, ecc...).Non facciamo che la tifoseria ci porti a darci la zappa sui piedi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mal fatto
    - Scritto da: Anonimo



    Si vabbè. Io itunes non l'ho mai

    visto, ma intanto ora se voglio
    scrivere un

    player di mp3 devo stare attento a non
    fare

    una interfaccia simile a quella di
    itunes.



    E il vero think different
    qual'è? Non

    certo dare ragione ad una società

    economicamente fortissima che fa un
    brevetto

    su una interfaccia, il che è una

    delle cose più deleterie che

    l'informatica abbia mai conosciuto.

    ecco, il solito attegiamento di chi la vuole
    far facile ed invece di sbattersi e creare
    qualcosa di nuovo vuole avere la pappa
    pronta e pretende di copiare da chi fa le
    cose migliori (ma non avete linux da
    scopiazzare, non vi basta??? dovete sempre
    spaccare i maroni ad apple??)Cosa non hai capito di "non l'ho mai visto, ma [...] se voglio scrivere un player di mp3 devo stare attento a non fare una interfaccia simile" ?
    Praticamente è come se mi lamentassi
    perchè non posso fare un auto con lo
    stesso design di una porche o di una ferrari
    oppure di una mercedes... assurdo......forse sarà assurdo... però prova a dare un'occhiata per strada e poi ne riparliamo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Niente brevetti = niente progresso
    Ahahahaahha oddio continua ti prego.. ahahaa
  • ElfQrin scrive:
    "Look and Feel" atto II ??
    Ma la Apple non aveva già perso una causa nel 1992 (iniziata nel 1988 ) e poi confermata in appello nel 1994 a questo proposito?Il "look and feel" è già stato dichiarato non brevettabile. E negli USA i precedenti legali fanno giurisprudenza.Non sono un legale, ma a mio modesto parere:1. Copiate l'interfaccia di iTunes e distribuitela negli USA2. Attendete la puntuale lettera di cease and desist di Apple3. Ignoratela e fatevi fare causa4. Dite al vostro avvocato di citare "Apple contro Microsoft" del 1988 ( http://en.wikipedia.org/wiki/Apple_v._Microsoft )5. Fate causa a vostra volta e chiedete al giudice una punizione esemplare e un kunzilione di dollari di danni punitivi alla Apple, così che si guardi bene dal perpetrare questo comportamento scorretto ancora una volta.Ma come ho detto non sono un legale, per cui non prendetevela con me se alla fine Apple dovesse spuntarla e doveste voi dover pagare un kunzilione di dollari.... ;)==================================Modificato dall'autore il 13/05/2004 2.47.26
  • Anonimo scrive:
    Basta contraffattori!!!!!!!!!!
    basta con chi cerca i profitti facili sfruttando il lavoro altrui, risparmiando sulla ricerca e soprattutto sul personale solo ed unicamente per speculare sul mercato...Penso che la mossa di Apple sia mossa proprio per arginare tutte quelle fantomatiche società che si muovono nella melma per poter speculare sui prodotti altrui...
  • Anonimo scrive:
    Niente brevetti = niente progresso
    e niente tutela verso le società come apple che spingono nell'investimento e nello sviluppo per avere prodotti più innovativi e funzionali.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fatto
    - Scritto da: Anonimo
    Qualche annetto fa, prima di OSX, la
    microsoft voleva brevettare i tre pulsanti
    "iconifica, massimizza e chiudi" delle sue
    finestre. Il brevetto non fu concesso, e per
    fortuna. Perchè voglio vedere se
    adesso su kde dovessimo avere i pulsanti
    invertiti per non pagare la royality a
    microsoft. I brevetti sul software e sulle
    interfacce sono il male, si dice da decenni.Siiiii....che facciano tutti come Dell o HP/Compaq che per innovare aspettano il risultato del lavoro degli altri.....e non spendono un soldo in R&D....

