Creative Cloud Express: qualsiasi contenuto è subito PDF

Creative Cloud Express: qualsiasi contenuto è subito PDF

Adobe ha annunciato novità per la Creative Cloud Express suite, tra le quali un sistema automatizzato per la creazione di PDF da immagini, Excel o altro.
Adobe ha annunciato novità per la Creative Cloud Express suite, tra le quali un sistema automatizzato per la creazione di PDF da immagini, Excel o altro.

Adobe ha annunciato il rilascio di nuove funzionalità per la propria suite Creative Cloud Express, soluzione unica (per Web e mobile) per la creazione semplificata e la condivisione di contenuti creativi multimediali. Post, storie, loghi, volantini e quant’altro possono essere un gioco da ragazzi e da oggi la suite compie un ulteriore passo avanti.

Tra le novità che si fanno notare in modo particolare v’è la possibilità di combinare più file all’interno di un unico PDF. Non serve alcuna conversione, né alcun meccanico passaggio intermedio: il tutto è immediato grazie ad un automatismo interno alla suite che va a sgravare l’utente da ogni altro compito che non siano lo sforzo creativo e l’intuizione comunicativa:

Con questa funzione è possibile creare un unico PDF, combinando file di formati diversi o aperti su programmi e app diverse. Per esempio: un preventivo o un contratto per un progetto che include un’immagine PNG, una tabella di Excel e alcuni documenti Word. Attraverso l’azione rapida dedicata si possono unire tutti questi file in un unico PDF, senza doverli convertire prima singolarmente.

Creative Cloud Express: le novità

Altre due funzionalità vengono segnalate da Adobe come peculiari della strada intrapresa dalla suite Creative Cloud Express:

  • Modifica testo e immagini
    Funzione utile quando si ha un PDF che necessita di piccoli aggiornamenti ma cruciali. Ad esempio, i prezzi sui listini o la data di un evento su un flyer. Ora è possibile modificare file PDF esistenti, aggiungendo o cambiando il testo e ruotando o ridimensionando le immagini in Creative Cloud Express.
  • Organizza le pagine
    Da oggi, puoi caricare uno o più file, riordinare le pagine attraverso la modalità drag&drop e scaricare il documento come un unico PDF. nei casi in cui per esempio di ricevono documenti diversi, in formati diversi da un unico fornitore: con la azione rapida si possono caricare i vari documenti, riordinare le pagine in un nuovo ordine più funzionale e salvare tutto in un unico documento PDF.  una volta creato sarà poi possibile integrare nuove pagine o estrarne di specifiche.

La suite è disponibile sul sito Adobe anche in versione gratuita (accedendo ad una composizione minimale di funzionalità elementari) o con un piano di abbonamento da 12,19 euro/mese.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 23 feb 2022
Link copiato negli appunti