    Per favore, non schieratevi dalla parte del
    più forte pensando di essere ganzi.Apple il più forte? Dove sei stato negli ultimi vent'anni? Di un' azienda che rivoluziona l'IT con i prodotti sw/hw più rivoluzionari e non riesce a superare il 5% (e sono ottimista) del mercato puoi dire tuto ma non che sia "il più forte". Non in quel senso almeno.....gira lo sguardo dalle parti di Seattle....
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fatto
    - Scritto da: Anonimo
    Qualche annetto fa, prima di OSX, la
    microsoft voleva brevettare i tre pulsanti
    "iconifica, massimizza e chiudi" delle sue
    finestre. Il brevetto non fu concesso, e per
    fortuna. Perchè voglio vedere se
    adesso su kde dovessimo avere i pulsanti
    invertiti per non pagare la royality a
    microsoft. I brevetti sul software e sulle
    interfacce sono il male, si dice da decenni.

    Per favore, non schieratevi dalla parte del
    più forte pensando di essere ganzi.ma quale parte del più forte!mi piacerebbe che tu lavorassi gratis, oppure che tu lavorassi, ti facessi un culo come una capanna e poi a fine mese passa uno e prende lo stipendo al posto tuo!come già ès tato detto da qualcuno in un altro thread il lavoro di R&D deve pur essere tutelato, l'open source lo tutela in una maniera e i produttori di HW e SW come Apple in altra maniera ma l'idea di fondo (che è quella di difendere i propri interessi) è uguale per tutti!ciaoigor
  • Anonimo scrive:
    Re: Per inciso, a chi pensa che è ben fatto
    il mac usa i pulsanti chiudi e massimizza dall' 84 e riduci a barra (piu' o meno come a pulsante) da OSX 8 microsoft non poteva proprio brevettarli
  • Anonimo scrive:
    Re: Mal fatto


    Si vabbè. Io itunes non l'ho mai
    visto, ma intanto ora se voglio scrivere un
    player di mp3 devo stare attento a non fare
    una interfaccia simile a quella di itunes.

    E il vero think different qual'è? Non
    certo dare ragione ad una società
    economicamente fortissima che fa un brevetto
    su una interfaccia, il che è una
    delle cose più deleterie che
    l'informatica abbia mai conosciuto.ecco, il solito attegiamento di chi la vuole far facile ed invece di sbattersi e creare qualcosa di nuovo vuole avere la pappa pronta e pretende di copiare da chi fa le cose migliori (ma non avete linux da scopiazzare, non vi basta??? dovete sempre spaccare i maroni ad apple??)Praticamente è come se mi lamentassi perchè non posso fare un auto con lo stesso design di una porche o di una ferrari oppure di una mercedes... assurdo...
  • Anonimo scrive:
    dopo aver perso la causa...
    contro MS (anni fa) il Sig.Jobs adesso brevetta qualunque interfaccia, GUI o idea che esce dai laboratori in quel di Cupertino!e a mio avviso non fa per nulla male, lavorare si mafarsi fregare no:-)ciaoigor(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple come microsoft come ibm come s


    Think different.... Make in the same way....(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple come microsoft come ibm come s
    - Scritto da: Anonimo
    Ora potete sgolarvi quanto volete. Ma se
    è vero che i brevetti sul software
    limitano inverosimilmente la libertà
    di un programmatore, figuriamoci i brevetti
    sulle interfacce. E apple intanto brevetta
    le interfacce quanto le pare e piace. Think
    different una cippa. Ma intanto sono sicuro
    che mi insulterete nei modi più
    perversi.capirai che scopiazzare il codice e le interfacce serve fino ad un certo punto e che ad un certro punto perchè ci sia progresso servono degli investimenti, gente pagata che lavori a tempo pieno per portare avanti l'evoluzione del software.Lo stesso linux è arrivato a quello che è grazie soprattutto a sostanziosi impianti di codice sviluppati da IBM, Novell etc. etc. sviluppati da anni di search & devolepment molto costosi.E questi investimenti vanno tutelati in qualche modo altrimenti chi investe più se un qualsiasi cippo lippo mi può scopiazzare il risultato di anni di lavoro retribuito??Il discorso va deviato sui modi spersso eccessivi di tutela, ma non v'è dubbio che le società che investono devono essere adeguamente tutelate.E te lo dice un (linux)
  • Anonimo scrive:
    Per inciso, a chi pensa che è ben fatto
    Qualche annetto fa, prima di OSX, la microsoft voleva brevettare i tre pulsanti "iconifica, massimizza e chiudi" delle sue finestre. Il brevetto non fu concesso, e per fortuna. Perchè voglio vedere se adesso su kde dovessimo avere i pulsanti invertiti per non pagare la royality a microsoft. I brevetti sul software e sulle interfacce sono il male, si dice da decenni.Per favore, non schieratevi dalla parte del più forte pensando di essere ganzi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ben fatto
    - Scritto da: Anonimo
    Innovare, non copiare, se qualcuno vuole
    concorrere con apple che si metta ad
    investire nella ricerca e sviluppo (ed ad
    assumere gente che ci lavori
    nell'innovazione)Appunto !!!Basta copiare interfaccie... kernel.... motori html.... ehm...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben fatto
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Innovare, non copiare, se qualcuno vuole

      concorrere con apple che si metta ad

      investire nella ricerca e sviluppo (ed
      ad

      assumere gente che ci lavori

      nell'innovazione)

      Appunto !!!


      Basta copiare interfaccie... kernel....
      motori html.... ehm...fammi indovinare GUI: laso, laso Microsoft :-Dkernel: nonlaso, nonlaso tiro a caso Microsoftmotori html: nonlaso, nonlaso ritiro a caso Microsoftstack tcp/ip: MS?peccato che non sia riuscita a copiare la stabilità di unix e linux:-(ciaoigorps: si scherza ma tanto qualcuno se la prenderà, come al solito:-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ben fatto
        La stabilita' e' quella dei sistemi unix visto che il kernel e' BSD.Il problema e' che bisogna tutelare il prodotto ma non il concetto. Ci sono cose che non devono essere tutelate come l'idea di usare una penna per scrivere su un foglio di carta. Inventate voi un altro metodo!! I vantaggi che ne abbiamo avuto dove li mettete? una poesia od un racconto, quelli si che devono essere tutelati, ma non la penna e la carta. E' come se chi ha inventato un editore di testi lo avesse brevettato. Non e' possibile. Bisogna poter brevettare l'editore in se e per se ma non l'idea che tu puoi editare un testo tramite tastiera e schermo. Che ne pensate?
        • shevathas scrive:
          Re: Ben fatto

          Il problema e' che bisogna tutelare il
          prodotto ma non il concetto. Ci sono cose
          che non devono essere tutelate come l'idea
          di usare una penna per scrivere su un foglio
          di carta. Inventate voi un altro metodo!! I
          vantaggi che ne abbiamo avuto dove li
          mettete? una poesia od un racconto, quelli
          si che devono essere tutelati, ma non la
          penna e la carta. E' come se chi ha
          inventato un editore di testi lo avesse
          brevettato. Non e' possibile. Bisogna poter
          brevettare l'editore in se e per se ma non
          l'idea che tu puoi editare un testo tramite
          tastiera e schermo. Che ne pensate? HAI PIENAMENTE RAGIONE scusate l'urlo... :$e tanto per alzare l'umore:le barre di avanzamento sono state brevettatela IBM ha un brevetto per fare la fila per andare in bagnoun'australiano è riuscito a brevettare la ruota (tecnologia estremamente innovativa) qualcuno ha preteso di brevettare la cifratura (fesso Giulio Cesare che non c'ha pensato), i link, l'idea di compressione video alla base del jpeg (l'idea e non una tecnologia...)dire che questo tipo di brevetti (quelli sul software e sulle idee) sono utili al progresso è come dire che hitler è stato il puù grande pacifista del mondo.alcuni riferimenti:http://punto-informatico.it/p.asp?i=37531http://punto-informatico.it/p.asp?i=39886http://punto-informatico.it/p.asp?i=39579http://punto-informatico.it/p.asp?i=41774
      • Anonimo scrive:
        Re: Ben fatto
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo


        Innovare, non copiare, se qualcuno
        vuole


        concorrere con apple che si metta
        ad


        investire nella ricerca e sviluppo
        (ed

        ad


        assumere gente che ci lavori


        nell'innovazione)



        Appunto !!!





        Basta copiare interfaccie... kernel....

        motori html.... ehm...
        fammi indovinare GUI: laso, laso Microsoft :Dsi parlava dell'interfaccia di iTunes....
        kernel: nonlaso, nonlaso tiro a caso
        Microsoftsbagliato...
        motori html: nonlaso, nonlaso ritiro a caso
        Microsoftsbagliato....
        stack tcp/ip: MS?giusto... ma non ho accennato all' stack tcp/ipInsomma, non mi sembra un gran risultato...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben fatto
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Innovare, non copiare, se qualcuno vuole

      concorrere con apple che si metta ad

      investire nella ricerca e sviluppo (ed
      ad

      assumere gente che ci lavori

      nell'innovazione)

      Appunto !!!


      Basta copiare interfaccie... kernel....
      motori html.... ehm...please... sii più preciso...esplicita il tuo pensiero...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ben fatto
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo


        Innovare, non copiare, se qualcuno
        vuole


        concorrere con apple che si metta
        ad


        investire nella ricerca e sviluppo
        (ed

        ad


        assumere gente che ci lavori


        nell'innovazione)



        Appunto !!!





        Basta copiare interfaccie... kernel....

        motori html.... ehm...

        please... sii più preciso...
        esplicita il tuo pensiero...Mi sembra abbastanza evidente.... posso essere d'accordo con chi dice " Innovare, non copiare", però allora il concetto va esteso fino in fondo, e non solo quando fa comodo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Mal fatto
    - Scritto da: Anonimo
    Innovare, non copiare, se qualcuno vuole
    concorrere con apple che si metta ad
    investire nella ricerca e sviluppo (ed ad
    assumere gente che ci lavori
    nell'innovazione)Si vabbè. Io itunes non l'ho mai visto, ma intanto ora se voglio scrivere un player di mp3 devo stare attento a non fare una interfaccia simile a quella di itunes.E il vero think different qual'è? Non certo dare ragione ad una società economicamente fortissima che fa un brevetto su una interfaccia, il che è una delle cose più deleterie che l'informatica abbia mai conosciuto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple come microsoft come ibm come s
    - Scritto da: Anonimo
    Ora potete sgolarvi quanto volete. Ma se
    è vero che i brevetti sul software
    limitano inverosimilmente la libertà
    di un programmatore, figuriamoci i brevetti
    sulle interfacce. E apple intanto brevetta
    le interfacce quanto le pare e piace. Think
    different una cippa. Ma intanto sono sicuro
    che mi insulterete nei modi più
    perversi.Think different.... Make in the same way....
  • Anonimo scrive:
    Apple come microsoft come ibm come sco.
    Ora potete sgolarvi quanto volete. Ma se è vero che i brevetti sul software limitano inverosimilmente la libertà di un programmatore, figuriamoci i brevetti sulle interfacce. E apple intanto brevetta le interfacce quanto le pare e piace. Think different una cippa. Ma intanto sono sicuro che mi insulterete nei modi più perversi.
  • Anonimo scrive:
    Ben fatto
    Innovare, non copiare, se qualcuno vuole concorrere con apple che si metta ad investire nella ricerca e sviluppo (ed ad assumere gente che ci lavori nell'innovazione)
Chiudi i commenti